7 problemi di pelle invernale e come risolverli

Il contenuto dell’articolo



I vestiti caldi non proteggono completamente la pelle da secchezza, prurito, desquamazione. Il viso rimane quasi sempre aperto e soggetto al freddo, quindi ha bisogno di cure migliorate. Creme idratanti profonde e nutrienti, scrub, lozioni detergenti con una composizione morbida, prodotti con SPF: tutto questo dovrebbe essere nell’arsenale di ogni ragazza per rimanere bello e sano.

Problemi di pelle stagionale

Condizioni della pelle e possibili malattie

Il verificarsi di molti difetti e malattie spesso dipende dalle caratteristiche dell’ambiente esterno, dalle complessità della cura. In inverno, l’aria secca negli appartamenti, le temperature più basse in strada e i forti venti influenzano negativamente la pelle. Peeling, crepe dolorose, arrossamenti, irritazioni, prurito: le conseguenze che potresti incontrare se non fornisci un alto livello di idratazione, nutrizione, protezione.

Radiazione UV

L'effetto delle radiazioni UV sulla pelle

In inverno, il sole continua a influenzare negativamente la pelle. Deve essere protetto in modo affidabile dalle radiazioni ultraviolette, indipendentemente dal tipo che hai. Questa raccomandazione dovrebbe essere seguita anche quando è nuvoloso per strada. Particolarmente bisognosi di protezione sono le persone brillanti con le lentiggini. I proprietari di pelle scura sono meno sensibili agli effetti dannosi del sole, ma sono inclini a acne, irritazione, secchezza.

Cosa fare

Applicare sempre una crema con un alto fattore protettivo, soprattutto prima di uscire. Quindi previeni le rughe premature e altri segni dell’invecchiamento. In modo che non ci siano irritazioni, infiammazioni e la carnagione sia uniforme, utilizzare anche idratanti.

Secchezza

L’aria fresca e fresca fa bene alla pelle solo con una breve esposizione. Se le passeggiate invernali si allungano per diverse ore, puoi essere sicuro di diventare il proprietario di una pelle molto secca. Il basso livello di umidità nell’appartamento, in ufficio, nei trasporti pubblici aggraverà il problema. In tali condizioni, l’equilibrio idrico è disturbato, l’umidità lascia rapidamente, rimane una sensazione di oppressione, appare il peeling.

Cosa fare

Dieta per la pelle secca nella stagione fredda

Se la pelle è molto secca, è necessario modificare la dieta. Mangia più alimenti con acidi grassi: noci, semi, avocado. La cura della pelle invernale esterna dovrebbe includere creme con una consistenza densa. È auspicabile che siano naturali, con un contenuto minimo di acqua, senza alcool.

Peeling

La violazione della barriera protettiva naturale può portare a questo problema. Soprattutto con i suoi spesso proprietari di pelli sensibili e secche. Con tempo freddo, è suscettibile di danni, crepe e squame cheratinizzate compaiono sulla superficie. I problemi sorgono se si utilizza idratante o meno..

Cosa fare

Applicazione di scrub viso

La cura della pelle sensibile in inverno inizia con la rimozione di particelle cheratinizzate usando bucce o scrub. Per il lavaggio, in nessun caso non usare sapone, perché distrugge il film protettivo, provoca infiammazione, secchezza. Dopo il lavaggio, non strofinare la pelle con un asciugamano per non ferirla ancora di più..

Labbra screpolate

In inverno, i luoghi in cui non sono presenti ghiandole sebacee sono particolarmente colpiti. Queste aree includono le labbra. A causa del gelo, il vento si asciugano molto, si staccano, si spezzano. Questo provoca disagio, voglio leccarmi costantemente le labbra, il che aggrava ulteriormente il problema.

Cosa fare

Labbra prima e dopo l'applicazione del balsamo

L’obiettivo principale della cura in questo caso è la saturazione con vitamine A, E e altri componenti idratanti. Leniscono la pelle infiammata, contribuiscono al suo rapido recupero. Per evitare ulteriori crepe, lavare con acqua calda o fredda. Quindi applicare balsami idratanti e ammorbidenti con una consistenza densa.

Esacerbazione di malattie della pelle

Miti sulla psoriasi

Ciò può accadere quando si cambiano prodotti per la cura o se si utilizzano più prodotti contemporaneamente. La pelle si abitua a determinati composti e non risponde bene all’introduzione di alcuni nuovi elementi. Inoltre, possono verificarsi reazioni negative con l’uso di determinati alimenti. Se incontri psoriasi o eczema, sappi che si presentano a causa di una violazione del bilancio idrico della pelle.

Cosa fare

Usare con cura nuovi detergenti, idratanti. Evita i cibi che causano secchezza, irritazione e arrossamento. Fai una doccia calda per un breve periodo. Non strofinare la pelle con un asciugamano, basta tamponarlo su zone umide. Dopo il bagno, assicurati di applicare una crema viso idratante invernale.

Prurito

Con una diminuzione della temperatura, alcune parti del corpo iniziano a prudere fortemente. Ciò si verifica spesso nelle persone con pelle sensibile e sottile. Anche se la barriera protettiva naturale è buona, dopo un lungo soggiorno sulla strada appariranno chiazze rosse pruriginose. Questo perché il gelo e il vento gelido danneggiano, assottigliano lo strato protettivo della pelle. Diventa vulnerabile a fattori negativi esterni..

Cosa fare

Cura della pelle del viso

Non camminare troppo a lungo, fornire cura della pelle nella stagione fredda senza l’uso di agenti con una composizione aggressiva. Non rimanere a lungo sotto la doccia, indossare abiti che respirano e non causano reazioni allergiche. Rifiuta la lana perché può irritare la pelle sensibile. Preferisci tessuti di cotone o seta morbidi.

Irritazione e arrossamento

L’esposizione prolungata al gelo può causare congelamento. Oltre alle basse temperature, il vento, l’ultravioletto ha un effetto negativo. Di conseguenza, compaiono macchie rosse, prurito, formicolio. Non è esteticamente piacevole e porta grande disagio..

Cosa fare

La ragazza si asciuga il viso con il tonico

La cura della pelle a tutti gli effetti in inverno aiuterà a far fronte a sintomi spiacevoli. Pulisci il viso con lozioni detergenti naturali, tonici. Quindi applicare una crema idratante densa. I mezzi dovrebbero contenere una grande quantità di vitamine, sostanze che aumentano le proprietà protettive della pelle.

Quale dovrebbe essere l’assistenza invernale

  1. Riduci il tempo della doccia. In caso di contatto prolungato, l’acqua (specialmente calda) asciugherà notevolmente la pelle.
  2. Non usare sapone con sostanze aggressive nella composizione. Dai la preferenza alle creme idratanti.
  3. Non strofinare con un asciugamano. Altrimenti, aggraverà la secchezza, la desquamazione, porterà a gravi danni..
  4. Mantenere un alto livello di umidità a casa, in ufficio. Utilizzare dispositivi speciali per questo. Gli indicatori di umidità dovrebbero essere nell’intervallo del 30-50%.
  5. Usa creme idratanti, maschere, acqua termale. Il momento migliore per usarli è subito dopo la doccia.
  6. Scegli i vestiti giusti. Quindi proteggi la pelle da influenze esterne negative. L’abbigliamento dovrebbe essere libero, traspirante..
  7. Aumenta la tua immunità. Fai sport, cerca di mangiare solo cibi sani, dormi abbastanza, mantieni un alto livello di igiene. Con questo stile di vita ti proteggerai da malattie virali, batteriche e fungine.
  8. Evitare lo stress. Lo yoga e la meditazione aiuteranno a far fronte ai disturbi emotivi, a mantenersi in buone condizioni..
Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy