Tipi e tipi di frese per legno

Tipi e tipi di frese per legno

Abbiamo già toccato i tipi e i tipi di taglierine, ma questo è un argomento vasto che richiede un’attenzione speciale. Notiamo immediatamente che quando si sceglie un cutter, è necessario decidere come verrà collegato al router. Qui stiamo parlando delle unità del diametro del gambo:

  1. I gambi, che sono misurati in millimetri, sono generalmente etichettati 6, 8, 12 e 16. Queste sono le dimensioni più comuni in millimetri..
  2. C’è una misura in pollici – metà e un quarto.

Se traduciamo pollici in millimetri a noi familiari, otteniamo 12,7 e 6,35. La differenza, come possiamo vedere, è piccola, ma molto significativa, perché uno strumento di dimensioni errate non sarà più in grado di risolvere. Il diametro del gambo dipenderà direttamente dalla pinza. Questa è la bussola in cui viene serrato il gambo. Prestare attenzione a questo parametro per acquistare una taglierina adatta per il fissaggio.

L’albero della fresatrice è in grado di produrre fino a 25 mila giri al minuto, quindi un fissaggio affidabile è la tua sicurezza e una lunga durata dell’utensile.

Tipi e tipi di frese per legno

Per il tipo di costruzione, i tagliatori di legno sono divisi:

  • Squadre nazionali. La base è un pezzo grezzo della forma desiderata e i bordi di taglio sono saldati ad essa. Immediatamente, notiamo che ora la maggior parte di tali modifiche.
  • Con bordi sostituibili. Servono di più, i coltelli sono a doppia faccia. Se la lama della taglierina è opaca, può essere semplicemente capovolta.
  • Monolitico. I bordi di taglio diventano parte integrante della base, il coltello non si romperà al 100%, ma non può essere sostituito.

Tipi e tipi di frese per legno

Per il tipo di lame, la posizione delle frese è divisa in:

  • Spirale.
  • Inclinato.
  • Diretto.

Importante! Le frese angolari tagliano pezzi di legno dal pezzo, il che aumenta la qualità del lavoro e riduce il rischio di trucioli. Le linee rette semplicemente “tagliano” il legno, quindi sono adatte solo per la sgrossatura.

Per materiale, le frese sono divise in:

  • HM. Questa è una marcatura per frese ad alta velocità adatte solo per lavorare con legno tenero.
  • HSS. Questi sono già tronchesi in metallo duro che possono lavorare con specie di legno duro. Il prezzo è ovviamente più alto.

Tipi e tipi di frese per legno

Scopriamo quale tipo di taglierina è necessario per questo o quel tipo di lavoro con il legno.

  1. Se è necessario praticare un foro per i mobili. Avrai bisogno di uno speciale tronchese cieco. Sono disponibili in diversi diametri, quindi scegli a seconda delle dimensioni dell’hardware che desideri riparare, ad esempio una porta dell’armadio.
  2. È necessario elaborare il bordo del piano del tavolo di un caffè o di un tavolo normale, per realizzare un taglio originale su una bella installazione in legno. Sono necessarie taglierine speciali che vengono spesso definite taglierine. Se si lavora con modelli, è possibile utilizzare taglierine con bordo diritto, che hanno un cuscinetto inferiore o superiore. Esistono anche frese a disco, sagomate, modanate, filettate, semi-cilindriche, coniche, con bordi ricci che consentono di creare il profilo desiderato.

Tipi e tipi di frese per legno

  1. È necessario creare una scanalatura nel legno di una certa forma e profondità. In questo caso, sono necessarie frese per scanalature, che possono avere diametri diversi, con due o una lama. Esistono taglierine, ad esempio, per la creazione di scanalature a V o per la creazione di scanalature arrotondate. La fresa a coda di rondine è dello stesso tipo, il che aiuta a creare scanalature per unire i vari pezzi grezzi di falegnameria. Le taglierine per scanalatura includono taglierine per filetti, che creano tacche a forma di U, nonché taglierine scanalate, per creare una scanalatura longitudinale sul bordo del pezzo..

Tipi e tipi di frese per legno

Se sei solo un carpentiere alle prime armi, ti consigliamo prima di tutto di acquistare i seguenti tipi di frese:

  • Kalevka. È anche una taglierina per modanatura che consente di realizzare piani di lavoro con bordi arrotondati lisci. Tali taglierine possono avere diametri diversi, ad esempio per compensati abbastanza sottili. L’opzione migliore è un diametro esterno di 32 mm.

Tipi e tipi di frese per legno

  • Fresa per scanalature diritte. Adatto a una varietà di gadget fai-da-te. Il più popolare – 8, 10 e 16 mm.

Tipi e tipi di frese per legno

  • Filetto semicircolare di diverse dimensioni. Consente di creare un’imitazione di un pannello, ad esempio, su una porta della credenza.
  • Un po ‘più tardi, quando acquisisci un po’ di esperienza, dovresti acquistare i taglia pannelli, verticali o orizzontali. Tuttavia, potrebbero essere necessari nella prima fase, a seconda di ciò che decidi di fare.
  • Taglierina per sconti. Ti consente di selezionare un quarto sulla parete posteriore, ad esempio gli armadietti. Quarto: una rientranza in cui è possibile posizionare la parete posteriore.

Tipi e tipi di frese per legno

  • Copia mulino con cuscinetto inferiore o superiore. Crea bordi smussati che richiedono poca o nessuna levigatura.
  • Taglierine per reggiatura telaio. Consentono di creare in modo rapido e conveniente elementi di fissaggio speciali, giunti, che sono ampiamente utilizzati non solo durante la creazione di immagini per cornici, ma anche per collegare varie parti in legno, porte, ad esempio.

Tipi e tipi di frese per legno

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy