Errori comuni durante l’installazione delle porte interne

Sezioni dell’articolo



Non tutti possono essere specialisti nell’installazione di porte interne, ma molti di noi devono affrontare un tale compito: quando si organizza una nuova casa o durante una revisione importante di una vecchia. Questo articolo ti aiuterà a evitare alcuni errori.

Errori comuni durante l'installazione delle porte interne

La scelta del maestro

L’installazione della porta inizia con la scelta di un maestro. È importante non commettere errori, perché il risultato finale del lavoro dipende solo dalla sua professionalità. Riesci a trovare uno specialista di annunci di giornali con esperienza? Forse, ma, di regola, un buon maestro è sempre carico di lavoro e non ha bisogno di pubblicità aggiuntiva per i suoi servizi. Uno degli errori più comuni è che un cliente sceglie un artigiano in base alla sua capacità di parlare a lungo delle varie complessità della carpenteria. L’eloquenza non sostituisce l’abilità. Spesso, dietro le odi lodevoli verso se stessi, il dilettantismo è nascosto e, soprattutto, il suo lavoro parlerà del maestro..

Quindi, il primo consiglio: non esitare a chiedere al maestro di mostrare i suoi precedenti lavori sull’installazione delle porte. Questo ti aiuterà a fare la scelta giusta..

Se la casa viene revisionata con la sostituzione dei pavimenti e la ricostruzione delle partizioni, sarebbe bello coordinare il lavoro del carpentiere con il lavoro dei costruttori. È importante scoprire tutte le sfumature della costruzione di pavimenti e porte. Ciò è necessario per evitare in seguito molte difficoltà nell’installazione delle porte. Ad esempio: è utile quando il blocco della porta è installato in modo tale da poter essere rivestito con piastre da tutti i lati. I platbands a “L” sembrano meno attraenti.

Quando si installano porte scorrevoli che conducono in una nicchia, è importante fissare in modo sicuro la guida superiore lungo la quale passeranno. Dopotutto, è lei che spiega il peso dell’anta. Se la guida non è fissata saldamente, le porte la strapperanno. Sarà impossibile riparare di nuovo la guida senza smontare le pareti della nicchia..

È importante che il livello del pavimento in tutte le stanze sia lo stesso – questo rende possibile installare un telaio per porte senza soglie, il che, ovviamente, è conveniente, perché le soglie, indipendentemente dalla cura con cui camminate su di esse, sono ancora abbattute. Quando si installano telai senza soglie, è necessario prendere in considerazione un dettaglio importante: se il pavimento è diverso nelle stanze adiacenti, la cucitura tra i rivestimenti del pavimento deve correre al centro dell’anta quando le porte sono chiuse (è imperativo coordinarlo con il maestro che costruisce i pavimenti). Altrimenti, tutti nella stanza saranno in grado di “ammirare” a porte chiuse un frammento del rivestimento del pavimento della stanza successiva. È inaccettabile Pertanto, è così importante coordinare il lavoro dei costruttori, del maestro che pone i pavimenti e del falegname.

Se il livello del pavimento è diverso, il telaio della porta dovrebbe essere con una soglia che nasconderà la differenza. La soglia può essere fatta senza un quarto, il che la renderà più bassa e più comoda, farà meno male ai piedi. In questo caso, la tenuta è leggermente disturbata, ma per le porte interne questo non è così importante. La carta da parati o le piastrelle devono essere portate proprio sul bordo della porta, in modo che la larghezza della banda larga sia sufficiente per sovrapporsi.

Errori quando si appende l’anta

Le porte a battente sono forse il processo più importante; il periodo del loro funzionamento dipende da questo. Un montaggio errato porta a sollecitazioni e distorsioni nel blocco della porta, con conseguente usura prematura delle cerniere e delle serrature delle porte. Il gioco e le sollecitazioni alla fine distruggono il collegamento della scatola con la porta, di conseguenza, la schiuma di montaggio, che tiene la scatola nell’apertura, collassa e si rovescia. A seconda del peso dell’anta, sono installate cerniere in grado di sopportare il carico richiesto, possono essercene due o più. È molto importante che ogni anello si adatti perfettamente alla sua scanalatura, senza contraccolpi.

Errori comuni durante l'installazione delle porte interne Fresatura di scanalature per cerniere

La scanalatura per la cerniera è realizzata con un router manuale e non con uno scalpello, come nel secolo scorso. Tutte le cerniere devono essere sullo stesso asse in modo che non vi siano inclinazioni e tensioni durante l’apertura e la chiusura delle porte. Non è consentito il “gioco” degli anelli nei solchi. Se questa regola non viene seguita, le cerniere non dureranno a lungo..

Inoltre, le porte dovrebbero essere facili da chiudere, senza balzi, le cerniere non dovrebbero “schiacciarsi”. Per impedire alle cerniere di “premere” durante la chiusura, rendendo le porte in legno massello, un falegname esperto rende sempre il bordo dell’anta sul lato della cerniera non di 90 °, ma più piccolo. E quando si incernierano le porte della fabbrica, è necessario creare lo spazio corretto tra l’anta e il telaio. Quando si chiude, una tenda correttamente appesa dovrebbe toccare solo il sigillo, non la scatola, anche dal lato della cerniera. Questo è facile da controllare: basta inserire un pezzo di carta tra la scatola e la tela: la carta dovrebbe passare senza ostacoli lungo l’intero perimetro della porta.

Errori comuni durante l'installazione delle porte interne Cerniera della porta correttamente integrata

Qualche parola sulla guarnizione: è importante installare la guarnizione della porta solo in gomma resistente di alta qualità; si adatta alla scanalatura selezionata nella casella. È meglio non usare un sigillo su “autoadesivo”.

Per quanto riguarda i telai delle porte, di norma, quelli di fabbrica non ispirano fiducia: sono sottili, inaffidabili, di dimensioni standard, realizzati in legno di terza qualità.

Errori comuni durante l'installazione delle porte interne Inserto guarnizione porta

In particolare, non è consigliabile scegliere le scatole MDF. Se le ante vengono già acquistate in un negozio, è meglio ordinare i telai delle porte in un’officina di carpenteria. Ordina l’attacco e l’installazione agli stessi maestri.

Errori durante l’installazione in una porta

L’installazione della porta non è così semplice come sembra a prima vista. Anche le porte di alta qualità non dureranno a lungo se vengono installate in modo inetto sulla porta. Pertanto, affidare l’installazione alla procedura guidata.

I blocchi delle porte sono installati nell’apertura rigorosamente in verticale usando una linea piana e un filo a piombo. Se la verticalità non viene osservata, le porte si apriranno o si chiuderanno spontaneamente sotto l’influenza della gravità. È possibile installare correttamente il blocco porta utilizzando cunei di legno: in primo luogo, il telaio è incuneato, il lato della cerniera viene fissato per primo, viene controllato per l’apertura e la verticalità. L’anta deve aderire uniformemente al telaio sull’intero piano.

Errori comuni durante l'installazione delle porte interne Incastrare il blocco della porta

Dopo il cuneo, l’apertura viene riempita con schiuma poliuretanica. La schiuma si espande in modo da non deformare la scatola, è necessario installare distanziatori o inserire strisce di cartone, larghe 2-3 mm, tra la tela e la scatola. Non dovresti risparmiare sulla schiuma di poliuretano. La schiuma professionale di alta qualità non si espande molto quando si asciuga, non deforma il telaio della porta e dopo l’asciugatura ha una densità maggiore e mantiene meglio il telaio nell’apertura. Alcuni maestri consigliano, oltre alla schiuma, di fissare i telai delle porte con tasselli o viti con tasselli. Ma, come dimostra la pratica a lungo termine, per le porte a battente e installate correttamente, sarà sufficiente una schiuma di montaggio. Inoltre, le ancore e le viti rovinano l’aspetto del telaio della porta. Dopo l’essiccazione, la schiuma in eccesso viene tagliata con un coltello. Quindi il rivestimento viene tagliato (con un angolo di 45 °) e inchiodato. Se tagliato correttamente, non dovrebbero esserci spazi vuoti sulle articolazioni. Devi inchiodare la platband con borchie con tappi piccoli, è meglio usare una pistola ad aria, quindi le teste delle unghie saranno meno evidenti.

Se lo si desidera, le porte interne possono essere installate in modo indipendente. Ma solo un artigiano esperto può garantire la qualità del suo lavoro. Installerà le porte secondo tutte le regole, tenendo conto delle specifiche di ogni caso specifico. Dopotutto, anche le migliori porte possono essere rovinate da un’installazione errata..

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy