Pasta sfoglia istantanea a casa

Il contenuto dell’articolo



I prodotti di pasta sfoglia sono amati da molti, ma non tutte le casalinghe accetteranno di trascorrere 5-6 ore in cucina per preparare una vera base multistrato per deliziose torte fatte in casa. Se non c’è tempo per preparare una tale massa di prova, ma vuoi fare croissant profumati o il più delizioso Napoleone, una rapida ricetta per la pasta sfoglia verrà in soccorso.

Come preparare una pasta sfoglia rapida in 15 minuti

Per fare una pasta sfoglia per la cottura, devi preparare gli ingredienti principali:

  • Burro o margarina: devono essere molto refrigerati, perché grazie ai pezzi di grasso congelato che si sono formati nello spessore dell’impasto durante la cottura, si formano numerosi strati che rendono le paste ariose e croccanti. Prima di impastare, mettilo nel congelatore per un paio di minuti.
  • Uova di gallina – devono anche essere prese dal frigorifero. Nella maggior parte delle ricette è indicato solo 1 uovo, se si desidera ne si può prendere di più, ma l’eccesso di albume rende l’impasto rigido e irremovibile.
  • L’acqua è un prodotto a base di latte normale o minerale o fermentato. Anche il liquido per fare la pasta sfoglia deve essere pre-raffreddato – è meglio se l’acqua non è solo fresca, ma ghiacciata – questo consentirà di ottenere la massima stratificazione della base e impedire che i pezzi di olio si dissolvano.
  • Farina – è adatto solo grano di altissima qualità. Deve prima essere setacciato per saturare di ossigeno e rimuovere i rifiuti.
  • Aceto – da aggiungere quando si mescolano impasti senza lievito – aiuta a raggiungere la stratificazione desiderata. È adatto un normale morso da tavola con una concentrazione del 6%. Se una prescrizione ha bisogno di tale aceto, ma hai solo il 9%, devi prenderla 1,5 volte meno del 6%.

Per evitare difficoltà durante la preparazione della pasta sfoglia rapida, è necessario ricordare alcune regole importanti:

  1. Devi lavorare il più rapidamente possibile, chiaramente, ma con attenzione in modo che il burro nella struttura dell’impasto non abbia il tempo di riscaldarsi dal calore delle mani.
  2. La massa dell’impasto finito dovrebbe essere leggermente grumosa e non liscia e uniforme, quindi non è consigliabile impastare a lungo l’impasto, è sufficiente raccogliere il burro e le briciole di farina in un grumo stretto.
  3. Per una migliore stratificazione della cottura, la base del test deve essere conservata al freddo per almeno mezz’ora e preferibilmente 2-3 ore. In modo che l’impasto non sia saturo di odori estranei e la sua superficie non sia ventilata, un grumo di impasto viene avvolto con pellicola trasparente o carta pergamena.

Ricetta classica con margarina

Per ottenere una buona pasta sfoglia istantanea, è necessario aggiungere i componenti in un determinato ordine. Innanzitutto, la farina viene mescolata con margarina molto fredda (puoi grattugiarla su una grattugia grossa o tritarla con un coltello). Quindi una miscela di uova, sale, aceto e acqua ghiacciata viene aggiunta al burro e alle briciole di farina, dopo di che l’impasto viene rapidamente impastato.

Ingredienti:

  • margarina – 250 g;
  • farina – 350 g;
  • acqua – 100 ml;
  • uovo di gallina – 1 pz .;
  • aceto da tavola 9% – 2 cucchiaini;
  • sale – un pizzico.

Metodo di cottura:

  1. In una tazza, sbattere l’uovo, aggiungere sale, aceto. Agitare con una forchetta fino a che liscio..
  2. Aggiungi acqua ghiacciata, mescola accuratamente, metti la tazza con il composto in frigorifero.
  3. Setaccia la farina in una ciotola profonda, trita la margarina glassata leggermente congelata fino a ottenere grani grandi.
  4. Macina rapidamente il composto con le mani nella briciola, fai una depressione al centro, versa il liquido preparato dal frigorifero lì.
  5. Mescola la massa con un cucchiaio in modo che la farina assorba tutta l’umidità. Trasferire su una superficie di lavoro, assemblare in una palla senza impastare.
  6. Piegare la base del test in un sacchetto di plastica, tenerlo freddo per mezz’ora.

Pasta sfoglia su margarina

Pasta sfoglia istantanea e lievito

Il grande vantaggio di questa ricetta è che l’impasto di lievito in pasta sfoglia può essere congelato usando se necessario per diversi mesi. Da una tale base si ottengono prodotti delicati e croccanti e il loro riempimento può essere sia dolce che salato. Il lievito secco è indicato nella ricetta, ma puoi sostituirlo facilmente con fresco, in base alla formula: 3 grammi di fresco anziché 1 grammo di secco.

Ingredienti:

  • lievito secco – 8 g;
  • acqua – 1 cucchiaio;
  • uovo – 1-2 pezzi .;
  • farina – 5 cucchiai;
  • margarina – 200 g;
  • sale – 1 cucchiaino;
  • zucchero – 1,5 cucchiai. l.

Metodo di cottura:

  1. Sciogliere il lievito con lo zucchero in acqua riscaldata a 37-40 °. Lasciare fermentare per 10-15 minuti.
  2. Setacciare la farina, mescolare con sale e margarina fredda tritata. Macinare in briciole.
  3. Mescolare l’uovo su una base di lievito leggermente corrispondente.
  4. Metti la miscela secca sul tavolo con uno scivolo, fai una depressione al centro, versa lì la base liquida. Impastare la pasta morbida e morbida rapidamente.
  5. Avvolgere un grumo di prova nella pellicola trasparente, portare al freddo per 2 ore.

Pasta sfoglia e lievito

Ricetta di pasta sfoglia istantanea dalla nonna di Emma

La ricetta “pigra” per una base di prova a strati per la cottura dal famoso pasticcere di nonna Emma è diversa nelle proporzioni degli ingredienti principali. Dalla pasta sfoglia preparata secondo la sua ricetta, puoi cuocere tre grandi torte o molte, molte sfoglie saporite, ariose e croccanti con tutti i tipi di ripieni. La nonna Emma consiglia di usare il burro: con esso la cottura non è solo molto tenera, ma anche naturale, ma puoi sostituirla con la margarina.

Ingredienti:

  • uova – 2 pezzi .;
  • sale – 1 cucchiaino;
  • burro – 0,8 kg;
  • aceto 6% – 2 cucchiai. l .;
  • acqua ghiacciata – 1,5 cucchiai. (di);
  • farina di grano tenero – 1 kg.

Metodo di cottura:

  1. Guidare le uova in un misurino, aggiungere sale, versare aceto. Sbattere fino a che liscio..
  2. Aggiungere acqua ghiacciata in modo che il volume finale di liquido sia di 500 ml. Mescolare, conservare in frigorifero.
  3. Versare la farina setacciata su una superficie di lavoro. Grattugiate il burro congelato su una grattugia grossa, immergendo costantemente un pezzo nella farina.
  4. Mescolare delicatamente l’olio grattugiato con la farina, raccogliere con un vetrino. Al centro, fai una rientranza, versa il liquido dal frigorifero.
  5. Impastare rapidamente l’impasto, sollevando la massa da diversi lati al centro, piegando a strati e premendo.
  6. Dai una forma rettangolare alla base di prova finita, mettila in una busta e mandala al freddo per 2-3 ore, preferibilmente di notte.

Pasta sfoglia kefir fatta in casa

È possibile preparare una base a strati rapidi per la cottura utilizzando una tecnologia simile alla classica ricetta della pasta sfoglia. Innanzitutto, la massa di prova viene miscelata con il kefir, quindi viene arrotolata più volte e il burro freddo viene posizionato nel mezzo. Tutto questo viene fatto per 15 minuti, ma a causa dell’interazione di palline di pasta con grasso, i prodotti diventano multistrato, ariosi e croccanti durante la cottura.

Ingredienti:

  • kefir: 1 cucchiaio;
  • uovo – 1 pz .;
  • sale -? cucchiaino;
  • farina – 3 cucchiai;
  • burro – 250 g.

Metodo di cottura:

  1. Versare il kefir in una ciotola profonda, sbattere un uovo, aggiungere il sale. Mescolare frusta fino a che liscio.
  2. Introdurre la farina setacciata in parti, impastando un impasto elastico ed elastico.
  3. Tagliare l’olio freddo in piatti sottili, cospargere di farina.
  4. Stendi la massa di prova, disponi un terzo delle piastre di olio al centro, piegalo in una busta, pizzica i bordi.
  5. Stendi di nuovo, stendi un altro terzo dell’olio, piegalo in una busta e pizzica i bordi. Ripetere la procedura ancora una volta usando l’olio rimanente.
  6. Avvolgere l’impasto finito con un film, tenerlo freddo per 1 ora o mettere in freezer su richiesta.

Pasta sfoglia Kefir

Appoggiarsi ad acqua minerale

Questa ricetta ha radici georgiane: in Georgia, l’impasto così preparato viene utilizzato principalmente per i khachapuri. In Europa, una tale base di prova è fatta per altre torte non zuccherate. Nell’originale viene utilizzata la famosa vodka Borjomi, ma è possibile prendere anche altra acqua minerale per ridurre il costo della ricetta. Se l’acqua minerale è salata, la quantità di sale aggiunta deve essere ridotta al minimo o questo componente deve essere completamente escluso dalla ricetta.

Ingredienti:

  • acqua minerale – 0,5 l;
  • farina – 3 cucchiai;
  • burro – 50 g;
  • sale qb.

Metodo di cottura:

  1. Setacciare la farina in una ciotola profonda, aggiungere un po ‘di sale. Versare acqua minerale a temperatura ambiente, impastare un impasto morbido e leggermente appiccicoso.
  2. Spolverare la superficie di lavoro con la farina, mettere la massa di prova su di essa. Cospargere di farina su tutti i lati, stendere con un mattarello in un rettangolo spesso non più di mezzo centimetro.
  3. Fondere l’olio a bagnomaria, raffreddare, ingrassare uno strato di prova con esso.
  4. Con un coltello affilato, tagliare l’impasto in strisce larghe 2-3 cm, piegare in una pila, tenendo i bordi con le mani.
  5. Rotolare la pila di strisce reattive risultante con una lumaca, adagiarla piatta, arrotolare e utilizzare per la cottura.

Pasta sfoglia magra

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy