Canadian House: storia, caratteristiche e prospettive russe

Sezioni dell’articolo



Solo pochi anni fa, poche persone nel nostro paese hanno sentito parlare di una tale tecnologia di costruzione come la costruzione di un telaio di una casa, che era chiamata “casa canadese”. A quel tempo, la scelta dei futuri proprietari di case non era così ricca come lo è oggi: mattoni, blocchi di calcestruzzo o pannelli prefabbricati in cemento armato sono rimasti i principali materiali da costruzione per la costruzione di una casa privata..

Tuttavia, ora la situazione è radicalmente cambiata e la tecnologia di costruzione di case calde e affidabili con materiali naturali, provenienti dal Canada, sta guadagnando sempre più fan e le case canadesi sono diventate una parte indispensabile del paesaggio della regione di Mosca, della regione di Leningrado e di altre regioni della Russia..

Ciò che attrae così gli acquirenti di immobili suburbani e i russi che hanno deciso di impegnarsi autonomamente nella costruzione, la tecnologia canadese?

Un po ‘di storia

Se per la Russia la casa canadese è ancora esotica, allora per il Canada e gli Stati Uniti oggi è la tecnologia principale per la costruzione di edifici pubblici e privati. Ad esempio, in America, non solo case di campagna sono costruite con pannelli termoisolanti, ma anche ospedali, impianti sportivi, scuole e altri edifici abbastanza grandi..

La storia della casa di legno continua da oltre 200 anni, dal Canada tale tecnologia di costruzione è emigrata negli Stati Uniti e poi ha conquistato con successo l’Europa. Ad oggi, secondo gli esperti, oltre l’80% di tutte le case private del pianeta sono costruite utilizzando la tecnologia canadese..

È interessante notare che sebbene il Canada si trovi alla stessa latitudine e abbia praticamente lo stesso clima della Russia e della Norvegia, lo sviluppo dell’architettura e delle costruzioni nei nostri paesi ha preso una strada completamente diversa. Il Canada è ricco di foreste come il nostro paese, ma questo materiale da costruzione affidabile, durevole, bello ed economico nei nostri paesi ha iniziato ad essere utilizzato in diversi modi..

Quindi, se capanne e capanne di legno diventassero familiari agli insediamenti russi, anche gli abitanti della Scandinavia costruirono le loro case usando approssimativamente la stessa tecnologia, quindi i canadesi trovarono un modo diverso di usare il legno: la costruzione di un telaio forte e forte, che divenne la base dell’intero edificio.

Sul territorio americano, le case a telaio sono ancora conservate, erette durante il periodo dello sviluppo del Nuovo Mondo dagli europei, restaurate, servono ancora non solo come monumenti di architettura, ma anche come normali edifici residenziali, soddisfacendo perfettamente tutte le esigenze dei loro proprietari.

Canadian House: storia, caratteristiche e prospettive russe

Una nuova fase nella storia della casa canadese è iniziata nel 1953, quando è stata inventata la tecnologia di costruzione di edifici in pannelli strutturali isolanti (SIP), la tecnologia ha lo stesso nome: SIP o “Ecopan”. Un nuovo principio per la costruzione di case è stato sviluppato e testato negli Stati Uniti presso il Forestry Laboratory. L’edificio era ancora basato su un telaio di legno, ma ora la casa canadese è diventata più moderna, ha ricevuto una serie di nuovi vantaggi e, dopo molti anni di test, la tecnologia per l’assemblaggio di case da pannelli strutturali termoisolanti ha iniziato ad apparire in Europa..

Tuttavia, molti esperti ritengono che la tecnologia per la costruzione di una casa canadese non sia stata affatto inventata in Canada. Ad esempio, nell’Unione Sovietica, tali case a telaio apparvero dopo la seconda guerra mondiale e furono chiamate “casa finlandese”.

Comunque sia, la tecnologia dell’alloggiamento del telaio è diventata diffusa in tutto il mondo e il nome è rimasto così bene che altrimenti le belle case basate su un telaio di legno non vengono più chiamate.

Caratteristiche della casa canadese

La caratteristica principale di una casa canadese è che viene assemblato sul posto da parti già pronte, ovvero pareti interne ed esterne, coperture e soffitti vengono consegnati al sito assemblato.

Questa tecnologia consente di costruire una casa a due piani in una sola estate, che è molto importante per il clima russo, in cui la costruzione di un edificio in mattoni può trascinarsi per diversi anni, con pause per i freddi mesi invernali..

Nonostante il fatto che una casa canadese sia 5-6 volte più leggera dei suoi “colleghi” in mattoni, ha ancora bisogno di una base affidabile, anche se non così massiccia come nel caso della costruzione di una casa utilizzando le tecnologie tradizionali. In generale, la costruzione della fondazione può essere definita la parte più laboriosa della costruzione di una casa canadese, forse la costruzione di una fondazione monolitica o colonnare. Di recente, le case costruite con pannelli SIP sono state costruite su una base a vite. Questa struttura è veloce e facile da costruire, ideale per terreni con terreni irregolari, in quanto consente di livellare le pile in altezza, ogni singola pila è in grado di sopportare un peso fino a 4-5 tonnellate.

Direttamente alla fondazione con l’aiuto di ancore è fissata una trave di legno, pretrattata con un antisettico, i pavimenti del primo piano sono posati su di essa.

Canadian House: storia, caratteristiche e prospettive russe

La base delle pareti è una cornice di legno, che è rivestita con pannelli di filo orientati (OSB), all’esterno delle pareti sono inoltre coperte da una speciale membrana antivento. Se si utilizzano pannelli strutturali termoisolanti, l’installazione delle pareti inizia dall’angolo dell’edificio, la parte inferiore del pannello è fissata alla barra di montaggio con viti autofilettanti, le piastre sono collegate tra loro mediante una serratura a “maschio e femmina”.

Lo spazio interno tra le pareti esterne e interne è pieno di isolamento; i materiali moderni si distinguono per le eccellenti proprietà di isolamento termico e acustico. Di solito, l’interno di una casa canadese è rivestito di cartongesso, che offre molto spazio per ulteriori disposizioni interne. Per prevenire la comparsa di umidità e proteggere gli elementi strutturali in legno, uno strato di film barriera al vapore viene posizionato tra il muro a secco e le lastre.

Un’altra caratteristica di una casa in costruzione con la tecnologia canadese è la più ampia gamma possibile di materiali di finitura che possono essere utilizzati per decorare e isolare la facciata di un edificio: pittura, rivestimenti in vinile, intonaco decorativo per facciate, piastrelle in cemento-sabbia, mattoni sottili, pannelli termoisolanti, blocco, eurolining sotto una barra o un registro e così via.

Il tetto della casa può anche essere fatto di pannelli SIP, spesso la costruzione di un telaio fatto di travi di legno e un tetto fatto di pendenze del bordo, che sono coperti dall’esterno con un tetto morbido, tegole e altri materiali di copertura.

Naturalmente, costruire una casa del genere senza l’aiuto di specialisti e attrezzature speciali non funzionerà, è comunque necessario possedere determinate competenze, ma il processo stesso è molto più veloce e più semplice rispetto alla costruzione di un edificio da un mattone o un blocco di cemento.

Vantaggi di una casa canadese

Durante il lungo periodo di costruzione di edifici tipici da pannelli e mattoni, i russi sono abituati al fatto che questa è la tecnologia più affidabile. Tuttavia, la casa canadese ha dimostrato con successo che le pareti sottili di pannelli leggeri sono un’opzione molto migliore..

Canadian House: storia, caratteristiche e prospettive russe

È possibile elencare i vantaggi di una casa canadese per molto tempo, poiché si confronta favorevolmente con altre tecnologie di costruzione esistenti oggi. I principali vantaggi della casa canadese includono:

  1. Velocità di costruzione. Molte compagnie di costruzioni offrono ora la costruzione chiavi in ​​mano di una casa canadese in sole 16 settimane, tra cui la preparazione del terreno, la finitura delle facciate e i lavori di finitura degli interni. Quasi nessun’altra tecnologia di costruzione può vantare tale efficienza..
  2. Durabilità e affidabilità.Sembrava che l’edificio, eretto da pannelli SIP abbastanza leggeri, una cornice di legno e pannelli di particelle orientati, fosse inferiore ai suoi “fratelli” in mattoni e pietra in termini di resistenza e capacità di resistere a calamità naturali. Tuttavia, i test effettuati negli Stati Uniti hanno dimostrato che tali edifici hanno resistito perfettamente a venti di uragano fino a 120 metri all’ora che non sono insoliti per il paese, sono sopravvissuti a tornado e tornado. È interessante notare che quando la tecnologia di costruzione del telaio apparve per la prima volta in Giappone negli anni ’80, la maggior parte della popolazione, che si distingue per il tradizionale conservatorismo di questa nazione, non la accettò troppo bene e non ebbe fretta di costruire case canadesi insolite per i giapponesi. Tuttavia, il devastante terremoto di Kyoto ha dimostrato che erano gli edifici a telaio a sopravvivere meglio ai forti tremori rispetto agli altri, non è crollato e ha chiaramente dimostrato la sicurezza di tale struttura e la sua durata. Da allora, in Giappone, circa il 75% delle case private, in particolare nelle zone rurali, sono costruite utilizzando la tecnologia canadese..
  3. Eccellenti proprietà di isolamento termico e acustico. Lo spessore delle pareti esterne di una casa canadese, tenendo conto del materiale di isolamento termico, è generalmente compreso tra 150 e 310 millimetri, tuttavia, anche con il riscaldamento spento nei freddi mesi invernali, la temperatura all’interno dei locali non scenderà sotto i 20 gradi al giorno. Oggi, le case canadesi sono considerate le più calde, consentendo ai loro proprietari di risparmiare significativamente sul riscaldamento di un tale edificio. Tali proprietà uniche sono semplicemente spiegate: se un muro di mattoni o cemento armato monolitico è costituito, in effetti, da uno strato, le pareti multistrato di una casa canadese sono meglio a proteggere l’interno dalle variazioni di temperatura. Per fare un confronto, al fine di confrontare con una casa canadese in termini di proprietà di isolamento termico, le pareti di un edificio in mattoni devono avere uno spessore di almeno 1,9 metri, è abbastanza difficile immaginare un tale “mostro” – questa è già una vera fortezza! Oltre a preservare il calore, le pareti di una casa canadese proteggono perfettamente i proprietari dal rumore della strada, mentre non solo le pareti esterne, ma anche le pareti interne hanno proprietà di isolamento acustico, in modo che i residenti possano godere del silenzio, nascondendosi dal resto della casa in una stanza separata.
  4. Applicazione di tecnologie “verdi”.La casa canadese è chiamata non solo la più calda, ma anche una delle più rispettose dell’ambiente; nella sua costruzione vengono utilizzati solo materiali naturali, legno e isolamento minerale. A questo proposito, solo una vecchia capanna russa o una capanna ucraina possono essere paragonate a una casa canadese..
  5. Comunicazioni nascoste.La tecnologia canadese consente di nascondere tutte le comunicazioni, inclusi i collegamenti del sistema di riscaldamento, i tubi idraulici e fognari e il cablaggio elettrico tra le pareti esterne e interne. Ecco perché gli abitanti della casa ottengono più spazio per la decorazione d’interni, sono sollevati dalla necessità di “ammirare” i tubi e scalpellare i mattoni o i muri di cemento per nascondere i fili.
  6. Sicurezza e durata.Tutti gli elementi in legno di una casa canadese sono imperativamente impregnati di un composto refrattario e mezzi contro i parassiti – insetti e muffe, in modo che in termini di sicurezza e durata, la casa canadese non è in alcun modo inferiore ai suoi “colleghi” di pietra.
  7. Spazio per la creatività nella decorazione d’interni– perfettamente piatte, di per sé le pareti molto attraenti di una casa di legno consentono ai proprietari di scegliere uno qualsiasi dei materiali di finitura esistenti oggi, per creare il layout e lo stile dell’edificio stesso. Le case canadesi possono sembrare completamente diverse, è spesso impossibile nemmeno immaginare che dietro il rivestimento in vinile o l’intonaco decorativo non vi sia affatto un mattone nascosto, ma una cornice di legno rivestita con pannelli.
  8. Costo accessibile. Gli esperti hanno calcolato che un metro quadrato di una casa costruita con la tecnologia canadese avrà un costo di 1,3 volte inferiore rispetto alla stessa area di un muro fatto di legno, quasi 1,7 volte meno per blocchi di cemento espanso e 2,2 volte meno per muri fatti di mattoni. Per valutare l’accessibilità economica della costruzione di un edificio utilizzando la tecnologia canadese, si può confrontare il costo medio di una casa con un’area di 130 “quadrati”, che sarà di circa 55 mila dollari con i prezzi per appartamenti di due stanze molto più piccoli nei nuovi edifici di Mosca. È vero, non dimenticare che prima di costruire una casa, dovrai acquistare un terreno, il cui prezzo in alcune aree, ad esempio nella regione di Mosca, può superare significativamente il costo della casa stessa.
  9. Sicurezza antincendio.Molti dei principali svantaggi della casa canadese includono una maggiore infiammabilità, suscettibilità agli attacchi di roditori e parassiti, nonché la dubbia compatibilità ambientale dei pannelli SIP, che possono essere realizzati con materiali non testati. Infatti, come mostrano le statistiche, i roditori non vivono affatto tra le pareti perfettamente isolate di una casa canadese, le parti in legno sono trattate con composti speciali contro gli insetti e l’infiammabilità di una casa in legno può essere ridotta rivestendo le pareti dall’interno con cartongesso o impregnazione con un composto refrattario. Inoltre, come notato dai soccorritori, il più delle volte si verifica un incendio a causa dell’accensione di cose situate all’interno dell’edificio, quindi un simile disastro può essere altrettanto probabile che accada sia in una casa di mattoni canadese che in una normale casa di mattoni..

Oggi la casa canadese è posizionata come alloggio per il 21 ° secolo: ecologica, calda, a risparmio energetico, relativamente economica, prefabbricata e attraente nell’aspetto. Alcuni esperti notano persino che sono le case canadesi che saranno finalmente in grado di risolvere il problema degli alloggi, che è così acuto per un gran numero di famiglie russe. Il tempo dirà se è così, ma i vantaggi indiscutibili della casa canadese ti fanno pentire di una cosa: che una tale tecnologia, che è stata usata in Canada e negli Stati Uniti per due secoli, è arrivata solo ora..

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy