Scegliere una porta. Come scegliere la porta giusta

La scelta della porta dovrebbe iniziare direttamente con l’ispezione del telaio della porta, che non dovrebbe presentare difetti ed è realizzata con lo stesso materiale con cui è stata realizzata la porta. Alcune scatole sono regolabili per lo spessore delle pareti, dipinte o decorate con cava per chiavetta, laminato.

Telaio della porta

Cosa fare se il muro è più spesso (più sottile) del telaio della porta

Se è più spesso, è possibile acquistare una tavola di boro – questo è un foglio truciolare sottoscritto. La scheda al boro consente di aumentare la larghezza della scatola al volume richiesto. Se il muro è più sottile, è possibile tagliare la scatola. Con questo, la larghezza della scatola non può essere inferiore a 75 mm.

Come massimizzare le funzioni protettive delle porte in ferro

Oggi, nuove porte e altri dispositivi di chiusura con il più alto livello di segretezza sono installati nelle porte d’ingresso, il numero di composizioni chiave di una serratura difficile è visitato almeno 25.000. Su una porta di metallo, vengono prese in considerazione almeno 2 serrature, che, nella maggior parte dei casi, sono installate a una distanza di 300 mm tra loro. Allo stesso tempo, la serratura principale è tradizionalmente infeltrita con una sporgenza della traversa di almeno 35-40 mm, la seconda (aggiuntiva) è di un sistema diverso. Oltre alle serrature, le porte di sicurezza (STEEL) sono fornite con mezzi aggiuntivi che impediscono l’apertura di una porta di metallo.

Dove dovrebbe aprirsi la porta d’ingresso in acciaio

Utilizzando porte di alta qualità di produttori alla moda, non vi è alcuna differenza fondamentale. Questo tocca sia quelli portati da altri paesi che le porte russe. In verità, va notato che gli stereotipi globali prevedono un’apertura verso l’interno. Ma i produttori esteri rilasciano porte adatte sia all’apertura esterna che interna (in acciaio). Quando si apre verso l’esterno (stereotipato per la Federazione Russa), si ha un notevole risparmio di spazio vitale. Per quasi tutti, questo è l’argomento guida. Quando si apre la porta anteriore verso l’interno, non interferisce con i vicini ed è spesso raccomandato dalla protezione antincendio.

Immagine

Quali porte sono ignifughe

Queste porte, prima di tutto, devono essere sottoposte a un controllo speciale e ricevere la certificazione di Madam Inspection in base alla resistenza al fuoco GOST da 15 a 360 minuti, ad es. il tempo durante il quale i vigili del fuoco sono pronti a compiere azioni reali per eliminare il fuoco esatto. La funzione principale delle porte tagliafuoco è quella di localizzare l’avvio di una fiamma, per evitare la sua successiva diffusione. L’anta esterna deve essere fatta di plastica non combustibile, laminato, melammina e il sistema è costituito da due fogli di spessore predeterminato zincato, il cui spazio è riempito con sostanze termoisolanti: lana minerale non combustibile, fibra di basalto incollata con colla speciale e così via. Il più efficace è isolante termico in silice (fino a 1200 ° С e oltre). Inoltre, lungo il perimetro dell’intera porta in acciaio refrattario, viene preso in considerazione un inserto schiumogeno anti-fumo, che viene utilizzato in un episodio di fusione specifico e quindi lo spazio viene sigillato. Le porte in acciaio ignifugo più affidabili sono statisticamente in grado di resistere alle alte temperature per circa 2 ore.
Allo stesso tempo, le porte tagliafuoco progressive hanno tutte le possibilità di non essere pesanti, di buon design, a una, due ante e anche per soddisfare le altre esigenze dei clienti. Le ultime tecnologie tengono conto della presenza di vetro fino al 25% dell’area della porta. La porta e il telaio possono essere verniciati praticamente in ogni colore (vernice epossipoliestere usata).

L’isolamento acustico nella stanza migliorerà durante l’installazione di una porta di metallo?

Tali porte ricevono proprietà di isolamento acustico nel caso in cui un isolante sia posato tra le lastre di ferro (meglio, purché questa lana minerale). Senza un tale isolante, la lamiera di acciaio può, al contrario, aumentare il rumore. Se hai installato una nuova porta, anche se hai paura che non protegga dal ronzio, è utile lanciare la porta di legno decrepita. Per distruggere il ronzio, prima devi tappezzare la porta. Per questo, vengono utilizzati vari materiali, ad esempio la similpelle, che è relativamente economica e sembra abbastanza esteticamente piacevole. Alcuni strati di imbottitura in poliestere o ovatta devono essere messi sotto il rivestimento. Se si avvolge la porta su entrambi i lati, il rinculo dell’isolamento sarà maggiore. Esistono altre opzioni per risolvere il problema. Ad esempio, la permeabilità al suono diminuisce non appena la porta è rivestita in legno. Un buon risultato si distingue per il sistema di porte d’ingresso più laborioso, costituito da 2 ante con un intercalare senza peso nel mezzo. Inoltre, l’isolamento acustico delle porte d’ingresso viene solitamente aumentato con un sigillo.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy