Sistemi di filtrazione dell’acqua per una casa privata

Sezioni dell’articolo



Sia nelle autostrade centrali che nelle fonti locali, la qualità dell’acqua spesso lascia molto a desiderare. Tuttavia, la situazione non è senza speranza; in una casa privata, i moderni sistemi di filtrazione aiuteranno a purificare l’acqua dalle impurità e renderla potabile, che sarà discussa in questa recensione..

Sistemi di filtrazione dell'acqua per una casa privata

Tipi di inquinamento delle acque

L’inquinamento delle acque dolci può essere il risultato di una vasta gamma di fattori: dall’inquinamento naturale dei corpi idrici alle cattive condizioni tecniche delle strutture di trattamento e delle condotte. Se stiamo parlando di un pozzo o di un pozzo, la ragione principale per la comparsa di impurità nell’acqua è la bassa qualità delle acque sotterranee. Vari sistemi di filtro aiutano a far fronte solo a un determinato tipo di contaminazione, il cui elenco differisce per l’acqua del rubinetto e l’acqua di pozzo.

Sistemi di filtrazione dell'acqua per una casa privata

Nei sistemi centralizzati di approvvigionamento idrico, l’acqua passa attraverso un complesso di impianti di trattamento. Rimuovono la maggior parte delle impurità meccaniche, che sono ricche di fonti d’acqua di superficie, e viene eseguita anche la pre-disinfezione. Nonostante la presenza di complessi di trattamento nella catena di approvvigionamento idrico, la qualità dell’acqua nei punti di prelievo è tutt’altro che ideale: contiene sabbia microscopica e ruggine, calce, magnesio e sali di calcio, ferro disciolto e manganese. La contaminazione biologica nell’acqua del rubinetto è quasi completamente assente, ad eccezione degli incidenti negli impianti di trattamento delle acque.

Sistemi di filtrazione dell'acqua per una casa privata

Ma l’acqua di un pozzo o di un pozzo è abbastanza in grado di costituire un rischio biologico. I microrganismi entrano nell’acqua del pozzo dalla falda acquifera superiore quando lo strato impermeabile è disturbato o se il pozzo non ha protezione contro le perdite dalla falda acquifera superiore. Anche nei pozzi l’acqua non è sterile: i microrganismi vivono negli strati profondi del terreno, nel processo della loro attività vitale il liquido è saturo di idrogeno solforato e altri prodotti di scarto. Inoltre, sia l’acqua di pozzo che l’acqua di pozzo sono caratterizzate da una maggiore durezza e contenuto di impurità meccaniche.

Descrizione generale del sistema di filtri

Indipendentemente dal tipo di filtri utilizzati, qualsiasi sistema di purificazione dell’acqua per una casa privata è costituito da tre fasi. La risorsa filtro è limitata, quindi ha senso collegare i consumatori separatamente nelle diverse fasi della pulizia.

Il primo stadio include filtri grossolani che rimuovono le particelle di sporco dall’acqua con una dimensione di 0,15-0,5 mm. I filtri anti-fango non hanno praticamente alcun effetto sulla qualità finale dell’acqua; la loro funzione principale è proteggere le tubature e gli impianti idraulici. Luogo di installazione – il più vicino possibile alla fonte d’acqua o al punto di intercettazione nella rete principale, ma a condizione che il filtro sia accessibile per la manutenzione.

Sistemi di filtrazione dell'acqua per una casa privata

Nella seconda fase vengono installati filtri per la pulizia meccanica fine e la rimozione dei sali di durezza. La funzione del secondo stadio è quella di rendere l’acqua sicura per le apparecchiature idrauliche: rubinetti, docce, elettrodomestici e scaldabagni. Inoltre, la pulizia fine e l’addolcimento dell’acqua possono ridurre il consumo di detergenti ed elettricità per il riscaldamento. Il set di filtri del secondo stadio è installato in un locale tecnico attrezzato, dove bassa umidità e temperatura positiva vengono mantenute durante tutto l’anno.

Sistemi di filtrazione dell'acqua per una casa privata

La terza fase di purificazione è la preparazione dell’acqua potabile: disinfezione e neutralizzazione delle impurità chimiche attive. La presenza della pre-filtrazione offre un vantaggio: i filtri del terzo stadio sono abbastanza compatti da poter essere collocati sotto il lavello della cucina, dove viene prelevata principalmente acqua potabile. Inoltre, l’acqua di qualità sufficientemente elevata entra nella fase finale di purificazione, il che aumenta la durata dei filtri..

Filtri del primo stadio

Esistono due opzioni per il dispositivo di pulizia del primo stadio:

  1. Quando è collegato a una rete idrica centrale, un filtro a maglie grosse è installato di fronte al contatore dell’acqua, ma non può essere considerato come un elemento a pieno titolo del primo stadio. Il tappo di scarico del filtro è sigillato; inoltre, la dimensione delle maglie è di solito da 1 mm. Pertanto, immediatamente dopo il dispositivo di misurazione, è necessario installare un filtro a rete o a disco con un sistema di lavaggio.
  2. Quando si preleva acqua da un pozzo o da un pozzo, un elemento di pulizia grossolano viene installato immediatamente all’uscita del tubo di alimentazione da terra o direttamente davanti alla pompa di superficie. Poiché c’è molto più fango nell’acqua di pozzo e l’installazione della filtrazione direttamente alla fonte è difficile, il primo stadio è diviso in due elementi: un filtro fino a 500 micron all’uscita della pompa e 100-200 micron all’ingresso dell’unità di distribuzione.

Sistemi di filtrazione dell'acqua per una casa privata

L’opzione migliore per un filtro grossolano sarebbe Honeywell FF06 o più AZUD DF di bilancio. Se l’accesso al sito di installazione del filtro è difficile, è possibile prestare attenzione ai filtri Erie Softena, che vengono lavati in modalità automatica o all’allegato dell’unità Honeywell Z11S. Immediatamente dopo il filtro a maglia larga, si consiglia di installare una presa a T attraverso la quale viene prelevata l’acqua per l’irrigazione o il lavaggio dell’auto, nonché per altri consumatori dotati di un proprio sistema di filtrazione, ad esempio una piscina.

Pulizia alle condizioni tecniche

Nella seconda fase, vengono utilizzati i sistemi di filtro, che sono un fascio sequenziale di matracci a flusso continuo con varie cartucce all’interno. Per una pulizia meccanica di precisione, si consigliano filtri a cartuccia a cascata con una capacità di 30–40 l / min. A seconda della qualità dell’acqua, la cascata può includere da una a tre fasi con celle di dimensioni diverse. Un livello accettabile di filtrazione è garantito quando nell’ultimo stadio viene utilizzato un filtro con una cartuccia in polietilene da 20 µm. Se il contenuto di impurità meccaniche nell’acqua aumenta, la durata del filtro si riduce notevolmente, il che può essere livellato installando uno o due matracci davanti con cartucce da 50 e 70 micron. In questo caso, non è necessario utilizzare gruppi a cascata già pronti: le boccette sono facilmente interconnesse con raccordi pieghevoli in ottone.

Sistemi di filtrazione dell'acqua per una casa privata

Dopo la pulizia meccanica, la composizione chimica dell’acqua viene normalizzata. Per selezionare il giusto set di filtri, è necessario innanzitutto effettuare un’analisi di laboratorio di un campione d’acqua da un pozzo o da un sistema di approvvigionamento idrico. Non esistono soluzioni universali, tuttavia, di norma, viene utilizzato un fascio di un filtro ammorbidente con una cartuccia di scambio di sale o ioni e un filtro di rimozione del ferro. Nei sistemi alimentati da un pozzo o da un pozzo, è possibile installare un filtro di correzione PH, se necessario.

Sistemi di filtrazione dell'acqua per una casa privata

Il secondo stadio di pulizia è quello principale, dopo di che vengono collegati i rami principali della rete idrica. Acqua di questa qualità è ottimale per la fornitura di elettrodomestici, un bagno e il riempimento del sistema di riscaldamento.

Preparazione dell’acqua potabile

La fase finale di purificazione è la preparazione dell’acqua potabile, che richiede la disinfezione e la completa neutralizzazione chimica. Il primo compito è gestito da tre tipi di filtri: ionizzazione, ultravioletta e osmosi inversa. Le prime due varietà non sono particolarmente comuni a causa del loro costo elevato e delle risorse limitate; di norma, vengono utilizzate in installazioni che funzionano ininterrottamente. L’osmosi inversa è il metodo principale per preparare l’acqua potabile con un profondo grado di purificazione da quasi tutte le impurità.

Sistemi di filtrazione dell'acqua per una casa privata

Di norma, le membrane per osmosi inversa appaiono come parte di complessi sistemi di trattamento delle acque, ma ci sono elementi di trattamento preliminare nella rete di approvvigionamento idrico domestico. Pertanto, al momento dell’assunzione di acqua potabile, è sufficiente installare solo una membrana e un serbatoio di stoccaggio, nonché un’automazione del lavaggio. Si prega di notare che la membrana deve essere selezionata in base alla pressione di esercizio nominale del sistema, se non è abbastanza alta – installare una pompa per sistemi di osmosi inversa.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy