Nodo francese in ricamo – motivi per principianti. Come realizzare un nodo francese in ricamo con video

Il contenuto dell’articolo



Tra gli appassionati di ricami, il ricamo con un nodo francese gode di un amore speciale. I prodotti realizzati con questa tecnica sono sorprendenti nella loro profondità e pittoricità: i fiori lilla sono come quelli viventi e le nuvole che svettano nell’immagine ricordano l’estate. L’abbigliamento decorato con questa tecnica è esclusivo e originale. Imparare questo mestiere è molto semplice..

Dove viene utilizzato il ricamo a nodo francese?

Le cose decorate con ricami espressivi unici attirano l’attenzione con la loro inusualità. Il nodo francese in ricamo gli conferisce un fascino speciale, soddisfa l’occhio con sensazioni di pienezza di colore e volume. Con il suo aiuto, vengono creati modelli di abiti che possono essere visti sulle passerelle del mondo, ma le cucitrici fatte in casa decorano i loro abiti con loro. Il regalo sembra originariamente in cui è ricamato il nome dell’eroe del giorno. Le artigiane creano cose uniche:

  • borse;
  • asciugamani;
  • sacchetti cosmetici;
  • plaid;
  • immagini;
  • forcine per capelli;
  • spilla;
  • le icone.

Rilievi ricamati con nodo francese

Creazione di fiori sulla tela

L’uso del nodo francese nel ricamo di fiori è di particolare importanza. Le opere si distinguono per il senso del volume, deliziano l’occhio con i colori, provocano gioia e ammirazione. Spesso, la tecnica nodulare viene utilizzata per i ritocchi durante la decorazione del prodotto finito, pertanto si consiglia di eseguire i lavori sul ricamo principale lavato e stirato. Usando questa tecnica per visualizzare i fiori, puoi fare:

  • stami;
  • boccioli di rosa;
  • nuclei;
  • piccoli fiori, ad esempio lilla o nontiscordardime.

Ricamo a volume con fili dell’immagine finita

Di particolare richiamo sono i dipinti che usano il nodo francese nei ricami. Le opere interamente eseguite in questo modo sembrano molto originali: hanno il loro gusto e il loro fascino. Per ricamare il quadro generale, è necessario utilizzare schemi già pronti. Funziona con un motivo di contorno molto moderno. Spesso la tecnica viene utilizzata solo per enfatizzare i momenti della trama. Può essere:

  • foglie d’albero;
  • gioielli nei panni delle persone raffigurate;
  • dettagli volumetrici nei dipinti con animali.

Composizione ricamata con un nodo francese

Ricamo con nastro francese

Gli articoli ricamati con nodi francesi con nastri sembrano molto eleganti. La loro larghezza è selezionata in base alle idee dell’autore: più piccolo è l’elemento, più stretto è il nastro. I motivi sono molto voluminosi, attirano l’attenzione e i prodotti diventano unici. Tale lavoro viene svolto molto rapidamente. I nastri ornano:

  • vestiti cuciti;
  • Cose a maglia;
  • oggetti di arredamento;
  • cuscini;
  • bracciali;
  • collana.

La tecnologia è simile al lavoro con i thread, ma presenta lievi differenze. I nodi francesi più semplici sono ricamati con un nastro largo 5 mm usando questa tecnologia:

  • tirare il tessuto sul telaio;
  • fissare il nastro dall’interno;
  • tirato sul lato anteriore;
  • indossare il tessuto, orientandolo verso la ricamatrice;
  • un ago è posizionato orizzontalmente in alto;
  • avvolgilo con del nastro adesivo nella direzione lontana da te, facendo un giro libero, senza tirare;
  • iniettare l’ago nel tessuto ad una distanza di 2 mm dall’ingresso iniziale.

Ricamo con nastro francese

Come viene eseguita la cucitura del nodo francese

Anche i principianti possono padroneggiare il ricamo volumetrico. Per fare un lavoro eccellente, è necessario elaborare la tecnica di esecuzione di un elemento. Come fare un nodo francese in ricamo? È necessario preparare il tessuto, il filo, il telaio, l’ago. Il nodo dovrebbe essere formato come segue:

  • tirare il materiale del telaio;
  • fissare il filo dalla parte sbagliata;
  • estrarre l’ago dal basso verso l’alto;
  • prendi il filo con la mano sinistra;
  • avvicinare l’ago al materiale;
  • avvolgi il filo attorno ad esso, facendo un avvolgimento in tre giri;
  • colpire l’ago al rovescio, vicino al punto da cui è entrato.

Per rendere il lavoro finito pulito, ricamatore esperto e di successo consiglia sin dall’inizio dell’allenamento:

  • applicare quando si ricama un telaio;
  • assicurarsi che il filo non si attorcigli;
  • tenerlo fino alla fine dell’elemento;
  • quando si forma un nodulo, tenere l’ago vicino al tessuto;
  • torcere sempre con un filo in una direzione;
  • non correre al lavoro;
  • per gli elementi volumetrici non aumentare il numero di giri – usare fili più spessi;
  • punti uniformemente;
  • l’ago viene portato molto vicino al sito di inserimento;
  • deve essere molto acuta.

Cucitura nodo francese

Fili per ricamo

La scelta dei fili per il ricamo a nodo francese dipende solo dalle tue idee. Per rendere l’immagine più voluminosa, vengono utilizzati toni più scuri in primo piano che dietro. Più colori verranno utilizzati, più interessante sarà il risultato. Quando scegli i thread, considera:

  • piccoli, piccoli elementi, simili alle perle, sono ottenuti se sono ricamati con un filo;
  • per una taglia più grande, è adatto il filato di lana;
  • i fiori voluminosi sono ricamati con nastri;
  • comoda lunghezza del filo per il lavoro – 30 cm – quello grande verrà confuso e spesso quello corto dovrà essere sostituito.

Quale tessuto è adatto per il ricamo con un nodo francese

La rimozione speciale dovrebbe essere data alla scelta del tessuto:

  • Se vuoi ricamare un’immagine o un fiore, scegli una tela densa.
  • Quando si utilizza tessuto sfuso, il nodulo può essere tirato dalla parte sbagliata, rovinando il lavoro.
  • Puoi ricamare prodotti finiti annodati da qualsiasi materia densa..
  • Poiché quando si utilizzano nastri, si ottengono elementi più voluminosi, è consentito lavorare su un tessuto a maglia. In questo caso, anche la maglieria può essere decorata con un nodo francese.

Ragazza ricama sul telaio

Ricamo a volume – motivi

È molto raro trovare motivi disegnati esclusivamente per il ricamo con un nodo francese. Le ricamatrici trovarono una via d’uscita:

  • usa i componenti del ricamo a punto croce, perline: in essi i simboli di perline e punti sono sostituiti da nodi;
  • adattare schizzi progettati per la superficie liscia per lavorare con nastri;
  • traduci i tuoi disegni preferiti sul tessuto, quindi, al posto delle vernici, dipingili con nodi colorati o ricamati lungo il contorno.
  • trovano applicazione per i loro talenti: essi stessi disegnano trame di opere future.

Le aghi principianti dovrebbero iniziare con schemi semplici di piccole dimensioni e un numero limitato di colori. Quindi elaborerai la tecnica e otterrai rapidamente un risultato che ti ispirerà a nuove creazioni. Prova a ricamare una coccinella secondo il modello. Nella legenda, i punti piccoli sono rossi e i punti grandi sono neri. Ricami floreali più complicati, in cui vengono utilizzati diversi fili di diverse tonalità. Lo schema è realizzato a colori. Devi solo raccogliere il filo appropriato e ricamare sulla tela. Ulteriori informazioni su perline.

{1 = 1}

{2 = 2}

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: