Parquet artistico

INFORMAZIONE GENERALE

Sono utilizzati per la posa di pavimenti nella costruzione di nuovi e ristrutturazioni di edifici unici. Il disegno del parquet artistico è selezionato in base allo scopo e agli interni della stanza. In base alla progettazione, le assi del parquet sono costituite da una base e un rivestimento superiore.

La base è uno scudo a due strati incollato da listelli di conifere, con disposizione reciprocamente perpendicolare delle fibre, spessore della base 25 mm. Le assi del rivestimento superiore creano uno schema di parquet artistico e sono realizzate in legno duro: rovere, faggio, mogano, acero, frassino, carpino, quercia da palude, ecc., Lo spessore del rivestimento superiore è di 15 mm. Gli scudi sono collegati con tasselli.

Dimensioni scudo:

lunghezza 600 (400) mm,
larghezza 600 (400) mm,
spessore 40 (20) mm.

I bordi delle assi del parquet hanno scanalature intese a fissare le assi al pavimento e collegare le assi l’una all’altra mediante spine o quarti per fissare le assi al pavimento e posare gli accessori. Oltre alle tavole d’arte in parquet, i fregi a parete sono realizzati per riempire il motivo del pavimento lungo le pareti.

Dimensioni del fregio:

lunghezza 600 mm,
spessore 40 mm.

La larghezza è determinata dal cliente in base alle dimensioni della stanza in cui è posato il parquet artistico.


– L’albero rosso
– Quercia
– Acero, Betulla

Scudo ЩПХ-14-00-00 Frammento di imballo con fregio 14-00-00


POSA DEL PARQUET

Il parquet artistico è posato sul sottotetto. Il sottofondo deve essere costituito da assi di pino secco con uno spessore di almeno 40 mm, il cui contenuto di umidità non deve superare il 10%. Il sottofondo deve essere posato rigorosamente in base al livello, dopo un fissaggio affidabile, tagliato con cura e non presentare cedimenti. Si consiglia di iniziare la posa del parquet a pannelli dal centro della stanza. Ogni pannello è fissato al pavimento con viti o chiodi di costruzione lunghi 70 mm. I pannelli scanalati sono interconnessi da punte di legno duro plug-in. Negli spazi tra le schede, che hanno quarti, vengono applicate strisce aggiuntive sulla colla.

L’umidità della stanza in cui viene posato il parquet non deve superare il 60% e la temperatura non deve essere inferiore a + 16 ° С e non superiore a + 22 “С.

PAVIMENTO DEL PARQUET DI FINITURA

Dopo aver posato e fissato le assi del parquet, il pavimento viene levigato con smerigliatrici per parquet (tipo SO-60). Le singole irregolarità vengono raschiate prima della macinazione. È severamente vietato pianificare il parquet a pannelli con piallatrici! ciò può provocare scheggiature e rigature e, di conseguenza, difetti irreparabili del pavimento in parquet. La macinatura viene eseguita in tre o quattro passaggi e ogni passaggio successivo viene eseguito in direzione perpendicolare alla precedente.

Usiamo pelli abrasive a base di tessuto secondo GOST 5009-68. La carteggiatura inizia con una carta vetrata di grana n. 80 e per ogni passaggio successivo viene applicata una carta vetrata di grana n. 60 e n. 35. Dopo la carteggiatura, la polvere rimasta sul pavimento viene rimossa con un aspirapolvere. Su un pavimento asciutto e pulito, la vernice viene applicata con un pennello in tre strati. L’intervallo di tempo tra ogni applicazione di vernice è di 24 ore. Il pavimento può essere utilizzato 2 giorni dopo la fine della verniciatura. Si consiglia di utilizzare le seguenti vernici: “Vernice per parquet” (TU 6-15-50-68), vernice pentafalica PF-231 (VTU KU 571-64) o altre vernici destinate al parquet.

Puoi strofinare il parquet artistico con cera o mastici anidri simili alla cera.

ISTRUZIONI PER L’USO

Durante il funzionamento (in caso di contaminazione dei pavimenti in parquet ricoperti di mastici), i pavimenti devono essere lavati con liquidi speciali per la pulizia dei pavimenti in parquet. Dopo il lavaggio, i pavimenti vengono nuovamente strofinati con mastici anidri..

È vietato lavare il parquet artistico con benzina, acetone, alcool bianco e altri solventi caustici! L’uso di solventi corrosivi può dissolvere l’adesivo sintetico e danneggiare il parquet decorativo. Il rivestimento laccato dei pavimenti in parquet viene riparato ogni 3-4 anni, a seconda dell’intensità dell’usura della lacca. Viene riparata l’intera superficie o singoli luoghi usurati. Viene carteggiato con un panno abrasivo e, dopo la rimozione della polvere, viene nuovamente verniciato. Con la manutenzione quotidiana, i pavimenti laccati o sfregati vengono puliti bene dalla polvere con un panno umido, una spazzola o un aspirapolvere. Grandi quantità di acqua non devono essere versate sul pavimento. Ciò può portare a gonfiore del legno, gonfiore del parquet e, dopo la rimozione dell’umidità, alla sua secchezza. La durata di un pavimento in parquet dipende principalmente dal rispetto delle condizioni di temperatura e umidità costanti della stanza durante tutto l’anno..

L’umidità dell’aria nella stanza deve superare il 60% e la temperatura deve essere mantenuta tra + 10 ° + 25 ° C. Un’attenta manutenzione regolare, la riparazione tempestiva del rivestimento laccato allunga la durata di conservazione dei pannelli decorativi in ​​parquet, mantiene il suo aspetto originale per lungo tempo. Se tutti i requisiti di questo progetto sono soddisfatti, il pavimento del parquet artistico realizzato dall’impianto di falegnameria Kiverzoz può servire per più di 50 anni.

MISURE DI SICUREZZA

1. Le apparecchiature elettriche di rettificatrici e altri utensili elettrici utilizzati nella posa e levigatura di pannelli in parquet devono essere messe a terra.

2. Durante il periodo di verniciatura del parquet e asciugatura della vernice, è vietato utilizzare il fuoco aperto nella stanza ed eseguire lavori durante i quali possono formarsi scintille..

3.La stanza in cui il parquet è verniciato deve essere accuratamente ventilata

4. I lavoratori che eseguono lavori di finitura con vernici che emettono vapori nocivi devono essere protetti da respiratori o maschere antigas.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy