Come realizzare un massetto con le tue mani

Sezioni dell’articolo



Lo scopo del massetto nella composizione principale del pavimento è di livellare la superficie sottostante, disporre la pendenza necessaria per la copertura o creare uno strato duro su isolamento termico non rigido. I nostri consigli ti aiuteranno a eseguire correttamente l’installazione del massetto, garantendo la qualità e la durata del pavimento..

Come realizzare un massetto con le tue mani

Requisiti normativi per massetti

Viene impostato lo spessore minimo del massetto:

  • per il dispositivo di una pendenza su solai – 20 mm;
  • in massetti inclinati su uno strato di isolamento – 40 mm;
  • quando si coprono tubi di comunicazione di almeno 45 mm + diametro del tubo;
  • per miscele e calcestruzzi di malte autocompattanti a dispersione non meno di una volta e mezza il diametro del loro più grande riempitivo.

Nel caso di grandi carichi concentrati (più di 20 MPA) durante la posa del massetto per l’isolamento termico e acustico, il suo spessore viene impostato utilizzando il calcolo per la compressione in atto.

Come realizzare un massetto con le tue mani

Quando si installano massetti a base di miscele di cemento e sabbia pronte all’uso per pavimenti, la loro resistenza a compressione dovrebbe essere:

  • per livellare, inclinare e nascondere i tubi di comunicazione – più o uguale a 15 MPa;
  • per pavimenti autolivellanti – maggiore o uguale a 20 MPa;
  • sulla superficie elastica dell’isolante o dell’isolante acustico – superiore o uguale a 20 MPa;
  • per composizioni porose superiori o uguali a 5 MPa.

La classe di calcestruzzo pesante per massetti monolitici è consentita almeno B12.5 e per i pavimenti autolivellanti e per l’isolamento dovrebbe essere superiore a B15. Classe di calcestruzzo leggero con effetto di isolamento termico – non inferiore a B5.

Come realizzare un massetto con le tue mani

Quando i massetti, posati su isolamento acustico e termico, sono collegati ad altre strutture o comunicazioni che passano attraverso il soffitto, in questi punti sono previsti spazi di 30 mm di larghezza. Sono realizzati per tutto lo spessore dello strato e riempiti con materiale insonorizzante. Non può essere tagliato in carte da massetti in calcestruzzo o malta in situ.

Per i locali in cui sono possibili cadute di temperatura, è richiesto un dispositivo per l’intero spessore dello strato di giunti di dilatazione, che sono riempiti con un materiale polimerico elastico. Devono necessariamente trovarsi sopra i giunti di dilatazione nello strato sottostante, sopra i giunti nelle lastre del pavimento o coincidere con gli assi delle colonne.

Come realizzare un massetto con le tue mani

La dimensione degli spazi tra la guida di due metri e la superficie del massetto dovrebbe essere:

  • 4 mm – per incollare isolanti, interstrati di malta di cemento e sabbia, composizione di polivinilacetato-cemento-segatura di xilene;
  • 2 mm – per linoleum, materiali in rotoli su una base di fibra sintetica e rivestimenti polimerici sfusi, nonché rivestimenti realizzati con resine sintetiche e colla, che contengono cemento.

Tipi di massetti

Strutturalmente, i massetti sono divisi in monolitici (multistrato e monostrato) e prefabbricati. Secondo il materiale, sono:

  • dal cemento leggero e pesante;
  • da calcestruzzo di asfalto;
  • da una miscela di cemento e sabbia;
  • gesso;
  • massetti cementizi porosi;
  • rinforzato con rete o fibra di vetro.

Massetto rinforzato

Secondo il metodo di posa, i massetti sono classificati:

  • con il solito rapporto acqua-cemento;
  • autolivellante con aumento V / C;
  • semi-secco con un indice W / C ridotto;
  • asciutto o prefabbricato da fogli impermeabili pronti all’uso.

I massetti con un normale rapporto W / C sono installati su una base umida, livellati e compressi per l’intera profondità dello strato. I massetti inclinati sono realizzati solo su pavimenti. Nei piani sul terreno, la pendenza è disposta a causa dello strato sottostante.

Nei massetti autolivellanti, il livello richiesto della loro superficie è determinato dal loro stesso peso. Allo stesso tempo, ci deve essere una buona impermeabilizzazione sotto di essi, impedendo il flusso di acqua negli strati sottostanti..

Come realizzare un massetto con le tue mani Massetto autolivellante

Il massetto semi-asciutto include fibra, che rende il materiale più plastico e rinforza effettivamente lo strato. Durante la posa, a causa della maggiore rigidità della composizione, è necessario un attento allineamento e compattazione per compattare lo strato. I vantaggi includono un tempo di indurimento più breve di calcestruzzo o malta, nonché una maggiore resistenza..

Come realizzare un massetto con le tue mani Massetto semisecco

Un massetto a secco o prefabbricato è realizzato in fibra di legno di grandi dimensioni già pronta, lastre di fibra di gesso, pannelli di particelle, pannelli di gesso e compensato. Un dispositivo di questo tipo di massetto è indesiderabile in ambienti umidi. Tutti i giunti nell’installazione prefabbricata del massetto sono incollati su tutta la lunghezza con nastro adesivo o carta spessa.

Come realizzare un massetto con le tue mani Massetto a secco

Per tipo di adesione con lo strato sottostante del massetto, sono suddivisi in:

  1. Collegato. Sono standardizzati in termini di resistenza di adesione con lo strato sottostante.
  2. Screeds con un livello di rilascio. In genere, l’impermeabilizzazione viene utilizzata come strato di separazione. Se è costituito da un materiale a base di bitume e nel massetto è presente un legante cementizio, sulla superficie dell’isolante viene applicato un mastice a base di bitume con levigatura (fr. 1,5-5 mm).
  3. Galleggiante. Il loro uso è giustificato in caso di maggiore deformabilità della struttura del pavimento sottostante (pavimento in legno). Per evitare danni all’integrità del massetto, viene separato dalle strutture verticali (pareti, pareti divisorie, ecc.) Con guarnizioni ammortizzanti (nastro della serranda).

Come realizzare un massetto con le tue mani Massetto con uno strato di rilascio

Come realizzare un massetto con le tue mani Installazione di un nastro smorzatore

Al fine di accelerare il processo di massetto, è possibile utilizzare miscele speciali asciutte pronte. La loro composizione contiene leganti minerali e additivi polimerici modificati.

Spesso vengono utilizzati screeds, che sono realizzati in calcestruzzo leggero o da materiali sfusi impregnati di composti impermeabilizzanti liquidi. Creano un livellamento durevole e, allo stesso tempo, isolamento termico e acustico o strato impermeabilizzante.

Come realizzare un massetto con le tue mani Massetto in polistirene

La composizione e la sequenza del dispositivo di un massetto di cemento e sabbia

La composizione del massetto di cemento e sabbia

Per i massetti cemento-sabbia con un normale rapporto acqua-cemento e un grado di cemento di almeno 400, si consiglia la seguente composizione in peso:

  1. Classe mortaio 150:
    • cemento – 1 parte;
    • sabbia – 3 parti;
    • acqua – 0,55 parti.
  2. Mortaio grado 200:
    • cemento – 1 parte;
    • sabbia – 2.8 parti;
    • acqua – 0,45 parti.

Lavoro preparatorio

I massetti nella maggior parte delle composizioni del pavimento vengono eseguiti sullo strato sottostante, che può essere rigido (cemento, cemento armato) e non rigido (cemento asfalto, sabbia, ghiaia, pietrisco, scorie, ecc.). Prima di iniziare i lavori di posa dello strato di massetto, è necessario preparare la sua superficie.

Polvere e sporco devono essere rimossi da una base solida, le superfici dei materiali sfusi devono essere livellate. Per una migliore adesione allo strato sottostante duro e liscio, le tacche vengono realizzate su di esso o trattate con spazzole metalliche.

Come realizzare un massetto con le tue mani Preparazione della base per il massetto

Quando il massetto viene posato su uno strato impermeabilizzante di separazione, la sua superficie deve essere coperta con uno strato di mastice a base di bitume o catrame con levigatura. Se la sabbia viene spruzzata a mano, la sua temperatura dovrebbe essere di 50-60 ° С.

Preparazione della base per il massetto

La posa del massetto di cemento e sabbia inizia dopo l’intonacatura e altri lavori, in modo da non danneggiare ulteriormente l’integrità dello strato. A livello del pavimento durante l’installazione del massetto, la temperatura dell’aria non può essere inferiore a +8 ° С.

Processo di styling di base

La mobilità in sospensione di un cono standard secondo gli standard è:

  • 5–6 mm – per massetti M150;
  • 4-5 mm – per massetti M200.

Lo spessore del massetto è determinato dal progetto; ad elevati carichi concentrati, viene verificato mediante calcolo. Di solito è almeno 20–40 mm. La base del massetto di cemento e sabbia deve essere umida, ma senza la presenza di acqua. La superficie preparata per il dispositivo massetto è contrassegnata da strisce larghe 2,5-3,5 m, mentre le strisce faro di barre di legno o di metallo laminato sono posate lungo le strisce lungo l’altezza dello strato.

Preparazione della base per il massetto

La malta viene posata attraverso la striscia per tutta la sua lunghezza. La miscela appena posata deve essere livellata con una regola e compattata fino a quando la soluzione non si ferma o non appare umidità sulla superficie del massetto. Per questo sono adatti massetti vibranti o vibratori del sito..

La levigatura e la levigatura della superficie del massetto vengono eseguite prima che la miscela inizi a formarsi. Per il normale indurimento della malta sono necessarie condizioni di umidità. Dopo 24 ore, viene applicato un rivestimento umido sulla superficie del massetto. Questo viene fatto entro 7-10 giorni..

Preparazione della base per il massetto

Dopo che le strisce si sono completamente fissate, iniziano a porre la soluzione tra di loro. In questo caso, le aree adiacenti servono da fari e casseforme. La superficie del massetto è preparata per il dispositivo su di esso un intercalare:

  • sotto un primer costituito da mastici e adesivi a base di cemento, al termine della posa, la miscela viene levigata o levigata dopo la sua presa;
  • fresato per rivestimenti polimerici senza saldatura.

Come realizzare un massetto con le tue mani

Secondo l’analisi a lungo termine del cedimento dei pavimenti, nella maggior parte dei casi, la ragione di ciò sono le prestazioni di scarsa qualità o la violazione della tecnologia di produzione del massetto. Pertanto, è molto importante soddisfare correttamente e attentamente tutti i requisiti necessari durante l’installazione di questo livello..

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy