Preparativi per il trasloco: 10 consigli

Preparativi per il trasloco: 10 consigli

Certo, oggi non sarà difficile trovare una società che organizzerà il tuo passaggio dalla “A alla Z” e persino imballerà i tuoi effetti personali. Se sei molto occupato e non hai assolutamente tempo di spostarti, allora fallo – trova professionisti. Tuttavia, servizi così complessi spesso costano molto e molti semplicemente non si fidano degli estranei per raccogliere i loro averi. Pertanto, di solito viene assunto solo un camion, forse un paio di traslochi, e tutti gli altri lavori ricadono sulle spalle dei proprietari. Daremo loro consigli utili..

Preparativi per il trasloco: 10 consigli

  1. Cerca di allungare l’incrocio, se possibile. Ad esempio, una giovane coppia con un bambino ha trasportato tutte le cose da un appartamento in affitto a un altro nella propria auto, lentamente e senza stress in tre settimane. Allo stesso tempo, entrambi lavoravano nei giorni feriali. Sì, non avevano i loro mobili ingombranti, divani angolari e armadi. Ma c’erano molte altre cose, accumulate negli anni della vita in un posto. Infine, trasportavano gli oggetti che usavano tutti i giorni, compresi i piatti e, soprattutto, le cose invernali (questo è accaduto in estate). Una mossa graduale ti consente di agire senza fretta e con tutto il lavoro pratico, per pianificare tutto ogni giorno. Meno – ci vorrà molto tempo per vivere in un “umore valigia”.
  2. Pensaci, forse alcuni mobili antichi non vale la pena portarli con te? O forse alcuni oggetti non si adattano a un nuovo appartamento? Prendi le misure, compresi i modi di approccio, e all’improvviso la tua credenza chic semplicemente non passa attraverso la porta della tua nuova casa. Lo spostamento può essere chiamato un motivo per organizzare una vendita e sbarazzarsi di oggetti non necessari. Sarai anche sorpreso di quante cose inutili sono state memorizzate sul tuo mezzanino, non trascinare queste cose con te!

Preparativi per il trasloco: 10 consigli

  1. Prenditi cura di materiali di imballaggio, scatole di ogni tipo, involucro di bolle, sacchetti, nastro adesivo, fogli di polistirolo. Organizza gli articoli in categorie. Se i vestiti possono essere semplicemente ripiegati in sacchetti – si ricorda il massimo – i piatti necessitano di una protezione affidabile. Puoi avvolgere un servizio prezioso nei tuoi vestiti, maglioni morbidi, per esempio. Oppure usa la pellicola per avvolgere ogni oggetto fragile. Sfere comode e in schiuma con cui riempire i piatti.
  2. Assicurati di firmare ogni scatola e borsa! Note semplici, preferibilmente su entrambi i lati della scatola, in modo da non roteare, ti aiuteranno a navigare molto più velocemente su cosa mettere – in cucina, più vicino all’armadio o al nido. Un altro esempio: la famiglia ha deciso di spostarsi a fondo dalla Yakutia al territorio di Krasnodar. Abbiamo imballato tutto, venduto alcuni mobili, ordinato un container per consegnare tutto per ferrovia. Siamo andati in auto noi stessi. Mentre arrivava il container, la padrona di casa dimenticava semplicemente quello che stava mettendo e non c’erano iscrizioni sulle scatole. Ho dovuto disimballare tutto in una volta, alla ricerca dei piatti e delle scarpe estive, che erano urgentemente necessarie in questo momento. È meglio rendere dettagliate le iscrizioni – “I vestiti invernali di Seryozha”, per esempio.

Preparativi per il trasloco: 10 consigli

  1. È meglio rimuovere maniglie e altre parti dai mobili che potrebbero cadere, rompersi, impigliarsi in qualcosa sulla strada. Piegare tali accessori in una scatola in modo da non confondersi, è meglio avvitare le maniglie ordinatamente in un nuovo posto piuttosto che riparare i mobili.
  2. Non cercare di adattare molti oggetti in una scatola di grandi dimensioni. Può semplicemente cadere a pezzi sotto un tale peso e sarà difficile da sopportare. Meglio diverse scatole relativamente piccole di una enorme: questo è il principio principale dell’imballaggio.

Preparativi per il trasloco: 10 consigli

  1. Per proteggere i mobili imbottiti, è meglio usare vecchie coperte o coperte in tessuto piuttosto che teli. Si strappa facilmente e non hai bisogno di macchie su tappezzerie leggere o brandelli strappati da un divano o una poltrona in pelle.
  2. Se chiedi ai tuoi amici e conoscenti di aiutarti con il trasloco, almeno prenditi cura della presenza di acqua fredda o tè in un thermos (a seconda del periodo dell’anno in cui ti trasferisci). Anche i panini non fanno male, ovviamente, perché il processo può richiedere un’intera giornata..

Preparativi per il trasloco: 10 consigli

  1. Gli esperti consigliano di proteggere le porte, i pavimenti e le pareti delle porte durante lo spostamento di cose in un nuovo appartamento. Il movimento nell’appartamento sarà molto intenso, se hai un leggero laminato nuovo di zecca, coprilo con qualcosa di antiscivolo mentre sposti scatole e altri oggetti.
  2. Pianifica il trasporto di articoli di grandi dimensioni separatamente. Se hai un pianoforte, e ancora di più un pianoforte a coda, dovresti andare da caricatori professionisti. Sarà difficile trasportare, ad esempio, una cassaforte pesante o una vasca idromassaggio enorme.

Preparativi per il trasloco: 10 consigli

Muoversi è, ovviamente, difficile, ma questa è una nuova fase della tua vita, i cambiamenti che di solito sono fatti per il meglio. Pianificazione chiara, implementazione coerente dei piani ti aiuteranno a spostarti rapidamente e facilmente in un nuovo posto.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy