Sei metodi di piastrellatura standard

In realtà ci sono molti modi per posare piastrelle su pavimenti e pareti. Ma gli esperti identificano solo sei schemi standard che vengono utilizzati più spesso. Il nostro sito di suggerimenti ti parlerà di loro e ti fornirà esempi illustrativi di come questi metodi di installazione appariranno all’interno..

Sei metodi di piastrellatura standard

Sei metodi di piastrellatura standard

Il primo schema è tradizionale

L’opzione più semplice che anche i principianti possono gestire. Le tessere corrono in file pari. La cosa più importante con un layout del genere è mantenere l’uniformità delle cuciture verticali e orizzontali. Inoltre, i giunti delle piastrelle devono avere lo stesso spessore! Dopotutto, anche se scegli una malta per abbinare la piastrella con un layout tradizionale, le minime irregolarità e i cambiamenti di spessore saranno sorprendenti.

Sei metodi di piastrellatura standard

Sei metodi di piastrellatura standard

Il secondo schema – in diagonale

Più spesso usato sul pavimento. È necessario un attento calcolo, le tessere vengono acquistate con un margine. Il portale ha già scritto in dettaglio le caratteristiche di un simile layout di riquadro..

Sei metodi di piastrellatura standard

Sei metodi di piastrellatura standard

Terzo circuito – con offset

È anche un’opzione abbastanza semplice, le tessere vanno in file, ma le cuciture non corrispondono. Secondo gli esperti, una tale superficie piastrellata diventa più durevole, perché non ci sono giunture dei quattro angoli piastrellati, vale a dire che sono più suscettibili alla frattura. È importante mantenere lo stesso passo delle piastrelle in modo che l’offset sia uguale. Inoltre, lo spessore della cucitura deve essere attentamente monitorato. Altrimenti, c’è un divario da un bordo al secondo..

Importante! Questo layout è spesso indicato anche come muratura in mattoni o ponti. Per ovvie ragioni.

Sei metodi di piastrellatura standard

Sei metodi di piastrellatura standard

Il quarto schema è una spina di pesce classica

Questo è il modo in cui il parquet viene spesso posato. La tessera può anche imitarla con successo. Naturalmente, solo le piastrelle rettangolari o un gallone con i suoi angoli appositamente smussati possono essere posati con una spina di pesce. Questo layout sembra interessante sia sul pavimento che sul muro, ideale per stanze di forma irregolare quando le pareti non corrono parallele.

Sei metodi di piastrellatura standard

Sei metodi di piastrellatura standard

Quinto schema – con allegato

Un’opzione notevolmente più complessa ma interessante per la posa di piastrelle sia sul pavimento che sulle pareti. L’attacco è una piastrella quadrata che è notevolmente più piccola di quella principale. Serve come inserti nel layout, che può essere lo stesso albero di Natale. Di solito le piastrelle piccole differiscono nel colore da quelle principali. Puoi usare un mosaico: questa è un’ottima opzione. In ogni caso, per la posa di piastrelle con un allegato, è necessario uno schema preliminare di layout.

Sei metodi di piastrellatura standard

Sei metodi di piastrellatura standard

Sesto schema – griglia modulare

Un modello irregolare è formato da diverse tessere, che si ripete più volte sulla superficie. Se il motivo è regolare – quattro tessere attorno al perimetro e una al centro – questo layout è chiamato labirinto. La cosa fantastica della griglia modulare è che puoi usare piastrelle di diversi colori e dimensioni, combinarle con inserti con un motivo. Naturalmente, un tale schema richiede calcoli precisi e progettazione preliminare. Ma sembra interessante ed è ottimo per piccoli spazi..

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy