Cosa può essere a dieta per 7, 14 e 30 giorni

Il contenuto dell’articolo



Sempre più rilevanti tra coloro che perdono peso sono i metodi radicali per gestire il peso in eccesso. Molte persone in sovrappeso ricorrono al bendaggio dello stomaco: un’operazione chirurgica per ridurne il volume al fine di perdere peso consumando la minima quantità di cibo consumato. Esiste un sistema di nutrizione, anch’esso basato sul principio di restringere lo stomaco a piccole dimensioni. Può essere tranquillamente utilizzato a casa e il risultato nella perdita di peso sarà determinato da quanto è dura, quanto dura, se viene osservato l’elenco dei prodotti consentiti..

Che cos’è una dieta bevente

Questa è un’efficace tecnica di perdita di peso, sviluppata in base al principio: bere tutto, ma non mangiare nulla. Il concetto di “dieta dietetica per la perdita di peso” non è equivalente a sistemi di perdita di peso come la dieta ad acqua, i giorni di digiuno su liquidi o il digiuno terapeutico. Questa tecnica, a differenza di quanto sopra, non esclude il consumo di alcun alimento, esclude l’uso di un riflesso di masticazione. Ciò significa che tutti gli alimenti consentiti devono essere fluidi, anche acquosi..

Con l’aiuto del cibo scarso, il nostro corpo si abitua a saturare prima, si libera dall’abitudine di cogliere la fame emotiva, a causa della quale si verifica una perdita rapida ed efficace di chili in più. Il componente principale di tutti i piatti secondo il metodo liquido è l’acqua in grandi quantità. Insieme ad altre disposizioni consentite, attenua la sensazione di fame ed è completamente privo di calorie..

Come osservare

Il metodo liquido per perdere peso è giustamente definito uno dei più efficaci, ma non proibisce l’assunzione di sostanze vitali per il corpo umano dal cibo – non esclude proteine, grassi o carboidrati dalla dieta, implica semplicemente il loro trasferimento in una consistenza liquida. Non tutti i prodotti possono essere trasformati in patate liquide o schiacciate (ad esempio carne), quindi dovresti fare scorta di un complesso di vitamine della farmacia e rafforzare quotidianamente la tua forza con piatti vitaminici freschi.

Bevande dimagranti barattolo

Pro e contro

Sebbene i seguaci di questo metodo di perdita di peso presentino una tecnica liquida, come la migliore per la perdita di peso, i suoi pro e contro sono su scale uguali sulla bilancia. Gli innegabili vantaggi del sistema includono:

  • completa pulizia del corpo dai detriti alimentari a livello cellulare;
  • l’accelerazione del metabolismo dovuta alla creazione del tratto digestivo;
  • costrizione dello stomaco e saturazione con una quantità minima di cibo;
  • rapida perdita di peso.

Perdere peso secondo questa tecnica ha sempre i suoi difetti:

  • è molto difficile superare psicologicamente il riflesso masticatorio naturale;
  • nelle prime fasi, si deve costantemente sopportare un estenuante appetito ossessivo;
  • i frequenti compagni della tecnica all’inizio sono affaticamento costante, apatia, sensazione di insoddisfazione;
  • il rifiuto del cibo ruvido e l’abitudine di masticare è un forte stress per il corpo, che non tutti coloro che vogliono perdere peso possono far fronte.

Cosa bere

La versione classica della dieta fluida è progettata per un mese: questo è il momento più ottimale per la pulizia completa e l’aggiornamento dei sistemi del corpo. Tuttavia, non tutti riescono a completare l’intero corso della metodologia, quindi ci sono altri tipi di dieta, più semplici, più brevi e parsimoniosi. Il significato rimane lo stesso e la durata varia a seconda dell’umore psicologico della persona che perde peso, della sua forza di volontà e dello stato di salute. Per ottenere un buon effetto anche dalla più breve tecnica liquida, devi sapere cosa puoi bere.

Bere giorno

L’opzione più semplice per perdere peso su un liquido è bere un giorno. In un altro modo, questa è una giornata di digiuno familiare e familiare per tutti. La bevanda più popolare per un tale scarico di un giorno è considerata l’acqua con il limone, ma non la limita solo ad essa. La cosa principale è bere e ciò che non è così importante. È meglio se si tratta di un mono-drink, anche se è consentito mescolare diversi tipi di liquidi durante il giorno. La norma giornaliera è di 25-35 ml per chilogrammo di peso, cioè da 1,5 a 3 litri. È possibile utilizzare tali bevande durante lo scarico su liquidi:

  • tè senza zucchero di qualsiasi tipo (nero, verde, a base di erbe);
  • kefir o yogurt naturale con zero contenuto di grassi;
  • succhi di frutta e verdura appena spremuti;
  • composte da bacche, frutta o frutta secca.

Succhi di verdura in bicchieri, frutta e verdura

Tre giorni

Questo scarico di tre giorni è essenzialmente lo stesso dell’opzione precedente, ma in questo caso devono esserci tre giorni di consumo di fila. I requisiti rimangono gli stessi: basta bere, ma non mangiare nulla. Sotto il divieto ci sono bevande dolci, gassate e concentrate. Tutto dovrebbe essere fresco, naturale, cucinato con le tue mani. Il menu di scarico del liquido di tre giorni può includere:

  • tè, caffè (senza zucchero, ma il gusto di una bevanda amara può essere aggiunto con qualche cucchiaio di latte), composta;
  • succhi di frutta e verdura, frullati, frullati;
  • latte scremato e prodotti a base di latte acido (il latte fermentato da forno viene consumato meglio in quantità minime a causa dell’elevato contenuto di grassi);
  • gelatina – bacche o avena.

Sette giorni

Un corso efficace, ma complesso, di sette giorni di tecnica liquida ti aiuterà a perdere un giorno e mezzo e mezzo al giorno. Per diversificare, arricchire un po ‘la povera dieta liquida, puoi inserire nel menu menu di brodo di carne e pesce per 7 giorni, ma dovrebbero essere bolliti con l’aggiunta di una quantità minima di sale, perché le bevande salate, come i cibi salati, trattengono i liquidi nel corpo e prevengono la perdita di peso. Puoi migliorare il gusto del brodo finito con verdure, fette di carote o sedano. Si consiglia di bere:

  • tè senza zucchero, composte, gelatina;
  • latticini e latte acido;
  • succhi di frutta, frullati, decotti di verdure;
  • brodi: carne (non grassa – pollo o manzo) o pesce.

Tè nero in una tazza

Per 10 giorni

Migliorare significativamente il metabolismo, perdere almeno 10 chilogrammi aiuterà a bere dieta per 10 giorni. I primi passi in questa tecnica possono essere molto difficili, ma a metà della dieta, i cibi liquidi diventeranno familiari e satureranno il corpo relativamente rapidamente, anche se non per molto. Pertanto, è meglio aderire a una dieta sana: mangiare più spesso, ma limitare le dimensioni della porzione che mangi. L’elenco delle bevande alcoliche consentite per dieci giorni non è quasi diverso dai metodi liquidi corti. It:

  • qualsiasi tè, caffè, composta, uzvar, gelatina;
  • latte scremato, kefir, yogurt naturale;
  • decotti vegetali, brodo di carne e pesce;
  • succhi di frutta appena spremuti, frullati di frutta e verdura.

Per due settimane

Se una tecnica liquida settimanale o di dieci giorni può essere completata relativamente facilmente, bere una dieta di 2 settimane è un po ‘più difficile da completare. La quantità di sostanze nutritive ricevute dal corpo è fortemente violata, pertanto, osservando una tale dieta, oltre a tutte le bevande di cui sopra, è necessario includere minestre di purè di verdure, cotte senza spezie e quindi strofinate con un frullatore per una consistenza acquosa. Per la loro preparazione sono adatte sia le verdure fresche che le miscele di verdure surgelate..

Per un mese

Il metodo più difficile e più lungo di perdita di peso liquido è una dieta a bere per un mese. Per resistere a un lungo periodo di astinenza dal cibo grossolano, è necessario prepararsi sia psicologicamente che fisicamente. È impossibile senza un’abitudine e una formazione preliminare abbandonare bruscamente il solito cibo, passando al liquido – questo può minacciare un guasto, che comporta il ritorno di perdita di peso e problemi di salute. Puoi bere con una dieta liquida mensile tutto ciò che ha una consistenza liquida ed è elencato in tutti gli elenchi sopra.

Difficile

Qualsiasi tecnica liquida, indipendentemente dalla sua durata, può essere definita relativamente rigida, perché in ognuno di essi i prodotti solidi sono completamente esclusi dalla dieta. La dieta alimentare più rigorosa è considerata esclusivamente acqua (digiuno) e pasti a lungo termine con fluidi diversi – un mese o più. Le diete liquide a breve termine che utilizzano diverse bevande, puree di frutta e verdura, cocktail, decotti, brodi, zuppe grattugiate sono considerate meno rigorose e sicure per la salute.

Succhi di frutta in bicchieri, frutta e bacche.

Dieta per bere Shoko

Un metodo così interessante e aromatico di perdita di peso può essere attribuito immediatamente a due gruppi di diete: bere e mono-diete, perché l’unico prodotto che può essere consumato in una dieta a base di bere e bere è il cacao. Deve essere bollito con una piccola quantità di latte scremato o semplicemente diluito con acqua senza zucchero o altri dolcificanti. Puoi provare a sederti sul cacao da uno a sette giorni, gli esperti non consigliano più di torturare il corpo, perché con questo approccio la salute diventa il prezzo della perdita di chilogrammi.

Uscita

Lo scarico di liquidi in un giorno non richiede il completamento speciale della dieta. Un sistema nutrizionale liquido più lungo e più serio deve necessariamente terminare con un’uscita regolare e competente dalla dieta alimentare. Per un lungo periodo sul liquido, il tratto digestivo ha svezzato per accettare ed elaborare cibi solidi, quindi è necessario introdurli gradualmente nella dieta. La durata dell’output dovrebbe essere pari a due corsi del sistema di approvvigionamento di liquidi passato.

Nei primi giorni dopo essere andati a fare colazione, gli esperti raccomandano di limitarci a una piccola porzione di farina d’avena liquida, e quindi mantenere la solita dieta da bere durante il giorno. Quindi puoi provare a includere un prodotto leggero e solido per il pranzo: un uovo sodo, una fetta di formaggio a pasta dura, un’insalata di cetrioli o una mela. Dopo una settimana di tale sistema, dovresti passare a una dieta solida a basso contenuto di grassi, tornando gradualmente a una dieta normale, precedentemente familiare.

ricette

La tecnica del liquido è la più semplice e facile da preparare: i prodotti consentiti vengono consumati già pronti o richiedono un trattamento termico minimo. La maggior parte delle ricette per una dieta alimentare sono tutti i tipi di bevande, la cui tecnologia di preparazione è familiare anche a un bambino. È un po ‘più difficile fare la zuppa di purè, perché qui devi prima bollire le verdure e poi schiacciarle con un frullatore. Poiché questa tecnica non ha un menu chiaro, ma ti consente di concentrarti sulle tue preferenze gastronomiche, ognuno avrà le proprie ricette.

Attenzione! Le informazioni presentate nell’articolo sono solo indicative. I materiali dell’articolo non richiedono un trattamento indipendente. Solo un medico qualificato può fare una diagnosi e fornire raccomandazioni terapeutiche basate sulle caratteristiche individuali di un particolare paziente.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy