Immobili negli Stati Uniti: caratteristiche del mercato e le offerte più interessanti

Sezioni dell’articolo



Gli Stati Uniti d’America … Negli anni ’80 e ’90, questo paese era per i russi un vero simbolo di libertà, prosperità economica e una possibilità di guadagnare, se non milioni, ma certamente decine di migliaia di dollari. Naturalmente, ora, dopo la crisi economica iniziata negli Stati Uniti e una certa stabilizzazione della situazione nel nostro paese, la situazione è leggermente cambiata, eppure gli Stati sono di costante interesse tra i residenti della Russia..

In media, il costo di un normale appartamento non nella zona più prestigiosa alla periferia di New York si è fissato a un livello di 100-130 mila dollari, ma i prezzi per lo spazio abitativo a Manhattan e in altri distretti centrali non spaventeranno tranne i moscoviti e i residenti di Londra e Tokyo. Il settore immobiliare di New York è considerato uno dei più costosi al mondo, ad esempio un attico a Manhattan può costare da $ 2 a $ 30 milioni.

In media, il costo al metro quadrato nei distretti centrali di New York varia da 8 a 22 mila dollari.

In precedenza, molte aree della città erano considerate non prestigiose e persino pericolose a causa della massa di emigranti provenienti dall’Africa o dall’America Latina che vivevano lì. Un esempio lampante di questo atteggiamento è Harlem, dove gli appartamenti sono rimasti per molto tempo significativamente più economici della media della città a causa della reputazione di un’area pericolosa. Attualmente, questa situazione sta cominciando a cambiare in meglio – le autorità si preoccupano del miglioramento delle aree svantaggiate, in particolare la famiglia del presidente Clinton ha aperto il proprio ufficio ad Harlem per attirare l’attenzione degli investitori nell’area e dimostrare che fare affari qui è abbastanza sicuro e redditizio.

Gli appartamenti nella zona di Central Park, che sono considerati uno dei migliori per vivere con i bambini, così come il turista Midtown, il “trendy” Soho e il “bohémien” Chelsea sono molto richiesti tra gli americani e i cittadini di altri paesi..

Non ci sono case tipiche a New York, il mercato immobiliare si distingue per una varietà invidiabile: appartamenti con terrazze, loft, monolocali, appartamenti in grattacieli e modeste dimore antiche: l’acquirente può scegliere l’alloggio secondo il suo gusto e budget..

Una caratteristica degli immobili a New York è anche che il costo degli alloggi dipende dal tipo di proprietà a cui appartiene la casa: di solito gli appartamenti nelle cooperative sono in qualche modo più economici degli appartamenti nei condomini. Questa differenza è dovuta al fatto che gli appartamenti cooperativi vengono acquistati sotto forma di acquisto di azioni nell’organizzazione e il proprietario è obbligato a prendere una decisione sul proprio spazio di vita solo dopo aver consultato gli altri membri della cooperativa. In questo caso, che sono diventati esattamente tuoi vicini e partner nella cooperativa svolge un ruolo importante, ad esempio, il consiglio dell’associazione può vietare al proprietario di affittare un appartamento per lungo tempo o di riqualificarlo.

In un condominio, gli appartamenti sono più facili da vendere o acquistare, il proprietario ha più libertà di azione e nessuno limita il suo diritto di affittare l’appartamento. È grazie al più alto livello di liquidità che l’alloggio in un condominio è un po ‘più costoso di quello cooperativo. Inoltre, i condomini di nuova costruzione ricevono agevolazioni fiscali che consentono di risparmiare sulle bollette mensili..

Florida, Miami

Non è un segreto che la più alta richiesta tra stelle e milionari russi sia per lussuose ville sulla riva dell’oceano a Miami. Valery Leontiev, Angelica Varum con Leonid Agutin, Christina Orbakaite, Irina Allegrova e molte altre celebrità domestiche hanno acquisito case in questo paradiso atlantico. A proposito, un tempo Nikolai Baskov non aveva abbastanza fondi per comprare una villa e il cantante doveva accontentarsi di un piccolo appartamento a Miami.

Miami Real Estate
Andrew Roy Thackeray. Miami Beach fuori. 2010

Il costo di una casa a Miami è piuttosto alto e può essere di diversi milioni di dollari, anche se ci sono anche offerte più economiche nella regione di 500-600 mila dollari. Il prezzo delle case indipendenti dipende in gran parte dalla posizione: una vista sull’oceano può aumentare il valore di una casa di un importo piuttosto sostanziale..

I condomini più alla moda e più moderni si trovano in aree come Miami Beach, mentre i più alla moda sono le residenze a Palm Beach e Boca Raton. Il settore immobiliare sulle Florida Keys si chiama in qualche modo esotico, e palazzi reali con vista sul mare attendono i ricchi acquirenti nella zona di Golden Beach..

Comodi appartamenti con splendide viste possono essere acquistati nella zona di Bal Harbour e sull’isola di Fisher è facile trovare un attico veramente aristocratico con finestre che si affacciano sul Golfo del Messico.

Gli investitori a Miami sono attratti, naturalmente, dal clima: qui l’estate non finisce mai, la natura pittoresca e l’atmosfera di eterno relax. Inoltre, c’è un’opportunità di affittare un alloggio ai turisti, in modo che il costo di mantenimento di un appartamento possa ripagare. Tuttavia, nonostante le assicurazioni degli esperti che investire nell’immobiliare di Miami sia estremamente redditizio, non tutti possono permettersi un investimento del genere..

Los Angeles, California

Un’altra città degli Stati Uniti che è più popolare tra i russi, dove appartamenti e case possono essere paragonati in termini di costi agli standard di Mosca e Londra, è Los Angeles, famosa e conosciuta da tutti i russi da numerosi film di Hollywood..

Insieme alla Florida, la California attira gli acquirenti immobiliari con il suo clima mite, le spettacolari viste sull’oceano, l’opportunità di godere di attività come il windsurf o lo sci d’acqua in qualsiasi momento dell’anno, la vicinanza a Disneyland e un’aura complessiva di divertimento senza fine..

Immobili in California
K. Sing. California. Golden Gate Bridge

Tuttavia, la gloria della zona sismica e gli incendi boschivi che si verificano di tanto in tanto erano ancora in grado di “rovinare” la reputazione di questo stato, in modo che il valore degli immobili qui sia inferiore rispetto alla Florida o alla media di New York. Inoltre, la California è separata dalla Russia da una distanza molto maggiore rispetto alla Florida, il che riduce significativamente la domanda di immobili in questo stato tra i russi.

Una tipica casa californiana senza vista sull’Oceano Pacifico e una superficie di circa 100 metri quadrati costerà all’acquirente da 200 a 300 mila dollari.

È interessante notare che se il costo degli alloggi è troppo basso, molti americani iniziano a sospettare problemi con i vicini o difetti nascosti, e molto spesso si rivelano giusti..

I palazzi sulla spiaggia, gli edifici a due piani con piscina e una terrazza con vista sull’oceano possono variare da $ 2 milioni a $ 25 milioni, a seconda delle dimensioni della casa e degli arredi richiesti. Spesso, le agenzie aumentano il costo di un edificio solo perché una volta apparteneva a una stella di Hollywood, tuttavia, non tutti i potenziali acquirenti sono pronti a pagare per un tale bonus aggiuntivo..

Hawaii e Alaska

Per avere un’impressione più completa del mercato immobiliare statunitense, vale la pena parlare dei “punti estremi” di questo paese: le calde ed esotiche Isole Hawaii e la fredda Alaska, così vicino alla nostra Kamchatka.

Immobiliare Hawaii
Leroy Neiman. Testa di diamante hawaii

Il settore immobiliare alle Hawaii ha un valore tradizionalmente alto, ovviamente, se non è una capanna di foglie di palma sulla spiaggia. In media, il costo di un cottage sulla riva è di 400-500 mila dollari, un appartamento – 200-300 mila dollari. A causa del prezzo elevato, l’acquisto di immobili per un certo periodo è popolare, la cosiddetta multiproprietà, che consente anche a diversi proprietari di immobili di scambiare le loro case. Questa opzione è ideale per vivere sull’isola durante le vacanze.

Un quadro completamente diverso si è sviluppato ad Anchorage, la più grande città dell’Alaska, dove vive la maggior parte della popolazione di questo stato settentrionale. Il costo degli appartamenti nella capitale dell’Alaska è abbastanza comparabile con i prezzi delle abitazioni nelle regioni russe e si è assestato tra 1,7 e 1,9 mila dollari. Quindi, per una casa con un garage, 4 camere da letto, una superficie di 220 metri quadrati, dovrai pagare solo 386 mila dollari.

La varietà di offerte sul mercato immobiliare statunitense ti consente di scegliere un appartamento o una casa secondo il gusto di ogni acquirente. Un investimento di questo tipo può essere definito redditizio solo nei casi in cui l’investitore è collegato a questo paese per affari, istruzione o gli Stati Uniti possono diventare un luogo di residenza permanente. Tuttavia, per molti aspetti, un palazzo a Miami è considerato lo stesso simbolo di ricchezza e prestigio di un appartamento nel centro di Londra.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy