Come sopravvivere al rinnovamento senza reinsediamento: consigli di esperti

Secondo le statistiche, oltre la metà delle famiglie russe effettua riparazioni senza uscire di casa o appartamento. Questa è una pratica diffusa, cosa fare. Il nostro sito di consulenza ha deciso di scegliere per te i consigli di coloro che sono stati in grado di sopravvivere con successo alla ristrutturazione nella propria casa, rimanendo sul posto tutto il tempo.

Come sopravvivere al rinnovamento senza reinsediamento: consigli di esperti

Come sopravvivere al rinnovamento senza reinsediamento: consigli di esperti

Ammettiamo subito che la maggior parte delle storie che abbiamo trovato su Internet su come il rinnovo è andato senza reinsediamento è iniziata con le parole “È stato un orrore terribile, ma siamo sopravvissuti”. Sì, quando iniziano i lavori di ristrutturazione in casa, è meglio scappare lontano per tornare a una casa già pulita e lavata e godersi una nuova finitura. Ma, ammettiamo, non tutti hanno questa opportunità: trasferirsi in una casa di campagna, visitare parenti o affittare un appartamento per tutta la durata della ristrutturazione. Quindi devi sopportare le difficoltà quotidiane, trovandoti nell’epicentro del lavoro finale.

L’opzione più comune in questo caso è quando la riparazione viene eseguita manualmente, gradualmente. Ma anche in una situazione in cui i professionisti sono impegnati nella finitura, i proprietari spesso rimangono sul posto..

Primo consigliodagli utenti: “Quando assumi un team di riparazione, avvisa immediatamente che rimarrai nel tuo appartamento o casa durante il lavoro. E concorda sul fatto che saranno impegnati nelle riparazioni solo mentre sei al lavoro. In questo caso, dovrai occuparti di meno degli estranei nella tua casa, puoi fare una piccola pausa dalla ristrutturazione, tuttavia, questo non ridurrà il disordine “.

Come sopravvivere al rinnovamento senza reinsediamento: consigli di esperti

Come sopravvivere al rinnovamento senza reinsediamento: consigli di esperti

Secondo consiglio:“Elimina o elimina dall’appartamento tutto ciò che puoi. Al garage, alla dacia, persino al vestibolo tra gli appartamenti. Meno cose rimangono sul territorio della riparazione, più facile sarà eseguire lavori e mettere in ordine le cose “.

Terzo consiglio:“Le cose rimanenti dovrebbero essere protette da polvere e detriti di costruzione. Le porte dell’armadio possono essere sigillate con nastro adesivo, tutti i mobili possono essere coperti con uno spesso involucro di plastica. E ancora più sicuro è avvolgere le cose in sacchetti di plastica, puoi persino usare sacchetti di immondizia densi “.

Come sopravvivere al rinnovamento senza reinsediamento: consigli di esperti

Quarto consiglio:“Il posto migliore per iniziare una revisione importante è il bagno e la cucina. Questi sono i locali più difficili in termini di decorazione e il più necessario per vivere. Certo, non pulire subito la toilette! Lo hanno rimosso per lavoro – la sera lo hanno messo in atto. La vasca, come il lavandino, può essere temporaneamente sostituita con lavandini, è scomodo, ma cosa fare. Alla fine, puoi fare una nuotata con i tuoi amici o parenti “.

Quinto consiglio:“Durante la ristrutturazione della cucina, puoi allestire un angolo cottura e mangiare in un’altra stanza. Metti lì, ad esempio, una piccola stufa elettrica, sposta il frigorifero, il forno a microonde e il set minimo di utensili necessari. Alcuni addirittura passano a fast food e piatti usa e getta “.

Come sopravvivere al rinnovamento senza reinsediamento: consigli di esperti

Come sopravvivere al rinnovamento senza reinsediamento: consigli di esperti

Sesto consiglio:“Le stanze che non sono state ancora rinnovate dovrebbero essere protette da sporco e polvere. Appendere i passaggi con polietilene denso, ad esempio, fissandolo con nastro adesivo sui lati. Ma è meglio appendere un vecchio copriletto e bagnarlo ogni mattina – la polvere si depositerà bene sul tessuto bagnato e molto meno penetrerà nella stanza. “.

Settimo consiglio:“Preparati al fatto che ogni notte devi pulire un po ‘di ordine. Almeno liberare lo spazio di riposo. Stracci e una scopa diventeranno i tuoi “migliori amici”. A proposito, il portale ha scritto in dettaglio su chi affidare la pulizia generale dopo il completamento della riparazione.

Come sopravvivere al rinnovamento senza reinsediamento: consigli di esperti

Come sopravvivere al rinnovamento senza reinsediamento: consigli di esperti

Ottavo consiglio:“Se le riparazioni vengono eseguite senza lasciare i proprietari in una casa privata, dotare in anticipo una doccia esterna, un bagno esterno e la cucina possono essere temporaneamente spostati appena fuori, nella veranda o sulla terrazza. È chiaro che le riparazioni devono essere eseguite in estate per utilizzare questi annessi senza problemi. Tale preparazione aiuterà se il bagno e la cucina vengono revisionati in casa..

Nono consiglio:“Anche un monolocale può essere rinnovato senza reinsediamento. Mentre la stanza è in fase di ristrutturazione, è possibile sistemare un posto letto nel corridoio o in cucina, se le dimensioni della stanza, ovviamente, consentono “.

Tra le recensioni degli utenti, ci siamo imbattuti in una storia su come una coppia di sposi ha vissuto in cucina per un mese, mettendo lì un divano per bambini, mentre i lavori di riparazione venivano effettuati nell’unico soggiorno. Secondo i proprietari, non hanno avuto particolari problemi durante la sistemazione della stanza, la cucina aveva tutto il necessario per la vita.

Come sopravvivere al rinnovamento senza reinsediamento: consigli di esperti

Decimo consiglio:“Preparati al fatto che per un giorno o due devi ancora lasciare l’appartamento. Ad esempio, quando macineranno le pareti per il cablaggio. Oppure si prevede di demolire la partizione. Questi sono lavori molto polverosi e sporchi, che sono meglio sperimentati altrove “..

Undicesimo suggerimento:“Se tu stesso non puoi lasciare l’appartamento durante la ristrutturazione, almeno trasferisci i bambini e gli animali domestici. Concordo con le nonne che i nipoti rimarranno con loro per il momento. E chiedi al cane di sovraesporre vicini o amici. Sarà molto più facile, voi adulti, persone ragionevoli, pronti a subire disagi “.

Consiglio dodici:“Usa solo vernice inodore che si asciughi rapidamente ed è sicura per le persone. E miscele speciali per pareti di livellamento, che si seccano anche il più rapidamente possibile. In questo modo accelererai il processo di riparazione ed escluderai danni alla salute “.

Come sopravvivere al rinnovamento senza reinsediamento: consigli di esperti

Le foto presentate da noi, a proposito, sono reali, mostrando le riparazioni che i proprietari hanno sperimentato in casa senza lasciarlo. In generale, tutto è abbastanza reale, e anche se il rinnovamento può essere stressante per la famiglia, ma allora ti godrai il risultato.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy