Carta da parati per la pittura: che è meglio

Sezioni dell’articolo



La carta da parati per pittura non solo dà alle pareti un rilievo interessante, ma offre anche spazio per l’immaginazione del design: possono essere ridipinte più volte. Come capire i tipi di tali rivestimenti murali e scegliere la carta da parati giusta per te, ti diremo nel nostro articolo.

Carta da parati per la pittura: che è meglio

La carta da parati per la pittura (strutturata o liscia) è molto funzionale: devi solo selezionarli e incollarli una volta e puoi cambiare il design della stanza molte volte senza troppi problemi. Questo tipo di rivestimento murale può essere riverniciato più volte utilizzando diversi tipi e sfumature di vernici. La loro principale differenza rispetto alla carta da parati ordinaria è la maggiore resistenza e resistenza all’umidità. La carta da parati destinata alla successiva pittura è generalmente bianca o beige. Alcuni produttori producono anche modelli con un motivo..

Gli scaffali dei negozi offrono una selezione abbastanza ampia di sfondi testurizzati. Per la maggior parte, si tratta di prodotti importati:

  1. Marchi tedeschi AS CREATION, Erfurt, Marburg, Erismann.
  2. Carta da parati svedese di Tasso Glass e Mitex.
  3. Società francese Mermet.
  4. Società belga ARTE.

Sono note anche le fabbriche russe “Palitra”, “Arte” e la carta da parati ucraina “Versailles”. Di norma, i prezzi per la carta da parati della produzione interna sono inferiori a quelli delle controparti importate. Tuttavia, ciò non influisce praticamente sulla qualità: la maggior parte delle fabbriche utilizza attrezzature importate e moderne tecnologie per la fabbricazione di carta da parati.

Carta da parati per la pittura: che è meglio

Caratteristiche e tipi di carta da parati per la pittura

Di norma, gli sfondi destinati alla colorazione sono prodotti in bianco. Per il tipo di base, si distinguono i seguenti tipi:

  1. Fibra di vetro (ragnatela).
  2. Tessuto non tessuto.
  3. Carta (duplex e triplex).

Consideriamo in dettaglio le caratteristiche di ciascun tipo.

Sfondo di fibra di vetro

La fibra di vetro è una versione migliorata e modernizzata della tela pittorica (“ragnatele”). Si basano sui migliori fili di fibra di vetro tesi ad una temperatura di circa 1200 ° C. La carta da parati è realizzata con il metodo della tessitura: nel caso della fibra di vetro, la superficie rimane liscia, per la fibra di vetro viene scelta una certa trama o decoro in kiper o lino. La composizione di un tale rivestimento murale è dolomite, sabbia di quarzo, calce e soda. Tutti i componenti sono completamente ecologici e sicuri per la salute umana.

Carta da parati per la pittura: che è meglio

L’assenza di additivi chimici dannosi è solo uno dei vantaggi della vetroresina, che comprende anche:

  1. Elevata stabilità biologica: non esiste alcun mezzo nutritivo sulla superficie adatto alla crescita di muffe o funghi.
  2. Resistenza ai danni meccanici: la densità del materiale non consente di strappare o graffiare il rivestimento murale.
  3. Resistenza chimica: la carta da parati può essere lavata con qualsiasi disinfettante, per non parlare dei detergenti standard.
  4. Mancanza di elettricità statica: la fibra di vetro non attira la polvere, il che significa che non dovranno essere puliti così spesso.
  5. Maggiore permeabilità al vapore: la struttura delle fibre assomiglia alla tessitura in un maglione, le celle ad anello consentono al vapore acqueo di passare bene, migliorando il microclima.
  6. Non infiammabilità, confermata da certificati e assenza di fumi tossici a contatto con il fuoco.
  7. Lunga durata: la carta da parati in fibra di vetro può essere riverniciata fino a 20 volte e la durata della vita è di 30 anni.

Naturalmente, c’erano alcuni inconvenienti: le particelle più piccole di fibre di vetro possono entrare sulla pelle e sul tratto respiratorio, causando irritazione, quindi, quando si lavora con tale carta da parati, è necessario utilizzare dispositivi di protezione.

Importante: può essere molto difficile rimuovere le vecchie carte da parati in vetro dalle pareti, quindi sono spesso utilizzate per decorare i locali degli uffici. Può essere lavato con un pennello e soluzioni speciali.

La preoccupazione americana GLASSTEX GROUP CORP, che produce rivestimenti con vari marchi, è giustamente considerata il leader nel mercato mondiale delle carte da parati in fibra di vetro. Il prezzo per il marchio Wellton inizia a 900 rubli per rotolo di 25 metri e raggiunge la cifra astronomica di 11.000 rubli per un rotolo di cinquanta metri. Il marchio BauTex (produzione congiunta con la Germania) è più democratico: qui il prezzo varia da 1.400 a 2.600 rubli per 50 m.

Marchio / produttore Lunghezza rotolo, m Larghezza rotolo, m Costo approssimativo, strofinare.
Arredamento Wellton 12.5 1 dal 1650
Wellton optima 25 1 dal 1150
Wellton classika 25 1 dal 3000
Wellton classika 50 1 dal 5000
Tela di vetro dipinto (ragnatela) WELLTON OSCAR 50 1 dal 490
BauTex LUSSO 25 1 dal 2100
“Bautex” Profitex 25 1 dall’875
“Bautex” Walltex 25 1 dal 1200

Per gli acquirenti parsimoniosi, molti produttori possono offrire carta da parati di seconda classe – rotoli di dimensioni non standard con piccoli difetti. I difetti in tali rotoli sono abbastanza insignificanti e il prezzo è molto più basso dei rotoli standard.

Carta da parati non tessuta

Il tessuto non tessuto è familiare a molti: un tessuto fibroso denso è ampiamente utilizzato nell’industria dell’abbigliamento per la produzione di collari e bracciali resistenti all’usura. Nella produzione di carta da parati, lo spruzzo di schiuma viene applicato alla base non tessuta attraverso uno stencil, formando un motivo a trama.

Carta da parati per la pittura: che è meglio

La carta da parati non tessuta presenta indubbi vantaggi:

  1. Effetto mascherante: grazie alla base leggermente allungata e alla spruzzatura in vinile, la carta da parati nasconde perfettamente piccole irregolarità e difetti nelle pareti. Gli esperti raccomandano questo rivestimento per le nuove case in contrazione..
  2. Funzioni protettive: il vinile spruzzato fornisce ulteriore isolamento acustico e termico.
  3. Facilità d’uso e vestibilità più accurata.
  4. Nessun vapore dannoso.
  5. La durata di servizio raggiunge i 10 anni.

La carta da parati non tessuta è abbastanza capricciosa nel processo di adesivo e operazione – la copertura in schiuma è abbastanza facilmente danneggiata da movimenti trascurati, quindi si consiglia di dipingere tale carta da parati immediatamente dopo l’incollaggio.

I produttori offrono diversi tipi di carta da parati non tessuta:

  1. Liscio (usato come base per altri rivestimenti).
  2. Rivestito in vinile strutturale.
  3. Carta non tessuta.

Sfondi di questo tipo possono essere bianchi o colorati (con un motivo). Entrambi i tipi possono essere riverniciati più volte.

I prezzi di queste carte da parati verniciabili possono essere molto diversi, ad esempio il marchio tedesco “Marburg” offre carte da parati su una base non tessuta: dimensioni standard – da 630 rubli per rotolo, dimensioni del designer – ad un prezzo di diverse decine di migliaia di rubli. Il produttore russo ART e l’Ucraina “Versal” forniscono collezioni di carta da parati nella nicchia del prezzo medio – da 600 a 1500 rubli per rotolo.

Marchio / produttore Lunghezza rotolo, m Larghezza rotolo, m Costo approssimativo, strofinare.
Paradis per bambini di Marburg Gloockler cinque 0,18 dal 790
Marburg andante pria 10.05 0.53 dall’890
Castello di Marburg Light Story 10.05 0.53 dal 990
Marburg Domotex 10.05 0.75 dal 6230
Marburg cuvee prestige 9.90 0.7 dal 14100
ART Damasko dieci 1.06 dal 1350
ART Swirl dieci 1.06 dal 680
ARTE Peonia dieci 1.06 dal 700
ART Economy dieci 1.06 dalle 400
Versailles Eden dieci 1.06 dall’890
“Versailles” per bambini 10.05 0,053 dal 650

Importante: quando si sceglie una carta da parati non tessuta, assicurarsi di prestare attenzione alle dimensioni dei rotoli. Per lo stesso produttore, questi dati possono differire in base alla raccolta.

Carta da parati di carta

La carta da parati su base cartacea è considerata l’opzione più economica, tuttavia, con la dovuta cura, dureranno almeno 5-10 anni. Durante il processo di produzione, la base viene trattata con speciali impregnazioni impermeabili, in modo che possa essere riverniciata più volte.

Carta da parati per la pittura: che è meglio

Particolarmente popolari sono le carte da parati a fibra grossa intervallate da segatura naturale. Questo rivestimento è ottimale per le stanze dei bambini..

Versione sovietica classica: simplex monostrato (non prodotto da fabbriche straniere). L’unico vantaggio: il basso costo del rivestimento è più che compensato dalla sua fragilità e inaffidabilità. Per la finitura è meglio scegliere duplex (doppio strato) o triplex (triplo strato). In tali sfondi, il top coat ha buone prestazioni e un aspetto eccellente..

Importante: se hai intenzione di dipingere carta da parati di carta, è meglio dare la preferenza ai prodotti con rivestimento in vinile..

La scelta della carta da parati in carta sul mercato è semplicemente enorme: dalle opzioni budget a banda stretta (50-60 cm di larghezza) a 80-100 rubli per rotolo, che terminano con rotoli larghi (da 1 m) di 1500-2000 mila e più. La varietà di produttori, i modelli di carta da parati e la diffusione nella fascia di prezzo non consentono di strutturare le informazioni in una tabella. Ogni catalogo online offre una scelta tra diverse dozzine e diverse centinaia di opzioni.

Quando scegli lo sfondo per la pittura, devi prima risolvere tre domande da solo:

  1. Per quanto tempo prevedi di incollare la carta da parati – per opzioni temporanee, la carta da parati economica a base di carta che durerà da 3 a 5 anni è abbastanza adatta.
  2. Quanto sei disposto a spendere – quasi tutti i produttori hanno linee economiche e collezioni firmate.
  3. Sia che tu faccia il lavoro da solo o assumi specialisti – se non hai esperienza nella finitura del lavoro, è meglio dare la preferenza a uno sfondo stretto e ad alta densità. È più facile agganciarli e la probabilità di rompere una base densa è molto più bassa.

Carta da parati per la pittura: che è meglio

L’opzione migliore in termini di prezzo / durata è, ovviamente, il rivestimento in fibra di vetro. Se stai pianificando una ristrutturazione, puoi optare per uno sfondo di carta, che può essere facilmente incollato da solo. Il rivestimento non tessuto è l’opzione più costosa e dispendiosa in termini di tempo che potrebbe richiedere l’assunzione di un finitore.

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Carta da parati per la pittura: che è meglio
Congedo aggiuntivo per pensionati che lavorano nel 2018: la procedura di registrazione