Come funziona un ordine di recupero crediti

Il contenuto dell’articolo



Un modo comune per recuperare un debito è quello di andare in tribunale. La legislazione prevede una forma semplificata per la risoluzione di tali controversie quando le parti non sono chiamate a una riunione. Un ordine di recupero crediti viene emesso solo sulla base dei documenti presentati.

Che cos’è un ordine del tribunale?

Ordine del tribunale

Secondo il codice di procedura civile della Federazione Russa, si tratta di una risoluzione sulla base di una domanda di recupero di finanze o proprietà dal debitore, che viene emessa senza ascoltare gli argomenti delle parti. Questo è un documento esecutivo, la base per l’inizio delle azioni degli ufficiali giudiziari. La legge stabilisce che la quantità massima di raccolta non può superare i 500.000 rubli.

Chi viene rilasciato

Il documento è preparato dal giudice, che decide sulla domanda presentata, dopo aver familiarizzato con le circostanze del caso. Un ordine del tribunale per la riscossione dei crediti ha lo scopo di risolvere le controversie solo in situazioni di inequivocabile correttezza di una delle parti. In altri casi, le questioni relative al debito sono considerate solo attraverso una causa..

Differenze dell’ordine del tribunale dalla decisione sul reclamo

Contenuto dell'ordine

Nel primo caso, il risultato sarà inequivocabilmente a favore del recuperatore, poiché la decisione viene presa sulla base di documenti indiscutibili (contratto di mutuo con la banca, ecc.) E il debitore non è chiamato in udienza. Per questo motivo, il processo di preparazione ed emissione di un atto di esecuzione è molto più rapido..

Durante una causa vengono prese in considerazione le circostanze del caso e vengono ascoltate le opinioni delle parti, pertanto non è noto fin dall’inizio se la richiesta di rimborso del debito sarà soddisfatta o respinta.

Pro e contro della produzione degli ordini

Per il richiedente:

  • professionisti – rapida decisione garantita a suo favore, quando le scuse del debitore non sono prese in considerazione.
  • Aspetti negativi – il rimborso del solo debito stesso senza multe e sanzioni, che possono ammontare a una quota significativa dell’importo totale.

Per il debitore:

  • professionisti – risparmiare tempo perché non è necessario partecipare alle udienze. È anche importante che l’entità della sanzione non aumenti durante l’esame, come nel caso di una causa tradizionale.
  • Aspetti negativi – mancanza di capacità di influenzare il corso del processo, il cui esito non sarà ovviamente a suo favore.

In quali casi viene emessa un’ingiunzione del tribunale

Schema dell'ordine

Un prerequisito è l’indiscutibilità delle affermazioni fatte dal richiedente. Ciò significa che le sue pretese sono legali e il debitore non ha obiezioni. Ad esempio, la società non paga gli stipendi, sebbene la legge imponga al datore di lavoro di farlo. In questo caso, le affermazioni sono indiscutibili, gli argomenti della direzione dell’organizzazione sono privi di principi e l’obbligo deve essere adempiuto..

Le situazioni giuridiche in cui è possibile ricorrere a un’ingiunzione del tribunale sono definite all’articolo 122 del codice di procedura civile della Federazione Russa (codice di procedura civile della Federazione russa):

  • Transazioni certificate da un notaio. Non importa se una legge è richiesta dalla legge o se è prevista da un accordo tra le parti (ad esempio, se il denaro è stato prestato alla ricezione).
  • Quando un notaio contesta titoli (cambiali, accettazioni, ecc.).
  • Raccolta di alimenti per bambini minori, quando non è necessario stabilire o contestare la paternità, la richiesta è dichiarata in denaro e viene raggiunto un accordo sul luogo di residenza dei bambini.
  • Salari totalmente o parzialmente non pagati. Un prerequisito: la contabilità dell’organizzazione deve accumulare questo denaro.
  • Transazioni in scrittura semplice. Il contratto deve avere le componenti stabilite dalla legge (data e luogo di conclusione, data di scadenza, ecc.)
  • Risarcimento per il ritardo nella retribuzione, indennità per ferie e altri importi dovuti ai dipendenti a norma di legge.
  • Debito su pagamenti per la manutenzione dell’appartamento, utenze, telefono.
  • Debiti su pagamenti, quote associative in società di persone o cooperative.

Procedura di emissione

  1. Presentare un reclamo con una giustizia della pace.
  2. Eccitazione della produzione. Avendo ricevuto i documenti necessari (dichiarazioni, contratto di prestito, ecc.), Il giudice considera le circostanze del caso. Un prerequisito per l’avvio di procedimenti legali è il pagamento del dovere statale.
  3. Prendere una decisione di emettere un ordine del tribunale. Un giudice può rifiutare in caso di inosservanza delle formalità al momento della domanda (ad esempio, una domanda per emettere un ordine è stata presentata in violazione). Dopo aver corretto queste carenze e reinviato i documenti, è possibile prendere una decisione giudiziaria.

Domanda di apertura di un procedimento scritto

Regole di applicazione

Ai sensi dell’articolo 124 del codice di procedura civile della Federazione Russa ci dovrebbe essere indicato:

  • Nome dell’autorità giudiziaria alla quale è stato proposto il ricorso.
  • Informazioni sul richiedente e sul debitore.
  • Requisiti specifici per il recupero crediti.
  • Documenti citati che giustificano il recupero.
  • Il valore della proprietà (se la preclusione è diretta a lui e non al finanziamento).
  • L’elenco della documentazione allegata, che dovrebbe confermare i requisiti del richiedente.

La dichiarazione è firmata dal richiedente o da una persona autorizzata a farlo. Se il documento è presentato dal legale rappresentante, deve essere allegata una copia del passaporto. Per legge, la domanda presentata è considerata entro 5 giorni.

Per un individuo

La particolarità di compilare applicazioni di questo tipo è che dovrebbe includere:

  • Cognome, nome, patronimico della persona che si applica alla corte.
  • Data della sua nascita.
  • Indirizzo di registrazione.
  • Informazioni di contatto – Telefono e / o e-mail.

A seconda della situazione specifica, è necessario allegare:

  • Raccolta di alimenti – certificato di matrimonio, certificato di nascita di un bambino.
  • La transazione tra cittadini è l’originale del contratto. Nei casi previsti dalla legge, deve essere certificato da un notaio..
  • Rilascio salariale: una copia del libro di lavoro, un certificato di fondi non pagati (deve essere firmato dal capo dell’organizzazione o dal capo contabile).
  • Sfidare un disegno di legge – una copia di questa sicurezza.

Recupero crediti bancari

Se il prestito è scaduto da più di due mesi, l’istituto finanziario può presentare domanda al tribunale per un ordine di recupero del debito.

La domanda deve contenere:

  • Nome completo dell’organizzazione creditizia.
  • Numero di licenza.
  • Indirizzo legale e effettivo, numeri di telefono di contatto, cognome, nome e patronimico della persona responsabile.
  • Dettagli del contratto di prestito.
  • Informazioni sulle condizioni di prestito e sull’ammontare del debito.
  • Cognome, nome, patronimico del debitore, indirizzo di registrazione e numero di telefono di contatto.

Dazio statale per un ordine di recupero crediti

La commissione è pari al 50% del dazio stabilito per i sinistri (in quest’ultimo caso, l’importo è determinato dall’articolo 333.19 del codice fiscale della Federazione Russa). L’importo dipende dai requisiti specifici e dall’ammontare del debito. Raccolta di alimenti, stipendio e altri redditi dei dipendenti esentati dal dovere dello Stato.

Procedura di recupero crediti

L’ordine è redatto su un modulo speciale in duplice copia, certificato dal sigillo ufficiale – per l’ufficio giudiziario e il richiedente. Una copia viene inviata al debitore. Se entro 10 giorni non vi sono obiezioni, il documento entra in vigore. Il termine per la presentazione di un ordine del tribunale per l’esecuzione è di 3 anni dalla data di emissione. Se questa volta viene persa, ma il richiedente ha una buona ragione (malattia, infortunio, ecc.), In caso di ripetuto ricorso in tribunale, i procedimenti di esecuzione possono essere ripresi.

Ricorso e annullamento di un’ingiunzione del tribunale

Procedura e motivi della cancellazione

Per appellarsi contro la decisione di recupero, il debitore deve presentare una domanda con un’obiezione all’ordine del tribunale. Se è sostanziale e significativo, sarà accettato come base per la cancellazione di un documento preparato.

Con il consenso della decisione del tribunale, inizia l’esecuzione dell’ordine del tribunale di riscuotere il debito. A seconda della situazione, il richiedente o il servizio giudiziario sono coinvolti in questo..

Conseguenze della cancellazione

Ai sensi dell’articolo 129 del codice di procedura civile della Federazione Russa, un giudice sarà tenuto a:

  • Spiegare al richiedente che la sua richiesta può essere soddisfatta solo in una causa. In questo caso, il tribunale ascolterà entrambi i lati del caso e deciderà sulla base della loro testimonianza..
  • Invia al richiedente e al debitore una copia del documento in caso di annullamento dell’ordine del tribunale. Per questo non sono previsti più di tre giorni..
Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy