Potatura autunnale di uva, lamponi, ribes

Sezioni dell’articolo



La fine della stagione in campagna non riguarda solo la pulizia e l’aratura del giardino. Anche il giardino ha bisogno della tua attenzione e soprattutto uva, lamponi, ribes e altri frutti di bosco e arbusti ornamentali lo richiedono. Come potare correttamente per non danneggiare le piante e dare loro il potenziale per il prossimo anno dovrebbe essere capito in anticipo..

Potatura autunnale di uva, lamponi, ribes

Perché potare gli arbusti in autunno

Il motivo principale per la potatura di lamponi o ribes dopo l’estate è la necessità di urgente rimozione rivitalizzante di rami vecchi e danneggiati. A differenza degli alberi, gli arbusti da giardino possono essere potati completamente e con uguale successo sia all’inizio della primavera che immediatamente dopo la caduta delle foglie..

Potatura autunnale di uva, lamponi, ribes

Questo, tuttavia, non si applica alla cura specifica di alcune varietà di arbusti. Un esempio di questo è il lampone Cumberland, che deve essere tagliato due volte l’anno. Questa varietà richiede la rimozione obbligatoria di germogli di età superiore a due anni immediatamente dopo la caduta delle temperature autunnali..

Poiché la maggior parte dei rami degli arbusti sono sottili e vicini al terreno, non puoi essere timido sulla potatura. In autunno, è più conveniente farlo: se durante la fruttificazione hai osservato da vicino il raccolto, hai una chiara idea dei punti deboli di cespugli e colonie, nonché del volume di frutti a diversi livelli. Di conseguenza, dovresti anche conoscere i resti della risorsa dei più grandi rami di uva spina o ribes..

Potatura autunnale di uva, lamponi, ribes

Puoi anche raccomandare la potatura autunnale per i residenti estivi che corrono il rischio di indovinare il momento sbagliato per eseguire le stesse azioni in primavera. Se non hai avuto il tempo di tagliare i cespugli di bacche prima del risveglio primaverile di quest’anno, è necessaria la potatura in autunno, altrimenti ci saranno grandi perdite di raccolto l’anno prossimo.

Quando iniziare la potatura e cosa devi fare

Di solito, la potatura autunnale viene eseguita immediatamente dopo la caduta delle foglie, quando la temperatura rimane sopra lo zero durante il giorno e di notte fa abbastanza freddo, ma il gelo non è ancora arrivato. Si consiglia inoltre di potare nel periodo secco dopo l’estate indiana, ma ancora: non dimenticare che alcune varietà potrebbero richiedere una cura molto particolare.

Potatura autunnale di uva, lamponi, ribes

Non lasciarti ingannare dallo spessore e dalla leggerezza dei rami. Avrai bisogno di una buona cesoia da potatura per lavorare, preferibilmente con un cricchetto. Affinché l’arbusto si inverni bene, il taglio deve avere il tempo di crescere troppo prima dell’inizio del freddo. Fortunatamente, nelle colture di livello intermedio, questo processo è più facile che negli alberi, ma in nessun caso dovrebbero rimanere la corteccia e le rotture. Non è necessario elaborare sezioni con piazzola da giardino.

Potatura autunnale di uva, lamponi, ribes

Se quando si lavora con ribes, sono sufficienti solo maniche lunghe e guanti di cotone, quindi alcune varietà di lamponi e more possono spiacevolmente sorprendere con aghi lunghi e molto duri. È meglio tenere pronti i leggings in pelle durante la lavorazione di questi cespugli e proteggere le braccia più in alto con una giacca sintetica.

Se rimuovere il legno morto

Sì, sì e ancora sì! Questo è lo scopo principale della potatura autunnale degli arbusti da giardino. Tutti i rami secchi che sono stati segnati in estate vengono tagliati alla base, senza lasciare una canapa. Ma non è così semplice.

I rami secchi di ribes e uva spina di solito sono abbastanza grandi e talvolta devono essere tagliati con un seghetto a denti corti. Fare attenzione e tagliare con cura in modo da non “allentare” il tronco. A causa della maggiore fragilità, il ramo deve essere tenuto con una mano durante la potatura..

Potatura autunnale di uva, lamponi, ribes

Il legno morto di lampone è quasi tutti i germogli dai due anni in su. In autunno, sono chiaramente visibili a causa delle crescite ispide della corteccia. Non ha senso da questi rami, la potatura autunnale consentirà alla pianta di recuperare rapidamente il prossimo anno e di rilasciare molta nuova crescita.

Potatura autunnale di uva, lamponi, ribes

Il legno morto di tutti i cespugli di bacche dovrebbe essere tagliato direttamente alla radice, senza lasciare talee. Anche se il ramo è umido al tatto alla base, molto probabilmente non fornirà il numero richiesto di giovani germogli, quindi deve essere completamente rimosso..

Formazione corretta del cespuglio

Gli sforzi e l’attenzione per riportare i cespugli nella forma corretta sono richiesti non meno di quando si formano corone di alberi da frutto. Ci sono due cose che devi fare per tagliare correttamente:

  1. Rimuovere i rami che sono solo 2-3 anni in meno rispetto al periodo massimo di fruttificazione.
  2. Diluire il cespuglio in modo che tutti i germogli ricevano la stessa quantità di luce.

Di solito, quando si potano i lamponi, vengono lasciati 7-8 steli con un metodo di piantagione di cespugli e 3-4 quando si pianta cadendo o su un traliccio. Puoi tagliare subito le cime della maggior parte delle varietà di lamponi, ma è meglio aspettare la primavera e tagliare non solo le cime secche, ma anche le gemme sottosviluppate alla volta.

Potatura autunnale di uva, lamponi, ribes Schema per potare un cespuglio di ribes. 1. Menzogne ​​e rami vecchi. 2. Giovani rami. 3. I giovani germogli vengono diluiti per formare la forma corretta del cespuglio.

Il ribes viene tagliato in modo simile. I rami relativamente giovani non vengono quasi mai toccati, soprattutto nei ribes rosso e bianco, dove le bacche si formano esattamente in cima. Di conseguenza, sulla boscaglia dovrebbero rimanere circa 15-20 rami di 4-5 generazioni diverse. Le più vecchie vengono potate, lasciando 3-4 gemme sane e forti: il prossimo anno daranno nuovi germogli. I rami deboli e sottili di ribes nero sono generalmente tagliati completamente, indipendentemente dall’età, e quelli più forti sono solo leggermente accorciati per costruire grappoli.

Potatura autunnale di uva, lamponi, ribes

Le uva spina devono essere tagliate solo parzialmente in autunno. Poiché questo arbusto produce molto, è consigliabile dividere la potatura in due fasi in modo da non causare gravi stress alla pianta. La potatura viene eseguita alla radice e, di conseguenza, il cespuglio si sta notevolmente assottigliando, alla base di esso non ci sono più di 5-8 rami. Non dimenticare di iniziare la seconda fase di potatura in primavera 2-3 settimane prima che appaiano le gemme verde brillante. Se non hai tempo, lascia il cespuglio fino all’autunno così com’è.

Potatura autunnale di uva, lamponi, ribes

Spara tecnica di potatura

Separatamente, vale la pena toccare il tema della potatura dei giovani germogli in altezza. Molto spesso le colture alte lo richiedono, mentre i cespugli sembrano disposti in diverse direzioni e abbassati artificialmente.

Coloro che hanno potato almeno una volta i rami verticali degli alberi da frutto affronteranno con sicurezza questo lavoro. Il principio è lo stesso: ritirarsi di una distanza di 15–25 cm dal punto del taglio precedente e tagliare la parte superiore ad angolo retto. L’unica differenza è che l’arbusto espelle solo un nuovo germoglio direttamente sotto il taglio, quindi questo bocciolo dovrebbe essere nella giusta direzione e il taglio sopra di esso dovrebbe durare circa 10 cm.

Potatura autunnale di uva, lamponi, ribes

Non esagerare con la disposizione del cespuglio: i rami non dovrebbero giacere a terra. In tal caso, alleggerirli e tagliare le estremità in modo che il bocciolo più esterno sia rivolto verso l’alto o verso l’alto e verso il lato. Questa tecnica di potatura viene raramente utilizzata per gli arbusti a “maturazione precoce”, ma se il ribes, ad esempio, può cedere fino a otto anni da un ramo, ha senso prendersene cura in questo modo.

Caratteristiche della potatura autunnale dell’uva

In conclusione, tocchiamo brevemente il tema della potatura dell’uva. Viene effettuato esclusivamente in autunno, ad eccezione delle giovani talee non fertili della semina autunnale dell’anno scorso.

Potatura autunnale di uva, lamponi, ribes

La potatura viene effettuata dopo il primo gelo, dopo aver atteso una settimana dopo che le uve hanno versato le foglie. Non dovresti ritardare questo lavoro: se le prime gelate colpiscono subito dopo la potatura, l’anno prossimo la vite crescerà lentamente e darà un raccolto molto modesto.

Durante la potatura, rimuovere tutti i giovani germogli che si formano sui buchi e più vicini di mezzo metro al suolo. Inoltre, i germogli più alti vengono potati con un residuo del 10-15% della loro lunghezza, a partire dalla base. Di conseguenza, dopo la potatura, una vite adulta dovrebbe avere 4-5 livelli di ramificazione, mentre rimangono solo piccoli ritagli su ciascun braccio, da cui in primavera l’uva lancerà frecce con grappoli.

Potatura autunnale di uva, lamponi, ribes

Ricorda, tuttavia, che queste sono solo linee guida generali. Ogni varietà specifica ha i suoi schemi di potatura e pizzicatura ottimali, che determinano non solo la resa, ma anche il gusto delle bacche.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy