Errori comuni nella scelta dell’illuminazione

Sezioni dell’articolo



La corretta illuminazione di ogni stanza è una parte molto importante della creazione di un ambiente confortevole per tutti i residenti della casa e dell’appartamento. Tuttavia, molto spesso i proprietari commettono errori e poi si scopre che non c’è abbastanza luce, molto, è fastidioso … Il nostro sito di suggerimenti ha selezionato gli errori più comuni nella scelta dell’illuminazione.

Errori comuni nella scelta dell'illuminazione

Il primo errore è rendere piatta l’illuminazione

Spesso, i proprietari equipaggiano solo lampade a soffitto – solo un lampadario o file di faretti attorno al perimetro del soffitto. Questo chiaramente non è abbastanza! Di conseguenza, avrai molta luce sopra la testa, ma non abbastanza in alcune aree funzionali. Inoltre, spesso non è necessario accendere l’intera plafoniera. Un’atmosfera da camera e accogliente sarà creata da lampade da terra, lampade da tavolo, applique in un luogo ben definito dove ti piace leggere, lavorare sui documenti o sistemarti con un tablet.

Errori comuni nella scelta dell'illuminazione

Errore due: dimentica di illuminare l’area di lavoro in cucina

Accade così che la luce in cucina colpisca attivamente il pavimento e non sul piano di lavoro, dove è particolarmente necessario. Il portale ha scritto in dettaglio come realizzare l’illuminazione a LED dell’area della cucina di lavoro sotto gli armadietti. Questa è un’opzione molto utile! Tale illuminazione direzionale ti permetterà di cucinare comodamente al buio e anche di apparire attraente. E se hai un’isola nella tua cucina, allora dovrebbe esserci anche una luce direzionale sopra di essa, usa lampade a sospensione.

Errori comuni nella scelta dell'illuminazione

Errore tre: non installare i dimmer

Ciò significa privarsi dell’opportunità di regolare la luminosità dell’illuminazione. Ad esempio, al crepuscolo, quando fuori dalla finestra non è completamente buio, non è necessaria una luce troppo intensa. I dimmer aiutano a regolare l’illuminazione nel modo più confortevole possibile, in base all’ora del giorno e a ciò che accade nella stanza.

Errori comuni nella scelta dell'illuminazione

Errore quattro: ombre che cadono in modo errato

Questo errore è più evidente nell’esempio degli specchi: nel bagno, nel corridoio, sul tavolo della toletta. Se la luce cade su quest’area esclusivamente dall’alto, il tuo riflesso avrà ombre profonde sotto gli occhi, il mento. Normalmente, la padrona di casa non può truccarsi. È molto più conveniente, come dimostra la pratica, illuminare lo specchio su entrambi i lati, in modo uniforme. Solo due lampade da parete sullo stesso livello e il problema dell’ombra sarà risolto.

Errori comuni nella scelta dell'illuminazione

Quinto errore: scegliere la lampada di dimensioni errate

Un enorme lampadario in una stanza relativamente piccola o una modesta lampada da terra in un ampio soggiorno creeranno una sproporzione, risultando essere un dettaglio inappropriato. Non dimenticare che nello showroom le lampade sembrano essere più grandi. A casa, prendi le misure in anticipo, decidi quale lampada è giusta per te e segui questo piano.

Errori comuni nella scelta dell'illuminazione

Errore sei: trascurare l’illuminazione di una trama interessante

Ad esempio, supponiamo di avere un bellissimo muro di mattoni accento nella tua stanza. O rifiniture in finta pietra attorno al pannello TV. La luce diretta enfatizzerà questa trama, brillerà di nuovi colori. Altrimenti, si scopre che hai provato invano, creando una decorazione murale così interessante.

Errori comuni nella scelta dell'illuminazione

Errori comuni nella scelta dell'illuminazione

Errore sette: posizionare le lampade troppo in alto o in basso

Questo vale principalmente per lampade e lampadari che si trovano sopra il tavolo da pranzo, l’isola della cucina o il bancone del bar. È utile se la lunghezza del cavo può essere regolata in modo che la lampada non penda sulla testa, ma allo stesso tempo illumina esattamente l’area desiderata, enfatizzandone la funzionalità ed evidenziandola dal resto della stanza.

Errori comuni nella scelta dell'illuminazione

Importante! Non dimenticare mai di risparmiare energia! Scegli sempre le lampadine a risparmio energetico, comprese quelle a LED. Innanzitutto, lascia che paghi di più, ma risparmia molto nel processo di utilizzo del sistema di illuminazione.

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: