Radice di tarassaco per la perdita di peso – come prendere

Il contenuto dell’articolo



Nella lotta contro i chili di troppo, la radice del dente di leone non agisce peggio delle costose pillole dimagranti. Con la tisana, puoi perdere fino a 2-3 chilogrammi a settimana. Il dente di leone cresce ovunque, è facile da raccogliere e l’effetto sarà evidente dai primi giorni di applicazione.

I vantaggi di perdere peso

Con il tè dalle radici dei denti di leone, puoi perdere fino a 2-3 kg a settimana. L’effetto della perdita di peso si basa sulle proprietà diuretiche della pianta. Le radici contengono molto potassio, che rimuove l’acqua in eccesso dal corpo – la causa dell’obesità e della cellulite.

Altri componenti dell’impianto non sono meno efficaci. L’amarezza del dente di leone accelera il deflusso della bile, ha un moderato effetto lassativo, migliora il metabolismo. Gli acidi grassi rimuovono le tossine e le tossine dall’intestino, il colesterolo dannoso dal sangue. Flavonoidi, vitamine A, B, C, E, zinco e magnesio sono utili anche per la digestione..

Se bevi un drink prima dei pasti durante il giorno, la fame si attenua rapidamente, l’appetito diminuisce.

Perdere peso si sente pieno, mangia solo una piccola porzione. L’effetto diuretico sarà evidente dopo 1-2 tazze di tè dalle radici di tarassaco.

Radice di Dente di leone

Proprietà diuretiche

La radice del dente di leone è un diuretico naturale. Se bevi regolarmente tisane, il gonfiore scompare dopo alcuni giorni. L’estratto di dente di leone agisce più velocemente – 5 ore dopo l’ingestione. L’effetto diuretico fornisce una rapida perdita di peso..

Svantaggio: il liquido può tornare, e con esso chili in più.

Disintossicazione del corpo

Il ruolo del dente di leone per la perdita di peso è eccezionale. L’erba contiene componenti utili per il fegato (polisaccaridi), che aumentano il deflusso della bile, rimuovono scorie, tossine e sali di metalli pesanti dal corpo. La tisana pulisce l’intestino, ha un lieve effetto lassativo, facilita andare in bagno per costipazione, ma non provoca diarrea acuta.

La normale funzionalità epatica accelera la scomposizione dei grassi e i chili in più scompaiono più velocemente. La radice del dente di leone guarisce tutto il corpo.

Altre proprietà benefiche includono la pulizia del sangue, l’eliminazione del colesterolo cattivo e il miglioramento delle funzioni della milza, dei reni e dell’apparato digerente..

Tè di radice di tarassaco

Poche calorie

Il valore energetico dell’impianto è di 45 kcal. Il tè di tarassaco contiene meno calorie del caffè. Se vuoi placare la tua sete e perdere peso, scegli una bevanda a base di erbe, ne trae beneficio di più. Bere fino a 3-4 tazze al giorno, questo non influirà sull’assunzione calorica giornaliera.

Promuove la sintesi della lipasi pancreatica

Studi scientifici hanno dimostrato che la radice del dente di leone colpisce il corpo e un farmaco dimagrante Orlistat. La pianta contribuisce allo sviluppo della lipasi pancreatica, un enzima digestivo che rallenta l’assorbimento dei grassi. Una carenza di energia viene creata nel corpo, che porta alla rottura del grasso sottocutaneo di vecchia data. Piace Orlistat, la radice di tarassaco controlla la concentrazione di colesterolo nel sangue, consentita dai pazienti con diabete.

Il farmaco Orlistat

Effetti collaterali e controindicazioni

Il tè di tarassaco è ben tollerato, ha un effetto tonico su tutto il corpo. Se si prepara la bevanda correttamente, è sicuro per la salute, aiuta a correggere la figura, migliora il funzionamento degli organi interni, dei sistemi. Con intolleranza ai componenti, la pianta provoca sintomi di allergia. Il dente di leone ha un ampio elenco di controindicazioni mediche:

  • produzione eccessiva di succo gastrico;
  • colelitiasi;
  • pancreatite
  • gastrite, ulcera gastrica e 12 ulcera duodenale;
  • intolleranza ai componenti;
  • gravidanza;
  • allattamento;
  • bambini sotto i 12 anni.

Gastrite e calcoli biliari

È un allergene

Tra gli effetti collaterali della tisana o di un estratto per la perdita di peso ci sono una piccola eruzione cutanea, prurito, gonfiore e arrossamento della pelle, orticaria. Se compaiono tali sintomi, scegliere un metodo di correzione del peso diverso..

Dopo l’interruzione del contatto con l’allergene, le manifestazioni spiacevoli dell’allergia scompaiono.

Migliora l’effetto delle droghe

Un decotto di denti di leone non può essere combinato in un regime di trattamento con diuretici, altrimenti aumenta il rischio di disidratazione. L’effetto terapeutico dei diuretici è migliorato e insieme al liquido vengono rimosse dal corpo vitamine e importanti oligoelementi.

Prima di iniziare il corso e scegliere una prescrizione, consultare il medico, soprattutto se si stanno assumendo antibiotici, preparati al litio e farmaci che vengono distrutti dal fegato..

Il dente di leone riduce la loro efficacia e il trattamento complesso diventa inutile.

Come preparare il tè alla radice di tarassaco

Responsabilmente alla preparazione delle materie prime, segui queste raccomandazioni:

  • Raccogli i denti di leone in aprile-maggio, settembre-ottobre, quando le radici contengono la massima quantità di vitamine e minerali.
  • Strappare le piante in una zona verde, lontano da strade, inquinamento e zone di influenza di sostanze chimiche. Altrimenti, la pianta può provocare sintomi di avvelenamento acuto..
  • Prima della cottura, sciacquare accuratamente le radici con acqua, asciugare, tritare, conservare in un luogo fresco e asciutto..

Brodo di tarassaco in una tazza

La sequenza di preparazione e regole per l’uso della tisana per la perdita di peso:

  1. Tritare finemente le radici pulite del dente di leone.
  2. Riscaldare (asciugare) a fuoco moderato in forno per 2 ore.
  3. Prepara 1 cucchiaio. un cucchiaio di materie prime in un bicchiere di acqua bollente, lasciare per 10 minuti.
  4. Raffreddare il brodo a temperatura ambiente, filtrare.
  5. Bere 1/3 di tazza tra i pasti (a stomaco vuoto).

Attenzione! Le informazioni presentate nell’articolo sono solo indicative. I materiali dell’articolo non richiedono un trattamento indipendente. Solo un medico qualificato può fare una diagnosi e fornire raccomandazioni terapeutiche basate sulle caratteristiche individuali di un particolare paziente.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy