Come scegliere i raccordi per parquet

È logico che per noi, l’uomo medio della strada, il pavimento in parquet è il parquet. A questo proposito, sorgono le seguenti associazioni e concetti: parquet di quercia o faggio, raschiatura, vernice per parquet, spina di pesce e motivi a scacchi … Ma la frase “accessori per parquet” è già familiare a un circolo ristretto di persone. In generale, tra la gente, questa saggezza è percepita come un eccesso e solleva obiezioni come: “Tutto questo coccole, giocattoli per coloro che hanno soldi pazzi”.

Niente del genere: senza accessori, qualsiasi pavimento, anche con il parquet più costoso, sembrerà solo e sciatto. Inoltre, gli “accessori” per il parquet hanno non solo un aspetto estetico, ma anche uno scopo funzionale diretto. Spiego: il legno si gonfia dall’umidità, e se la stanza è asciutta, al contrario, si asciuga. In breve, il parquet “gioca”, quindi viene posato “liberamente e in largo”: durante la posa del parquet, i bravi artigiani lasciano sempre spazi vuoti alla giunzione del pavimento e delle pareti (così come colonne, soglie, tubi del riscaldamento centrale, ecc.). Quindi gli accessori sono progettati per coprire queste lacune, altrimenti cose preziose e care per il tuo cuore: gioielli, chiavi, monete…

Cosa sono gli accessori per parquet? Oggi questi sono battiscopa, anelli e davanzali. Per cominciare, i battiscopa sono diversi. La cosa principale in un battiscopa è sceglierlo correttamente. Se, per esempio, hai dei soffitti alti 3,2 m nel tuo appartamento, l’altezza del basamento dovrebbe essere di almeno 5 cm, altrimenti si “perderà” nello spazio e nessuno ci presterà attenzione. In totale, ci sono tre tipi di battiscopa in natura: legno massello, impiallacciato e per colonne.

I battiscopa sono fissati dove finisce il pavimento e inizia il muro. I battiscopa domestici in legno massiccio (a sinistra) sono due o tre volte più economici e la qualità non è inferiore a quelli importati. Battiscopa con inserti decorativi (a destra).

I battiscopa solidi possono essere abbinati al tuo parquet, sia per il tipo di legno che per il colore. Se vuoi – scegli uno zoccolo adatto al parquet, se vuoi al contrario – gioca con il contrasto. Tutto dipende dalle caratteristiche degli interni dell’appartamento e dal gusto del suo proprietario. I battiscopa solidi, tuttavia, hanno uno svantaggio: in una stanza umida, possono perdere la loro forma perfetta e piegarsi.

I prezzi dei battiscopa in legno massello naturale sono diversi, dipendono principalmente dal tipo di legno e dalla qualità della lavorazione. Certo, i battiscopa importati sono più costosi di quelli domestici simili, anche se i nostri non sono peggio! Il prezzo dei battiscopa stranieri è compreso tra $ 4 e $ 16, quelli domestici – non più di $ 5,8 per metro lineare.

Il vantaggio dei battiscopa impiallacciati è che non si allacciano per l’umidità, come i loro fratelli solidi..

I battiscopa impiallacciati sono molto più economici di quelli “massicci”, ma sembrano quasi uguali. La loro base è fatta di tipi economici di legno – abete rosso o pino, e l’impiallacciatura è incollata su di esso su attrezzature speciali – il taglio più sottile di alcune specie preziose. I battiscopa impiallacciati sono prodotti dalla società tedesca “KGM” (KGM). Costeranno da due a tre volte in meno rispetto ai battiscopa in legno massiccio importati. Ad esempio, per un metro di battiscopa in mogano impiallacciato pagherai $ 3,5. Ma se non hai bisogno di un metro di zoccolo, ma una dozzina o più (di solito questo è il caso), otterrai una differenza significativa nel prezzo.

La gamma di battiscopa impiallacciati è estremamente varia. Credimi: per qualsiasi parquet, anche il più insolito ed esotico, puoi scegliere il battiscopa appropriato.

Nel nostro mercato, ci sono anche battiscopa per colonne prodotte dalla società tedesca “Wagner”. A proposito, sono molto più costosi anche dei battiscopa più sofisticati in legno massello: un metro di corsa di un battiscopa “colonnare” alto 6 cm avrà un costo di $ 55. Ma c’è qualcosa da pagare: rispetto a questi battiscopa, quelli ordinari dritti sono solo banali banchi. È chiaro che non puoi mettere un plinto dritto attorno alla colonna e le fibre dei plinti Wagner sono così abilmente tagliate che si piegano come forcelle di alluminio da tavolo.

C’è un altro pezzo di accessori per parquet: gli anelli. Perché sono? Watson elementare. Dai un’occhiata in giro per il tuo appartamento e vedrai sicuramente i tubi del riscaldamento. Le lacune saranno realizzate da maestri professionisti del parquet. Ma non saranno in grado di chiuderli con un normale zoccolo, questo è sicuro. Qui è dove saranno necessari gli anelli e sono appositamente realizzati con due metà. È necessario “circondare” il tubo con queste metà e incollarle, che, se lo si desidera, può essere fatto in modo indipendente.

Questi anelli sono posizionati sul pavimento del parquet attorno ai tubi del riscaldamento centrale. Coprono i bordi grezzi del parquet.

Questo miracolo dell’ingegno umano è realizzato con i migliori tipi di legno – quercia, faggio o frassino – dagli artigiani dell’azienda svedese Bona. Gli anelli sono venduti a $ 9 al paio (circa 230 rubli). In media, un intero appartamento avrà bisogno di 6-8 squilli. In linea di principio, non risulterà molto costoso, ma molto bello.

Un’altra cosa utile in casa sono i davanzali. Questa è anche una cosa poco conosciuta per la maggior parte dei miei compatrioti, perché le soglie ordinarie all’ingresso di una casa e i davanzali del “parquet” non sono affatto la stessa cosa. Sebbene i davanzali siano posati, ovviamente, sulla soglia, ma non all’esterno, ma all’interno dell’appartamento – di fronte all’ingresso delle camere, bagno, cucina…

Sembra una stretta striscia decorativa – metallo, legno o sughero – ed è necessaria per chiudere i giunti tra i diversi tipi di pavimentazione. Ad esempio, hai il parquet nel soggiorno, le bellissime piastrelle in ceramica nel bagno, la moquette nella stanza dei bambini e nella camera da letto e il linoleum in cucina. Tutto è meraviglioso e meraviglioso. Ma le articolazioni! Se non li nascondi con i davanzali, quindi, in primo luogo, non ci sarà completezza ed eleganza discreta all’interno, e in secondo luogo, se non fisserai il giunto con davanzali (ad esempio, tra parquet e linoleum), i problemi inizieranno sicuramente nel tempo.

Assicelle di legno. Possono essere abbinati al parquet, preferibilmente dello stesso tipo di legno del pavimento.

Perché è chiaro Soprattutto per coloro che si sono trasferiti nell’appartamento cinque o dieci anni fa e non hanno mai fatto riparazioni lì: tanta polvere e sporcizia sono state inceppate nella fessura all’incrocio tra il parquet e il tappeto che nessun aspirapolvere poteva resistere. E il linoleum, il bastardo, è salito sicuramente sul bordo in modo che ogni giorno (e soprattutto la notte!) C’è il pericolo di inciampare e rompersi il collo! Che per portare la questione in autolesionismo, secondo me, è più saggio andare in un buon negozio di materiali decorativi, acquistare questi davanzali e installarli a un piccolo costo.

Mi hanno spiegato che sia i davanzali in metallo che quelli in legno sono buoni a modo loro. Quelli di legno, ad esempio, possono essere abbinati al tipo di legno di cui hai bisogno: si armonizzeranno bene con mobili in legno, porte, telai … Una guida di montaggio viene sempre venduta con il davanzale (è lei che viene avvitata al pavimento con le viti, e lui stesso è incollato ad esso Noce). Nel tempo, la vernice sui davanzali, ovviamente, verrà rimossa, ma è facile ripristinarla con un colpo di pennello. La gamma di prezzi per questi utili prodotti è piuttosto ampia – da $ 20 a $ 60 per set.

I davanzali in metallo sono realizzati “in bronzo, argento o oro”. Sono in perfetta armonia con, ad esempio, le maniglie decorative delle porte e si adatteranno con successo anche all’interno di un appartamento o di un ufficio. Le strisce di metallo sono vendute separatamente dalle guide di montaggio. Ciò non è stato fatto per caso: se la vernice viene cancellata dai davanzali, dovranno essere gettati via e sarà acquistato un nuovo dado. E non si farà nulla al binario avvitato al pavimento (anche dopo molti anni) e, ovviamente, non è necessario cambiarlo.

Cingoli di metallo. Sembra impressionante quando le maniglie e i davanzali sono dello stesso colore.

Le rotaie di fissaggio possono essere acquistate per 180-230 rubli e davanzali più costosi per circa 200-380 rubli. Di conseguenza, sono più economici di quelli in legno..

Ma non è tutto. I davanzali in legno e metallo, a loro volta, sono di tre tipi: dritto, livellante e di finitura.

I davanzali di livellamento sono posti all’incrocio del parquet con moquette (linoleum, piastrelle) per nascondere i bordi grezzi. Davanzali dritti sono necessari alla giunzione del parquet da diversi tipi di legno. I davanzali finali sono posizionati davanti alla porta.

Le linee rette vengono utilizzate per chiudere i giunti tra due diversi tipi di parquet nelle stanze adiacenti o per progettare una transizione da un tipo di pavimento all’altro. Ma tieni presente che i davanzali dritti saranno utili se entrambe le coperture sono sullo stesso livello..

Se i rivestimenti si sono rivelati a livelli diversi (ciò accade spesso quando si passa dal parquet a rivestimenti più morbidi – moquette, linoleum), entrano in gioco i davanzali di livellamento in legno e metallo. Sia quelli che gli altri renderanno il passaggio da una stanza all’altra pulito e bello.

I davanzali finali sono principalmente necessari nel corridoio o vicino al balcone, cioè in quei luoghi in cui c’è una differenza nel livello del pavimento. Nella fessura formata (tra il parquet e la soglia), viene posizionato un davanzale, che lo chiude con il suo “corpo”.

Ma i più versatili, secondo me, sono i davanzali di sughero (prezzo per metro corrente – $ 20). Secondo il tuo ordine, possono essere realizzati in qualsiasi forma, ad esempio un semicerchio o uno zigzag. Inoltre, questi davanzali possono essere sia finali che livellanti e diritti allo stesso tempo. Sono costituiti da tre strati: tra due sottili strisce verticali viene bloccato uno strato di sughero. Quindi: quando il parquet “suona” (si restringe, si asciuga), il sughero “funzionerà” come una molla. Inoltre, questi davanzali possono ancora risparmiare perfettamente, senza bisogno di guide di fissaggio. Devono essere incollati sullo stesso substrato del parquet e si fondono perfettamente a filo con il parquet.

L’unico aspetto negativo è che questi davanzali non possono essere incollati alla giunzione del parquet con linoleum o moquette, poiché tecnologicamente non possono coprire il bordo grezzo del rivestimento.

Bene, miei cari. Spero ora che accetti che senza accessori per il parquet il tuo interno non sembrerà un pezzo completo? E ti ho convinto che senza tutti questi battiscopa, anelli e davanzali, cari al mio cuore, il tuo appartamento sembra ridicolo e sbagliato come una sinfonia senza l’ultimo accordo?

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy