Riparazione e sostituzione di raccordi di scarico per cassette di scarico

Sezioni dell’articolo



Le rotture della cisterna si verificano abbastanza spesso e sono molto diverse. Per non spendere soldi per chiamare un idraulico, è sufficiente studiare il dispositivo e il principio di funzionamento dei raccordi, quindi eliminare in modo indipendente qualsiasi tipo di malfunzionamento ed eseguire riparazioni in pochi minuti utilizzando lo strumento più semplice.

Riparazione e sostituzione di raccordi di scarico per cassette di scarico

Dispositivo tipico e unità principali

I moderni modelli di raccordi di scarico sono compatti, semplici e altamente manutenibili. Sebbene possano esserci lievi differenze nella disposizione delle parti di diversi produttori, è possibile definire due tesi generali:

  1. La stragrande maggioranza dei raccordi di scarico può essere facilmente smontata a mano.
  2. Tutti i dispositivi utilizzano lo stesso principio di funzionamento.

La valvola di scarico è composta da due gruppi: una valvola a galleggiante di ingresso e una valvola di scarico. I gruppi di ingresso possono essere progettati per il collegamento inferiore e superiore del tubo di alimentazione dell’acqua, che determina solo la posizione del galleggiante e lo schema di trasmissione da esso della forza di bloccaggio. A differenza dei design obsoleti, in cui il galleggiante è realizzato a forma di pera ed è soggetto a perdita di tenuta, i prodotti moderni vengono forniti con un doppio vetro.

Accessori per cassette di scarico

La valvola di scarico è una colonna verticale situata esattamente al centro del serbatoio sotto il pulsante. Nella parte inferiore è presente una sella anulare, coperta da un polsino elastico. La forza di bloccaggio è fornita sia dal proprio peso dello stelo che dalla massa d’acqua nel serbatoio. La valvola si apre quando lo stelo viene sollevato associato al pulsante da una cremagliera o un collegamento.

Malfunzionamenti della valvola di aspirazione

Se la valvola di ingresso non si chiude ermeticamente, l’acqua riempirà gradualmente il serbatoio fino a quando il livello non raggiunge il foro di troppo pieno. Esternamente, tale rottura si manifesta nella comparsa di una perdita non immediatamente dopo la cessazione dell’approvvigionamento idrico al serbatoio, ma qualche tempo dopo.

Esistono due varianti nel design del meccanismo di bloccaggio: sotto forma di una valvola di ritegno e un semplice bracciale. La seconda opzione è più affidabile grazie alla semplicità del dispositivo. In entrambi i casi, il principio di funzionamento è estremamente semplice: quando galleggia, il galleggiante solleva una leva o un’asta, che esercita una forza sulla valvola con una spalla inversa. Il problema è che nel tempo il bracciale elastico o il tappo di gomma assumono la forma della parte accoppiata, il che non contribuisce al bloccaggio di alta qualità..

Valvola di riempimento del water

Le riparazioni sul posto non possono essere eseguite, quindi la valvola di ingresso dovrà essere rimossa. È montato su una boccola filettata in plastica. Innanzitutto, è necessario chiudere il rubinetto di alimentazione dell’acqua e scaricare l’acqua dal serbatoio, quindi svitare il pulsante di scarico e rimuovere il coperchio. Con lo sforzo della mano, è necessario svitare il dado a risvolto, con il quale l’intera struttura della valvola è fissata alla boccola.

Riparazione e sostituzione di raccordi di scarico per cassette di scarico

Il problema di qualsiasi tipo di valvola è sul retro di un piccolo bilanciere associato a un braccio o un braccio galleggiante. Per semplificarti, sgancia il galleggiante e smontalo, sganciando la leva del comando dal bilanciere. Successivamente, è necessario rimuovere il bilanciere stesso, di solito è piantato in due fori del corpo valvola con due perni: è sufficiente piegare leggermente le orecchie e ottenere una parte in miniatura. Nelle valvole ad azione inversa, all’estremità opposta del bilanciere, c’è una coppa di plastica, all’interno della quale viene premuto un piccolo tappo di gomma, appoggiato al beccuccio di erogazione dell’acqua quando chiuso. La spina può essere estratta e capovolta sul beccuccio con il lato piatto che non ha un allenamento. Se questa operazione è stata eseguita in precedenza, è possibile tagliare il tappo per formare due nuove estremità piatte, quindi piegare e premere nuovamente le due parti in gomma nel bicchiere..

Riparazione e sostituzione di raccordi di scarico per cassette di scarico

Nelle valvole a membrana, si verifica una perdita di tenuta dovuta alla deformazione del disco di gomma o alla pressione insufficiente applicata alla valvola dal galleggiante. Puoi regolare la posizione del vetro e posizionarlo più in basso, inoltre ti aiuterà a fissare un cubo di schiuma sul fondo del galleggiante. Se non aiuta, installare una nuova membrana dal kit di riparazione. La forma semplice di questa parte spesso ti consente di realizzarla da un pezzo di una macchina fotografica per auto. Non dimenticare di sciacquare a fondo il dispositivo da depositi di calcare e ruggine prima di rimontare il dispositivo..

Ripristino della valvola di scarico

L’intero meccanismo di drenaggio è abbastanza facile da rimuovere dopo aver rimosso il coperchio, basta ruotare la parte superiore in senso antiorario fino a quando scatta (1/2 o 1/4 di giro). La tenuta del foro di scarico può essere ripristinata in diversi modi. Se la membrana della valvola ha una forma simmetrica e allo stesso tempo è notevolmente deformata (i bordi sono piegati verso l’alto), viene rimossa e rimessa sull’altro lato. In precedenza, non sarebbe superfluo ripristinare l’elasticità della gomma tenendola per alcuni minuti sotto acqua calda corrente.

Riparazione e sostituzione di raccordi di scarico per cassette di scarico

Se la membrana non può essere capovolta o non ha senso (i bordi sono uniformi), molto probabilmente l’insufficiente tenuta della valvola è dovuta al basso grado di pressatura. Si può raccomandare di aumentare la corsa verticale dell’asta, per la quale è necessario esaminare attentamente il luogo del suo atterraggio nel vetro del corpo esterno. Di solito il movimento verso il basso dello stelo è limitato da nervature laterali o altre formazioni all’esterno del tubo. La ricetta è semplice: è necessario affilare le fermate di 2-3 mm con una lima o un coltello. Il secondo modo è aumentare il peso del pistone, per il quale diversi dadi grandi sono fissati alla sua parte superiore o avvolti con 10-20 giri di filo di rame spesso.

Riparazione e sostituzione di raccordi di scarico per cassette di scarico

La sede libera della membrana nella sede può essere il risultato di depositi di calcare o di materia organica sia sul disco di gomma stesso che sulla controparte. Usa il lato ruvido della spugna e una piccola quantità di detersivo per piatti per rimuovere i depositi organici verdi. Per rimuovere il calcare, utilizzare un detergente speciale o aceto normale. Per non disturbare la densità di impianto, è meglio abbandonare l’idea di raschiare i depositi con un coltello..

Riparazione di pulsanti e meccanismi

Il meccanismo di sollevamento dello stelo della valvola è la cosa meno problematica, sebbene si verifichino problemi con esso: convulsioni, corsa insufficiente o semplicemente nessuna azione sullo stelo.

Riparazione e sostituzione di raccordi di scarico per cassette di scarico

Nelle versioni precedenti dei raccordi veniva utilizzato uno schema non molto conveniente e non più affidabile: il pulsante spingeva la cremagliera, che ruotava un ingranaggio con una lunga leva attaccata ad esso. La membrana fu sollevata attraverso una catena attaccata all’estremità della leva. L’eliminazione dei problemi è stata risolta da una maggiore tensione della catena e, nel tempo, i denti sul binario hanno funzionato e ha dovuto essere girato con il retro.

Le moderne valvole di scarico utilizzano prevalentemente un meccanismo a leva che è praticamente a prova di guasto. L’unico problema può derivare da un cattivo allineamento: dopo aver installato il cofano, assicurarsi che le filettature sul corpo della valvola di scarico siano esattamente centrate sul foro. In caso contrario, la situazione viene corretta spostando la piastra di spinta superiore del microlift di alcuni clic nella giusta direzione..

Riparazione e sostituzione di raccordi di scarico per cassette di scarico

Eliminare la perdita

In alcune situazioni, l’aspetto dell’acqua sul pavimento può essere il risultato di una perdita della cisterna sulla mensola del water. Innanzitutto, è necessario asciugare tutte le superfici e scoprire esattamente dove si è formata la perdita.

Se, durante un esame esterno dell’interno del serbatoio, si notava la presenza di ruggine sulle teste dei bulloni, molto probabilmente questa era la causa della perdita. È necessario scaricare l’acqua dal serbatoio e svitare i dadi di plastica dal lato inferiore. Successivamente, i bulloni vengono sostituiti con nuovi, se necessario, sostituendo anche le rondelle di sicurezza. Per proteggere i bulloni dalla corrosione in futuro, è possibile coprire i tappi con smalto o sigillante ordinario, ma non utilizzare silicone per questo scopo..

Riparazione e sostituzione di raccordi di scarico per cassette di scarico

Anche l’allentamento del dado della sede della valvola di scarico può causare perdite. Dovrai rimuovere completamente il serbatoio e valutare le condizioni degli anelli di tenuta, nonché la guarnizione sotto il serbatoio. Se ci sono crepe o perdita di elasticità, questi elementi devono essere sostituiti con nuovi..

Riparazione e sostituzione di raccordi di scarico per cassette di scarico

Procedura di sostituzione completa della valvola

In tali casi, come la distruzione di parti di rinforzo o un forte esaurimento delle sedi delle parti del meccanismo, può essere raccomandata solo una sostituzione completa del rinforzo. L’intero processo richiederà al massimo mezz’ora:

  1. Chiudere l’alimentazione dell’acqua e scaricare il serbatoio.
  2. Svitare il pulsante e rimuovere il coperchio.
  3. Svitare il dado della valvola di ingresso e svitare la parte superiore del meccanismo di scarico ruotando in senso antiorario.
  4. Se per la sostituzione viene utilizzato un set identico di raccordi, non è necessario sostituire le parti inferiori..
  5. Se è necessario sostituire la parte inferiore della valvola di scarico, rimuovere i bulloni di fissaggio del serbatoio.
  6. Svitare l’ampio dado di bloccaggio dal fondo e rimuovere la parte inferiore del meccanismo di scarico.
  7. Installare una nuova sede con O-ring su entrambi i lati della presa filettata.
  8. Fissare il serbatoio in posizione.
  9. Installare nuove valvole di aspirazione e scarico, centrare il collo sotto il pulsante e completare il gruppo del serbatoio.

Riparazione e sostituzione di raccordi di scarico per cassette di scarico

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy