Ciò che attrae i russi nel settore immobiliare in Germania

In media, 1 metro quadrato di abitazioni a Monaco costa attualmente 3,4 mila euro, che è 2 volte superiore rispetto al resto della Germania occidentale. Circa 2,6-3 mila euro dovranno pagare per 1 metro quadrato di abitazioni a Francoforte sul Meno. Al terzo posto ci sono ville e case in città turistiche come il famoso Baden-Baden, scelto dall’aristocrazia russa come luogo di cura e svago nel XIX secolo. Il costo di un cottage o di una villa di lusso qui può raggiungere i 350-500 mila euro, ma un appartamento in un normale condominio può essere acquistato per 1,5 mila euro al metro quadrato..

Gli immobili di Berlino occupano una categoria di prezzo medio – 1 metro quadrato di spazio abitativo qui costa in media 1,9 mila euro.

Va tenuto presente che le case private in Germania di solito costano un ordine di grandezza superiore agli appartamenti, anche situati nei quartieri centrali della città – la maggior parte dei tedeschi che hanno raggiunto il benessere finanziario preferiscono stabilirsi nella propria casa, quindi la domanda per questa categoria è piuttosto elevata e offre, rispetto a molto meno appartamenti.

Nella Germania orientale, il costo degli immobili residenziali è molto più basso rispetto alle regioni occidentali – in media, per 1 metro quadrato di abitazioni nelle grandi città dovrai pagare da 500 a 1 mila euro, e nelle piccole città il prezzo può essere ancora più basso.

Tuttavia, gli esperti prevedono che tra 5-10 anni la situazione si livellerà (le tendenze a tale sviluppo di eventi sono già evidenti), quindi gli investimenti nel settore immobiliare nella Germania orientale possono essere molto redditizi, poiché l’aumento dei prezzi sarà più significativo rispetto alle regioni occidentali.

Procedura di registrazione dell’offerta

Di solito, un acquirente impiega dai 2 ai 4 mesi per completare l’acquisto di un appartamento o una casa in Germania; se l’acquisto viene effettuato utilizzando un prestito ipotecario, il periodo può essere aumentato.

Nella prima fase, molto spesso il futuro proprietario di un appartamento contatta un’agenzia immobiliare (è possibile acquistare alloggi da venditori privati, tuttavia, gli esperti consigliano ai cittadini stranieri di utilizzare i servizi di professionisti), sceglie la proprietà che preferiscono e va a “familiarizzare” con un possibile acquisto sul posto. Naturalmente, è possibile acquistare alloggi da remoto, senza lasciare la Russia, per questo è necessario emettere una procura notarile e scegliere un rappresentante in Germania. Tuttavia, la maggior parte degli acquirenti preferisce comunque ispezionare personalmente l’appartamento o la casa..

Acquistare un appartamento in Germania


Coastal Oleg. C’era una volta in Germania. 1999

Inoltre, l’acquirente deve acquisire familiarità con i dati del catasto (Grundbuch), che registra tutte le transazioni con immobili: vendite, acquisti, gravami ipotecari e così via. Questo è il modo più affidabile per assicurarsi che l’acquirente abbia a che fare con il proprietario dell’immobile o il suo rappresentante ufficiale..

Il pagamento per l’alloggio viene effettuato nella stragrande maggioranza dei casi attraverso il conto corrente direttamente del venditore o un conto fiduciario speciale del notaio, da cui viene certificato l’accordo di acquisto e vendita (che è un prerequisito per la conclusione ufficiale della transazione).

Un’altra sfumatura: la nuova registrazione della proprietà di un appartamento o di una casa viene effettuata in Germania in due fasi: registrazione preliminare e finale della transazione. Inizialmente, dopo la firma del contratto di vendita e acquisto, il notaio invia una richiesta al Tribunale del Land per la registrazione preliminare della transazione, e dopo che l’intero importo viene trasferito sul conto del venditore o del notaio, la transazione viene infine registrata e una corrispondente iscrizione viene effettuata nel registro fondiario.

Oltre al costo di un appartamento o una casa, l’acquirente dovrà pagare le seguenti spese generali:

  • imposta sugli acquisti immobiliari, la cui aliquota varia a seconda della regione di acquisto. In media, l’imposta è pari al 3,5% del costo degli alloggi, a Berlino, Brema, Amburgo e Sassonia, l’aliquota è fissata al 4,5% e nel Brandeburgo dovrai pagare il 5% del costo degli alloggi;
  • i costi notarili dipendono dal valore degli immobili e sono in media dell’1,5%, se il prezzo di un appartamento è basso, i servizi notarili possono essere del 2-3% del costo e, nel caso di acquisto di immobili costosi, i costi notarili sono di solito fissati all’1% del prezzo di un appartamento o una casa ;
  • spese per la nuova registrazione della proprietà – dallo 0,5 all’1% del valore della proprietà;
  • costi di intermediazione – dal 3 al 6% del prezzo di una casa o appartamento. A volte questi costi sono immediatamente inclusi nel prezzo della proprietà..

prospettive

Vorrei sottolineare che, secondo i dati delle agenzie immobiliari, prima della crisi, gli immobili d’élite in Germania erano molto richiesti: ville con parchi, castelli modernizzati costruiti nel 18-19 secolo, appartamenti nei quartieri centrali di Berlino e Monaco.

Attualmente, la maggior parte degli acquirenti è interessata a immobili a basso costo, dal valore di 30 a 50 mila euro, che è considerato dai russi il modo migliore per preservare i fondi accumulati e aumentare i risparmi in futuro..

Secondo gli esperti, il valore degli immobili in Germania crescerà costantemente, non dovrebbe essere previsto un forte aumento dei prezzi, nonché un significativo calo del valore. È grazie a tale stabilità dell’economia, alla vicinanza della posizione geografica della Germania e al costo degli immobili, che è abbastanza comparabile con i prezzi russi, che l’acquisto di una casa in questo paese europeo non perderà la sua attrattiva nei prossimi anni.

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: