Filtri per l’acqua: come sbarazzarsi di sabbia e ferro

Sezioni dell’articolo



Le inclusioni estranee nell’acqua in forma solida e disciolta danneggiano sia le persone che le apparecchiature idrauliche. Soprattutto molti contaminanti si trovano nell’acqua dei pozzi. Parleremo di come sbarazzarsi di sabbia e ferro nell’acqua in cottage, case e appartamenti estivi, quali filtri dovrebbero essere usati..

Filtri per l'acqua: come sbarazzarsi di sabbia e ferro

L’acqua del pozzo è naturale, il che significa che è pulita e sana? Sfortunatamente, non esiste una risposta unica. Quanti pozzi, tanti risultati di test diversi per la presenza di inclusioni in esso: utile, neutro e dannoso. La situazione con l’acqua di pozzo non è migliore. La buona notizia è che utilizzando vari metodi di disinfezione e filtrazione, è possibile ottenere acqua adatta alle esigenze domestiche e potabili..

Tipi di impurità e contaminanti nell’acqua

Fondamentalmente, l’acqua con inclusioni straniere proviene da fonti alternative di approvvigionamento idrico. Tuttavia, le persone che sono seriamente preoccupate per la loro salute o vivono in una zona con metodi di trattamento dell’acqua discutibili, è anche consigliabile scoprire la composizione dell’acqua fornita e, possibilmente, adottare misure per purificarla..

I principali tipi di inquinamento dell’acqua:

  • meccanico;
  • chimica;
  • biologico.

Ogni tipo ha le sue varietà e metodi di purificazione, affinché l’acqua soddisfi i requisiti igienici di GOST.

Tavolo. Standard di prestazione dell’acqua (secondo GOST 2874-82)

IndiceStandard
Esponente idrogeno, pH6-9
Ferro (Fe), mg / l, non di più0.3
Durezza totale, mg-eq / l, non di più7
Manganese (Mn), mg / l, non di più0.1
Rame (Cu), mg / l, non di più1
Polifosfati residui (PO3-4), mg / l, non di più3.5
Solfati (O2-4), mg / l, non di più500
Residuo secco, mg / l, non di più1000
Cloruri (cl), mg / l, non di più350
Zinco (Zn), mg / l, non di piùcinque

Impurità meccaniche

Tali impurità sono sotto forma di sabbia e materia sospesa fine e non si dissolvono in acqua. La concentrazione di inclusioni per metro cubo di acqua e la dimensione delle particelle determinano la scelta di uno o una cascata di filtri. In presenza di un serbatoio di decantazione intermedio, particelle solide insolubili si depositano sul fondo e non entrano nella rete idrica.

Filtri per l'acqua: come sbarazzarsi di sabbia e ferro

Se l’acqua viene prelevata da fonti poco profonde in cui è presente ossigeno, allo stato solido possono essere presenti composti di manganese tetravalente e ferro ferrico. Colorano l’acqua con il colore della ruggine e le conferiscono un sapore e un odore “metallici”..

Inquinamento chimico

L’acqua è un solvente eccellente, quindi la sua composizione può dire molto sulle rocce e sui minerali attraverso i quali passa un flusso sotterraneo..

L’acqua sollevata da un orizzonte profondo situato tra due rocce argillose è spesso estremamente povera di ossigeno. In tale ambiente anaerobico, ferro e manganese si trovano in una forma solubile bivalente e in presenza di ossigeno iniziano a ossidarsi, passando in una fase insolubile, dopo di che possono precipitare. È molto più difficile rimuovere i composti organici di ferro dall’acqua, poiché si trova in uno stato colloidale e non passa in un precipitato.

Filtri per l'acqua: come sbarazzarsi di sabbia e ferro

Calcio, magnesio, solfati, che formano la durezza dell’acqua, si riferiscono anche all’inquinamento chimico, eliminato da attrezzature speciali – addolcitori.

Fluoro, ioni sodio, cloruri sono anche pericolosi se il loro contenuto è superiore all’MPC

Contaminanti biologici

La microflora patogena di vari gradi di concentrazione e pericolo può anche essere presente nell’acqua. Alcuni dei suoi rappresentanti possono essere eliminati solo mediante ebollizione, mentre altri muoiono in modo sicuro sotto l’influenza degli emettitori UV. La clorazione viene spesso utilizzata nella fornitura di acqua principale centralizzata..

Filtri per l'acqua: come sbarazzarsi di sabbia e ferro

Affinché le sostanze provenienti da sistemi fognari aperti non entrino nella fonte, le distanze tra le strutture devono soddisfare gli standard sanitari.

Filtri per sabbia e altre impurità meccaniche

I filtri meccanici sono grossolani e fini. Questa divisione è in qualche modo arbitraria, poiché dipende in gran parte dalla qualità e dalle caratteristiche dell’apparecchiatura, nonché dalla combinazione applicata di filtri installati in sequenza.

Filtri grossolani

Per proteggere dalle inclusioni di una frazione grossolana di impurità meccaniche, in particolare sabbia, anche nel pozzo, prima di risalire in superficie, viene installato un filtro grosso, costituito da una sezione perforata con uno strato filtrante, un pozzetto, che deve essere pulito regolarmente e un tubo sopra-filtro.

Filtri per l'acqua: come sbarazzarsi di sabbia e ferroFiltro a maglia larga

Vengono prodotti vari tipi di filtri di questo tipo: rete, filo, costruzione scanalata, combinati – con imballaggio di ghiaia, possibilmente autopulente, preferibilmente in acciaio inossidabile o plastica (per pozzi poco profondi). Puoi acquistare un filtro di fabbrica o puoi farlo tu stesso. Per come farlo da soli, guarda il video:

Per l’acqua proveniente da un pozzo o da un pozzo con bassa torbidità, è possibile posizionare un filtro grosso sulla superficie. Può essere un filtro a disco, a rete o a cartuccia, con o senza funzione autopulente. Sono spesso chiamati collettori di fango e sono montati non solo sull’ingresso dell’acqua nella casa dopo una fonte autonoma, ma anche sulle condutture dell’acqua principali. A volte vengono installati diversi filtri di questo tipo, con celle gradualmente in diminuzione nella griglia..

Filtri fini

Tali filtri trattengono solo una frazione relativamente grande di sabbia e impurità solide. Le particelle più piccole devono essere catturate da un filtro fine, che può essere:

  • assorbimento;
  • osmosi inversa.

Filtri per l'acqua: come sbarazzarsi di sabbia e ferro Dispositivo filtro di assorbimento: 1 – corpo; 2 – unità di controllo; 3 – letto di ghiaia; 4 – sistema di distribuzione inferiore; 5 – carbone attivo; 6 – colonna montante di distribuzione; 7 – direzione dell’acqua

Sorption è un’apparecchiatura di stoccaggio contenente un assorbente (carbone, alluminosilicato, sabbia pulita) come strato filtrante, l’ingresso e l’uscita dell’acqua da cui si trovano a livelli diversi. La sabbia deve essere periodicamente pulita dallo sporco accumulato mediante lavaggio. Il carbone e l’alluminosilicato contenuti nella cartuccia sono sostituiti da un blocco. Alcuni di questi filtri sono anche in grado di trattenere piombo, ferro, composti del cloruro, microrganismi.

L’osmosi inversa è un filtro con una membrana semipermeabile, attraverso i fori microscopici di cui possono passare solo molecole d’acqua. Installato nel flusso d’acqua ad alta pressione. Altissimo grado di purificazione: vengono conservate anche le sostanze utili richieste dall’organismo. Per evitare che la membrana si sporchi troppo rapidamente, un tale filtro viene installato nel sistema di trattamento dell’acqua dopo diversi filtri grossolani e fini. Un complesso di tali dispositivi è un’unità di osmosi inversa domestica..

Filtri per l'acqua: come sbarazzarsi di sabbia e ferro Sistema di osmosi inversa

Filtri che purificano l’acqua dal ferro ferroso

Il corpo umano ha bisogno di ferro, ma non sulla scala “industriale” che può dare l’acqua di un pozzo. Il bucato, lavato in tale acqua, acquisisce una sfumatura di ruggine e le apparecchiature idrauliche e i tubi con un maggiore contenuto di questo elemento possono generalmente essere danneggiati. Pertanto, ferro, se la sua concentrazione supera l’MPC, è necessario sbarazzarsi di.

Il ferro ferrico viene catturato da filtri meccanici e assorbenti grossolani. Il ferro ferroso solubile in acqua viene rimosso in modo leggermente diverso. Esistono diversi modi principali.

Filtri senza reagenti

Se si contatta un’azienda che deironizza l’acqua utilizzando un metodo non reagente, inizieranno con analisi non solo per il contenuto di ferro, ma anche per il manganese, nonché alcuni altri elementi che riducono il tasso di ossidazione del ferro disciolto in un sale insolubile trivalente.

I filtri senza reagenti sono una colonna di filtro con riempitivo appositamente preparato:

  1. Birm – alluminosilicato con catalizzatore di ossidazione.
  2. МЖФ – dolomite granulare modificata.
  3. Quantum – catalizzatore di sabbia.
  4. Shungite – minerale naturale frantumato, ecc..

Filtri per l'acqua: come sbarazzarsi di sabbia e ferro Colonna di filtrazione con letto filtrante

Come ossidante al ferro, i filtri privi di reagenti utilizzano ossigeno dall’aria atmosferica (aerazione senza pressione). Se necessario, l’aria viene fornita all’acqua purificata sotto pressione. Questo processo si chiama aerazione a pressione..

Filtri reagenti

Questa apparecchiatura viene utilizzata quando il contenuto di ferro nell’acqua viene notevolmente superato dall’MPC. Tali filtri sono anche realizzati sotto forma di colonne con un riempitivo, ma vari composti chimici sono usati come agente ossidante, ad esempio ozono o cloro, ma molto spesso – “permanganato di potassio” (permanganato di potassio). L’installazione è composta da due serbatoi, uno dei quali contiene un forte ossidante (serbatoio della soluzione), una pompa dosatrice di ossidante e una colonna con mezzi filtranti.

Filtri per l'acqua: come sbarazzarsi di sabbia e ferro Unità di filtrazione dei reagenti

Filtrazione a scambio ionico

I filtri a scambio ionico sono progettati per la depurazione e l’addolcimento dell’acqua. In essi, gli ioni di ferro, manganese, magnesio, calcio e potassio in acqua vengono sostituiti nel processo di scambio con gli ioni sodio e si depositano essi stessi sulla superficie della resina sintetica. Poiché il ferro viene rilasciato sotto forma di sali insolubili trivalenti, la superficie si sporca e smette di funzionare. Pertanto, tale purificazione viene utilizzata come secondo o terzo stadio di purificazione per rimuovere completamente il ferro dall’acqua. Il “nemico” del filtro non reagisce al funzionamento del filtro – manganese, che è un vantaggio del metodo.

Filtri per l'acqua: come sbarazzarsi di sabbia e ferro Schema di funzionamento del filtro a scambio ionico: 1 – custodia del filtro; 2 – drenaggio; 3 – acqua di fonte; 4 – acqua alla casa; 5 – unità di controllo; 6 – afflusso di soluzione salina durante la rigenerazione; 7 – serbatoio salamoia; 8 – livello di sale

Dopo la contaminazione, la resina a scambio ionico può essere facilmente rigenerata a mano utilizzando una soluzione salina al 10%, dopodiché la cartuccia viene reinserita nel filtro. Nei sistemi automatici, la rigenerazione viene eseguita di notte quando non è presente l’assunzione di acqua.

Osmosi inversa

Poiché l’osmosi inversa attraversa solo le molecole d’acqua attraverso la membrana, trattiene il ferro ferroso in modo molto efficiente, anche più efficace delle resine a scambio ionico. L’unica condizione per il funzionamento a lungo termine del filtro durante la rimozione del ferro ferroso è l’assenza di ossigeno nell’acqua, in modo che il ferro non passi nel sale trivalente, ostacolando il funzionamento dell’apparecchiatura.

Schemi complessi di depurazione e trattamento delle acque

Si consiglia di utilizzare non solo un filtro, ma un intero complesso di filtri installati in sequenza, ognuno dei quali svolge il proprio compito. I filtri grossolani sono installati come primo bastione sul percorso dell’inquinamento, dopo di che entrano in gioco i filtri di assorbimento, i disinfettanti a ultravioletti e gli estrattori di ferro di vari design. L’insieme di questi filtri, nonché le loro caratteristiche, devono essere selezionati in base alla portata, all’acidità e alla composizione dell’acqua..

Di seguito sono riportati alcuni dei complessi sistemi per il trattamento delle acque, la rimozione del ferro e l’addolcimento dell’acqua con approvvigionamento idrico autonomo.

Filtri per l'acqua: come sbarazzarsi di sabbia e ferro 1 – serbatoio ossidante; 2 – stazione booster; 3 – rimozione del ferro; 4 – ammorbidente; 5 – serbatoio del sale; 6 – filtro fine; 7 – lampada ultravioletta

Filtri per l'acqua: come sbarazzarsi di sabbia e ferro 1 – stazione di pompaggio; 2 – filtro fango; 3 – colonna di aerazione; 4 – rimozione del ferro non reagente; 5 – filtro di assorbimento; 6 – ammorbidente; 7 – serbatoio di sale; 8 – filtro fine

Filtri per l'acqua: come sbarazzarsi di sabbia e ferro 1 – acqua dal pozzo; 2 – pulizia meccanica; 3 – spostamento di gas disciolti in acqua; 4 – rimozione di ferro e sali; 5 – pulizia fine del carbone; 6 – filtro ad osmosi inversa; 7 – acqua industriale pulita; 8 – acqua potabile

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy