5 errori nella costruzione di un’area cieca

Lo scopo principale dell’area cieca intorno alla casa è proteggere le fondamenta dagli effetti dell’umidità del suolo e dai suoi movimenti. È necessaria un’area cieca! Ma molti proprietari di case ne rimandano la costruzione a più tardi, sono in qualche modo sprezzanti e commettono errori, che saranno discussi sul nostro sito di consulenza.

5 & ​​nbsp; errori nella costruzione di un'area cieca

Errore primath – area cieca troppo stretta

Con la lunghezza dell’area cieca intorno alla casa, sia essa morbida o dura, tutto è chiaro. Corre lungo l’intero perimetro, la lunghezza dell’area cieca dipende dalle dimensioni dell’edificio stesso. Ma con la larghezza, i proprietari di case spesso commettono l’errore di risparmiare denaro e rendere la protezione della fondazione troppo stretta. In effetti, la larghezza dell’area cieca dovrebbe essere tale che nessuna goccia d’acqua dal tetto cada sul terreno aperto. Cioè, la larghezza della zona cieca dovrebbe essere maggiore di almeno 20 centimetri rispetto alla larghezza della sporgenza del tetto.

Importante! Esiste, ad esempio, MGSN 1.02–02 TSN 30–307–2002, che si occupa delle norme e delle regole del paesaggio a Mosca. Il documento afferma che la larghezza dell’area cieca dovrebbe essere compresa tra 80 e 120 centimetri. Se il terreno è con karsts, le condizioni geologiche della costruzione sono complesse, quindi la larghezza dell’area cieca viene aumentata a 150 e in alcuni casi fino a 300 centimetri.

5 & ​​nbsp; errori nella costruzione di un'area cieca

Sbaglio il secondo: non c’è pendenza o è troppo piccolo

In nessun caso dovrebbe rimanere acqua nell’area cieca! È necessario prevedere una pendenza trasversale di almeno il 10% della larghezza dell’area cieca. Cioè, se la larghezza della zona cieca è di un metro, la differenza di altezza tra i lati della cassaforma fornita dovrebbe essere di 10 centimetri, non meno. Alcuni commettono un errore proprio quando si versa il cemento. È necessario controllare in modo che non scorra verso il basso e non si allinei sul piano orizzontale. Altrimenti, la pendenza sarà significativamente inferiore.

Importante! Non dimenticare anche i fori di scarico con griglie per acqua, grondaie. Questi vassoi entreranno a far parte del sistema di drenaggio globale..

5 & ​​nbsp; errori nella costruzione di un'area cieca

Errore tre – violazione della tecnologia concreta

Sembra che tutto sia semplice: cemento, pietrisco di frazione fino a 20 millimetri, sabbia e acqua. Ma molti proprietari di case violano le proporzioni e la tecnologia di miscelazione della malta, soprattutto se fanno tutto a mano, senza una betoniera. Di conseguenza, l’area cieca inizia a collassare rapidamente, appaiono delle crepe su di essa.

Quindi, per ottenere 1 m3 di soluzione di calcestruzzo M250, che è l’opzione più popolare nella costruzione a pochi piani, avrai bisogno di:

  • Cemento M400 – 330 chilogrammi;
  • 750 chilogrammi di sabbia;
  • 1050 chilogrammi di pietrisco;
  • Circa 200 litri di acqua.

Importante! Innanzitutto, tutti gli ingredienti secchi vengono accuratamente miscelati. Solo allora aggiungere gradualmente l’acqua.

Il portale ha fornito istruzioni per il versamento di un’area cieca in cemento, ti consigliamo di rileggerlo per fare tutto nel modo giusto.

5 & ​​nbsp; errori nella costruzione di un'area cieca

Errore quattrobocca – rifiuta di isolare la zona cieca o di sbagliare

L’area cieca isolata aiuta a ridurre i costi di riscaldamento della casa in inverno ed evitare il gelo che si alza a basse temperature. Gli esperti affermano che il costo aggiuntivo dell’isolamento dell’area cieca paga grazie ai vantaggi di questo metodo di costruzione.

5 & ​​nbsp; errori nella costruzione di un'area cieca

Quinto errore – non creare la base corretta della zona cieca morbida

L’area cieca morbida è fatta di ghiaia, prato o piastrelle chiare, tra cui metlakh. L’errore principale nella costruzione di un’area così cieca è dimenticare l’impermeabilizzazione corretta. In questo caso, l’area cieca passerà semplicemente parte dell’acqua alla fondazione. Gli esperti consigliano di utilizzare le membrane profilate come uno degli strati di base dell’area cieca morbida, come il modo migliore per deviare l’acqua dall’edificio.

Un’area cieca di alta qualità proteggerà le fondamenta, aderirà a tecnologie collaudate nel tempo, utilizzerà materiali moderni ed eviterà gli errori che abbiamo descritto.

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

5 errori nella costruzione di un’area cieca
Concorsi per un’azienda divertente