Come scegliere una porta d’ingresso

Come scegliere una porta d'ingresso

La prima cosa da ricordare quando si sceglie una porta d’ingresso è che il prezzo dipenderà davvero dalla qualità. Le porte d’ingresso economiche in metallo possono essere scelte per tremila rubli, ma non è necessario sperare che proteggeranno la casa dalle intrusioni e dal silenzio nel corridoio. Sì, e per una casa o un cottage, questa opzione non è sicuramente adatta, perché in questo caso parleremo di un funzionamento costante in condizioni stradali.

Il costo di una potente porta blindata per una casa di campagna può iniziare da 25 mila rubli, ma la qualità sarà sicuramente molto più alta. In generale, per un appartamento in cui la porta d’ingresso si troverà in un ingresso relativamente caldo, forse con un vestibolo, puoi scegliere una porta della categoria di prezzo medio, ma consigliamo vivamente di non risparmiare sulla porta d’ingresso per la casa.

Come scegliere una porta d'ingresso

Il secondo punto è la scelta del produttore. Il rivenditore è tenuto ad indicarti in quale fabbrica è stata realizzata la porta d’ingresso, per fornire certificati di qualità. È buono se sul sito Web del produttore è possibile trovare un diagramma, un disegno di una porta con tutti i componenti e leggere le sue caratteristiche. È meglio privilegiare i produttori collaudati, con una buona reputazione, che lavorano in questo mercato da più di un anno. Non fa male leggere le recensioni dei proprietari di case che hanno già acquistato questo modello di porta d’ingresso.

Come scegliere una porta d'ingresso

La serratura è una parte molto importante della porta d’ingresso. Idealmente, il blocco dovrebbe essere installato in fabbrica dallo stesso produttore. Dovresti scoprire se c’è la possibilità di cambiare la serratura, se è parte integrante di una porta d’ingresso in metallo, questo potrebbe causare problemi. Tuttavia, le serrature affidabili e di alta qualità di solito durano abbastanza a lungo, non meno della porta stessa.

Come scegliere una porta d'ingresso

L’isolamento acustico della porta dipende dal suo riempimento. In cerca di risparmi, è possibile acquistare una finta porta d’acciaio, senza il “riempimento”, che è responsabile della riduzione del livello di rumore. In questo caso, ascolterai tutti i vicini nella scala, imparerai il loro programma di lavoro e sarai in grado di comunicare attraverso una porta chiusa. Per l’isolamento acustico, la “torta” all’interno della porta è importante, scegli i modelli con un indice Rw di 32, 34 e 42 dB. Tali porte sono anche chiamate porte degli hotel, perché questo indicatore è particolarmente importante per gli hotel e i produttori hanno creato linee speciali. Per la porta d’ingresso di un appartamento senza vestibolo, questa è un’ottima opzione.

Come scegliere una porta d'ingresso

Per quanto riguarda l’isolamento termico, è necessario prestare attenzione alla presenza di guarnizioni e uno strato di lana minerale o polistirene espanso all’interno della porta. In questo caso, anche l’installazione di alta qualità della porta è importante, in particolare riempire i giunti con schiuma di poliuretano. È indispensabile fare attenzione a non soffiare dal buco della serratura..

Inoltre, l’isolamento acustico e termico sarà influenzato dal numero di circuiti di tenuta nei punti di contatto stretti al telaio della porta. Almeno due circuiti di tenuta in modo che quello interno rafforzi e raddoppi la qualità di quello esterno. Assicurati di prestare attenzione al telaio della porta. Se è vuoto, l’isolamento della porta stessa non aiuterà.!

Come scegliere una porta d'ingresso

Quando scegli una porta d’ingresso, dovresti anche prestare attenzione:

  • Allo spessore della lamiera di acciaio. Secondo GOST 31173 – 2003 “Blocchi porta in acciaio”, lo spessore del metallo deve essere di almeno 1,5 millimetri. Gli esperti raccomandano 2 millimetri.
  • Le protezioni per le armature e gli anti-tagli sono molto importanti come protezione contro i ladri..
  • Esistono diversi livelli di resistenza al furto con scasso delle porte d’ingresso, l’opzione migliore è il livello 4, ma gli esperti chiamano anche 3 abbastanza affidabili.
  • Non puoi fare a meno di una platband esterna, perché nasconderà tutti gli elementi tecnici degli elementi di fissaggio, oltre a svolgere funzioni decorative e protettive. La banda interna non è generalmente richiesta, semplicemente non è inclusa nel pacchetto standard ed è ordinata su richiesta del cliente.

Come scegliere una porta d'ingresso

Le porte d’ingresso in acciaio, dipinte con vernice a martello, che, dopo l’applicazione, sono cotte in un forno speciale, rimangono leader nella popolarità. Grazie a questo, la vernice non ha paura di influenze atmosferiche.

Anche popolari sono le sovrapposizioni in legno, in particolare frassino o rovere. Un’altra opzione molto comune sono i pannelli in MDF, protetti da influenze esterne con un film speciale.

La decorazione interna della porta d’ingresso può essere più varia; vengono spesso utilizzati laminato, solo vernice, inserti a specchio, impiallacciatura o rivestimento. A questo proposito, la cosa principale è che la decorazione interna si abbina all’interno del corridoio o corridoio..

Come scegliere una porta d'ingresso

Si noti che esternamente è tutt’altro che sempre possibile determinare le caratteristiche di una porta d’ingresso, quindi i certificati di qualità per i componenti e una serratura sono un must! Scegli la porta giusta e la tua casa sarà sempre sicura, silenziosa e calda.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy