Da cosa costruire muri

Nella costruzione di cottage estivi e cottage, i seguenti materiali sono spesso utilizzati per le pareti: mattoni, calcestruzzo leggero (calcestruzzo espanso, calcestruzzo espanso, ecc.), Legno (legno, tronchi) e legno con isolamento (pareti del telaio). Per la costruzione di pareti con telaio, un materiale relativamente nuovo viene usato immeritatamente di rado: pannelli di particelle di cemento (DSP). Considera i loro vantaggi, svantaggi e costi di costruzione.

Figura. Pareti fatte di pietre di cemento-cenere con rivestimento in mezzo mattone (a), senza rivestimento (b), di cemento monolitico (c).

Quando si sceglie un materiale per pareti, considerare le seguenti considerazioni.

1. “Regola di omogeneità” – tutte le pareti principali (esterne e quelle interne, su cui poggia il pavimento) devono essere costruite con lo stesso materiale e appoggiate sulla stessa fondazione. È accettabile una combinazione di mattoni e cemento leggero, così come DSP e legno quando si rivestono pareti di telai.
2. Distanze tra le mura capitali (supporti per travi in ​​legno) non deve superare i 4 m. Con pavimenti in cemento armato (per pareti in mattoni), questa distanza può essere aumentata a 7 m.

mattone

vantaggi

I muri di mattoni sono molto resistenti, ignifughi, non sensibili (a differenza di quelli in legno) all’azione degli insetti – parassiti e carie, e quindi sono resistenti. Consentono l’uso di solai in cemento armato. Ciò è necessario se si desidera creare uno spazio abitativo sopra un garage o una stanza molto grande. Le piccole dimensioni dei mattoni ti consentono di costruire pareti con configurazioni complesse da loro, disporre elementi decorativi della facciata. A causa della resistenza al fuoco dei mattoni, le pareti in esso realizzate possono confinare con stufe e caminetti, all’interno dei muri di mattoni possono essere posati condotti di fumo e ventilazione. I muri di mattoni hanno un’elevata capacità termica e, quindi, l’inerzia termica – in estate è fresco dietro di loro con qualsiasi calore, in inverno è caldo per lungo tempo anche dopo aver spento il riscaldamento.

svantaggi

I muri di mattoni hanno un’alta capacità termica e quindi inerzia termica, nonché una conducibilità termica relativamente elevata. Pertanto, se la casa non è stata riscaldata in inverno per almeno due settimane, ci vorranno diversi giorni per riscaldarla a condizioni confortevoli. Il mattone assorbe rapidamente l’umidità. Per questo motivo, durante il funzionamento stagionale, le prime settimane in una casa di mattoni sono umide. I mattoni che hanno raccolto l’umidità dall’atmosfera durante il congelamento autunnale in inverno, ciò porta (durante il funzionamento stagionale) a una rapida distruzione – dopo 25 anni le pareti richiederanno gravi riparazioni. I muri di mattoni sono molto pesanti e non tollerano la deformazione, quindi richiedono una fondazione a strisce per tutta la profondità del congelamento. Per garantire un adeguato isolamento termico, i muri di mattoni devono essere molto spessi (nella regione di Mosca – 52 cm). La casa ha una superficie utile di 50 mq. m occuperanno “17 metri quadrati. m – 1/3 dell’area; per una casa con una superficie di 200 mq. m questo rapporto sarà 1/6. Dopo aver completato la posa delle pareti, deve passare un anno prima dell’inizio della loro finitura, le pareti prima della finitura devono “sistemarsi”.

Sommario

Si consiglia di utilizzare i mattoni solo nella costruzione di grandi cottage (più piani, superficie di oltre 200 mq), destinati all’uso per tutto l’anno.

Calcestruzzo leggero e combinazione con mattoni

vantaggi

Le pareti sono realizzate in calcestruzzo leggero, ignifugo, non suscettibile (a differenza di quelle in legno) all’azione degli insetti – parassiti e carie, e quindi sono resistenti. Le dimensioni relativamente ridotte dei blocchi e la facilità della loro elaborazione consentono di costruire muri con configurazioni complesse da essi. A causa della resistenza al fuoco del calcestruzzo, le pareti in esso realizzate possono confinarsi con stufe, caminetti e condotti di fumo. I muri di cemento hanno un’alta capacità termica e, quindi, l’inerzia termica – in estate fa freddo dietro di loro con qualsiasi calore, in inverno è caldo a lungo anche dopo lo spegnimento del riscaldamento. I muri in calcestruzzo espanso, rispetto a quelli in mattoni, hanno una capacità termica inferiore e, di conseguenza, inerzia termica, nonché una conducibilità termica relativamente bassa. Pertanto, se la casa non è stata riscaldata in inverno, può essere riscaldata a condizioni confortevoli in un giorno. Lo spessore dei muri di cemento espanso può essere la metà di quello dei muri di mattoni. Rivestire le pareti in cemento espanso all’esterno con mattoni decorativi non aumenta molto il loro peso, ma rinforza le pareti e ti salva dalle preoccupazioni per la finitura. I muri di mattoni sono molto più facili ed economici rispetto alla muratura.

svantaggi

Il calcestruzzo espanso assorbe rapidamente l’umidità. I blocchi che hanno raccolto umidità dall’atmosfera durante il congelamento autunnale in inverno, ciò porta (durante il funzionamento stagionale) a una rapida distruzione – dopo 25 anni, le pareti richiederanno gravi riparazioni (questo non si applica al calcestruzzo espanso argilloso, è idrofobo). I muri in cemento leggero non tollerano deformazioni, quindi hanno bisogno di una fondazione a strisce o di una fondazione: una lastra. Dopo il completamento delle pareti, deve passare un anno prima dell’inizio della loro finitura, le pareti devono “sistemarsi” prima della finitura. Durante l’insediamento possono formarsi crepe su pareti in calcestruzzo espanso.

Sommario

Il calcestruzzo leggero occupa una posizione intermedia tra mattone e legno e maggiore è il suo peso specifico, più vicine sono le sue proprietà a quelle del mattone. Si consiglia di utilizzarlo nella costruzione di piccoli cottage (non più di 2 piani) e cottage estivi destinati al funzionamento tutto l’anno.

Legno (legno semplice)

vantaggi

Le pareti in legno hanno una bassa conduttività termica. Pertanto, se la casa non è stata riscaldata in inverno, può essere riscaldata a condizioni confortevoli in poche ore. Per pareti in legno è sufficiente uno spessore di 15 cm. Le pareti in legno creano un microclima sano in casa, rimuovono l’umidità in eccesso dalla stanza. Le pareti in legno sono relativamente leggere e resistenti alle deformazioni. Possono essere costruiti su basi di pilastri o pilastri galleggianti. Le pareti in legno possono sopportare un numero illimitato di cicli di gelo / disgelo e quindi la loro durata può superare i 100 anni.

svantaggi

Le pareti in legno sono altamente infiammabili e suscettibili all’azione degli insetti – parassiti e carie, quindi richiedono una lavorazione speciale e una protezione costruttiva dall’umidità e dal fuoco. Dopo il completamento del taglio delle pareti in legno, deve passare un anno prima dell’inizio della finitura, le pareti devono “depositarsi” prima della finitura e il sedimento (fino al 10%) è molto maggiore di quello delle pareti in pietra o telaio (3 – 1%). Il legname si deforma quando si asciuga. Il calafataggio delle pareti quadrate è una procedura complicata e costosa. Per ridurre al minimo le conseguenze di questi problemi (deformazione e cattivo calafataggio), le pareti in legno dall’esterno e dall’interno devono essere rivestite con assicella o DSP.

Sommario

Si consiglia di utilizzare il legno nella costruzione di piccoli cottage (non più di 2 piani) e cottage estivi destinati all’uso stagionale o tutto l’anno.

Legno (legno profilato, tronchi semplici e cilindrici)

vantaggi

Lo stesso che per le pareti in legno. Le pareti in tronchi di tinta unita sono più resistenti.

svantaggi

Lo stesso che per le pareti in legno. Inoltre, le pareti realizzate con questi materiali richiedono un calafataggio accurato e bello..

Sommario

Si consiglia di utilizzare un tale albero nella costruzione di piccoli cottage (non più di 2 piani) e cottage estivi destinati all’uso stagionale o per tutto l’anno, quando vengono prima le considerazioni puramente estetiche..

Pareti a telaio

vantaggi

Le pareti del telaio con doppio isolamento termico in materiali leggeri (schiuma, lana minerale, ecc.) Hanno la più bassa conducibilità termica. Pertanto, se la casa non è stata riscaldata in inverno, può essere riscaldata a condizioni confortevoli in poche ore. Per le pareti del telaio, è sufficiente uno spessore di 15 cm. Le pareti del telaio sono le più leggere di tutte e sono resistenti alle deformazioni. Possono essere costruiti su basi di pilastri o pilastri galleggianti. Le pareti del telaio possono resistere a un numero illimitato di cicli di gelo / disgelo. La guaina CSP fornisce protezione (anche se non assoluta) da fuoco e umidità. Nelle case a telaio è possibile la disposizione interna più libera. Il costo in denaro, lo sforzo e il tempo per la costruzione di pareti con telaio sono minimi. Non è necessario attendere la “precipitazione” prima di terminare. Con un lavoro ben organizzato, puoi entrare in una casa di legno un mese dopo l’inizio della costruzione.

svantaggi

Le pareti in legno sono altamente infiammabili e suscettibili all’azione degli insetti – parassiti e carie, quindi richiedono una lavorazione speciale e una protezione costruttiva dall’umidità e dal fuoco. Fodera: il materiale principale per il rivestimento delle pareti del telaio rapidamente (entro 1-2 anni) si asciuga, le crepe appaiono sul muro (se il lavoro viene eseguito correttamente, non attraverso). Si ritiene che la vita utile delle case a telaio non superi i 30 anni, ma l’uso di materiali moderni può aumentarlo significativamente. Aumentando le dimensioni della casa (pareti L > 9m, altezza – > 2 piani) porta a una significativa complicazione del telaio e una diminuzione dell’affidabilità. L’uso di rivestimenti per rivestimenti è inaccettabile, in quanto “non respira” – non consente al vapore acqueo.

Sommario

Si consiglia di utilizzare pareti con telaio nella costruzione di cottage estivi destinati all’uso stagionale o per tutto l’anno.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy