Hack in 60 secondi …

Ciò che inganna i moderni ladri di appartamenti non si abbandonano, quali tecnologie non inventano per impossessarsi della nostra proprietà meritata. Inoltre: il cosiddetto “cracking dell’orso”, altrimenti – l’abilità di aprire i dispositivi di bloccaggio, è diventato qualcosa di simile a un altro hobby. Digitando le query pertinenti in qualsiasi motore di ricerca, otteniamo collegamenti a migliaia di pagine, in cui i meccanismi e le tecnologie dell’hacking sono descritti in dettaglio e su alcuni siti per un importo simbolico è anche possibile acquistare un set di strumenti di un “vero hacker”. A questo ritmo, l’ora non è lontana quando ogni studente sarà in grado di dimostrare le abilità acquisite con coraggio. E non vi è alcuna garanzia che la tua porta non sarà vittima degli sforzi di un giovane appassionato. Non è la prospettiva più piacevole, vero?

Immagine

Ma questo non è un motivo per arrendersi. Neanche i moderni produttori di sistemi di protezione dormono. Gli sviluppatori degli ultimi modelli di serrature analizzano attentamente l’intero arsenale di criminali e li disarmano, creando nuovi modelli più durevoli … “Forewarned is preearmed” – questo è il principio di lavoro di uno dei principali produttori di serrature high-tech, la società italiana CISA. Rivelando i segreti di petardi esperti, CISA mantiene il più importante: il tuo segreto.

In generale, i professionisti dividono i metodi di accesso non autorizzato in due tipi: sotto copertura (senza tracce visibili di hacking) e forza. Diamo un’occhiata “dietro le linee nemiche” e scopriamo quale è quale.

Un’autopsia che non lascia tracce di furto con scasso è doppiamente spiacevole. Non solo perdi cose preziose a causa del furto, ma non puoi nemmeno dimostrarlo, ad esempio, alla compagnia assicurativa quando provi a recuperare la perdita. Come avviene un tale hack??

Il modo più semplice, che non richiede nemmeno la destrezza manuale e la sensibilità delle dita, è scegliere un tasto. Fortunatamente, ogni artigiano ne accumula molti nel corso degli anni. La più complessa è la chiave principale. In effetti, una chiave master non è qualcosa di specifico, dato una volta per tutte. Questo è il nome di un’intera classe di prodotti, dai più semplici (come un filo piegato) a dispositivi elettromeccanici complessi. Ma hanno la stessa essenza: adattarsi alla combinazione della tua serratura e imitare la chiave.

Funzionano contro il legittimo proprietario qui: il basso segreto delle serrature (il numero di possibili opzioni di chiave) e il fatto che i bordi degli elementi di codice delle serrature vengono rettificati mentre vengono utilizzati, il che rende notevolmente visibile la vera segretezza della serratura. Coloro. il blocco si apre non solo con la propria chiave, ma anche con una configurazione simile.

Immagine

Come proteggersi da tali manipolazioni? Di norma, i tasti a leva hanno una distanza fissa costante tra i denti, il che semplifica l’apertura della serratura e la copia della chiave. Nel sistema a leva brevettato CISA, questa distanza cambia, il che aumenta il numero di possibili combinazioni di tasti da diverse migliaia a oltre duecento milioni – ovviamente, è molto più difficile decifrare il meccanismo di tale blocco e trovare una chiave adatta. Inoltre, la parte interna di tali serrature è realizzata in materiali duri e resistenti all’usura, che consente alla serratura di non perdere la sua capacità protettiva nel tempo..

L’ultimo know-how dei ladri è l’urto, un metodo di apertura di un cilindro con un dispositivo speciale (“bump key”). Con un movimento toccante, il ladro crea vibrazioni all’interno del castello, a causa della quale i singoli elementi iniziano a saltare. Le parti saltanti aprono la strada per la chiave principale e non resta che ruotarla al momento giusto. La cosa più triste è che un ladro esperto avrà solo bisogno di circa 30 secondi per, senza attirare un’attenzione speciale, aprire la tua porta in questo modo (a volte giochiamo con le chiavi più a lungo ..) Come essere?

Qui, deve essere usata l’artiglieria pesante. Nel 2006 anno CISA brevettato cilindri, appositamente protetto da “urti”. Nel corso delle indagini svolte, tutti i tentativi di apertura di questo cilindro sono falliti, per i quali i cilindri CISA hanno ricevuto il certificato “Bump Protection”. A proposito, per alcune compagnie assicurative, la presenza di un tale cilindro nella serratura è un argomento pesante a tuo favore quando concludi un contratto..

Parlando dei tipi di potere di apertura, iniziamo con la perforazione: il metodo più comune che non richiede l’uso di strumenti complessi e abilità speciali. Purtroppo, questa è un’arma davvero formidabile nelle mani di un aggressore moderno che sa dove perforare per aprire ulteriormente la serratura in modo silenzioso, silenzioso, letteralmente con un cacciavite.

Tuttavia, se ti prendi cura della sicurezza in tempo, non è difficile proteggerti da un tale ospite. CISA ha sviluppato un’intera gamma di dispositivi che proteggeranno ogni dettaglio del tuo lucchetto dalla perforazione. Una speciale piastra di manganese per il fissaggio della serratura, con protezione contro la perforazione, è stata lanciata in vendita. È montato tra la porta e la serratura e protegge in modo affidabile l’intero sistema di chiusura. Inoltre, speciali protezioni per armature forniranno protezione contro la perforazione del cilindro..

In generale, con una forzata penetrazione, il cilindro è il punto più vulnerabile nella serratura. Ad esempio, uno dei metodi più efficaci per l’ingresso illegale è la frattura del cilindro nel mezzo, al posto del foro del bullone di fissaggio. Un cilindro rotto non sarà più in grado di proteggere la porta e un ladro entrerà facilmente all’interno …

Immagine

Per proteggerti da una simile “sorpresa”, dovresti usare un cilindro con un inserto per servizio pesante attivo che ne impedisce la rottura. La CISA ha tenuto conto di questi punti nella realizzazione dei suoi prodotti. Ad esempio, nella parte inferiore del cilindro Sigillo viene montato un nucleo di elevata resistenza ed elasticità (6 piastre rigide e una flessibile). Un tale cilindro diventerà un serio ostacolo anche per un “insetto” esperto. A proposito, il nucleo è chiaramente visibile dall’esterno della porta: dopo averlo notato, un ladro può cambiare idea per aprire la porta..
Una soluzione piuttosto semplice è quella di segare attraverso le traverse della serratura (altrimenti i perni) o di scartarle. Tutto qui, ovviamente, poggia sul materiale con cui sono realizzati gli elementi del castello. Se hai traverse in acciaio dolce leggero, quindi per i ladri che praticano questo metodo, la tua porta sarà solo un bocconcino. 3-5 minuti di lavoro con un seghetto e la tua serratura si trasforma in un pezzo di ferro inutile. CISA utilizza le leghe metalliche più resistenti nelle sue serrature. Per tagliare tali traverse, un ladro avrà bisogno di più di un’ora di duro lavoro, che non è molto compatibile con la realtà..
Il modo più “forte” di spezzarsi può essere chiamato il metodo di espellere, quando con l’aiuto di una mazza, con un leggero movimento della mano, “l’uomo forte” colpisce la serratura, “espellendo” il cilindro. I ladri di solito usano questo metodo in quelle case in cui è possibile fare rumore senza aver paura di attirare l’attenzione, ad esempio nei nuovi edifici, dove metà degli appartamenti sono in fase di ristrutturazione, l’altra metà non è ancora abitata..

Per contrastare tale pirateria informatica CISA offre acciaio piastre di armatura – protezione in acciaio temprato che impedisce ad un ladro di avvicinarsi alla serratura stessa. In un “caso allarmante”, il carico di potenza non cade sul cilindro, ma sulla piastra dell’armatura, il che aumenta significativamente l’affidabilità del sistema di blocco delle porte.

Come dimostra la pratica, non esiste un tale dispositivo di blocco a cui sarà impossibile trovare un modo per aprirlo. Una cosa ci fa piacere, agiamo: reagiscono. E mentre reagiscono, facciamo il prossimo passo verso la tua sicurezza..

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Hack in 60 secondi …
Come sbarazzarsi di uno stomaco in una settimana