Pavimento caldo elettrico per laminato e linoleum su un pavimento di legno

Sezioni dell’articolo



L’uso di materiali moderni – pellicole riscaldanti a infrarossi per il carbonio – ti consente di equipaggiare un pavimento caldo con le tue mani entro un giorno, senza il coinvolgimento di specialisti. In questo materiale, prenderemo in considerazione il processo di posa e collegamento di un riscaldamento a pavimento elettrico in laminato e linoleum.

Riscaldamento a pavimento elettrico in laminato e linoleum su un pavimento di legno

Sistemi di riscaldamento a pavimento

Il riscaldamento a pavimento aggiuntivo consente di aumentare significativamente il comfort negli alloggi, stabilizzare la temperatura, che verrà mantenuta in modalità automatica, in alcuni casi – abbandonare completamente altri dispositivi di riscaldamento.

Dei tre tipi principali di riscaldamento a pavimento elettrico attualmente esistenti per la posa sotto il laminato e il linoleum, è adatto solo uno – il più moderno e il più sottile – film emettitore di calore al carbonio. I sistemi di cavi, grazie alle loro dimensioni e al metodo di distribuzione, vengono utilizzati per la colata in un massetto, che garantisce l’integrità del cavo e aiuta anche a distribuire uniformemente il calore sulla superficie del pavimento.

Riscaldamento a pavimento elettrico in laminato e linoleum su un pavimento di legno

I tappetini riscaldanti vengono utilizzati per disporre un pavimento caldo sotto un laminato, ma non sono adatti per pavimenti in linoleum, poiché hanno una superficie profilata che verrà mostrata attraverso il linoleum.

Tutti e tre i design hanno consumi energetici e temperature di riscaldamento a pavimento simili. Controller e unità di potenza identici vengono utilizzati per la regolazione e la regolazione. La temperatura del riscaldamento massimo consentito è leggermente diversa, ma tutto si riduce a un unico requisito: la superficie del pavimento nei locali residenziali non deve superare i 27 ° С, nelle stanze non residenziali è consentito aumentare a 31 ° С.

Riscaldamento a pavimento elettrico in laminato e linoleum su un pavimento di legno

Come preparare il pavimento e installare il sistema

La disposizione di un pavimento caldo realizzato con materiali a pellicola a infrarossi non è particolarmente difficile per chiunque abbia almeno un po ‘di familiarità con l’ingegneria elettrica ed è in grado di collegare i contatti secondo lo schema allegato, nonché eseguire semplici lavori di carpenteria per livellare la base di un pavimento in legno, su cui verranno successivamente posati laminato o linoleum.

Innanzitutto, è necessario decidere la corretta alternanza di strati e materiali necessari per l’installazione di un pavimento caldo. Per chiarire le raccomandazioni per uno specifico sistema di riscaldamento a pavimento, fare riferimento alle istruzioni fornite dal produttore. In generale, la costruzione si presenta così:

  1. Pavimento in legno grezzo.
  2. Barriera al vapore / impermeabilizzazione.
  3. Isolamento termoriflettente.
  4. Elementi riscaldanti a pavimento.
  5. Sottofondo per finitura pavimenti.
  6. Rivestimento per pavimenti (linoleum, laminato, parquet, ecc.).

La base è un pavimento di legno grezzo. Questa dovrebbe essere una superficie restaurata ricavata da una tavola con ventilazione funzionante dello spazio sotterraneo, poiché una barriera al vapore è rivestita sulla parte superiore della base, impedendo all’umidità di fuoriuscire dal pavimento nella stanza. Le aree danneggiate vengono riparate con uno stucco speciale o sostituendo singole schede. La superficie è livellata con un raschietto. Per affidabilità, OSB o fogli di compensato sono posati sulla base.

Riscaldamento a pavimento elettrico in laminato e linoleum su un pavimento di legno

La membrana barriera al vapore è rivestita sopra la base di legno preparata con strisce sovrapposte di almeno 10-15 cm e incollando le giunture con nastro adesivo. È importante lasciare aperte le griglie di ventilazione, per le quali vengono praticati dei fori nella barriera al vapore e incollati con del nastro lungo il perimetro.

Riscaldamento a pavimento elettrico in laminato e linoleum su un pavimento di legno

L’isolamento termico con uno strato termoriflettente è in polietilene espanso, poliuretano o EPS con uno strato di alluminio, che viene orientato verso l’alto durante l’installazione. Questo strato ha la funzione principale di prevenire il riscaldamento della base in legno. L’isolamento termico rallenta la diffusione del calore e uno schermo termoriflettente garantisce la massima efficienza dagli elementi riscaldanti all’interno della stanza.

Riscaldamento a pavimento elettrico in laminato e linoleum su un pavimento di legno

I componenti di un sistema di riscaldamento a pavimento elettrico sono posizionati sopra uno strato di isolamento termico. Dovrebbe essere raccolto rigorosamente in conformità con le istruzioni allegate e in conformità con tutte le norme di sicurezza necessarie.

Riscaldamento a pavimento elettrico in laminato e linoleum su un pavimento di legno

Un aspetto importante per quanto riguarda qualsiasi riscaldamento a pavimento elettrico: gli elementi riscaldanti dovrebbero essere distribuiti solo in una zona libera del pavimento, in cui le apparecchiature fisse o i mobili non saranno installati al fine di prevenire il surriscaldamento locale degli elementi riscaldanti.

Questo è seguito dal solito processo di installazione del pavimento..

Calcolo del film IR e della potenza

I kit di materiali necessari per disporre un pavimento caldo includono tutti i contatti, i fili, i terminali isolanti, i sensori di temperatura e i termostati necessari per l’installazione. Ma, prima di andare al negozio per acquistare un film a infrarossi, dovrai fare semplici calcoli relativi alla determinazione della quantità di film necessario per la posa di un pavimento caldo e calcolare la potenza degli elementi riscaldanti che verranno utilizzati durante il funzionamento..

Riscaldamento a pavimento elettrico in laminato e linoleum su un pavimento di legno

L’area del film deve essere almeno il 70% dell’area della stanza. L’uso irrazionale di materiali costosi è evitato dal fatto che il film a infrarossi è disponibile in tre dimensioni con una larghezza di 500, 800 e 1000 mm. In lunghezza, può essere tagliato in metri correnti lungo linee appositamente contrassegnate.

Riscaldamento a pavimento elettrico in laminato e linoleum su un pavimento di legno

Oltre al film in rotolo, esiste un altro tipo di film a infrarossi del sistema Zebra. Anche questo è un film polimerico spesso 1 mm, ma costituito da molti pannelli indipendenti tra loro, che misurano 500×600 mm. Ci sono 50 di questi pannelli in un set, che consente di equipaggiare un pavimento caldo su un’area di 15 m2. Il vantaggio di questo sistema è che se un elemento riscaldante si guasta, l’intero sistema continua a funzionare correttamente. Con un periodo di garanzia di 25 anni, è un mezzo molto economico e affidabile per disporre un pavimento caldo sotto laminato o linoleum.

Riscaldamento a pavimento elettrico in laminato e linoleum su un pavimento di legno

Dopo aver collegato tutti gli elementi riscaldanti e aver sigillato in modo affidabile i terminali di collegamento con isolanti bituminosi, viene installato un sensore di temperatura, che deve essere collocato in un contenitore di plastica, e un blocco termostato a parete, con il quale regolerai il riscaldamento a pavimento.

Riscaldamento a pavimento elettrico in laminato e linoleum su un pavimento di legno

Va ricordato che se la potenza del riscaldatore a film installato supera 2,2 kW e la corrente nel sistema è superiore a 10 A, non è possibile collegarlo direttamente alla rete elettrica dell’appartamento. In questo caso, viene utilizzato un contattore modulare. Ma non dovresti installarlo da solo. Meglio consultare un elettricista professionista.

Posa di laminato

È possibile installare laminato o linoleum direttamente sul riscaldatore a lamina IR. Alle massime modalità operative, non si riscalda oltre i 35 ° C – il rivestimento del pavimento da loro non si scioglierà o si asciugherà. Tuttavia, il rivestimento del pavimento scelto deve avere l’approvazione appropriata, che è contrassegnata sulla confezione con un’icona speciale o spiegazione che questo laminato / linoleum è compatibile con un riscaldamento a pavimento elettrico o ad acqua.

Riscaldamento a pavimento elettrico in laminato e linoleum su un pavimento di legno

È necessario prevedere la possibilità di espansione termica del rivestimento del pavimento. Pertanto, prima di iniziare a posare il laminato, assicurarsi di posizionare i cunei distanziatori lungo il muro: creeranno uno spazio di 8-10 mm tra il muro e il pavimento laminato. Il pavimento così posato sarà “fluttuante”, non si deformerà dall’espansione del materiale durante il funzionamento del sistema a pavimento caldo.

La posa del laminato viene completata installando il battiscopa, che deve essere fissato al muro e non preme il laminato duro.

Lavorare sulla disposizione di un pavimento caldo su un pavimento in legno non è difficile. Non sono associati al versamento di composti livellanti e all’attesa che il massetto ottenga la forza richiesta. Tutti i lavori possono essere completati entro un giorno lavorativo.

Un elevato grado di automazione consente di risparmiare significativamente energia e, quando si utilizzano strutture zebrate modulari, sostituire, in caso di guasto, un elemento riscaldante separato.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy