L’uomo più ricco di Babilonia – i punti principali

L’opera di George Samuel Clayson “L’uomo più ricco di Babilonia” apparve nel 1926 sotto forma di opuscoli e un anno dopo fu pubblicato sotto forma di un libro. L’autore ha usato tavolette cuneiformi della Mesopotamia di epoca babilonese, come materiali di base.

Questo libro è una serie di parabole finanziarie dedicate ai principi della gestione delle finanze personali. Ogni storia si svolge nell’antica Babilonia e riguarda la gente comune. Il personaggio principale è Arkad. È passato da un impiegato a un milionario e ora trasferisce le conoscenze ai discendenti.
Il best seller non cessa di essere rilevante. Le strategie raccolte da Clayson e trasformate in un libro d’arte della storia possono essere utilizzate da tutti.


“Più saggio otteniamo, più guadagniamo. Un uomo che cerca di migliorare il suo lavoro troverà sicuramente il riconoscimento ”.


Sette regole di arricchimento o guarigione per un portafoglio magro

pacchi di soldi

In una delle parabole, Arcad parla di metodi di arricchimento su richiesta del re. Divide le lezioni in sette giorni..


1. Ricarica il tuo portafoglio


Il portafoglio sarà pieno se lasci regolarmente un decimo delle entrate lì (una moneta su dieci). Spendi nove monete nella vita, una decima moneta – investi.

Un semplice esempio con un cesto di uova: depone una su dieci uova in un cesto separato e non sarà mai vuota.

Molte storie di Clayson sono dedicate alle conseguenze della vita senza risparmi. Ad esempio, il commerciante di cammelli Dabazir fu costretto a fuggire dai creditori, cessò di essere un artigiano, si trasformò in un drover e quasi morì nel deserto. Il maestro delle bighe di Benzir non riusciva a comprarsi una buona casa, sebbene avesse fatto buoni soldi.


2. Controllo delle spese


I ricchi si differenziano per il fatto che vivono più modestamente del loro livello di reddito. Pianifica la spesa, combatti i desideri impulsivi e lascia solo gli obiettivi necessari. Non comprare alla leggera, anche quando hai molti soldi. Sii parsimonioso. Non spendere mai una decima moneta per necessità e divertimento. Quando acquisti qualcosa, rendi ricca un’altra persona.


3. Aumenta l’accumulato


Il denaro non dovrebbe rimanere inattivo. Dovrebbero funzionare. Investire risparmi per aumentare il capitale.

Quando il giovane Arkad studiò con un esperto prestatore di denaro Algamish, affidò parte dei risparmi ad Aggir, il maestro degli scudi, per comprare bronzo e pagargli l’affitto.

Ma quando Algamish ha chiesto cosa fa il giovane con l’affitto, si è scoperto che stava organizzando le vacanze, comprando vestiti costosi e bestiame. Il prestatore di denaro rimproverò l’eroe e disse che i soldi “dovevano dare origine al loro stesso genere”.


4. Attenzione alle perdite


A questo punto, l’autore del libro mette in guardia contro investimenti sconsiderati e cattivi consigli. Il denaro deve essere mantenuto sicuro e redditizio..

All’inizio del viaggio, Arkad ha commesso un grave errore e ha dato i soldi al muratore Azmur, che è andato a cercare gioielli. Gli amici pianificarono di venderli proficuamente. Ma Azmur non capiva nulla nei tesori. Fu ingannato e portò un normale bicchiere da un viaggio.


5. Acquistare un immobile


Da casa tua puoi fare un investimento redditizio. Arkad sostiene che non solo il palazzo completato della ricca dimora ha un valore, ma anche le terre intorno e sotto di esso. Il mutuo per la casa è considerato dall’autore come un tipo accettabile di debito personale.

Per acquistare una casa, non c’è nulla di impossibile per coloro che si prefiggono un simile obiettivo – afferma Arkad.


6. Pensa al futuro.


Risparmia per la pensione da solo, in modo che la tua vecchiaia sia garantita. Pensa al più presto al benessere della famiglia dopo la morte. Fai testamento e distribuisci equamente il denaro tra gli eredi.


7. Migliora le tue abilità


Investi nell’istruzione: questo non garantisce il successo, ma aumenterà sicuramente il livello di autostima e aiuterà a trovare ulteriori fonti di reddito.

Arkad sostiene: tutti hanno l’opportunità di fare soldi, perché qualsiasi mestiere e occupazione è un rivolo d’oro. Solo il livello di abilità determina la forza di questo flusso..


“Fai in modo che ogni moneta funzioni in modo che si riproduca come bestiame in un campo e indirizzi flussi costanti di ricchezza nel tuo portafoglio”


Cinque leggi sulla ricchezza

il denaro si sta riversando

Lasciando suo figlio in una vita indipendente, Arkad dà a suo figlio una borsa d’oro e un segno con le leggi dell’arricchimento. Ma il giovane eroe spreca l’eredità. Presta attenzione alle leggi in un momento critico della vita. Seguendoli, per 10 anni ha raccolto capitali tre volte di più di suo padre.


1. L’oro va a coloro che hanno a cuore il futuro


Ciò significa che devi mettere da parte un decimo dei guadagni e investire saggiamente gli accumulati. La legge afferma che l’oro è attratto specificamente da una persona simile. Più soldi risparmi, meglio funzionano per te e si moltiplicano.


2. L’oro soddisfa il proprietario solo se trova un’attività redditizia per gli investimenti


Un uomo saggio fa funzionare i soldi. Nomazir, figlio di Arcade, chiama la partecipazione allo sviluppo di stagno e rame per le nuove e potenti porte cittadine di Babylon il primo investimento di successo.


3. L’oro richiede protezione da un proprietario attento


Risparmia usando i consigli di persone esperte. Investire attentamente, considerare i rischi, cercare ulteriori informazioni sugli strumenti finanziari.

Nel capitolo “Mura di Babilonia”, il vecchio guerriero Banzar, fino agli ultimi giorni dell’assedio, era sicuro che la fortezza della città sarebbe sopravvissuta e che il nemico non sarebbe entrato in Babilonia. Non si sbagliava.

Clayson ci conduce in questa parte del libro alla conclusione che il desiderio di protezione – incluso quello finanziario – è al centro del principio naturale dell’uomo e lo aiuta a evitare qualsiasi tragedia.


4. L’oro sfuggirà a chi lo investe in affari in cui non è sufficientemente informato


Questa regola segue la precedente: il denaro non funzionerà in un’azienda che non ti è familiare. Non investire in ciò che non capisci.

L’erede di Arcade riuscì a spendere soldi per affari commerciali dubbiosi e corse di cavalli, a cui fu spinto dai truffatori che incontrò a Ninive.


5. L’oro scomparirà se investito in affari rischiosi o avventure


Tutto ciò che sembra mal concepito e seduce a causa di idee ingenue sugli investimenti dovrebbe essere evitato. Non investire in qualcosa che promette di portare grandi profitti in brevissimo tempo.

Nel libro, il maestro babilonese Rodan riceve una preziosa raccomandazione dal moneylender Maton. Racconta la parabola sull’amicizia finita di un asino compassionevole e un toro pigro. Dice che non vale la pena concedere prestiti anche ai parenti se non vi è alcuna garanzia per un rimborso..


“La ricchezza che arriva rapidamente è altrettanto veloce e se ne va. La ricchezza, che porta gioia e soddisfazione reali al suo proprietario, arriva gradualmente e si basa sulla sua forte conoscenza e sul duro lavoro. “


Cos’altro si dice nel libro “L’uomo più ricco di Babilonia”?

l'uomo mette soldi


Non prendere in prestito denaro se non puoi ripagarlo, ma se lo riprendi, rimborsalo in tempo


Il debito dovrebbe essere una parte pianificata del piano finanziario. Nelle storie di Clayson, gli eroi finiscono spesso in una falla di credito quando consumano senza misura o prendono decisioni finanziarie spontanee. Per rimborsare i debiti, l’autore suggerisce di spendere il 20% di ciò che guadagnano ogni mese su di loro..


Non sognare denaro istantaneo


Devi essere in grado di gestire i soldi. Richiede tempo. Quello che ottieni non è tuo, se non riesce a salvare e aumentare.


“Alcune persone odiano lavorare. Vedono il lavoro del nemico. Ma è meglio trattarla come un’amica, amarla. Non aver paura del duro lavoro. Dopotutto, costruendo una casa per te, non pensi a quanto sia difficile trasportare mattoni e quando trascini l’acqua, non presti attenzione a quanto è lontano il pozzo. “


Lavorando sodo, crei più opportunità per fortuna. Ascoltando la voce della pigrizia, diventiamo nemici per noi stessi.

Revisione


Il libro “The Richest Man in Babylon” è stato realizzato per una vasta gamma di lettori. Contiene cose ovvie sulla gestione del denaro, che sono presentate a livello di fiabe. È adatto a coloro che vogliono semplicemente imparare qualcosa sull’alfabetizzazione finanziaria. Molti principi sono idealizzati, ma in grado di aumentare la disciplina finanziaria..

Voci simili:
  1. Semplici consigli sulla finanza personale disponibili a tutti.
Articoli simili
Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: