6 hack di vita per aumentare l’efficienza

Le persone moderne spesso fanno gli straordinari per raggiungere i loro obiettivi. Il lavoro stesso porta via il loro tempo ed energia personale, ma non può ancora completare il compito in tempo. Steve Jobs ha anche sostenuto che è necessario lavorare non 10 ore al giorno, ma con la testa, tenendo presente il sano equilibrio tra lavoro produttivo e buon riposo. Quando non c’è più vita e il lavoro assorbe tutto il tuo tempo libero, gli hack di vita verranno in soccorso, il che contribuirà ad aumentare l’efficienza del tuo lavoro.

1. Pianifica le attività (la cosa più importante prima)

aumentare l'efficienza

Esistono molte tecniche di gestione e pianificazione del tempo che ottimizzano l’orario di lavoro e svolgono compiti più importanti e importanti in primo luogo. Grazie alla corretta classificazione delle azioni, l’efficienza della manodopera sarà significativamente più elevata. Secondo Legge di Pareto, solo il 20 percento delle attività completate fornisce l’80 percento delle prestazioni. E il restante 80 percento dei compiti è insignificante e praticamente non influisce sul risultato finale..
Trascorrendo la maggior parte del tempo a risolvere la cosa importante, dovresti concentrarti sulla tua attività di picco, mentre i periodi di declino dell’attività saranno il momento migliore per risolvere i compiti secondari. Concentrandoti sull’importante, sarai più facile raggiungere le altezze e andare avanti verso il tuo obiettivo. 

Svetlana Gatsakova, direttore dei sistemi informativi aziendali del gruppo ALP, afferma: “L’orientamento ai risultati è fondamentale. Posso dirlo sulla base dell’esperienza personale. Lavorare per il bene del processo non porterà soddisfazione a nessuno. È importante che i dipendenti sappiano per quale risultato stanno lavorando. La pratica dimostra che i dipendenti lavorano in modo più efficiente quando comprendono perché stanno facendo tutto “.

2. Imposta compiti reali per ogni giorno (dettaglio)

aumentare l'efficienza

Per un giorno, non è necessario impostare più di tre attività importanti e tre attività non importanti correnti. È auspicabile che la loro attuazione nel tempo coincida con la durata della giornata lavorativa, altrimenti ci sarà un retrogusto spiacevole da parte di attività incompiute. Se l’attività è troppo voluminosa, può essere suddivisa in fasi per tracciare l’approccio all’obiettivo o delegare parte delle azioni per accelerare il processo. Quando si eseguono complesse attività multi-processo, è importante aderire a un certo ordine di azioni, ciò non solo sistematizzerà il lavoro, ma si concentrerà anche su una fase specifica.

Alla fine della giornata lavorativa, sarà piacevole rendersi conto che tutto il previsto è stato completato. Questo fatto darà energia e darà motivazione per il giorno a venire..

Svetlana Gatsakova: “Prima di tutto, definisci chiaramente gli obiettivi e il risultato finale che vuoi raggiungere. Cioè, è necessario impostare obiettivi specifici, scomporli, costruire una catena logica di attività. Per ogni compito dovrebbero esserci persone responsabili e scadenze per la possibilità di monitorare il loro raggiungimento..

Secondo: deve esserci un’adeguata pianificazione delle attività per minimizzare i costi. Gli obiettivi devono essere dettagliati e non intelligenti. Ogni obiettivo deve prima avere un’attività di alto livello che deve essere dettagliata. Dovrebbero inoltre essere previsti termini specifici per ciascun compito, spesso anche in ore anziché in giorni. “.

3. Focus (rimuovi tutti gli stimoli esterni)

aumentare l'efficienza

Per raggiungere la massima concentrazione e immergersi nel flusso di lavoro, è sufficiente limitare il flusso di informazioni: chiedere di non disturbare per un certo tempo, disattivare le notifiche sul telefono, chiudere le schede extra sul computer. Queste semplici azioni ti permetteranno di non essere distratto da stimoli esterni e di affrontare facilmente compiti complessi..

È importante per coloro che lavorano da casa per raggiungere la concentrazione e la pace, per eliminare la tentazione di essere distratti dai compiti o dal rilassamento. Crea la tua area di lavoro, chiusa dai parenti, dove puoi lavorare con calma ed efficienza.

Gli esperti raccomandano in media ogni mezz’ora di fare piccole pause per consentire al cervello di rilassarsi dal lavoro attivo e allungare i muscoli. Non dovresti controllare la posta e i social network durante questo periodo, rispondere alle chiamate, altrimenti la tregua si trasformerà tranquillamente in una mezz’ora di riposo e il livello di concentrazione scenderà più volte.

Anche l’ambiente di lavoro è considerato importante: cerca di circondarti di comfort, di escludere dal campo visivo tutto ciò che è fastidioso e distratto. 

Elena Lvova, direttore delle risorse umane di Storiqa raccomanda: “Per migliorare l’efficienza, cerchiamo di creare le condizioni di lavoro più confortevoli per i dipendenti. Nel nostro ufficio abbiamo creato una vera caffetteria con il nostro barista. Il menu comprende diversi tipi di tè, caffè, con o senza sciroppi, succhi di frutta freschi al mattino, biscotti e mele per gli aderenti a uno stile di vita sano. Abbiamo diluito gli interni freddi e tecnologici dell’ufficio con pareti verdi con vero muschio, e con ogni posto di lavoro abbiamo piantato piante in grandi vasi per rendere l’atmosfera più confortevole e fresca. Queste decorazioni creano un’atmosfera confortevole e accogliente per i dipendenti. “.

4. Rifiuta il multitasking (non fare tutto in una volta)

Si ritiene che il lavoro in diverse direzioni sia multitasking. Il dipendente ritiene di svolgere contemporaneamente due o più attività senza perdere la velocità e la qualità della loro implementazione. In realtà, questo non è del tutto vero: lavorando in diverse direzioni, una persona passa alternativamente da un’azienda a un’altra, perdendo concentrazione e velocità di lavoro. Se esegui le stesse attività una alla volta, il risultato sarà significativamente più alto.

5. Ripristinare l’energia (noccioline ed esercizio fisico)

aumentare l'efficienza

Al fine di stimolare l’attività intellettuale, noci e cioccolato sono considerati prodotti ottimali. Facendo uno spuntino nel processo, puoi soddisfare un po ‘di fame. Sarà opportuno che la modalità di estrema attività intellettuale sia distratta da un piccolo riscaldamento ed esercizio fisico. Attiva i muscoli e dà energia per un lavoro efficace nelle prossime ore..

Natalya Sevastyanova, coach, trainer dell’Academy of Life Management, afferma: “Aumenta l’attività fisica. Non puoi andare in palestra la mattina: fai esercizi a casa, ci sono abbastanza complessi su Internet. Nel pomeriggio, quando vai in bagno, fai stretching, fai esercizi per rilassare la cintura e il collo della spalla e puoi rimuovere gli stiletti e lo squat. A pranzo, esci dall’ufficio e cammina a passo veloce per almeno 20 minuti. “.

6. Sintonizzati sul lavoro produttivo (sviluppa la logica)

aumentare l'efficienza

Quando si lavora su compiti complessi e che consumano energia, è importante essere in buona forma, non disperdere l’attenzione e utilizzare tutte le tecniche di gestione del tempo disponibili. Avendo liberato la coscienza da tutto ciò che è superfluo, eseguirai i compiti più velocemente e sarai in grado di aumentare l’efficienza. Non abbiate paura di delegare, chiedere aiuto ai colleghi.

“Sviluppa le tue capacità di pensiero logico. Sappiamo tutti che il leader deve prendere decisioni in varie situazioni difficili. Ma cosa succede se il gestore non dispone di dati informativi per prendere quella decisione giusta? In tali situazioni è impossibile “non prendere affatto decisioni” o ritardare drasticamente il processo decisionale, ma è necessario analizzare tutte le informazioni disponibili, costruire e rispondere a tali domande: “che cosa abbiamo all’inizio?”, “Cosa vogliamo raggiungere?”, “Come come è possibile raggiungere questo obiettivo? ”,“ quale dei metodi è più interessante in termini di costi, velocità e altri parametri? ”. – riferisce Svetlana Gatsakova.

“È importante lodare te stesso e premiarti per il lavoro svolto, affinché l’attività ti faccia piacere. Quindi il lavoro sarà efficace e sarà una gioia. ” – Veronika Krainova, psicologa clinica.

Voci simili:
  1. Come gestire il burnout: 5 consigli.
  2. Pianifica attività sociali regolari
Articoli simili
  • Le abitudini del leader che lo rendono di successo.

    I grandi leader sono guidati da un desiderio stimolante di amare tutti intorno a loro e condividere il successo con il loro ambiente. Sanno che il successo in qualsiasi forma…

  • Fatti di Amazon che non conoscevi

    La bolla azionaria dei progetti Internet, che si stava sviluppando nel mercato statunitense negli anni ’90, è esplosa nel marzo 2000. Per 27 giorni – dal 10 marzo al 6 aprile -…

  • Come la gestione del tempo aiuta a gestire il tempo

    Un alto ritmo di vita e una costante mancanza di tempo causano stress e persino depressione. Insegnare a centinaia di migliaia di persone a seguire la routine quotidiana…

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

6 hack di vita per aumentare l’efficienza
Esempi di uso razionale dell’attico