Intonaco per facciate: caratteristiche di scelta

Intonaco per facciate: caratteristiche di scelta

L’intonaco della facciata può essere diviso in quattro tipi:

  • Minerale. È una miscela di cemento e sabbia a cui vengono aggiunti polimeri per migliorare l’elasticità e l’adesione dell’intonaco. Gli intonaci per facciate minerali sono facili da applicare, permeabili al vapore e hanno proprietà idrorepellenti. Grazie alla loro permeabilità al vapore, le miscele minerali sono adatte per isolare facciate utilizzando lana di basalto e schiuma. Gli svantaggi dell’intonaco minerale includono una piccola resistenza ai danni meccanici e alla fragilità: dopo 10 anni dovrai sicuramente ripararlo, perché le crepe appaiono abbastanza rapidamente. Inoltre, le miscele minerali per facciate sono vendute principalmente in sacchetti e in bianco, devi dipingere sopra.

Intonaco per facciate: caratteristiche di scelta

  • Acrilico. Tali intonaci per facciate sono a base di resine acriliche. Questo tipo è considerato il più resistente ai danni meccanici, la facciata può durare fino a 25 anni. Tuttavia, i cerotti acrilici sono resistenti al vapore, quindi non sono adatti per l’isolamento termico di facciate con lana minerale. Gli svantaggi delle miscele acriliche includono il fatto che attirano la polvere, che non viene lavata via dalle piogge. Ciò porta a un deterioramento dell’aspetto del muro.

Intonaco per facciate: caratteristiche di scelta

  • Silicato. Questo intonaco della facciata, contrariamente all’acrilico, respinge la polvere, lava bene, il che consente di mantenere l’aspetto originale della facciata per molti anni. Plastica, resistente, creata sulla base di vetro acquoso di potassio con l’aggiunta di plastificanti. È la plasticità che rende l’intonaco ai silicati resistente alle crepe..

Intonaco per facciate: caratteristiche di scelta

  • Silicone. Questo tipo di intonaco per facciate è di gran lunga il più “avanzato” e tecnologicamente avanzato. È stato creato sulla base della resina di silicone, una versione ancora più plastica con alti tassi di allungamento e una lunga durata – fino a 25 anni. L’intonaco siliconico è antistatico, facile da pulire, può essere utilizzato sulle facciate delle case accanto a strade polverose.

Intonaco per facciate: caratteristiche di scelta

Abbiamo scritto sulla scelta della vernice per la facciata. Quindi, nel caso dell’intonaco minerale, è meglio scegliere la vernice ai silicati, che proteggerà ulteriormente le pareti dalle crepe.

È importante ricordare che più liscia è la superficie, più facile è rompersi. Una facciata ruvida durerà più a lungo. Nel nostro paese, le opzioni più popolari per la trama del gesso sono lo “scarafaggio” ondulato e un “agnello” ruvido. “Scarabeo di corteccia” contiene ciottoli, questo tipo di trama è spesso chiamato gesso ghiaia. L ‘”agnello” può essere formato con un rullo, semplicemente attorcigliato con uno straccio, una scopa o un raschietto, che fornirà una diversa disposizione di grumi di gesso.

Intonaco per facciate: caratteristiche di scelta

Importante! I cerotti in gesso sono destinati esclusivamente all’uso interno!

Per quanto riguarda il prezzo, il più conveniente è l’intonaco minerale a base di cemento, ovvero il primo tipo che abbiamo descritto. Il più costoso è il silicone.

Intonaco per facciate: caratteristiche di scelta

Non dobbiamo dimenticare che l’intonacatura della facciata viene eseguita solo dopo che si è verificato il completo restringimento della nuova casa. Naturalmente, prima dovresti completare tutto il lavoro con il tetto e le comunicazioni di cablaggio. La facciata deve essere pulita da sali, grasso e polvere e innescata. Se l’intonaco viene applicato in climi secchi e caldi, la superficie della parete deve essere inumidita. La cosa più difficile sarà applicare uno strato di intonaco su lana minerale, se questo materiale fosse usato per isolare la facciata.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy