Soffitto in cartongesso fai-da-te: montaggio della base per un soffitto combinato

Sezioni dell’articolo



In questa master class, il portale RMNT fornirà istruzioni dettagliate con spiegazioni su come creare una base per un soffitto combinato con le proprie mani – da fogli di cartongesso e tela elastica. Nell’articolo troverai una descrizione del metodo di montaggio della giunzione di un piano inclinato.

Formazione

La prima cosa da fare è creare una planimetria o studiare attentamente un progetto esistente. Applicare punti elettrici, bordi dei materiali e punti di livello al disegno.

Soffitto in cartongesso fai-da-te. Installazione della base per il soffitto combinato

In questa fase, devi finalmente decidere sulla tecnologia e prendere in considerazione tutte le piccole cose. Nel nostro caso, il soffitto della stanza ha le seguenti caratteristiche:

  1. Nicchia costruttiva rettangolare all’interno del perimetro del soffitto. Di conseguenza, non ci sarà alcuna nicchia, è necessario per l’installazione di un soffitto teso e apparecchi di illuminazione.
  2. Bordi inclinati del soffitto su entrambi i lati della stanza, formati dalle travi del tetto. Dovranno inoltre essere rifiniti con cartongesso (di seguito GKL).
  3. Illuminazione multipunto e passaggio cavi di alimentazione su legno.
  4. Lato della nicchia della tenda.

markup

Trasferiamo i segni dal piano al terreno. Questo viene fatto con l’aiuto di strumenti di misura: livello, regola, metro a nastro, livello idroelettrico. Disegna comodamente la linea dell’orizzonte all’altezza degli occhi. Dovresti anche dividere l’area del soffitto lungo gli assi: passeranno nel mezzo di ogni campata da fare.

Attenzione! Durante la marcatura, tenere conto delle dimensioni del telaio e dello spessore del foglio GKL.

Procedura operativa

“Ciclo zero” – posa di cavi e fili secondo il progetto. Poiché la base è in legno, vengono posati in un ondulato.

Attenzione! Il luogo in cui si rompe l’ondulazione deve essere sigillato ermeticamente (con nastro isolante). In caso di surriscaldamento del filo, l’accensione non avverrà a causa della mancanza di accesso all’ossigeno.

La prima cosa da fare è creare un bordo per l’elemento centrale – una nicchia – da cui sarà possibile posare le dimensioni verso l’interno e verso l’esterno, osservando la simmetria. Per fare ciò, fissiamo il profilo UD in base alla marcatura, tenendo conto dello spessore del foglio. Quindi tagliamo strisce di cartongesso di 120 mm di larghezza con giunti lungo il bordo. Quindi è necessario avvolgere queste strisce sul profilo UD.

Soffitto in cartongesso fai-da-te. Installazione della base per il soffitto combinato

Soffitto in cartongesso fai-da-te. Installazione della base per il soffitto combinato

Nella posizione del lato della cortina, rafforziamo anche il profilo UD lungo il suo confine interno. Quindi avvolgiamo il profilo del CD lungo il bordo inferiore della striscia GCR.

Soffitto in cartongesso fai-da-te. Installazione della base per il soffitto combinato

Irrigidirà il contorno e consentirà di allentarlo alle pareti..

Soffitto in cartongesso fai-da-te. Installazione della base per il soffitto combinato

Lungo il perimetro delle pareti (all’orizzonte) a livello della mensola con profilo CD, montare il profilo UD. Impostiamo il riempimento del piano del telaio (bordi del profilo CD), contrassegniamo ed eseguiamo la procedura standard per il montaggio del telaio – fissando le sospensioni a forma di U in base alla marcatura con successiva fissazione al profilo CD con viti autofilettanti a punta trapano.

Soffitto in cartongesso fai-da-te. Installazione della base per il soffitto combinato

Attenzione! Il gradino dei bordi del piano del telaio sul soffitto è di 400 mm, la tolleranza è di 50 mm.

Cuciamo il piano orizzontale del soffitto con fogli di cartongesso.

Soffitto in cartongesso fai-da-te. Installazione della base per il soffitto combinato

Consiglio. Trasferisci gli assi dei bordi del telaio alle pareti, utile durante l’installazione dei fogli. Non dimenticare di unire.

Soffitto in cartongesso fai-da-te. Installazione della base per il soffitto combinato

Nel luogo in cui il foglio di cartongesso confina con il piano inclinato, giaceva schiuma di poliuretano.

Soffitto in cartongesso fai-da-te. Installazione della base per il soffitto combinato

Installazione di abutment inclinati

  1. Misura la larghezza della striscia lungo l’intera lunghezza del piano, tenendo conto del telaio e identifica la sezione più ampia.
  2. Concentrandosi sulla larghezza risultante, crea un modello da cartongesso e scarti di profilo, che simulerà un taglio della struttura finita a grandezza naturale.
  3. Contrassegnare il bordo del moncone del piano inclinato in orizzontale.
  4. Applicando un modello ogni 500 mm (passo del telaio), segnare il bordo inferiore del moncone.
  5. Preparare zeppe e spessori per il montaggio del profilo inclinato.
  6. Installare il profilo UD secondo i contrassegni utilizzando gli spessori.

Soffitto in cartongesso fai-da-te. Installazione della base per il soffitto combinato

Vista del telaio prima della guaina:

Soffitto in cartongesso fai-da-te. Installazione della base per il soffitto combinato

  1. Posizionare la schiuma poliuretanica nella pendenza del profilo (se necessario).
  2. Con l’ulteriore installazione del telaio e dei fogli, utilizzare attivamente la schiuma nei monconi inclinati.

Soffitto in cartongesso fai-da-te. Installazione della base per il soffitto combinato

La vista finale della giunzione del piano inclinato:

Soffitto in cartongesso fai-da-te. Installazione della base per il soffitto combinato

Il bordo della nicchia della tenda è montato allo stesso modo. Il livello del soffitto nella cavità della nicchia è il più alto possibile – il profilo del telaio deve essere fissato il più vicino possibile alla base (sovrapposizione).

Soffitto in cartongesso fai-da-te. Installazione della base per il soffitto combinato

Tipo di nicchia finito:

Soffitto in cartongesso fai-da-te. Installazione della base per il soffitto combinato

L’aspetto finale della base del soffitto in cartongesso:

Soffitto in cartongesso fai-da-te. Installazione della base per il soffitto combinato Parete della porta d’ingresso

Soffitto in cartongesso fai-da-te. Installazione della base per il soffitto combinato Finestra con nicchia a tenda

Soffitto in cartongesso fai-da-te. Installazione della base per il soffitto combinato Nicchia su un piano inclinato

Quando si riempie il soffitto, prestare attenzione al pilastro del piano inclinato al muro. Poiché sono realizzati con materiali diversi, avrai bisogno di un rinforzo più duraturo della cucitura – in 2 o 3 strati. Per fare questo, usa una rete a serpentina o “ragnatela”. Il soffitto viene riempito due volte e non richiede un primer.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy