Profilo per cartongesso: tipi, dimensioni, accessori per cartongesso

Sezioni dell’articolo



Cosa è necessario per assemblare un telaio per il rivestimento in cartongesso? I cataloghi dei sistemi completi sono pieni di vari prodotti, mentre l’utente conosce per la maggior parte solo i profili rack e guide per cartongesso. Oggi elimineremo la mancanza di conoscenza parlando degli elementi più popolari dei sistemi di telai per muri a secco.

Profilo per cartongesso: tipi, dimensioni, accessori per cartongesso

Concetti generali di sistemi e sottosistemi quadro

Comprendere i principi chiave della costruzione di una struttura di strutture in pannelli di gesso aiuta a realizzare tre compiti tecnologici principali:

  1. Specifiche corrette e acquisto dei materiali più redditizio.
  2. Montaggio rapido e conveniente della struttura, anche in spazi ristretti.
  3. Conformità agli indicatori richiesti di robustezza e affidabilità, lunga durata.

Per soffitti, strutture murarie e pareti divisorie, esiste un approccio diverso alla costruzione del sistema di telai. Il rivestimento delle pareti mira ad allineare i piani per ulteriori lavori e fornire loro la resistenza alla perforazione richiesta. Il telaio in questo caso funge da tipo di base per il rivestimento, mantenendo la resistenza alla pressione frontale e supportando il peso impressionante dei fogli di rivestimento.

Profilo per cartongesso: tipi, dimensioni, accessori per cartongesso

Le partizioni sono più complesse. La loro struttura deve resistere agli urti frontali in direzioni opposte, fornire una base sufficientemente potente per fissare il rivestimento, i blocchi delle porte e il montaggio di varie installazioni. Un compito secondario è quello di garantire un volume sufficiente della cavità all’interno della partizione, in cui è collocato l’isolamento termico e acustico.

Profilo per cartongesso: tipi, dimensioni, accessori per cartongesso

Le forze che agiscono nel telaio del controsoffitto sono sostanzialmente diverse dagli altri sistemi. I dispositivi di fissaggio dell’intera struttura al soffitto assumono il carico statico principale. Allo stesso tempo, il telaio stesso deve fornire una planarità ideale, poiché il soffitto, a differenza delle pareti, è caratterizzato da un’area più ampia ed è difficile escludere gli effetti del rilassamento e della deformazione.

Profilo per cartongesso: tipi, dimensioni, accessori per cartongesso

Molto spesso, i sistemi di framework sono multilivello per distribuire obiettivi funzionali su ciascuno di essi. Pertanto, il telaio di base (o principale) fornisce rigidità e affidabilità sufficienti e la parte del cuscinetto svolge la funzione di fissare i fogli, allineandoli o modellandoli..

Carichi e compiti speciali del telaio

Il sistema principale di profili, altrimenti chiamato sottotelaio, si distingue per la presenza di attaccamento alla parte strutturale dell’edificio. Il sottotelaio è formato sulla base di due linee del profilo guida, formando una sorta di telaio. Il profilo ha flange laterali diritte, che consentono di inserire al suo interno profili a cremagliera della larghezza corrispondente.

Profilo per cartongesso: tipi, dimensioni, accessori per cartongesso

Questo principio è comune alla maggior parte dei sistemi, ad eccezione della posizione dei profili per montaggio su rack. Nei telai per pareti e soffitti, il profilo del rack è orientato dalla mensola centrale alla superficie posteriore del foglio. Nelle partizioni, il muro a secco è attaccato ai ripiani laterali dei rack su entrambi i lati, mentre la cavità del profilo del rack consente di posizionare il riempimento senza sacche d’aria.

Nei sistemi con rivestimento a strato singolo, la parte principale del telaio molto spesso combina anche una funzione portante. Per strutture più caricate, viene eseguito un reticolo: il telaio di supporto duplica quello principale, ma nella direzione trasversale. Tale sistema ha i migliori indicatori di rigidità e consente di livellare perfettamente la superficie..

Profilo per cartongesso: tipi, dimensioni, accessori per cartongesso

Inoltre, esiste un terzo livello del sistema di frame. È rappresentato da strutture locali costruite per ottenere tutti i tipi di elementi architettonici: volte, archi, soffitti a più livelli, parapetti e cornici. Poiché tali telai non hanno un carico funzionale, vengono assemblati in modo conveniente per garantire resistenza, integrità e geometria complessive..

Varietà di profili in acciaio zincato

L’intero costrutto sopra descritto consiste in un insieme molto limitato di componenti elementari. Se trascuriamo la varietà di dimensioni standard, si scopre che nei telai vengono utilizzati solo due tipi di profili per strutture realizzate in cartongesso: rack (PS) e guida (PN). La loro principale differenza è che il profilo guida non ha bordi curvi sugli scaffali esterni. Per questo motivo, non ha la rigidità necessaria, ma è eccellente per svolgere le sue funzioni..

Profilo per cartongesso: tipi, dimensioni, accessori per cartongesso 1 – profili rack; 2 – profili guida

Una rappresentazione più visiva delle varietà di profilo è fornita dalla marcatura in stile occidentale. Secondo questa nomenclatura, si distinguono i profili dei tipi UD, CD, UW, CW e UA. La prima lettera determina il fattore di forma del profilo, ovvero la presenza e l’assenza di nervature di irrigidimento sugli scaffali esterni. La seconda lettera indica l’ambito:

  • D – soffitto (condizionatamente);
  • W – muro ordinario;
  • A – muro rinforzato;

Secondo la tabella delle dimensioni, tutti i profili sono raggruppati in set. Quindi, CD-60 è solo una delle due parti del kit con lo stesso nome, la seconda è il profilo UD-27. La regolarità qui è che lo spessore del profilo del rack corrisponde sempre alla distanza tra i ripiani della guida. Altri esempi di kit includono CW-50 e CW-100, in cui l’indice digitale non è altro che il valore della larghezza del profilo guida e, di conseguenza, lo spessore del rack.

Profilo per cartongesso: tipi, dimensioni, accessori per cartongesso

I profili per soffitti sono prodotti in set di due dimensioni standard. Il set CD-60 è il più richiesto ed è la base per tutti i sistemi a soffitto. Viene anche utilizzato come profilo di supporto, ma viene spesso sostituito da un CD-47 più compatto, ideale per un insieme di piccoli elementi architettonici: cassoni, nicchie, capitelli e piloni. Nelle strutture per soffitti, l’uso di un tale profilo è spiegato dallo stesso principio dell’uso di lastre a secco sottili da 9 mm: minore è il peso finale della struttura sospesa, maggiore è l’affidabilità e la sicurezza.

Profilo per cartongesso: tipi, dimensioni, accessori per cartongesso

Tra le varietà da parete, ci sono tre dimensioni standard di set: 50, 75 e 100 mm. Non differiscono nella forma e la scelta a favore di una di esse è determinata dallo scopo funzionale della parete o della partizione, dal suo spessore, dal grado di isolamento acustico desiderato e, di conseguenza, dalla quantità di stucco da posare. Come avrai intuito, il peso del profilo e dei fogli non è fondamentale quando si lavora con strutture a parete..

Il produttore del profilo è una delle linee guida più importanti nella scelta. Diverse aziende utilizzano acciaio di qualità diverse, i loro profili differiscono per lo spessore del metallo utilizzato, lo schema di stampaggio e la qualità del rivestimento protettivo. I singoli produttori offrono anche il loro know-how per semplificare il funzionamento del sistema di telai. Gli esempi includono una serie di profili a parete Ultra con un modello di punzonatura unico e un tipo speciale di fori tecnologici..

Profilo per cartongesso: tipi, dimensioni, accessori per cartongesso

Accessori di profilo

Oltre ai purlin zincati, molti fornitori offrono una dozzina di elementi speciali per semplificare l’installazione. Possono essere suddivisi condizionatamente in nodi di fissaggio e sistemi di sospensione.

Dei nodi di fissaggio, il più comune:

  1. Connettori di estensione del profilo.
  2. Connettori incrociati (granchi).
  3. Nodi per giunzione a T..
  4. Staffe multilivello per il fissaggio dei telai principali e di supporto.

Profilo per cartongesso: tipi, dimensioni, accessori per cartongesso

Gli elementi sospesi non sono così numerosi. Con una differenza di livello fino a 120 mm, vengono utilizzate sospensioni dirette, sono anche staffe a forma di U. Con una maggiore discesa della struttura del soffitto, è sospeso su raggi in acciaio temprato fino a 4 mm di spessore. In questo caso, la parte principale del telaio è fissata ai raggi mediante appositi morsetti con piastre di regolazione.

Profilo per cartongesso: tipi, dimensioni, accessori per cartongesso

Gli accessori sopra descritti vengono utilizzati insieme al set CD-60 quando si lavora con strutture a soffitto e pareti false. Dall’intero elenco, solo i ganci diritti sono universali; possono essere utilizzati durante la costruzione di un telaio per il rivestimento murale dai set CW-50 e CW-75. Nella costruzione di pareti divisorie, i componenti speciali non vengono quasi mai utilizzati..

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy