Pavimento in vetro fai-da-te

Sezioni dell’articolo



L’articolo descrive la tecnologia dei pavimenti in vetro. Imparerai a conoscere il vetro stratificato – come viene prodotto e utilizzato negli interni moderni. L’articolo fornisce istruzioni dettagliate con un video per l’installazione di una nicchia di vetro con le tue mani.

Pavimento in vetro fai-da-te

Per centinaia di anni, il vetro non ha perso la sua popolarità a causa delle sue proprietà uniche: durezza, resistenza chimica e trasparenza. Inizialmente ne furono ricavati solo binari per finestre, decorazioni e specchi. Con lo sviluppo dell’industria, iniziarono ad apparire vetri ad alta resistenza, ultra trasparenti, colorati e molti altri.

Di cosa è fatto il vetro

Tutti i prodotti traslucidi sono creati da due materiali fondamentalmente diversi per composizione e origine..

Silicato.Questo è esattamente ciò che pensavamo di vetro. La materia prima è la sabbia di quarzo fusa. I prodotti sono duri, fragili, ma acquistano resistenza a notevole spessore.

Organico.Realizzato in polimero acrilico dal 1928. I prodotti sono molto più forti e leggeri di quelli ai silicati, ma non sono resistenti ai prodotti chimici.

Entrambi i tipi sono rilevanti, hanno un’impressionante serie di vantaggi e sono costantemente in competizione tra loro. Per quanto riguarda il pavimento di vetro, sono quasi uguali, occupando diverse nicchie. Successivamente, considereremo quali posizioni sono ottimali per queste varietà..

Come si può usare il vetro per pavimenti

Esistono diverse opzioni per un pavimento in vetro: il vetro stesso può essere applicato in diversi modi e il risultato finale dipende da questo..

Piastrelle di vetro

Questo è il modo più semplice per aggiungere vetro al tuo pavimento. Tali piastrelle sono prodotte in modo industriale: una piastra in ceramica con un substrato di motivo e una superficie di contatto è fusa sullo strato esterno di vetro di 3-5 mm di spessore. Cioè, due tessere sono collegate, per così dire, una esterna e una interna.

Pavimento in vetro fai-da-te

Il plexiglas viene utilizzato anche per piastrelle tipiche, ma più spesso per pareti che per pavimenti.

La posa di tali piastrelle non è diversa dal rivestimento con piastrelle normali, può essere incollato al pavimento e alle pareti. In realtà, il risultato è lo stesso: i contorni delle piastrelle vengono immediatamente indovinati..

vantaggi:

  1. Elementi standard e tecnologia familiare.
  2. Le piastrelle sono disponibili per la vendita gratuita e per ordinare.
  3. È possibile creare un fotopanello con un singolo motivo.

svantaggi:

  1. Mancanza di unicità – il modello esclusivo della piastrella stessa non elimina le tipiche cuciture e giunture riconoscibili.
  2. schernire.

Le piastrelle di vetro di fabbrica, da un lato, sono esclusive e dall’altro un prodotto di massa.

Piatto di vetro

Questo termine si riferisce a una lastra trasparente a tutti gli effetti. È realizzato in triplex, un materiale multistrato che è stato scoperto dal chimico francese Edouard Benedictus circa 100 anni fa. Tutta l’unicità del triplex in uno speciale film trasparente che incolla strati di vetro sotto vuoto. Funziona come un rinforzo, trattenendo lo stress da shock e stress. Tipicamente, il vetro silicato non può piegarsi e rompersi. Il vetro, collegato a strati attraverso un film, acquisisce un’alta resistenza a vibrazioni, deflessioni, urti e altri carichi.

Pavimento in vetro fai-da-te

La resistenza del triplex è elevata: con l’incollaggio a tre strati e uno spessore di ogni foglio di 10 mm, può sopportare un carico fino a 0,1 kg / cm2. Un metro quadrato può contenere fino a 1000 kg. Ulteriori azioni con la lastra sono limitate solo dalla fantasia del cliente: il materiale è resistente come il compensato, il che significa che può essere utilizzato come parte della struttura di supporto. Costo 1 m2 triplex 20 mm senza motivo – circa 50 cu e.

Pavimento in vetro fai-da-te

Piano: vetrina o nicchia con le tue mani

La scheda triplex può essere posata su tronchi, come compensato o OSB. Ciò non richiede guarnizioni aggiuntive. Una base affidabile consente di effettuare una distanza di supporto di 600-800 mm per una lastra a tre strati e 1 m per una lastra a quattro strati.

Formazione. Il telaio di supporto di nicchia è realizzato al meglio con un tubo profilato 60×40 o una barra di quercia macchiata. Dimensioni delle celle:

  • con uno spessore triplex di 20 mm (2 strati) – 600×600 mm (massimo);
  • con uno spessore di almeno 30 mm (3 strati) – 1×1 m.

Il design del telaio, come la forma delle lastre di vetro, può essere diverso: da un normale rettangolo a un vetro colorato riccio.

Pavimento in vetro fai-da-te

Processo lavorativo

1. Dovrebbe essere creata una nicchia nella fase di revisione del pavimento – deve essere pulita sulla lastra e devono essere realizzati massetti – sgrossatura, finitura e livellamento.

2. Per creare un vero pavimento tridimensionale, devi prima determinare la posizione della nicchia (“vetrina”). Di solito viene scelta l’area centrale – all’intersezione delle diagonali dello spazio libero della stanza.

3. Poiché è impossibile guidare una nicchia nella soletta del pavimento, sollevare il telaio. Per fare ciò, segna il perimetro della nicchia e collega il profilo UD-28 o un angolo o profilo dell’altezza richiesta al pavimento. Riempiamo lo spazio risultante con un massetto – questo creerà un passaggio di nicchia.

Attenzione! Il livello del massetto del battistrada deve essere uguale a: altezza del bordo del telaio più spessore del vetro meno spessore del pavimento meno strato adesivo (2-3 mm) meno spessore del compensato (15 mm). In questo caso, l’altezza dello spazio di nicchia sarà uguale all’altezza della nervatura del telaio e l’intero pavimento sarà allineato lungo il piano.

4. Riempiamo lo spazio dell’inquadratura con la miscela del massetto. Si consiglia di utilizzare un livello laser.

Attenzione! Ricorda di posare uno strato di smorzamento sotto il muro.

5. Sul massetto (dopo l’indurimento) fissiamo il compensato con uno spazio di 10 mm con un tassello di “installazione rapida” da 60 mm. Copriamo il piano di contatto del compensato e del massetto con colla per costruzioni (Homakoll, Kiilto, Hercules, KS) per un pettine da 2 a 3 mm. Riempi lo spazio con un sigillante di gomma non restringente. Come riparare correttamente il compensato, leggi qui.

6. Prima di installare il telaio, coprire il piano di contatto con un sigillante: ciò neutralizzerà le minime distorsioni del banco e del telaio. Lo spazio tra il telaio e il gradino è inoltre riempito con un sigillante (incolore, non restringente).

7. Decorazione dello spazio interno della nicchia. Qui è necessario seguire il progetto di design originale: dipingere, strutturare e perfezionare le parti visibili del fondo della nicchia. Se viene fornita la retroilluminazione, le strisce LED vengono incollate e testate in questa fase. I fili possono essere instradati negli spazi vuoti nei fogli di compensato.

8. Quindi sul telaio è necessario attaccare il nastro biadesivo in 3-4 strati e posare i frammenti del triplex. Riempi lo spazio tra le piastre e il gradino con sigillante trasparente.

9. L’inquadratura della nicchia può essere rifinita con qualsiasi materiale che deve essere selezionato in anticipo – il livello dell’altezza del massetto dipende dal suo spessore.

Vetrina del pavimento di vetro – Video passo dopo passo

Le lastre triplex sul pavimento possono essere applicate in modo più semplice. Ad esempio, adagiarlo su una superficie piana pre-preparata senza nicchia e disporre l’illuminazione a LED attorno al perimetro delle articolazioni. Data l’attuale varietà di decorazioni in vetro, il risultato può essere incredibilmente bello..

Opzioni di arredamento in vetro:

  1. Completamente trasparente senza decorazione. Questa opzione non contiene un disegno, ma consente di visualizzare le decorazioni su un supporto, che può anche essere 3D.
  2. Sollievo. Tale vetro è più spesso usato per pareti; sul pavimento può essere trovato in saune, vasche da bagno o su piastrelle di vetro seriali..
  3. Disegno con sabbiatrice. Consente di selezionare un disegno specificato dal computer: un motivo, un monogramma, forme specifiche, lettere, loghi. Solo i contorni sono visibili sul vetro.
  4. Specchio con una foto. Le parti trasparenti sono speculari.
  5. Stampa fotografica. Questa è una tecnologia complessa e costosa che ti consente di creare modelli di colore brillante sul vetro..

Coloro che amano sorprendere i loro ospiti apprezzeranno l’idea di posare lastre triplex direttamente sui tronchi. Allo stesso tempo, il piano inferiore è visibile e viene creato un fantastico effetto fluttuante..

Pavimento in vetro fai-da-te

Da triplex, puoi realizzare qualsiasi pezzo di interno e decorazione: scale, porte dell’armadio, soffitto, pareti, mobili. Tutto dipende dal design della stanza. Sfortunatamente, per la sua lavorazione – taglio, taglio, rettifica – sono necessari strumenti e macchine speciali costosi. Pertanto, per creare lastre triplex delle dimensioni richieste, dovrai contattare l’azienda, ma tutto il resto può essere fatto in modo indipendente.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy