Lastre di gesso: caratteristiche e portata

Lastre di gesso: caratteristiche

La composizione delle lastre di gesso è semplice:

  • gesso – 83%;
  • trucioli – 15%;
  • e 2% di umidità.

Tutti i componenti sono naturali, quindi GSP può essere tranquillamente definito un materiale sicuro ed ecologico. La produzione di pannelli di gesso in Russia è stata avviata nel 2010 dall’impianto di gesso di Peshelansky. Gli spessori standard della scheda sono 10 e 12 mm.

Lastre di gesso: caratteristiche

Esistono due tipi di SPG: convenzionali e resistenti all’umidità. Hanno le seguenti caratteristiche tecniche:

  • La densità di GSP e GSPV non è superiore a 1250 kg / m3.
  • La resistenza alla flessione (sollecitazione meccanica) per lastre di spessore 10 mm è 8 MPa, per lastre da 12 mm – 7 MPa.
  • L’espansione lineare in caso di variazione del livello di umidità (RH30% -KR85%) non supera 0,07.
  • L’umidità di rilascio (misurata in percentuale del peso della sostanza secca) non supera 2 più o meno 0,5.
  • Il gonfiore di spessore entro due ore per GSP è 2,0, per GSPV – 0,2.
  • Assorbimento d’acqua per SPG entro due ore – 30, per SPG – non più di 10.

Il prezzo raccomandato dichiarato dal produttore è di 150 rubli per metro quadrato per un SPG da 10 mm e 170 rubli per uno da 12 mm. Di conseguenza, il prezzo raccomandato per un GSPV “quadrato” è di 160 e 180 rubli. Il materiale è relativamente economico e in termini di resistenza supera i soliti pannelli in cartongesso e fibra di gesso.

Lastre di gesso: caratteristiche

Le lastre di gesso sono destinate ai seguenti tipi di lavoro:

  • disposizione del massetto;
  • costruzione di pareti interne interne;
  • allineamento di muri;
  • finitura di pendenze di finestre e porte.

Il produttore osserva che GSP può essere utilizzato anche per la decorazione del soffitto. Tuttavia, secondo le recensioni degli utenti, queste piastre sono piuttosto pesanti – questo è il loro principale svantaggio. Pertanto, è difficile fissare l’SPG sul soffitto. Tuttavia, di solito non c’è semplicemente bisogno di un soffitto così forte, non hai intenzione di attaccare i mobili ad esso. Per tale lavoro, è meglio preferire materiali più leggeri. Secondo le recensioni, il peso di una lastra di 2,5×3 m può raggiungere i 55 kg.

Un altro svantaggio è che GSP non è adatto per la decorazione esterna; tali piastre possono essere conservate in modo affidabile nascondendole dall’umidità diretta. Inoltre, le lastre di gesso non possono essere tagliate con un coltello, sono troppo forti, dovrai usare una sega o un puzzle. Pertanto, può essere difficile ottenere bordi perfettamente dritti su un pezzo di una particolare dimensione e forma. Nel processo di taglio ci sarà molta polvere – gesso, cosa puoi fare. Non sono state ancora identificate altre carenze in questo nuovo materiale da costruzione, le recensioni sono per lo più positive.

Lastre di gesso: caratteristiche

Il cartongesso ha più vantaggi:

  • l’uso di materiali esclusivamente ecologici;
  • SPG non brucia, quindi il materiale è ignifugo;
  • le piastre sono montate semplicemente, anche un non professionista può gestire;
  • FGPV può anche essere usato nei bagni;
  • il materiale è resistente agli urti;
  • buone prestazioni di isolamento termico e acustico;
  • dopo l’installazione, si ottiene una superficie liscia e leggera, che facilita notevolmente il processo di finitura.

Lastre di gesso: caratteristiche

Le lastre di gesso sono un materiale interessante e finora nuovo, che riteniamo meriti la tua attenzione..

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy