Mercato immobiliare di Mosca – risultati del 1 ° trimestre 2012

Sezioni dell’articolo



Lo scorso 2011 è stato riconosciuto all’unanimità dagli esperti del mercato immobiliare di Mosca come uno dei più stabili degli ultimi decenni. In effetti, non ha comportato alcun brusco calo del valore degli immobili residenziali, né un aumento significativo. In media, nel 2011, il costo per metro quadrato di immobili residenziali nella capitale è aumentato dal 5 all’8%, a seconda del segmento di mercato.

Gli esperti hanno previsto che anche il 2012 sarà relativamente calmo, se i loro presupposti si sono rivelati corretti, puoi scoprirlo analizzando i risultati dell’ultimo primo trimestre.

Cambiamenti nel costo degli alloggi da parte dei distretti di Mosca

Quindi, se consideriamo i cambiamenti nel mercato immobiliare a Mosca per il primo trimestre di quest’anno nel contesto dei singoli distretti, la situazione è la seguente:

  1. Il distretto amministrativo centrale detiene ancora la posizione di leader. In media, un metro quadrato di abitazioni qui costerà all’acquirente 7,4 mila dollari, rispetto a febbraio 2012, il valore degli immobili è aumentato del 3%.
  2. Al secondo posto si trovano gli immobili del distretto sud-ovest con un costo medio di una “piazza” di 6,04 mila dollari. Anche i prezzi sono leggermente aumentati qui – del 2,7% rispetto all’ultimo mese..
  3. Il costo medio di un metro quadrato nel Western District alla fine di marzo era di 5,6 mila dollari, l’aumento del prezzo era dell’1,6%.
  4. Inoltre, il costo di un “quadrato” è aumentato dell’1,6% nel distretto settentrionale della capitale, dove gli acquirenti dovranno pagare una media di 5,08 mila dollari per un metro quadrato..
  5. L’unico distretto di Mosca in cui il costo degli alloggi è leggermente diminuito è il distretto nord-occidentale. Il prezzo medio per metro quadrato qui è stato di 4,99 mila dollari, gli appartamenti sono scesi in media dello 0,1%.
  6. Il prezzo medio per metro quadrato di abitazioni nel distretto nord-orientale è aumentato del 2,4% e ha raggiunto $ 4,7 mila.
  7. Per una “piazza” di immobili residenziali nel distretto orientale, gli acquirenti dovranno pagare circa 4,68 mila dollari, i prezzi sono aumentati dell’1,9%.
  8. Il costo di un metro quadrato di abitazioni nel distretto meridionale è aumentato del 2,1%, alla fine di marzo di quest’anno ammontava a $ 4,6 mila.
  9. Gli alloggi più economici sono offerti agli acquirenti nel distretto amministrativo sud-orientale della capitale. In media, un metro quadrato costa 4,3 mila dollari qui, rispetto a febbraio, il prezzo è aumentato del 2,0%.

I prezzi delle abitazioni più interessanti per gli acquirenti sono offerti da oggetti situati fuori dalla tangenziale di Mosca – in media, il costo di un “quadrato” di abitazioni qui è di 4,12 mila dollari, il prezzo è aumentato dell’1,6% (dati del centro analitico “Indicatori del mercato immobiliare IRN.RU”).

Tra alcuni quartieri di Mosca, Arbat è ancora il leader con un prezzo medio di un metro quadrato di $ 9,4 mila, il costo degli appartamenti in questo quartiere della capitale è aumentato di un altro 2,6% nell’ultimo mese. Dietro l’Arbat si trovano Tverskaya, Ostozhenka, Kitay-gorod, Khamovniki e Yakimanka e gli appartamenti più economici (in media $ 4,1 mila al metro quadrato) sono offerti agli acquirenti nel nord e nel sud di Butovo, così come in Ryazansky Avenue.

Come puoi vedere, nessuno dei distretti della capitale ha sorpreso gli specialisti con forti salti di valore, dimostrando la continuazione delle tendenze dell’anno passato: un aumento stabile, ma insignificante dei prezzi.

In generale, nella capitale, il prezzo medio di un metro quadrato ha raggiunto 5,1 mila dollari, con un aumento del 2% a marzo.

Immobiliare Elite a Mosca

Gli esperti osservano che negli ultimi anni il numero di offerte d’élite in nuovi edifici situati all’interno della terza circonvallazione è notevolmente diminuito. Se nel 2006 66 tali oggetti sono stati offerti all’attenzione degli acquirenti, oggi ce ne sono solo 48 e solo il 25% di essi è nella fase iniziale di costruzione, gli altri sono già stati commissionati o sono entrati nella fase finale di costruzione.

Innanzitutto, questa situazione è associata a una diminuzione del numero di aree di costruzione libere nel centro storico di Mosca. In futuro, gli esperti prevedono che il numero di nuovi edifici in queste aree della capitale diminuirà soltanto..

Khamovniki è rimasto il leader nelle nuove proposte di immobili d’élite a partire dal primo trimestre del 2012. Oggi, un certo numero di complessi residenziali d’élite sono in costruzione qui, come “Garden Quarters”, situato all’incrocio tra le strade Trubetskaya ed Efremova.

Mercato immobiliare di Mosca - risultati del 1 ° trimestre 2012 Complesso residenziale Elite “Garden Quarters”

Secondo i dati del centro analitico Indicatori del mercato immobiliare, rispetto al primo trimestre dello scorso anno, il costo delle abitazioni d’élite a Mosca è aumentato in modo più significativo rispetto ad altri segmenti di mercato – di quasi il 18,5%.

Attualmente, il prezzo di un metro quadrato di immobili di lusso nel centro della capitale varia da 11 a 20 mila dollari, a seconda del numero di soggiorni (i più costosi sono appartamenti di quattro e cinque camere), l’area totale e la posizione.

I nuovi edifici più popolari a Mosca nel primo trimestre del 2012

Nel 2011, c’era una tendenza a trasferire l’attività principale del mercato primario da Mosca alla regione di Mosca. È nelle città satellite della capitale che vengono costruiti un numero enorme (secondo gli esperti – leggermente meno di 1.000) di nuovi complessi residenziali. Gli acquirenti sono attratti dal minor costo delle abitazioni rispetto al livello di capitale e dall’opportunità di scegliere tra una varietà di offerte.

A Mosca, uno dei nuovi edifici più popolari nel primo trimestre del 2012 è stato il complesso residenziale “Michurino”, che ha una posizione vantaggiosa – nel distretto sud-occidentale, vicino alle stazioni della metropolitana “Yugo-Zapadnaya” e “Kuntsevskaya”.

Mercato immobiliare di Mosca - risultati del 1 ° trimestre 2012 Complesso residenziale “Girasoli”

Inoltre, vi è una domanda stabile di alloggi nel complesso residenziale Podsolnukhi, che fa parte di un progetto su larga scala per la costruzione di una mini politica a Strogino, non lontano dalla stazione della metropolitana con lo stesso nome nel distretto nord-occidentale della capitale, e anche il complesso residenziale Amber City situato in questa zona di Mosca. è noto da tempo sul mercato e messo in funzione Il prezzo delle abitazioni in questi nuovi edifici non può essere definito conveniente: da 5,4 mila dollari al metro quadrato, cioè più alto degli indicatori medi di Mosca.

Secondo gli esperti, i criteri principali per la scelta degli appartamenti nei nuovi edifici sono ancora la posizione dell’edificio, il costo di un metro quadrato e l’infrastruttura sviluppata del distretto. Quindi, gli appartamenti nei complessi residenziali di Strogino attirano gli acquirenti proprio dall’approccio globale dello sviluppatore: il progetto è posizionato come una mini-politica, cioè “città nella città”, con tutte le strutture necessarie, come scuole, asili, centri commerciali e così via..

Mercato secondario

La situazione sul mercato degli alloggi secondari di Mosca è stata molto interessante nel primo trimestre. Inaspettatamente per gli esperti, la domanda di appartamenti negli edifici in mattoni della costruzione stalinista è notevolmente aumentata, e non solo nei famosi “grattacieli stalinisti”, ma anche in altre case costruite in mattoni nella prima metà del 20 ° secolo. Nell’ultimo anno, tali appartamenti sono rimasti estranei, ma ora sono stati in grado di riguadagnare le posizioni perse: il costo di un metro quadrato negli “stalinkas” è nuovamente aumentato del 2,5% e in media a Mosca ammontava a 5,9 mila dollari.

Mercato immobiliare di Mosca - risultati del 1 ° trimestre 2012 Gli appartamenti nei tipici “edifici a cinque piani” stanno perdendo popolarità, cucine di piccole dimensioni e la pianificazione scomoda di tali acquirenti che spaventano le case lontano

In generale, i più popolari erano gli appartamenti monolocali più piccoli e più economici o i multi-appartamento d’élite, la cui domanda nel mercato secondario è cresciuta del 2,5%, superando significativamente altri segmenti..

Una situazione così interessante, tra l’altro, non è diventata affatto una prerogativa del mercato immobiliare secondario: in nuovi edifici, secondo gli esperti, gli appartamenti monolocali più economici con una superficie di circa 40 metri quadrati o oggetti d’élite con 4-5 camere e una superficie totale di oltre 120 “quadrati”. Tali appartamenti vengono venduti in media entro sei mesi dall’entrata in funzione dell’edificio, ma il “segmento centrale” – appartamenti a due e trilocali – rimangono spesso non riscossi per un anno o più.

La situazione attuale dimostra chiaramente che il divario tra gli acquirenti che devono risparmiare sull’acquisto e fare una scelta a favore degli appartamenti più economici e dei moscoviti che possono permettersi di acquistare immobili di lusso continua a crescere.

Mutuo

Secondo l’agenzia per i mutui ipotecari delle abitazioni, nel primo trimestre 2012 sono stati emessi 1,7 mutui in più rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Allo stesso tempo, dopo la riduzione dell’anno scorso, i tassi di interesse sui prestiti hanno ripreso a mostrare una tendenza al rialzo. Quindi, se a dicembre 2011 il tasso ipotecario medio era dell’11,6%, quindi già a gennaio, nonostante il generale declino dell’attività di mercato associato alle lunghe festività di Capodanno, è aumentato all’11,8% e alla fine di marzo aveva superato il 12 % per anno.

L’Agenzia per il prestito ipotecario delle abitazioni promette che entro l’estate di quest’anno il tasso dei mutui salirà al 12,5%, gli esperti lo attribuiscono al tasso di inflazione del 6% promesso nel paese e alle aspettative di un nuovo ciclo di crisi, in relazione al quale molte banche di Mosca hanno deciso ” gioca sicuro “. Pertanto, la riduzione graduale dei tassi ipotecari al 7,5% promessa dal governo non è prevista nel prossimo futuro.

Affitto

I dati delle agenzie immobiliari mostrano che nel primo trimestre di quest’anno, il costo dell’affitto di abitazioni a Mosca è aumentato in media del 7% e ha raggiunto i 31,6 mila rubli al mese. L’abitazione più economica, che gli esperti sono riusciti a trovare nella capitale, costa 20 mila rubli al mese e l’appartamento più costoso – 980 mila rubli (dati dell’azienda “MIEL-Arenda”).

È interessante notare che l’aumento più evidente della domanda di appartamenti d’élite – di quasi il 10% e più della metà di tali alloggi, situati su Arbat, Ostozhenka, Stagni del patriarca, Zamoskvorechye, Chistye Prudy e Krasnaya Presnee, è stato richiesto da società straniere. Il costo dell’affitto di un appartamento in una delle aree elencate varia da 3 a 15 mila dollari.

Mercato immobiliare di Mosca - risultati del 1 ° trimestre 2012 La domanda di appartamenti di lusso è aumentata di più

Nel prossimo futuro, gli esperti prevedono una riduzione del costo degli alloggi in affitto nel segmento di classe economica a causa della comparsa dei cosiddetti appartamenti stagionali. Come sapete, molti moscoviti si trasferiscono nei cottage estivi per l’estate, fornendo appartamenti in città agli inquilini, in modo che a maggio il prezzo dell’affitto degli alloggi nella capitale possa diminuire del 10-20%. Tuttavia, è improbabile che una tale riduzione influisca sul settore immobiliare d’élite..

Come puoi vedere, i risultati del primo trimestre di quest’anno sul mercato immobiliare a Mosca confermano finora le previsioni di esperti, i dati alla fine dello scorso anno – l’aumento di valore, nonché la crescita della domanda per metri quadrati di Mosca, sono insignificanti, non si osservano forti fluttuazioni e l’attività del mercato si sta gradualmente spostando verso la regione di Mosca.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy