Prato “liquido” idratante fai-da-te

In questo articolo, il nostro sito di consulenza ti dirà cosa è l’idrosi di un prato, quali sono i vantaggi di questo metodo per ottenere un prato verde. Scopriamo cosa comprende la miscela per piantare un prato “liquido”, come fare tutto con le tue mani senza costi aggiuntivi.

Idroseeding fai-da-te del prato

La tecnologia dell’idratazione dell’erba è ancora abbastanza nuova ed è interessante per i proprietari di case. Nella pubblicità, che ora è molto in rete, dicono: dicono, hanno spruzzato l’area ed ecco un prato liscio e bello per te. Scopriamolo insieme se è così.

In generale, l’idrosi non si limita a piantare semi d’erba in un’area selezionata. Questa è una spruzzatura di una composizione multicomponente speciale, che include:

  • Semi di erba da prato stessi.
  • Pacciamatura a base di paglia, segatura o cellulosa.
  • fertilizzanti.
  • Hydrogel.
  • Additivi che migliorano la struttura del suolo.
  • Colorante.
  • Un dispositivo di fissaggio che collega tutti questi componenti insieme.

Idroseeding fai-da-te del prato

Si scopre una specie di liquido denso colorato, che viene semplicemente spruzzato sull’area preparata con una pompa vibrante. I professionisti utilizzano una speciale tecnica di idratazione. Dall’esterno, sembra che i proprietari o le utility, che hanno anche adottato questa tecnologia, stiano dipingendo il sito in previsione degli ospiti o dell’arrivo di un funzionario di alto livello.

Idroseeding fai-da-te del prato

Infatti, l’idratazione di un prato ha molti vantaggi:

  1. Tutti i semi e i fertilizzanti sono rapidamente e facilmente distribuiti sul sito, non ci saranno punti calvi. È per questo che è necessario un colorante, che è completamente innocuo per le piante – aiuta i proprietari a vedere quale area è già stata seminata, per applicare la composizione in modo uniforme. È come con la colla per carta da parati, che ha un colore e non manca un singolo pezzo di tela..
  2. Il pacciame che è nella composizione si imposta rapidamente, si forma una crosta. Grazie a lei, i semi non hanno paura del vento e della pioggia, non saranno lavati via e portati via.
  3. Il lavoro preparatorio è minimo, non è necessario scavare in profondità, stringersi o coprire nulla. Molto più facile e veloce rispetto alla semina di semi di erba da prato con metodi convenzionali..
  4. I semi pre-impregnati germineranno più velocemente.
  5. Un prato liquido è facile da applicare anche su un pendio ripido, sulla riva di un bacino idrico, un’area con terreno difficile.
  6. I semi sono immediatamente protetti dalle malattie e la presenza di fertilizzanti nella miscela accelererà la loro crescita.
  7. L’elevata germinazione è garantita, ovviamente, se i semi dell’erba del prato sono di alta qualità, anche su terreni argillosi e sabbiosi.

Idroseeding fai-da-te del prato

L’intero processo di applicazione di un prato liquido comprende i seguenti passaggi:

  1. Preparazione del sito. Non è così difficile: devi rimuovere tutti i detriti, le pietre, scavare in profondità, livellare con un rastrello. Se il terreno è roccioso, troppo povero, non farà male aggiungere compost o letame marcito.
  2. Creazione di una miscela, composizione con semi. Parliamo di questo in modo più dettagliato di seguito..
  3. Applicazione, spruzzatura della composizione sull’area utilizzando una pompa vibrante, ad esempio una normale casa “Kid” o “Stream”. La cosa principale è che l’ugello è abbastanza largo in modo che la miscela con i semi non si blocchi. Gli artigiani spesso hanno semplicemente praticato il foro dell’ugello con un trapano..

Idroseeding fai-da-te del prato

Naturalmente, la composizione per un prato liquido può essere acquistata già pronta, già in un flacone spray, cioè completamente pronta per l’uso. Un contenitore con un volume di 1 litro vale circa 800-1200 rubli. Basta collegarlo a un tubo da giardino, aprire l’acqua e iniziare a spruzzare. I produttori affermano che 1 litro sarà sufficiente per idratare un prato su una superficie di 15 metri quadrati. È vero, ci sono molte recensioni che il kit per prato liquido non è arrivato del tutto, quindi c’è il rischio di ottenere qualcosa di diverso da quello che ti aspettavi..

Pertanto, ti consigliamo di realizzare tu stesso la composizione: sarà molto più economica e tu sarai responsabile della qualità. La ricetta per seminare 100 metri quadrati di superficie è la seguente:

  • Semi di erba – 2 chilogrammi.
  • Fino a 3 chilogrammi di fosforo, fertilizzanti azotati e biostimolanti.
  • Hydrogel – solo 100 grammi.
  • Fissatore. A casa, puoi usare l’argilla normale – fino a 600 grammi.
  • Fino a 12 chilogrammi di pacciame. Prendi paglia tritata o piccola segatura.
  • Colorante. Ci vuole così tanto che la soluzione diventa notevolmente verde..
  • Fino a 100 litri di acqua.

Idroseeding fai-da-te del prato

La soluzione viene preparata come segue: l’acqua viene versata in un contenitore sufficientemente grande, lì vengono aggiunti coloranti e semi, quindi stimolanti e fertilizzanti, quindi pacciamatura e idrogel. L’argilla come fissatore viene aggiunta per ultima. Mescola tutto molto accuratamente. Si consiglia di utilizzare un mixer da costruzione o un trapano con un accessorio di miscelazione speciale. Puoi mescolarlo in una betoniera, ma prima deve essere lavato molto accuratamente.

Si consiglia di lasciare la soluzione per l’idrosi per tutta la notte o per un giorno e solo allora iniziare a lavorare.

Idroseeding fai-da-te del prato

La prima volta, finché non spuntano i semi, non è necessario fare nulla con il nuovo prato. La crosta proteggerà i semi, sotto di esso si formerà un microclima adeguato e l’idrogel manterrà l’umidità. Quindi, dopo l’emergere di germogli, dovrai innaffiare l’erba giovane ogni giorno per due settimane, ovviamente, se non c’è pioggia. In generale, un’ulteriore cura per un prato così “liquido” non è diversa dal solito, di cui il portale parlava in dettaglio.

Secondo gli esperti, il metodo di idratazione è molto conveniente per chiudere i punti calvi formati in un normale prato, per lavorare su pendii e aree difficili. Ci sono recensioni di utenti che, usando questa tecnologia, hanno seminato il tetto e ricevuto un tetto ecologico. Ripetiamo, mentre la tecnologia è nuova, ma la maggior parte delle recensioni sull’idrosaggio del prato fai-da-te sono buone.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy