Come costruire un garage a pannelli sandwich

Sezioni dell’articolo



Oggi parleremo di uno dei modi più veloci ed economici per costruire un garage asciutto e caldo. Si tratterà della tecnica di assemblaggio di una struttura del telaio, le cui pareti sono rivestite con pannelli sandwich, nonché della scelta di una base di supporto e di molte altre caratteristiche del processo di costruzione..

Garage a pannelli sandwich

Quali pannelli comprare

Per la costruzione di un garage, i pannelli con stucco di lana minerale sono i più adatti. La densità e lo spessore del nucleo sono determinati dai requisiti di isolamento acustico e termico senza tenere conto dei carichi del cuscinetto.

I pannelli sandwich metallici devono avere una guaina a doppia faccia fino a 1 mm di spessore. La composizione e la resistenza del rivestimento protettivo sono molto importanti, specialmente sul lato interno con elevati carichi operativi. Plastoisol, poliestere o zincato sono raccomandati per i garage.

Garage a pannelli sandwich

Se i pannelli sono disposti orizzontalmente, la lunghezza standard di 6 metri sarà sufficiente per le pareti laterali. Tuttavia, è meglio accorciare la parete posteriore di 1–1,4 metri per utilizzare i segmenti nelle aree strette del cancello. Se la lunghezza disponibile dei pannelli è ridotta, è possibile unirli senza spezzare le cuciture verticali..

Fondazione del garage

Il carico principale sulla fondazione è costituito dal peso morto della struttura e del veicolo, quindi il pavimento del garage deve essere adeguatamente rinforzato. Una delle opzioni è abbandonare completamente il lavoro concreto e installare un garage su pile di viti. Loro hanno:

  • con un passo di 100-150 cm lungo le linee delle ruote;
  • agli angoli del garage;
  • intermedio per pareti con passo di 3 m (posizionato coassialmente con le file centrali).

Garage a pannelli sandwich

Profondità di avvitamento – fino all’arresto nello strato di terreno con una capacità portante di almeno 3,5 kg / cm2.

Il principale svantaggio del pavimento del telaio è l’incapacità di organizzare un foro di osservazione. Se è necessario, il pavimento del garage è abbastanza ordinario: una base di strisce di luce attorno al perimetro, versando una ciotola di fossa e un massetto di cemento.

Installazione del pavimento del telaio

Ogni fila trasversale di pile centrali è coperta da un canale di 12 o 14 profili. Ecco come si forma un sistema di supporto dei tronchi del pavimento. Devono sporgere oltre il piano esterno del telaio di almeno lo spessore dei pannelli utilizzati.

Garage a pannelli sandwich

Sulla parte superiore dei tronchi dei cuscinetti, è necessario posare i mutui per il drive-in – due canali con il profilo n. 8 lungo ciascuna linea di ruote. Per la tornitura del resto del pavimento, un tubo luminoso 40x40x4 mm viene posato longitudinalmente con un passo interasse di 40-50 cm.

Se riduci la fase di installazione delle pile attorno al perimetro a 1,5 metri, non puoi assolutamente eseguire la cassa superiore: invece, la cassaforma viene martellata sui canali e viene versata una lastra monolitica di cemento armato. La sua resistenza è fornita da due reti di rinforzo del profilo di 14 mm, legate sotto e sopra il piano dei tronchi portanti con uno strato protettivo di calcestruzzo di almeno 40 mm.

Garage a pannelli sandwich

Altrimenti, è necessario prima disporre un sottofondo, coprendo la cassa con compensato resistente all’umidità da 16 mm, quindi posare piastrelle o lastre di pavimentazione. In alternativa, è sufficiente dipingere la superficie con smalto alchidico o poliestere 5-6 volte e quindi rinnovarla ogni anno. Va ricordato che qualsiasi pavimento del telaio ha bisogno di isolamento e protezione dall’umidità, quindi, prima del pavimento in compensato, è necessario:

  1. Fissare le travi del sublag dal basso ai ritardi.
  2. Orli con una tavola non tagliata.
  3. Riempi lo spazio interno del pavimento con un isolamento di massa.
  4. Proteggilo dall’alto con una barriera al vapore e dal fondo e dai lati con una membrana antivento.
  5. Sigillare accuratamente tutti i giunti interni del sottofondo con schiuma poliuretanica.

Dispositivo Frame

Il telaio del garage forma una gabbia con bordi pieni superiori e inferiori attorno al perimetro e montanti verticali installati con la distanza di fissaggio del pannello consigliata e 20-30 mm su ciascun lato dei giunti verticali. Si consiglia di realizzare il telaio da un tubo profilato della stessa dimensione standard del tornio del pavimento.

Nota.I tubi più piccoli non dovrebbero essere usati: una struttura metallica sottile risulterà troppo traballante. Sotto i carichi del vento, i pannelli si sposteranno, il che porterà alla distruzione delle articolazioni e del riempimento.

Garage a pannelli sandwich

Se le porte del garage sono porte a battente in acciaio, la loro scatola viene immediatamente installata sui canali e presa come punto di riferimento. Sarà utile il seguente schema di installazione:

  1. Sul terreno, assemblare i telai da un tubo profilato per le pareti laterali (solo perimetro).
  2. I telai delle pareti paralleli alla pendenza del tetto devono essere assemblati in una forma trapezoidale.
  3. I telai fabbricati si alzano verticalmente, dall’alto e dal basso sono collegati da tubi, formando i piani delle pareti anteriore e posteriore.
  4. Al loro posto, i montanti verticali vengono tagliati e fissati.
  5. Gli inserti sono posizionati nelle aperture di finestre e cancelli.
  6. Per dare rigidità alla corona, vengono aggiunte barre trasversali lungo il passo delle cremagliere dei cuscinetti. Servono anche come base per il tetto, quindi si adattano attraverso il pendio.

Garage a pannelli sandwich

La campata del garage lunga fino a 4,5 metri è coperta con lo stesso tubo 40x40x4 mm, da 4,5 a 6 metri – con un tubo di almeno 90x90x6,5. L’intervallo più lungo deve essere coperto solo da capriate angolari in acciaio.

Il telaio è fissato alla base mediante saldatura, bulloni o ancore solo dopo il completamento finale del montaggio. Prima di ulteriori lavori, tutte le strutture metalliche devono essere pulite dalla ruggine, sgrassate, innescate e verniciate. Elementi come le mensole degli scaffali sono meglio saldati in anticipo ai montanti del telaio..

Pannelli per garage

Innanzitutto, un profilo di partenza è attaccato ai canali che sporgono oltre il telaio, sul fondo del quale viene applicata una piccola quantità di schiuma poliuretanica e viene inserita la fila inferiore di pannelli. Tutti i giunti, indipendentemente dalla presenza di blocchi, vengono anch’essi espansi prima di posare l’elemento adiacente. Pannello fissato con viti autofilettanti in acciaio preforate senza alesatore.

I collegamenti angolari possono essere effettuati senza pannelli angolari:

  • tagliare le estremità a 45 °;
  • sigillare bene il giunto con schiuma poliuretanica;
  • dipingere a fondo l’angolo, o meglio, coprirlo con mastice bituminoso;
  • chiudere con una striscia d’angolo o una cresta ordinaria per un foglio profilato.

Garage a pannelli sandwich

Le estremità dei canali dei cuscinetti devono essere chiuse con un riflusso, la cui sporgenza è di almeno 160 mm. Le cuciture verticali sono anche coperte da strisce.

Per un dispositivo di ventilazione (almeno 2 punti) è necessario:

  • praticare un foro nel pannello con una corona da 50 mm;
  • inserire saldamente il tubo idraulico in esso con una leggera pendenza verso l’esterno;
  • tagliare il tubo con un bordo di 15 mm su ciascun lato, sigillare con silicone;
  • installare griglie decorative.

Posa e isolamento del tetto

Prima di posare il tetto, è necessario tagliare i pannelli che sporgono sopra il tubo del bordo superiore per formare una smussatura uniforme delle estremità delle pareti per aderire strettamente al piano posteriore del tetto.

Garage a pannelli sandwich

Per escludere sicuramente il soffiaggio sotto la guaina del tetto, è meglio coprirlo anche con pannelli. Sono attaccati allo stesso modo alla cresta superiore e impilati in file verticali. Alle giunzioni delle pareti con il tetto, la schiuma di poliuretano viene abbondantemente applicata al tubo e all’estremità aperta del pannello, inoltre il gruppo è protetto con vernice / mastice e strisce angolari dall’esterno e dall’interno.

Resta solo da chiudere i tagli dei pannelli nelle aperture di finestre e cancelli con le maree, e anche per proteggere le estremità aperte del tetto. Si consiglia di eseguire quest’ultimo secondo la tecnologia consigliata dal produttore..

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Come costruire un garage a pannelli sandwich
Alpinismo industriale