Snack per il vino: le migliori ricette

Il contenuto dell’articolo



Una bottiglia di buon vino costoso è un regalo solido, un attributo importante di una festa di famiglia e un evento solenne. È importante integrare la nobile bevanda alcolica con i prodotti giusti, altrimenti il ​​suo sapore verrà rovinato o semplicemente sbiadito sullo sfondo di altri prodotti. La possibilità di combinare snack e vini è un’arte vera, ma puoi impararla.

Cosa mangiano vino

Il vino di qualità è una componente invariabile della maggior parte degli eventi aziendali, presentazioni, ricevimenti, cene romantiche a lume di candela e altri eventi. Una buona bevanda alcolica richiede una degna compagnia, quindi il gusto diventerà ancora più espressivo, ricco e ricco. Vino, frutta tradizionalmente servita, piatti di formaggio e snack di vari gradi di complessità, preparati tenendo conto delle sfumature e delle regole dell’etichetta.

Regole per la scelta di bevande e snack

Un senso di proporzione e armonia è una qualità necessaria per compilare una lista di vini fatti in casa e preparare spuntini. Se l’enfasi principale della tavola festiva è lo squisito vino invecchiato, viene servito con i prodotti più semplici possibili. Un’opzione vantaggiosa per tutti: fette di formaggio, pane, olive, che non domineranno un bouquet complesso di aromi di alcol. Per snack complessi e prelibatezze costose come jamon e prosciutto crudo di Parma, viene servito un semplice vino da tavola.

Snack al vino rosso

Ciò che è combinato con

Quando si compila un menu e si selezionano snack classici per il vino, è importante integrare correttamente e non annegare la tavolozza degli aromi. Gli spuntini freddi, caldi e caldi dovrebbero essere combinati con la bevanda, enfatizzarne i pregi, rivelare ogni tocco di gusto. Esistono gusti e prodotti universali che non rovinano il retrogusto e rendono la degustazione impeccabile:

  • formaggio;
  • carni affumicate;
  • pane;
  • frutti di mare;
  • olive;
  • frutta.

Cosa non va bene

Il vino è una nobile bevanda alcolica che deve essere rispettata. Sommelier esperti sostengono che il suo aroma delicato può persino uccidere profumi e tabacco, quindi i fumatori pesanti dovrebbero abbandonare temporaneamente le sigarette e fumare solennemente un narghilé. Il fumo si rompe sul balcone, lontano dal tavolo – non è affatto un’alternativa, poiché le papille gustative dovrebbero riposare dal fumo. Alcuni prodotti, salse, spezie livellano anche il gusto della bevanda, si consiglia vivamente di non abbinarli al vino:

  • condimento al curry;
  • finocchio;
  • caffè;
  • maionese (riduce il costo di un aperitivo, causa problemi digestivi in ​​combinazione con lo spumante);
  • aceto;
  • piatti asiatici piccanti;
  • spezie per dolci (menta, cannella, vaniglia);
  • noccioline.

Merenda

Non c’è sempre abbastanza tempo e ispirazione per preparare un piatto complesso e complesso. In questo caso, semplici snack e prodotti che possono essere acquistati al supermercato verranno in soccorso e serviti con bevande alcoliche senza ulteriore trattamento termico. Questi includono olive, formaggio, prosciutto crudo italiano, jamon, salsiccia affumicata, maiale bollito, collo di maiale affumicato crudo, frutta, cioccolato.

Piatti

Come spuntino veloce al vino, puoi offrire guzhiram, uova ripiene, involtini di wafer, tortine con ripieno, salumi, sushi e panini. Le opzioni preparate sulla base di prodotti a base di latte fermentato sono sempre appropriate: bastoncini di formaggio, scaglie di formaggio, palline di formaggio. Snack semplici e ipocalorici: tartine, piatti di frutta, gamberi alla griglia sono perfettamente combinati con una bevanda alcolica.

Cosa viene servito con il vino

Quando si scelgono i prodotti per la preparazione di snack, è importante considerare non solo il numero e la dimensione delle porzioni, la combinazione di colori e la compatibilità dei gusti, ma anche il tipo di bevanda alcolica. Secondo le regole di etichetta generalmente accettate, il vino rosso è tradizionalmente servito con carne rossa, bianco – con bianco. Per le varietà secche, fortificate e semi-dolci, è anche consuetudine servire diversi piatti.

Al rosso

La bevanda gourmet preferita contiene un gran numero di tannini, a causa dei quali il risveglio dopo la celebrazione può essere accompagnato da un forte mal di testa – emicrania. Per questo motivo, anche il costoso vino rosso non è raccomandato per essere consumato senza uno spuntino o a stomaco vuoto. Si consiglia di selezionare gli ingredienti per la preparazione del piatto, tenendo conto della varietà e del tipo di bevanda alcolica:

  • Il miglior antipasto per il vino rosso secco è il maiale bollito, il prosciutto crudo, il piatto di formaggi (varietà mature e dolci), il mango, il melone, i tortini con pasta di pesce, le uova ripiene con caviale di merluzzo.
  • Crostata di vino rosso fortificato servita con piatti piccanti, formaggio magro, barbecue, agnello alla griglia, carne al forno.
  • Verdure, pizza, formaggio a pasta molle, funghi, salsicce affumicate, tonno, coniglio fritto, mousse sono serviti come antipasto al vino rosso semi-dolce..

Al bianco

L’antipasto di vino bianco dovrebbe essere leggero e discreto. La bevanda alcolica si sposa bene con ostriche, cozze e altri frutti di mare, frutta fresca, le migliori varietà di formaggio, crackers salati. La carne rossa non gli viene servita: pollo, tacchino e pesce magro sono preferiti dai prodotti a base di carne. Per il vino bianco secco, fortificato e semi-dolce, dovresti scegliere diversi piatti e prodotti:

  • Il vino bianco secco viene servito con verdure, frutta, pesce rosso, caviale rosso o nero.
  • Vino bianco fortificato servito con pesche, arance, pere, ananas, dessert leggeri, gelati.
  • Il vino bianco semi-dolce viene servito con salsicce, formaggio, patè, tortine con ripieno salato.

Allo champagne

Salsicce, agrumi, insalate grasse con maionese e improvvisazioni gratuite sul tema dell’olivo non sono la migliore compagnia per lo spumante. L ‘”amicizia” dello champagne con limoni, antipasti e aringhe sotto una pelliccia è anche uno stereotipo comune. In Francia, dove è stata creata una bevanda popolare, è consuetudine morderla con qualcosa di salato, ad esempio olive, cetriolini croccanti, acciughe. Gli ingredienti sono selezionati, a seconda della varietà di champagne:

  • Champagne al cioccolato, cioccolato bianco, mandorle, formaggio sono serviti con champagne dolce.
  • Lo champagne semisweet viene servito con selvaggina, ananas, pesce rosso, asparagi, formaggio, sushi, delicatezza di foie gras – fegato d’oca o di anatra.
  • Champagne secco servito con frutti di mare, fragole, formaggio di capra, mele con glassa al caramello lucido.

Ricette Di Vino

Uno spuntino veloce al vino completerà rapidamente la bevanda alcolica, soddisferà la fame e aiuterà a non ubriacarsi durante il processo di degustazione. Devi solo trovare una buona ricetta, scegliere gli ingredienti giusti e fidarti della tua immaginazione. I cibi pronti vengono semplicemente tagliati e serviti su un piatto da portata o su spiedini. In altri casi, è richiesto un trattamento termico, le billette vengono fritte fino a doratura in grasso profondo o cotte in forno.

Uova Ripiene Con Caviale E Formaggio

  • Tempo: 20 minuti.
  • Dosi per confezione: 12 persone.
  • Contenuto calorico: 242 kcal per 100 g.
  • Scopo: merenda per bevande alcoliche.
  • Cucina: internazionale.
  • Difficoltà: facile.

Il caviale rosso ha un pronunciato sapore salato, quindi molto poco sale viene aggiunto al ripieno di formaggio tuorlo per le uova. Il caviale viene steso delicatamente con un cucchiaino da tè o da dessert. I verdi dovrebbero essere freschi, “pelosi”, è consigliabile scegliere foglie della stessa dimensione e forma. Puoi decorare le uova con coriandolo piuttosto che prezzemolo, ma ricorda che non a tutti piace il suo odore speziato..

Ingredienti:

  • uova – 6 pezzi .;
  • caviale rosso – 110 g;
  • formaggio – 85 g;
  • maionese – 45 g;
  • pepe nero macinato – 2 g;
  • sale – 2 g;
  • prezzemolo – 10 g.

Metodo di cottura:

  1. Uova bollite.
  2. Sbucciate, tagliate a metà.
  3. Rimuovi i tuorli.
  4. Formaggio grattugiato.
  5. Mescolare con tuorli, maionese, pepe, sale.
  6. Farcire le metà dell’uovo.
  7. Metti il ​​caviale sopra.
  8. Guarnire le uova con prezzemolo.
  9. Servire freddo.

Uova sode con caviale rosso

Palline di formaggio Simpleton

  • Tempo: 40 minuti.
  • Dosi per confezione: 8 persone.
  • Contenuto calorico: 277 kcal per 100 g.
  • Scopo: merenda per bevande alcoliche.
  • Cucina: italiana.
  • Difficoltà: media.

Per preparare uno spuntino al formaggio, puoi usare bocconchini – succose palline di mozzarella delle dimensioni di un uovo di gallina e del peso di circa 100 grammi.La quantità di olio può variare, a seconda della capacità di friggere – una padella profonda, un calderone, una padella. Le palline fritte vengono immediatamente distribuite su un tovagliolo di carta in modo che il grasso in eccesso non venga assorbito e la pastella sia croccante.

Ingredienti:

  • mozzarella (palline) – 8 pezzi .;
  • prosciutto – 35 g;
  • pomodorini – 2 pezzi .;
  • basilico – 15 g;
  • farina – 1,5 cucchiai;
  • Parmigiano – 65 g;
  • uova – 2 pezzi .;
  • olio vegetale – 300 ml.

Metodo di cottura:

  1. Pomodori, prosciutto tagliato a cubetti.
  2. Aggiungi il basilico tritato. Mescolare.
  3. Praticare un’incisione su ogni pallina di mozzarella, estrarre il contenuto.
  4. Riempi la cavità di riempimento.
  5. Parmigiano grattugiato.
  6. Setacciare la farina.
  7. Sbattere le uova separatamente.
  8. Rotolare le palline con farina, uova e formaggio grattugiato.
  9. Friggere in olio.
  10. Servire con bevande immediatamente dopo la preparazione.

Palline di formaggio

Googers

  • Tempo: 45 minuti.
  • Dosi per confezione: 10 persone.
  • Contenuto calorico: 258 kcal per 100 g.
  • Scopo: merenda per bevande alcoliche.
  • Cucina: Borgogna.
  • Difficoltà: difficile.

I googler sono una prelibatezza francese tradizionale originaria della Borgogna, che viene servita con il vino. La pasta choux, prodotta secondo la ricetta del leggendario chef Alain Ducasse, piacerà anche a un raffinato buongustaio. Se necessario, il formaggio groviera svizzero, con un aroma piccante e un sapore di nocciola, viene sostituito con un altro formaggio a pasta dura.

Ingredienti:

  • latte – 125 ml;
  • groviera – 110 g;
  • acqua – 125 ml;
  • burro – 110 g;
  • uova – 4 pezzi .;
  • farina – 130 g;
  • pepe nero macinato – a piacere;
  • noce moscata – 2 g;
  • sale – 5 g.

Metodo di cottura:

  1. Unire latte, acqua, sale, olio in una padella.
  2. Bollire.
  3. Aggiungi la farina.
  4. Mescolare con un cucchiaio di legno fino a quando l’impasto inizia a staccarsi dalle pareti.
  5. Trasferire in una ciotola.
  6. Sbattere 2 uova, mescolare.
  7. Guida altre 2 uova una ad una, mescolando energicamente.
  8. Aggiungi 100 g di formaggio, pepe, noce moscata.
  9. Coprire la padella con carta pergamena.
  10. Panini alla marmellata con un sacchetto di pasta.
  11. Cospargere con la parte rimanente di briciole di formaggio.
  12. Cuocere in forno preriscaldato per 20 minuti.

profiteroles

Tartine Di Frutta

  • Tempo: 15 minuti.
  • Dosi per confezione: 10 persone.
  • Contenuto calorico: 58 kcal per 100 g.
  • Scopo: merenda per bevande alcoliche.
  • Cucina: internazionale.
  • Difficoltà: facile.

Le tartine sono sempre luminose, festive e deliziose. Un piatto a basso contenuto calorico multicolore non ti sporca le mani, ci vogliono letteralmente 10-15 minuti per cucinare. Le bacche non vengono tritate, ma vengono infilzati interi spiedini per preservare tutto il succo, l’aroma e la freschezza del frutto. I frutti possono essere alternati a fette di parmigiano o altri formaggi tagliati a cubetti o fette uguali..

Ingredienti:

  • Kiwi – 35 g;
  • ananas – 410 g;
  • banane – 220 g;
  • fragole – 140 g;
  • ribes nero – 35 g;
  • uva spina – 110 g;
  • uva – 85 g.

Metodo di cottura:

  1. Tagliare le banane a fette.
  2. Dadi kiwi e ananas.
  3. Lavare le bacche, rimuovere gli steli.
  4. Preparare gli spiedini.
  5. Stringi ogni pezzo di banana, ananas e kiwi, bacche.
  6. Servire con bevande immediatamente dopo la preparazione.

Tartine Di Frutta

Palline di formaggio con aglio

  • Tempo: 25 minuti.
  • Dosi per confezione: 12 persone.
  • Contenuto calorico: 365 kcal per 100 g.
  • Scopo: merenda per bevande alcoliche.
  • Cucina: internazionale.
  • Difficoltà: facile.

Le palle di neve, o sostanziose palline di formaggio, sono cotte con uova sode e aglio. Risulteranno uniformi, lisci, della stessa forma, se ti bagnerai le mani con acqua o le modellerai con guanti da cucina usa e getta. Il piatto è realizzato in due colori, mescolando parte delle patatine con aneto tritato o semi di papavero. In ogni pallina puoi mettere l’oliva, un pezzo di formaggio blu.

Ingredienti:

  • formaggio a pasta dura – 210 g;
  • trasformato – 185 g;
  • aglio – 7 denti .;
  • uova – 2 pezzi .;
  • maionese – 95 g;
  • scaglie di cocco – 75 g.

Metodo di cottura:

  1. Uova bollite.
  2. Fresco, grattugiato.
  3. Aggiungi aglio tritato, maionese. Mescolare.
  4. Grattugiare 2 tipi di formaggio.
  5. Combina con uova e maionese.
  6. Forma delle palle di noce o di pollo.
  7. Rotolo di cocco.
  8. Lasciare in frigorifero per 1 ora..

Palline di formaggio e aglio

Crostatine con pancetta e formaggio

  • Tempo: 30 minuti.
  • Dosi per confezione: 15 persone.
  • Contenuto calorico: 447 kcal per 100 g.
  • Scopo: merenda per bevande alcoliche.
  • Cucina: internazionale.
  • Difficoltà: facile.

È conveniente mangiare eleganti tortine di pasta azzimo con le mani durante un ricevimento a buffet, una festa aziendale, una cena e altri eventi di gala. Non è possibile aggiungere sale al ripieno se il formaggio e la pancetta sono troppo salati. La maionese può essere sostituita con panna acida grassa. Il piatto viene servito caldo con vino, decorato con verdure, caviale rosso, olive o pomodorini, se lo si desidera.

Ingredienti:

  • tortine – 30 pezzi .;
  • pancetta – 115 g;
  • formaggio – 165 g;
  • pepe rosso macinato – 4 g;
  • uovo – 1 pz .;
  • pomodoro – 1 pz .;
  • maionese – 5 cucchiai. l.

Metodo di cottura:

  1. Sbattere l’uovo con maionese.
  2. vivacizzare.
  3. Dadi formaggio, pomodoro, pancetta.
  4. Da abbinare a salsa di uova e maionese.
  5. Metti il ​​ripieno sui tortini.
  6. Cuocere per 15 minuti a 180 ° C.
  7. Servire con bevande calde.

Tortine Ripiene

Tartine di formaggio e carne

  • Tempo: 15 minuti.
  • Dosi per confezione: 8 persone.
  • Contenuto calorico: 412 kcal per 100 g.
  • Scopo: merenda per bevande alcoliche.
  • Cucina: internazionale.
  • Difficoltà: facile.

Una tartina piccante con diversi tipi di carne e formaggi stagionati è un antipasto rapido ed efficace per il vino rosso. Il pane bianco può essere sostituito con il pane Borodino, pre-fritto in padella con pancetta. Per la freschezza, aggiungi pomodorini o fette sottili di cetrioli. Non è necessario utilizzare molte verdure: ridurranno il costo di un piatto con deliziosi prodotti a base di carne.

Ingredienti:

  • jamon – 175 g;
  • pancetta – 210 g;
  • carne affumicata – 210 g;
  • Salsiccia di cervelat – 185 g;
  • Parmigiano – 220 g;
  • pane bianco – 230 g.

Metodo di cottura:

  1. Jamon, pancetta, salsiccia, manzo tagliato a fette.
  2. Piega ogni fetta a metà o arrotola.
  3. Formaggio, pane tagliato a cubetti.
  4. Preparare gli spiedini.
  5. Appoggiato su ogni pezzo di pane, pancetta, salsiccia, prosciutto, manzo, formaggio.
  6. Servire immediatamente dopo la preparazione..

Tartine a buffet

Rotoli di wafer con petto di pollo

  • Tempo: 40 minuti.
  • Dosi per confezione: 10 persone.
  • Contenuto calorico: 201 kcal per 100 g.
  • Scopo: merenda per bevande alcoliche.
  • Cucina: internazionale.
  • Difficoltà: media.

Un pasto abbondante con cialde croccanti e petti di pollo succosi e genuini soddisferà perfettamente la tua fame. I wafer vengono arrotolati mentre sono ancora caldi, subito dopo la cottura. Il pezzo raffreddato si indurirà rapidamente e si sgretolerà, si piegherà e si avvierà non funzionerà. I tubi di vino non zuccherati non diventano troppo sottili e fragili, altrimenti l’impasto non trattiene il ripieno.

Ingredienti:

  • petto di pollo – 1 pz .;
  • cipolla – 1 pz .;
  • olio vegetale – 35 ml;
  • pepe nero macinato – 4 g;
  • farina – 120 g;
  • burro – 50 g;
  • uova – 3 pezzi .;
  • zucchero – 12 g;
  • latte – 150 ml;
  • sale – 1 cucchiaino.

Metodo di cottura:

  1. Taglia il seno a dadi.
  2. Aggiungi la cipolla tritata, il pepe.
  3. Friggere in olio vegetale fino a quando saranno teneri. Freddo.
  4. Sbattere il burro con lo zucchero, il sale.
  5. Sbattere 1 uovo.
  6. Introdurre gradualmente farina, latte. Mescolare.
  7. Aggiungi altre 2 uova.
  8. Cuocere i waffle.
  9. Metti un cucchiaio di riempimento sul bordo di ogni pezzo.
  10. Forma tubuli.
  11. Servire dopo il raffreddamento..

Involtini di pollo macinato

Tartine con jamon e pesto

  • Tempo: 20 minuti.
  • Dosi per confezione: 10 persone.
  • Contenuto calorico: 361 kcal per 100 g.
  • Scopo: merenda per bevande alcoliche.
  • Cucina: mediterranea.
  • Difficoltà: facile.

Un piatto mediterraneo con una prelibatezza nazionale spagnola e la famosa salsa italiana è bello, moderno e straordinariamente delizioso. La salsa può essere facilmente preparata senza l’aiuto di un frullatore, per questo gli ingredienti vengono accuratamente macinati in un mortaio. Per preparare il condimento alla siciliana, aggiungi i pomodori secchi, un po ‘di mandorle.

Ingredienti:

  • jamon – 165 g;
  • baguette – 210 g;
  • olive – 75 g;
  • basilico – 70 g;
  • pinoli – 35 g;
  • aglio – 3 denti .;
  • Parmigiano – 55 g;
  • olio d’oliva – 135 ml.

Metodo di cottura:

  1. Foglie di basilico, aglio, formaggio grattugiato, noci, burro si combinano in una ciotola del frullatore.
  2. Macinare.
  3. Tagliare le baguette a fette, jamon a fette sottili.
  4. Distribuire ogni fetta di pane con la salsa.
  5. Top con jamon, oliva.
  6. Tritare con spiedini.
  7. Servire con bevande immediatamente dopo la preparazione.

Panini con jamon

Bastoncini di formaggio

  • Tempo: 35 minuti.
  • Dosi per confezione: 10 persone.
  • Contenuto calorico: 338 kcal per 100 g.
  • Scopo: merenda per bevande alcoliche.
  • Cucina: internazionale.
  • Difficoltà: media.

Il segreto della popolarità dei bastoncini di formaggio è una pastella dorata e dorata a base di uova, paprika, cracker. Si sgranocchia bene, mantiene il formaggio succoso dentro. La lunghezza ottimale dei blocchi di formaggio è fino a 10 cm, troppo lunga si romperà quando arrostita. I bastoncini pronti non servono immediatamente il vino: dovrebbero essere leggermente caldi in modo che il formaggio si allunghi bene, ma non bruci.

Ingredienti:

  • formaggio – 410 g;
  • uova – 4 pezzi .;
  • pangrattato – 320 g;
  • farina – 120 g;
  • paprika: un pizzico;
  • pepe nero macinato – 4 g;
  • sale – 2 g;
  • olio vegetale – 630 ml.

Metodo di cottura:

  1. Formaggio tagliato a cubetti.
  2. Sbattere le uova con sale, paprika, pepe.
  3. Arrotolare ogni pezzo di formaggio nella farina, nel composto di uova, nel pangrattato, ancora nelle uova, nel pangrattato.
  4. Friggere in olio.
  5. Metti su un piatto.
  6. Servire con bevande leggermente calde.

Bastoncini di formaggio

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy