10 modi per usare il burro di karité per la salute della pelle

Il contenuto dell’articolo



Il burro di karité non raffinato è una massa densa contenente il 60% di grassi. Il prodotto ha molte proprietà utili, quindi fa parte di agenti cosmetici e terapeutici. Il burro di karité può essere usato nella sua forma pura: l’uso corretto e regolare del prodotto aiuterà a sbarazzarsi di molti problemi..

Eczema

Eczema

Per ridurre il numero di eruzioni cutanee da eczema, applicare il prodotto in uno strato sottile sulla superficie delle aree coperte di vesciche. Può essere combinato con altri farmaci. È possibile potenziare l’effetto antinfiammatorio se si mescola l’olio con incenso o estratto di lavanda.

Ferite e lividi

Il burro di karitè contiene vitamine A ed E, che contribuiscono alla rapida rigenerazione dei tessuti. Per riparare le aree della pelle danneggiate, applicare una piccola quantità di rimedio a loro. Stimola la circolazione sanguigna, rinforza le pareti dei vasi sanguigni, quindi guarisce rapidamente contusioni e contusioni..

Cicatrici e smagliature

streamers

L’olio stimola la produzione di collagene, che è responsabile della levigatezza e dell’elasticità della pelle. L’uso del prodotto eviterà la formazione di cicatrici nel sito della lesione. Il burro di karitè aiuta bene a smagliature formate dopo la gravidanza o improvvisa perdita di peso. Strofinalo sulla pelle 2-3 volte al giorno: dopo alcune settimane inizierai a notare come le piccole cicatrici vengono levigate.

rughe

Usa il burro di karité per il viso per rallentare l’invecchiamento. Con un uso regolare, aiuterà a rimuovere le rughe sottili, ripristinare la fermezza della pelle, l’elasticità e un aspetto sano. Lo strumento può essere utilizzato nella sua forma pura, mescolato con altri componenti, aggiunto alle maschere. L’uso regolare dell’olio e la giusta combinazione con altri cosmetici aiuteranno a fermare l’invecchiamento della pelle..

Nella zona degli occhi, la pelle è delicata e sottile, quindi necessita di cure particolari. I componenti di un rimedio naturale saturano le cellule con umidità, sostanze nutritive. Per questo motivo, i processi metabolici sono attivati ​​in essi, contribuendo all’eliminazione delle rughe sottili.

Pelle secca

I componenti del karitè eliminano le crepe, il peeling e l’infiammazione. È meglio applicare olio sulla pelle immediatamente dopo la doccia: in questo modo è possibile ottenere la massima idratazione. Lo strumento aiuterà con piedi grossolani e talloni screpolati: strofinalo sulla pelle vaporizzata delle gambe prima di coricarsi, indossa calze di cotone.

Labbra screpolate

Labbra screpolate

L’olio è una buona alternativa ai balsami cosmetici. Applicalo sulle labbra prima di uscire per proteggere le labbra dal vento e dal gelo. Il prodotto nutre le cellule con umidità, previene la formazione di crepe e desquamazione.

Esposizione ai raggi UV

L’olio proteggerà dai raggi ultravioletti e minimizzerà il rischio di cancro, prevenendo e curando le scottature. Applicare sulla pelle esposta 40-60 minuti prima di uscire all’aperto. Rimuovere l’eccesso con un panno per eliminare la lucentezza grassa..

Acne

I componenti dell’olio idratano la pelle, senza intasare i pori. Contiene sostanze antibatteriche che alleviano l’infiammazione e prevengono la formazione di acne, quindi lo strumento può essere usato per curare l’acne.

Prurito del cuoio capelluto

Prurito del cuoio capelluto

Applicare burro di karité sul cuoio capelluto per eliminare la forfora e il prurito. Lo strumento stimola la circolazione sanguigna, nutre i follicoli, prevenendo così la caduta dei capelli. Applicalo sulla testa, distribuiscilo tra i capelli, lascialo per 30-40 minuti, quindi risciacqua con acqua tiepida. Se crei una tale maschera due volte a settimana, i capelli saranno morbidi e lucenti, diventeranno meno sensibili agli effetti della temperatura elevata e di altri fattori esterni..

Irritazione dopo barba

Usa l’olio naturale in alternativa alla crema tradizionale. La rasatura danneggia gravemente la pelle. Sono essiccati, pelati, eruzioni cutanee, irritazioni e peli incarniti compaiono su di loro. Usa regolarmente il burro di karité dopo la rasatura per evitare spiacevoli effetti. Lenirà la pelle infiammata, previene l’acne nei luoghi in cui i capelli sono stati rimossi.

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

10 modi per usare il burro di karité per la salute della pelle
Impara qualcos’altro (o immagina semplicemente cosa stai imparando)