Stili di progettazione del paesaggio. Stile regolare francese

Sezioni dell’articolo



Se sei una persona che preferisce un rigoroso ordine e controllo e non c’è spazio per la spontaneità e la negligenza nella tua vita, allora questo articolo è per te. Considererà i principi di base della progettazione del sito nello stile più ordinato e idealmente concepito della progettazione del paesaggio: il francese.

Stile regolare francese

L’idea principale del normale francese o, come viene talvolta chiamato, lo stile formale di progettazione del paesaggio può essere trasmessa dalle parole del grande Goethe sull’arte in generale – “Un artista con uno spirito libero si erge al di sopra della natura e può interpretarla secondo i suoi obiettivi”. Le idee del classicismo, che costituirono la base del primo e miglior esempio di progettazione del giardino di questo stile – il giardino del Palazzo di Versailles, e divennero i suoi principi di base che sono sopravvissuti fino ad oggi.

Tre balene di stile francese nella progettazione del paesaggio:

  • un piano chiaro, verificato nei minimi dettagli;
  • la geometria più rigorosa e la simmetria assoluta in tutto;
  • razionalità e ordine, combinati con un po ‘di pompa e persino una certa teatralità.

Molto spesso, questo stile è preferito da persone di successo e sicure, la cui giornata è pianificata nei minimi dettagli. Le persone il cui principio principale è il controllo completo sulle loro vite, ordinano anche nelle cose più piccole.

Si ritiene che lo stile francese richieda un investimento piuttosto ingente nel suo design e una costante assistenza professionale ad alta intensità di lavoro. Inoltre, vale la pena pensare alla corrispondenza dell’edificio principale con il concetto di stile.

Le aree pianeggianti sono le più adatte per un giardino normale. Ma può anche essere costruito su un pendio con l’aiuto di terrazze spaziose e uniformemente distanziate. L’asse di simmetria dovrebbe essere dall’ingresso al giardino, che di solito è posto nella parte inferiore del sito, alla casa, che è in costruzione sulla cima della collina. La scala principale corre lungo questo asse. Le terrazze della stessa area sono disposte a gradini uno sopra l’altro. Per ottenere un layout così chiaro del sito, avrai bisogno di muri di sostegno ben progettati. È abbastanza difficile fare un tale lavoro da soli..

Ma l’organizzazione di un parco francese in una zona pianeggiante è un compito difficile, ma abbastanza fattibile. Tutti i lavori sul dispositivo di tale progetto devono essere eseguiti accuratamente, come si dice, “per secoli”. In effetti, con una corretta implementazione e una manutenzione regolare, la progettazione del paesaggio realizzata in questo stile delizierà non solo i proprietari, ma anche i loro nipoti e pronipoti..

Stile regolare francese

Quindi, prima di iniziare a pianificare il tuo sito, dovresti sfogliare le pagine che mostrano le fotografie di parchi di complessi governativi, palazzi d’Europa e San Pietroburgo.

Dopo che si è formata la rappresentazione visiva generale dello stile, è necessario posizionare gli elementi di progettazione del paesaggio su una scala sul piano del proprio sito..

Certo, è difficile immaginare che su un piccolo appezzamento di 6 o anche 15 acri puoi creare qualcosa come una residenza reale. Cosa dovrebbe fare chi ama davvero questo particolare stile? Le tecniche di stilizzazione verranno in soccorso, che vengono utilizzate con successo dai proprietari delle loro tenute. La cosa principale è che lo stile è riconoscibile.

Principi generali di composizione

A rigor di termini, ci sono tecniche chiare e verificate per decorare un giardino in questo stile. La loro osservanza renderà il sito coerente nello stile scelto. La portata di idee e creatività indipendenti, a prima vista, è molto limitata. Ma in realtà, la cosa più importante è solo afferrare correttamente il concetto e poi batterlo tenendo conto delle tue capacità e caratteristiche del sito.

Tecniche per decorare un parco francese:

  1. L’asse di simmetria si trova dal cancello centrale all’ingresso della casa e divide l’intero spazio in due metà.
  2. Disposizione di un parterre – un prato quadrato o rettangolare, al centro del quale vi è un’aiuola con una fontana o una scultura.
  3. Costruzione di serbatoi – canali, una piscina e uno stagno di rigorosa forma geometrica.
  4. Lunghi e ampi sentieri e vicoli che si estendono dal centro del parterre o dall’edificio principale in stretta simmetria.
  5. Disposizione dei bordi delle piante sempreverdi che si prestano bene alla cesoiatura.
  6. Presenza obbligatoria di un labirinto verde.
  7. Sculture simmetriche, vasi da fiori, fontane, cascate d’acqua.
  8. Disposizione di boschetti simmetrici, una sorta di “stanze verdi” – aree chiuse, rigorosamente geometriche, delimitate da un muro di piantagioni rifilate.
  9. Come recinzione, siepi, canali con acqua vengono utilizzati, in casi estremi, grigliati forgiati traforati.
  10. L’area ricreativa della famiglia si trova solo sul sito dietro la casa.

Consideriamo ciascuna delle tecniche in modo più dettagliato.

Asse di simmetria

Sul piano, è necessario tracciare una linea chiara dalla casa all’entrata principale. È lei che diventerà la base su cui saranno “messe insieme” tutte le decorazioni di questo lussuoso design leggermente teatrale. Lungo questa linea, vale la pena posizionare il vicolo principale, che, per così dire, taglierà il sito a metà. L’ingresso dovrebbe essere decorato con un cancello in ferro battuto. Il vialetto, come tutti i sentieri del giardino, dovrebbe idealmente essere fatto di mattoni rotti o ghiaia. Dovranno essere costantemente livellati e aggiunti. Sul piano, è necessario riflettere immediatamente e organizzare i percorsi laterali. Vale la pena ricordare che devono partire rigorosamente perpendicolari al vicolo o divergere come raggi dal parterre. Quest’ultima opzione è più adatta per grandi aree. È meglio piantare il vicolo con siepi e alberi di una sola specie. Per una siepe nelle nostre condizioni naturali, il thuja o il biancospino sono i più adatti e gli alberi possono essere sia di conifere che di latifoglie. Le piantagioni di aceri, tigli e abeti avranno un bell’aspetto. In piccole aree, gli alberi da frutto possono anche essere piantati per risparmiare spazio, ma non dovrebbero essere mescolati. Lascia che sia solo melo o susino. In questo caso, vale la pena prestare particolare attenzione alla formazione della corona..

Stile regolare francese

Dispositivo Parterre

Il vialetto dovrebbe poggiare contro il parterre – l’elemento principale della progettazione del paesaggio in questo stile, aggirarlo su entrambi i lati. Inoltre, il parterre può essere, per così dire, sezionato da percorsi simmetrici. Per pianificare un parterre rotondo, devi usare una bussola. Tutte le curve sia sul piano che sul terreno devono essere assolutamente arrotondate. È più facile realizzare un’aiuola rotonda o rettangolare con le tue mani. Dopo aver determinato le dimensioni e la posizione dell’aiuola, è necessario progettarlo. Le aiuole, come tutte le piantagioni in un parco francese, non possono essere appassite, appassite, in crescita irregolare. Ecco perché è necessario avvicinarsi con attenzione alla selezione delle piante. La condizione principale è la fioritura costante o la presenza di una vegetazione luminosa e invariata. Ciò è particolarmente vero se hai intenzione di prenderti cura del giardino da solo, senza i servizi di un giardiniere..

Stile regolare francese

Si consiglia di realizzare un disegno separato dell’aiuola, su cui pianificare le piantine in dettaglio per zone. In effetti, fare un parterre con le tue mani non è così difficile come potrebbe sembrare a prima vista.. Le aiuole perenni possono essere chiuse in siepi basse di pietra o legno, quindi sarà molto più facile prendersi cura di loro. Un vaso da fiori o una scultura da giardino stilizzata può diventare il centro di un piccolo parterre da giardino. Una fontana sarebbe l’ideale. Quando organizzi un parterre, dovresti occuparti dell’illuminazione. Una scommessa sicura è l’illuminazione di vasi di fiori e una fontana. Ma l’uso di ghirlande lungo i suoi contorni è fortemente scoraggiato..

I suggerimenti per la scelta delle piante per il parterre sono generalmente piuttosto vaghi. Con cura regolare, piantare tempestivamente, rimuovere quelle appassite, tagliare le piante invase, quasi tutte le piante sono adatte. Nelle condizioni di un orto, è possibile realizzare un parterre completamente coerente con lo stile, anche da bacche o colture vegetali. La cosa principale è osservare i livelli di drop-off e la compatibilità.

serbatoi

A seconda dell’area del sito, è possibile organizzare una pomposa cascata d’acqua e un laghetto molto piccolo. La cosa principale è che ha un contorno chiaro e una costa ideale. Gli stagni sono generalmente decorati con sculture o fontane. Vale anche la pena provare a usare la classica tecnica francese di “mirroring” organizzando un serbatoio in un luogo in cui la sua superficie si rifletterà e, per così dire, aumenterà l’altezza degli alberi e la grandiosità dell’edificio.

Stile regolare francese

Disposizione di percorsi e bordi

Come il vicolo principale, tutti i sentieri laterali sono coperti di mattoni rotti, piccoli ciottoli di fiume o ghiaia. Il processo della loro disposizione è semplice, ma piuttosto laborioso. Nel corso del tempo, i percorsi devono essere versati e non possono crescere eccessivamente. Nelle condizioni di un piccolo orto, è meglio dare la preferenza ai cordoli di arbusti che possono essere facilmente tagliati..

Il dispositivo del labirinto verde

Il labirinto sul sito non è solo una tecnica di progettazione, ma anche un luogo molto interessante per il tempo libero dei bambini. Dopotutto, a rigor di termini, non ci sono affatto parchi giochi nel parco francese. La dimensione del labirinto dovrebbe essere proporzionale alla dimensione dell’area. Gli arbusti sempreverdi perfettamente tagliati più alti degli umani sono ideali per il labirinto francese. Ci vorranno diversi anni per costruire un tale labirinto, necessario per la crescita degli arbusti. Ma la disposizione del labirinto di fiori sui supporti predisposti per le piante rampicanti non richiederà molto tempo, ma si adatterà perfettamente al design. La cosa principale è osservare la geometria rigorosa e organizzare i percorsi. Inoltre, puoi limitarti a un labirinto di erbe molto semplice con contorni delle tue piante preferite o persino pietre.

Stile regolare francese

Alcuni consigli possono essere d’aiuto nella costruzione di un labirinto:

  • La marcatura del labirinto deve essere fatta prima sul piano e poi sul terreno usando pioli e corde.
  • Secondo la marcatura, è necessario preparare il terreno: rimuovere la zolla, scavare, fertilizzare.
  • Quando si installa un “labirinto d’erba”, vale la pena ricordare che la dimensione della pista dovrebbe essere più ampia del tosaerba.
  • Per lo stile francese, le forme rettangolari a labirinto sono più caratteristiche, ma sono ammessi semicerchi e spirali. La cosa principale è che i contorni sono chiaramente verificati.

Sculture e mobili da giardino

Le sculture installate nei parchi francesi dovrebbero mostrare agli ospiti l’alto gusto artistico degli ospiti. Ecco perché buone copie di sculture o colonne antiche saranno un’opzione vantaggiosa per tutti. Per quanto riguarda i mobili da giardino, è meglio se è con elementi traforati forgiati o almeno stilizzati come mobili da giardino dell’era dei re francesi. La stessa regola si applica alle sedie a dondolo da giardino, che di solito sono installate in boschetti o in nicchie accoglienti lungo il perimetro dei percorsi del giardino..

Stile regolare francese

Bosquets

Per la disposizione del bosquet, è meglio scegliere l’angolo più lontano del giardino. Ma il bosquet francese non è affatto un luogo romantico appartato. Questa è una specie di sala ricevimento verde, una specie di ufficio per ricevere ospiti e visitatori. Pertanto, sia lo splendore che la teatralità sono i più appropriati per la sua disposizione..

Stile regolare francese

Tecniche di base per organizzare un bosquet alla francese:

  • Forma geometrica
  • Un punto centrale chiaramente definito – molto spesso un vaso di fiori con piante fiorite, una fontana, una scultura, una clessidra, ecc..
  • Alberi o arbusti tagliati geometricamente negli angoli.
  • Disposizione degli archi – da alberi tagliati o forgiati intrecciati con verde o fiori (rose rampicanti, clematide).
  • Siepe perimetrale, alta almeno 2 metri.
  • Cespugli di rose, piantati rigorosamente simmetricamente attorno al perimetro della siepe.
  • I mobili sono disposti in ordine rigoroso, simmetricamente sotto gli alberi angolari.
  • Sculture e vasi di fiori disposti simmetricamente.
  • Disposizione di percorsi chiari che “tagliano” il tappeto erboso.

Scherma del sito

Come già accennato, i primi parchi francesi di solito non avevano recinzioni. Questo ruolo è stato svolto da fossati con acqua. Tuttavia, successivamente, i grigliati forgiati hanno iniziato a svolgere il ruolo di recinzione. Possono essere combinati, ad esempio, con la parte in mattoni della recinzione, ma il lato frontale del parco con il cancello deve essere mantenuto rigorosamente nello stile del classicismo.

Stile regolare francese

Zona familiare

Se il giardino non è una residenza suburbana visitata raramente, è piuttosto difficile fare a meno di una zona familiare. Ma un parco giochi, un barbecue e annessi dovrebbero essere situati dietro la casa. In nessun caso dovrebbero essere visibili dal lato del cancello e della strada privata.

Nel prossimo articolo, esamineremo le tecniche di progettazione del paesaggio in stile inglese. Era questo stile che veniva usato soprattutto per decorare le tenute nobili in Russia tra il XIX e l’inizio del XX secolo..

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy