Stili di progettazione del paesaggio. Giardino barocco

Sezioni dell’articolo



In questo articolo esamineremo il dispositivo di progettazione del paesaggio in stile barocco, che combina sia lo splendore dello stile regolare francese che la raffinatezza del design del paesaggio inglese. Conosciamo le tecniche di base e i segreti del dispositivo di questo capolavoro di progettazione del giardinaggio paesaggistico.

Stili di progettazione del paesaggio. Giardino barocco

A tutti coloro che hanno un atteggiamento negativo nei confronti del lusso e dello splendore, si può rispondere con le parole del grande greco Aristippo: “Se il lusso fosse cattivo, non sarebbe alle feste degli dei”. È il lusso, lo splendore, un po ‘di sfarzo e pretenziosità che sono i tratti distintivi dello stile non così comune, ma molto originale e luminoso di decorazioni di giardini e territori adiacenti – barocco. Per comprendere meglio le caratteristiche di questo stile, si possono ricordare le strutture architettoniche: il Palazzo d’Inverno, i palazzi di Peterhof e lo Tsarskoe Selo, la casa degli Apraksins a Mosca, il Palazzo Reale a Madrid, la Cattedrale di San Giorgio a Lvov.

Va notato che ogni paese ha introdotto le proprie idee nazionali di lusso e bellezza nello stile. Ecco perché ci sono varietà come russo, olandese, italiano e altri barocchi.

Quando si decide la sistemazione di un giardino in questo stile, vale la pena capire che, in primo luogo, un edificio residenziale deve essere incluso nel paesaggio e per questo deve essere realizzato in barocco, se non nella sua forma pura, almeno avere caratteristiche inerenti a questo stile architettonico. :

  • facciata intonacata in colori pastello
  • la presenza di una torre, colonne, vetrate, nicchie
  • imponente scala frontale
  • stucco, ornamento intagliato
  • finestre semicircolari

È piuttosto difficile rendere conforme l’edificio già costruito.

In secondo luogo, un giardino barocco non può essere piccolo. Il suo design richiede spazio. La trama non deve essere inferiore a 15-20 acri.

Lo stile barocco nella progettazione del paesaggio può essere descritto condizionalmente come una miscela libera di paesaggio normale e inglese francese con note di romanticismo. Ma a differenza dei parchi inglese e francese, il parco barocco non obbedisce a canoni così rigorosi. Lo sfarzo, la solennità e il ben curato insiti in questi stili convivono con pathos e persino con leggere scioccanti e pretenziosità.

Stili di progettazione del paesaggio. Giardino barocco

Lo stile barocco francese è unito dal desiderio di trasformare a piacimento il paesaggio naturale. Allo stesso tempo, è difficile lasciare un elenco rigoroso di elementi obbligatori per riconoscere lo stile, poiché il criterio principale qui è il desiderio del proprietario. E sebbene nel giardino dello stile barocco ci siano terrazze e vicoli dritti e parterre, cascate e fontane complesse, alcune delle precedenti potrebbero non essere.

Così. Gli elementi principali della progettazione del paesaggio in stile barocco:

  1. Divisione rigorosa dell’area del giardino in zone chiaramente definite. Quando si elabora una planimetria del sito, è possibile utilizzare la tecnica di pianificazione dell’appartamento, in cui ogni zona è praticamente una “stanza” di destinazione.
  2. Un mix di regolarità e paesaggio (percorsi rettilinei e tortuosi, abbellimento regolare e piantagione libera, arte topiaria).
  3. Applicazione di geometria arrotondata (ovali, cerchi) e tipici riccioli barocchi.
  4. Incorporare elementi in stile cinese nel paesaggio.
  5. Uso attivo del giardinaggio verticale (archi, schermi, pergole, ecc.).
  6. La presenza di siepi.
  7. Disposizione di prati eleganti e luminosi, una grande abbondanza di rose e altri arbusti fioriti costosi e nobili, aiuole.
  8. Uso attivo di elementi traforati forgiati in forme e mobili da giardino, recinzioni.
  9. Il dispositivo di eventuali serbatoi, fontane, cascate.
  10. Sembrando mancanza di senso delle proporzioni, il giardino può essere saturo di elementi. Ma questa è un’impressione ingannevole.

Trama della trama barocca

Quando si elabora un piano, è possibile utilizzare una semplice tecnica: immaginare che il giardino sia una casa in cui riceveranno un gran numero di ospiti, che devono dimostrare quanto siano ricchi e ricchi i proprietari. Poiché l’accoglienza degli ospiti inizia alla porta, la pianificazione dovrebbe iniziare dal cancello. È meglio se sono forgiati, possibilmente bianchi, con molti dettagli dorati. È meglio rendere il vicolo principale dritto e largo, il vicolo laterale – dritto o tortuoso, se lo si desidera. I percorsi sono lastricati o di ghiaia.

Stili di progettazione del paesaggio. Giardino barocco

La simmetria durante la pianificazione è facoltativa, ma se lo si desidera, alcune zone possono essere pianificate secondo questo principio. Nel giardino, così come nel soggiorno, dovrebbe esserci una “stanza” cerimoniale – un parterre, una sala da pranzo – un gazebo o una pergola, un luogo di solitudine e riflessione – un belvedere, un ufficio – un museo, dove sono raccolte meraviglie da tutto il mondo.

È meglio usare siepi, archi, schermi, tralicci traforati con piante rampicanti come confini delle zone. I loro contorni devono essere chiaramente definiti nel piano. Inoltre, possono essere completamente arbitrari: diritti o arrotondati, se lo si desidera, anche completamente asimmetrici. Molto spesso, per decorare le siepi, vengono usati tasso, bosso, euonymus e thuja. È meglio non sistemare siepi solide, ma “spezzarle” con l’aiuto di archi o tralicci intrecciati con rose rampicanti o clematide.

Il mix di paesaggio e regolarità insito nel barocco non è facile. Al fine di prevenire il cattivo gusto e il caos, è meglio non provare a farlo all’interno della zona. Ma le zone vicine possono benissimo contrastare tra loro. Una caratteristica distintiva molto interessante di questo stile di progettazione del paesaggio sono i contorni di siepi e aiuole sotto forma di riccioli, ad esempio cetriolo orientale, spirale, infiorescenza di rose.

Se lo desideri, puoi organizzare un labirinto. Può anche essere completamente a mano libera. I centri di prati, aiuole e nicchie nella siepe sono decorati con sculture, un vaso di fiori, una fontana, ecc..

È del tutto possibile piantare alberi da frutto nel giardino barocco, ma vale la pena sistemarli con vasi sospesi con piante fiorite o con aiuole luminose “a radice”.

Elementi in stile cinese

L’uso dei temi cinesi nel giardino barocco è dovuto al grande interesse dell’aristocrazia per le tradizioni orientali. In ogni momento, la moda per la Cina praticamente non è passata. La presenza di ninnoli cinesi, vasi, armi in casa era considerata un segno di ricchezza. Ecco perché è molto desiderabile triplicare l’angolo “cinese” in un giardino in stile barocco, o almeno per accentuare ponendo una “curiosità” stilizzata, ad esempio, per sistemare un vaso cinese, una statuetta d’oro di Buddha o un drago su un piedistallo, per installare una costosa colonna di nobile pietra naturale usa il rosso brillante tradizionale o il verde intenso con rifiniture dorate.

Giardino barocco

Puoi organizzare una pagoda-pagoda in stile cinese, piantare sakura e decorare l’approccio all’area con un ponte in stile cinese. Non abbiate paura di sovraccaricare l’area con i dettagli. Nel caso del barocco, possiamo dire che “non ci sono mai troppi vasi”.

Elementi forgiati traforati

Possiamo dire che la forgiatura traforata è uno degli elementi principali che rendono riconoscibile un giardino barocco. Inoltre, più sono fantasiosi i motivi forgiati, meglio è. Le panche dovrebbero avere gambe curve e assomigliare a mobili barocchi.

Stili di progettazione del paesaggio. Giardino barocco

Quando dipingi, è meglio usare il bianco e dipingere i dettagli decorativi con l’oro. La presenza di elementi in oro è generalmente un prerequisito per la progettazione di forme da giardino e mobili barocchi. In linea di principio, è possibile utilizzare qualsiasi colore pastello puro. La cosa principale è che tutte le parti verniciate sono mantenute nella stessa combinazione di colori..

Stagni barocchi nel giardino

Se il sito ha già un serbatoio, allora il compito principale dovrebbe essere quello di progettarlo “secondo le leggi del genere”. Se questo è un ruscello, allora un ponte riccamente decorato dovrebbe essere gettato su di esso e panche o persino un gazebo dovrebbero essere posizionati sulla riva. Uno stagno esistente dovrebbe essere decorato con una composizione scultorea o una fontana decorata. Decorare le sponde con un parapetto di cemento o stendere grandi ciottoli lisci.

Quando si organizzano serbatoi in un giardino barocco, vale la pena ricordare il miglior esempio, lo standard di stile: il Palazzo Peterhof. Certo, è improbabile che tu possa ripetere questo capolavoro nel tuo giardino, ma puoi certamente capire il principio di base della disposizione di fontane e cascate.

Stili di progettazione del paesaggio. Giardino barocco

La cascata può essere molto piccola, a un solo livello da un metro e mezzo di altezza. Può essere grande e a più livelli. Ma la presenza nel suo design di pietre naturali, stucchi, sculture, dorature è strettamente necessaria. La stessa regola si applica alla disposizione delle fontane. Più intricato e complesso è il design, più costosa e ricca è la fontana, meglio è. Un’opzione ideale sarebbe la presenza di una grande cascata o cresta di fontane sul sito, nonché diverse piccole in vari angoli del giardino.

È necessario considerare il sistema di illuminazione della fontana. Ciò dovrebbe essere fatto anche in fase di progettazione, contemporaneamente allo sviluppo di un’elettrificazione generale del giardino, che dovrebbe essere efficiente e potente. Le fontane musicali o danzanti sono un’ottima opzione. Il loro dispositivo richiederà notevoli costi di materiale..

Come rimanere nei limiti del gusto quando si decora un giardino barocco

Questa è una domanda molto importante Da un lato, una caratteristica riconoscibile dello stile è la sovrasaturazione di elementi e dettagli, l’eccesso di lusso e ricchezza. D’altra parte, la necessità di rimanere all’interno della visione aristocratica della vita, nel senso dello stile e del gusto.

Ecco alcuni semplici trucchi e regole per aiutarti a far fronte a questa attività:

  1. Dividere il giardino in zone rigorosamente definite eviterà il cattivo gusto. Ad esempio, l’area in cui verrà posizionato il gazebo, lascia che sia decorato in stile antico e tutte le sculture, i vasi, le colonne dovrebbero essere selezionate o stilizzate per adattarsi a questo stile. Nella zona cinese ci sono solo elementi decorativi e mobili orientali. Cioè, puoi permetterti assolutamente tutto, ma all’interno della zona e dello stile scelto per esso.
  2. Vale la pena prestare attenzione alla qualità dell’esecuzione degli elementi decorativi. È chiaro che sculture autentiche o veri e propri antichi vasi di porcellana cinese non possono essere utilizzati per decorare il giardino. Ma le loro copie devono essere di qualità sufficiente e in nessun caso sembrare economiche..
  3. Il giardino deve essere molto ben curato. Questo è un prerequisito che deve essere preso in considerazione quando si decide su un dispositivo di progettazione del paesaggio barocco. Prendersi cura di un grande appezzamento è molto laborioso, se non è possibile utilizzare i servizi di un giardiniere professionista, dovresti essere pronto per il processo laborioso e costante di mantenere il giardino in perfette condizioni.
  4. Vale la pena prepararsi per gravi spese per il materiale vegetale. Proprio come ogni cosa in un giardino barocco, le piante devono essere costose, varietali, con vegetazione fresca o fioritura costante. La migliore opzione win-win sono rose di diverse varietà e tipi..

Stili di progettazione del paesaggio. Giardino barocco

Il dispositivo e la manutenzione della progettazione del paesaggio in stile barocco non sono un affare facile e costoso, ma un giardino adeguatamente organizzato diventerà un vero angolo di prosperità e comfort anche nella metropoli moderna più grande e rumorosa..

Nel dispositivo dei tre stili di progettazione del giardino che abbiamo considerato, gli stagni svolgono un ruolo importante. Ecco perché il prossimo articolo sarà dedicato a questo problema: il dispositivo di stagni, fontane, cascate nel giardino. Successivamente, torneremo di nuovo a un esame dettagliato degli stili di progettazione del paesaggio..

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Stili di progettazione del paesaggio. Giardino barocco
Quanto cucinare i cuori di pollo fino a cottura