Immobili in Bulgaria: caratteristiche, novità e prospettive

Nella classifica degli stati, il cui settore immobiliare è particolarmente popolare tra i russi, uno dei primi posti appartiene giustamente alla Bulgaria. Negli ultimi anni, oltre 300 mila residenti nel nostro paese sono diventati proprietari di appartamenti, case e oggetti non residenziali sul territorio di questa repubblica, oggi i russi hanno investito oltre 1 miliardo di euro in immobili bulgari.

A Simferopoli, un metro quadrato in un appartamento situato in una normale zona residenziale costerà almeno 600 euro e per un metro quadrato di abitazioni più prestigiose a Sebastopoli o Yalta, dovrai pagare almeno 1,2 mila euro.

Tuttavia, la popolarità degli immobili nelle località della Bulgaria è influenzata anche dal livello generale dei prezzi, ad esempio per il cibo. Infatti, se in un normale caffè a Varna è del tutto possibile consumare un pranzo gustoso e soddisfacente a soli 10 euro a persona, allora a Sochi, avendo così tanti fondi in tasca, puoi contare solo su un pranzo modesto o su 150 grammi di barbecue.

In Bulgaria, ci sono anche una serie di proposte (e progettate specificamente per gli acquirenti stranieri) che possono essere classificate come immobili d’élite. Ad esempio, un metro quadrato di abitazioni situate nelle immediate vicinanze della spiaggia, con infrastrutture sociali e sportive, con una buona società di gestione, costa da 1,2 a 2,5 mila euro, che è ancora molto più basso del prezzo degli immobili d’élite a Yalta o Sochi.

In generale, gli esperti identificano diversi tipi di immobili residenziali in Bulgaria:

  • appartamenti nei cosiddetti Apart-complessi (in altre parole, appartamenti). Molto spesso, tali complessi residenziali si trovano nelle aree del resort, hanno la propria piscina, sicurezza, ristorante, parcheggio e società di gestione. Tale alloggio è considerato d’élite ed è richiesto dagli acquirenti stranieri;
  • Studio. Un piccolo appartamento a pianta aperta, di solito con una superficie da 20 a 40 metri quadrati, si trova sia nelle aree turistiche che nelle grandi città;
  • maisonette. Interessante appartamento su due o tre livelli, i cui piani sono collegati da scale. Situati in condomini sul mare, tali appartamenti hanno ampie finestre panoramiche e persino terrazze;
  • case e cottage privati. Una tipica casa privata bulgara è necessariamente dotata di un seminterrato per conservare cibo e vino, ha un appezzamento di terra e un cottage in un villaggio organizzato ha anche un collegamento con un sistema di sicurezza generale, un’infrastruttura sviluppata e un servizio di supporto.

Ci sono case a schiera in Bulgaria, così come attici, che sono considerati acquisizione piuttosto costosa e spesso rappresentano un appartamento a due livelli con accesso al tetto e vista sul mare..

Quando si sceglie uno dei suddetti tipi di immobili residenziali, vale la pena considerare un’altra caratteristica degli immobili bulgari, che influisce sulla formazione del costo degli appartamenti nei nuovi edifici.

Quindi, l’area degli alloggi viene calcolata lungo il perimetro esterno, compresi i locali di servizio, le pareti interne e un balcone, inoltre viene aggiunta l’area dei locali comuni corrispondente a questo particolare appartamento: l’ingresso, le scale e gli atterraggi, i foyer, le soffitte, le pareti anteriori, i corridoi degli edifici sono divisi proporzionalmente al numero di camere. Cioè, quando si acquista un appartamento, ad esempio, con una superficie di 50 metri quadrati, l’acquirente paga anche per una parte dei locali comuni. La percentuale del costo di una tale “parte ideale o comune”, come si dice in Bulgaria, è di solito circa l’8-10% del prezzo dell’immobile, che può essere una spiacevole sorpresa per l’acquirente, ma consente allo sviluppatore di offrire un costo inferiore di metri quadrati residenziali, perché i costi di costruzione i locali generali saranno restituiti.

Ai cittadini di altri stati è proibito acquistare appezzamenti di terra che sono terreni agricoli, nonché terreni, ad esempio, in una foresta.

Va anche notato che in Bulgaria il riscaldamento centralizzato e l’approvvigionamento di acqua calda esistono solo nelle grandi città, nei quartieri multi-appartamento. Le case e i cottage privati ​​sono dotati di caldaie per il riscaldamento dell’acqua e di solito sono riscaldate da condizionatori d’aria o convettori elettrici. Tuttavia, il clima in Bulgaria è molto più caldo di quello russo, quindi questo metodo di riscaldamento è di solito sufficiente.

Un’altra caratteristica dell’acquisto di immobili in Bulgaria è che ai cittadini di altri stati è proibito acquistare appezzamenti di terra che sono terreni agricoli, nonché appezzamenti di terreno, ad esempio in una foresta. Tuttavia, il periodo massimo per il quale tali appezzamenti possono essere affittati non è limitato, qualsiasi persona giuridica può diventare un proprietario temporaneo, se almeno l’1% delle loro azioni appartiene ai cittadini bulgari. Inoltre, una società registrata nel territorio della repubblica, anche se i suoi fondatori sono cittadini stranieri, è considerata una normale società bulgara, quindi ha il diritto di affittare foreste e appezzare terreni su base paritaria con altre imprese in Bulgaria..

Inoltre, quando si scelgono immobili sul territorio di questa repubblica, si dovrebbe tenere conto di un altro fattore importante: gli sviluppatori e gli intermediari senza scrupoli non sono affatto prerogativa della Russia e quando si acquista un appartamento o una casa in Bulgaria, si può anche diventare vittime di frodi.

Il modo più comune (e relativamente innocuo) di imbrogliare è di ridurre la distanza dalla spiaggia. Spesso, i 200-300 metri dichiarati ai venditori si rivelano 2-3 chilometri, quindi non dovresti comprare una casa o un appartamento solo per pubblicità, senza considerare tutto sul posto.

Caratteristiche del settore immobiliare bulgaro
Ong Kim Seng. Veliko Bulgaria

Esiste anche il pericolo che l’oggetto non venga completato in tempo o che la costruzione non si fermi affatto, motivo per cui gli appartamenti nei nuovi edifici in fase di scavo, sebbene siano molto più economici, non sono molto richiesti. Tuttavia, questa situazione non è affatto una novità per i cittadini russi..

Nuovi sviluppi nel mercato immobiliare in Bulgaria

Oggi, molti analisti ritengono che il mercato immobiliare bulgaro sia già troppo saturo e progettato esclusivamente per i cittadini stranieri. La scelta è davvero piuttosto ampia, il che consente al costo di metri quadrati di dimostrare una crescita stabile, sebbene insignificante, per diversi anni.

Tra le nuove e interessanti proposte di quest’anno, vale la pena notare i complessi residenziali Golden Rainbow, Sunny Gardens-2, Diamond Palace, Gerber Residence, Chateau Aqua e Sea View Club, situati nella zona di Sunny Beach..

Gli acquirenti potrebbero essere interessati a oggetti come i complessi residenziali Anfora e CasaReal, situati a Sveti Vlas, vicino al famoso yacht club Marina Dinevi.

BlancheCottegeClub apparirà presto a Shkorpilovtsi (tra Varna e Biala) sulla prima linea dal mare. Gli specialisti evidenziano anche il progetto CostaBulgara a Sozopol.

Nuovi sviluppi nel mercato immobiliare in Bulgaria
Alexey Yakimov. Via bulgara. 2008

All’inizio del prossimo anno, si prevede di mettere in funzione il primo grattacielo bulgaro “Blue Diamant” a Burgas, la seconda città più grande dopo Varna sulla costa del Mar Nero. L’edificio avrà 196 appartamenti e metà mostrerà il mare dalle finestre. Per gli standard di Mosca, l’edificio di 30 piani non è affatto qualcosa di speciale, ma per la Bulgaria tali progetti sono ancora una novità. Ad esempio, a Sofia, il primo grattacielo dovrebbe essere costruito solo nel 2013..

Gli investitori sono anche interessati a un nuovo complesso situato in un campo da golf vicino a Varna e che accoglie gli ospiti non solo in estate, ma anche nella stagione fredda, in quanto è dotato di un campo da golf di prima classe e di una scuola dove tutti possono apprendere le caratteristiche di questo sport aristocratico. … Il costo degli appartamenti in questo complesso con un parco acquatico, un molo per yacht e ristoranti e caffè tradizionali inizia da 40 mila euro e una casa a schiera può essere acquistata per 100 mila euro.

Va notato che in Bulgaria non ci sono solo località del Mar Nero, ma anche piste da sci. Ville e cottage in località sciistiche come Bansko, Pamporovo e Borovets sono particolarmente popolari, ogni anno compaiono nuovi progetti di costruzione e vengono affittati complessi residenziali..

prospettive

Gli esperti sottolineano all’unanimità che non solo l’acquisizione, ma anche il funzionamento degli immobili in Bulgaria oggi rimane uno dei più economici della zona euro. Sia il costo dell’elettricità, del gas, sia l’imposta sugli immobili si distinguono per le basse aliquote, in modo che il ritorno sugli investimenti negli immobili bulgari sia stimato in media dal 10 al 20%.

Secondo gli analisti, in futuro le abitazioni in Bulgaria saranno stabili, anche se a un basso tasso di aumento dei prezzi, la crescita potrebbe essere di circa il 10% annuo. Solo un eccesso di offerta rispetto alla domanda può impedire un tale aumento dei prezzi, poiché attualmente gli acquirenti russi sono già molto esigenti sulla scelta dell’oggetto d’acquisto e possono essere attratti da una diminuzione del valore o da alcuni vantaggi speciali di una casa o di un appartamento..

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy