Soffitti a specchio

Ho trascorso due settimane a casa. Ero malato. E va bene, vorrei rinunciare a tutti gli affari a causa di una grave malattia – influenza lì o polmonite. Ed è divertente a dirsi: abbattuto un naso che cola continuo estenuante. Era un peccato sedersi al lavoro, scorreva come da un secchio, la gente evitava. Prese il bollettino per il dolore, strisciò sotto tre coperte e attese la guarigione. E ancora non esiste. Yearning. Tuttavia, per fortuna, la TV si è rotta. Ho dovuto guardare fuori dalla finestra tutto il giorno e sputare il soffitto. Fuori dalla finestra, nulla di eccitante, come sempre, stava accadendo. Anche il soffitto non è piaciuto.

Ed era così disgustato da me che decisi fermamente di trasformarlo oltre ogni possibilità di riconoscimento. Non lasciare che nulla mi ricordi la malattia! Inoltre, da insensato sdraiato sul divano e mancanza di emozioni positive, ho sviluppato un’altra malattia con il nome alla moda “depressione”. In tali casi, gli psicologi ti consigliano di cambiare la tua vita o, in casi estremi, la situazione..

Mi sono chiesto a lungo: “Cosa potrei fare con il mio soffitto?” Un amico ha avuto un’idea: crea, dice, un soffitto a specchio: è bello e la stanza sembrerà più grande. Dico: “Dove posso trovare un tale specchio?” E lui: “Beh, sei buio! Ci sono anche speciali controsoffitti con una superficie a specchio. Si chiamano – rack. Vai nei mercati, spiega cosa vuoi. Lì, persone esperte diranno e mostreranno tutto “.

Non ho fatto il giro dei mercati. In primo luogo, ho una antipatia interiore per loro. In secondo luogo, non c’è tempo. In terzo luogo, ancora, uno sfortunato naso che cola: corro nel freddo e ancora nelle scorie. E, in quarto luogo, perché andare da qualche parte, quando puoi chiamare molte aziende in mezz’ora, scoprire tutto, quindi andare una volta e comprare.

Ho telefonato a una dozzina di aziende specializzate in controsoffitti. Ho cercato di essere il più breve possibile: “Ho deciso di sostituire il soffitto, ma prima voglio capire che tipo di controsoffitti ci sono, in che modo differiscono l’uno dall’altro, quanto costano, chi li produce?” In risposta, di regola, si udì un profondo sospiro e l’interlocutore consigliò di rivolgersi ad altre fonti. Alla mia fiera: “Perché?” sembrava il seguente: “Vendiamo solo un tipo di soffitti a doghe e non possiamo dire nulla del resto.” E, oh, gioia, finalmente un’azienda accettò di dare consigli dettagliati. “Vieni, te lo diremo.” Ecco cosa ho scoperto.

Conoscenza segreta

Gli esperti sono stati unanimi: se vuoi davvero avere un soffitto a specchio nella stanza, ovviamente, posso fare un rack. Ma in generale, questi soffitti sono utilizzati principalmente in ambienti con elevata umidità: in cucine, bagni, servizi igienici, saune, piscine. Perché? Perché i controsoffitti a doghe sono realizzati in alluminio, che, come sapete, non arrugginisce. Quindi puoi lavarli facilmente: miglioreranno solo da questo (nel senso di più puliti).

“Non dovrei comprare un soffitto rack per la cucina?” – Ho pensato. “Puoi andare in cucina!” – ha confermato l’idea espressa ad alta voce, mio ​​interlocutore. Adoro mangiare, cosa c’è da nascondere. Come sapete, la cucina richiede non solo molto tempo, ma “rovina l’interno”. La sporcizia si accumula sul soffitto all’istante, quindi quasi ogni anno devi imbiancare o coprire con un’emulsione acquosa. E il controsoffitto in alluminio è abbastanza facile da pulire.

Abbiamo già scritto che ci sono anche controsoffitti piastrellati. Rispetto a loro, cremagliera e pignone hanno due indiscutibili vantaggi: non si bagnano e non si arrugginiscono. Ci sono, ovviamente, soffitti piastrellati resistenti all’umidità. Ma il pignone e la cremagliera sono in qualche modo più belli per me. Inoltre, il soffitto a cremagliera è molto facile da montare (ne parlerò più avanti).

Soffitto al microscopio

Come è un controsoffitto sospeso?

È costituito da doghe piegate ai lati. Sono realizzati in nastro di alluminio, da cui è possibile tagliare una guida di qualsiasi lunghezza. Vendiamo principalmente in lunghezze di 3 e 4 metri. Ma alcune aziende hanno le loro macchine da taglio. L’acquirente voleva un binario lungo 3 metri 93 cm 5 mm – pulcino! E hai finito! Ricevere.

Ora circa la larghezza. Non ci sono opzioni molto ricche qui: 20, 15, 10 e 9 cm. La larghezza delle doghe più popolare nella nostra popolazione è di 10 cm.

Un parametro molto importante è lo spessore. Più spessa è la ringhiera, più forte è il soffitto. Lo spessore ottimale delle assicelle è di 0,5 mm. Questo è abbastanza per il soffitto per mantenere la sua forma e non deformarsi durante l’installazione. Se si assottiglia il binario (0,47 o 0,43 mm), il soffitto potrebbe piegarsi e compariranno delle ammaccature su di esso..

I Reiki sono di tre tipi: aperti, chiusi e con inserti. Quelli chiusi sono attaccati end-to-end, uno dietro l’altro e simile a un rivestimento in legno. Rimane un piccolo spazio tra i binari aperti. Ma è praticamente invisibile: tali modelli sono solitamente appesi in sale con un’altezza del soffitto superiore a 5 metri. Quindi nessuno noterà nemmeno delle crepe. Ci sono anche doghe con inserti. Tali modelli sono simili a quelli aperti, solo la distanza tra le lamelle è coperta da strette strisce di alluminio. Il soffitto è piatto, senza rientranze e depressioni. Molto facile da pulire e ideale per la cucina.

Si è scoperto che il colore più popolare del binario è bianco (apparentemente, l’idea che il soffitto dovrebbe essere solo di questo colore è saldamente radicata in noi). Quelli con una più ricca immaginazione possono decorare la loro vita con i soffitti neri, rossi, blu e quasi tutti i colori. Le doghe saranno ricoperte di smalto nella tonalità desiderata – e, per favore, il tuo soffitto è pronto. È vero, la superficie sarà opaca, non lucida. Ma il soffitto cromato (che il mio amico ha definito “specchiato”) luccica notevolmente e, devo dire, è molto popolare tra noi, occupa il secondo posto nella classifica delle vendite dopo il bianco. Al terzo posto – “oro” e “rame” (dipinto in oro o rame).

Pertanto, le strisce con inserti sono attaccate al bus (sinistra – “lato sbagliato”, destra – lato anteriore)

Quando acquisti un soffitto, presta attenzione a un dettaglio così importante: un soffitto di alta qualità viene sempre venduto in una pellicola trasparente, che protegge le doghe durante il trasporto da graffi e danni. Se il soffitto è senza pellicola, questo dovrebbe avvisarti. Molto probabilmente, è stato realizzato in una produzione semi-artigianale. Nessun singolo produttore serio si permetterà di “mettere in vendita” un soffitto rack senza un film protettivo.

Chi è in così tanto?

A proposito, sui produttori. Il fegato lungo del mercato russo può essere giustamente chiamato la società olandese HUNTER DOUGLAS.

Il suo soffitto “LUXALON” è stato il primo ad essere visto da un acquirente russo. E rimane ancora il più popolare e di alta qualità. È realizzato in alluminio da 0,5 mm. La sua durata della vita è piuttosto lunga – 25 anni. Ciò significa che per un quarto di secolo non ci saranno problemi con il soffitto. Avrai tempo per invecchiare, i tuoi figli cresceranno e il soffitto sarà come nuovo. È vero, dovrai pagare per la qualità: questo massimale costa $ 35–57 al mq. a seconda del tipo di binario e del colore.

Oltre ai normali controsoffitti sospesi, l’azienda produce una versione multi-pannello. Ciò consente di combinare strisce di diversi colori e tipi (aperto, chiuso, con inserti).

L’Italia è rappresentata in Russia da Catena (CATENA) e Prometal (PROMETAL). Il primo ora è praticamente scomparso dal nostro mercato: la concorrenza, lo sai – i produttori russi stanno calpestando, producendo soffitti più economici. La seconda azienda, d’altra parte, è fiorente. Non conosco i motivi, ma resta il fatto che i suoi soffitti decoreranno presto uno degli aeroporti della capitale. Il prezzo di tale massimale è di $ 16,8 / sq.m. o $ 1,55 per un binario di 3 metri.

Come calcolare il soffitto? Di solito l’acquirente nomina l’area del soffitto totale di cui ha bisogno. Il venditore nomina il prezzo in base al costo di un metro quadrato. Quindi l’area viene convertita nel numero di listelli. Il venditore conta di nuovo, quindi converte nuovamente queste lamelle in metri quadrati. In una parola, ricorda, per determinare il prezzo, operano con metri quadrati e usano la “quantità” di pezzi per il conteggio (nel senso delle rotaie). Inoltre, maggiore è l’area del soffitto che acquisti, più economico avrà un costo di 1 sq..

Torniamo alle aziende. Una giovane, ma molto promettente società tedesca “Geipel” (GEIPEL) è entrata recentemente nel mercato russo, ma ha già ottenuto il riconoscimento di acquirenti. Il suo soffitto costa $ 11-16,5 al mq. o $ 0,9-1,77 per un binario di 3 metri.

In Russia, non molto tempo fa, non sono stati realizzati controsoffitti a doghe sospese. Ma i tempi stanno cambiando, e ora la società russa Albes, su macchine importate con nastro di alluminio italiano o tedesco, produce buoni soffitti simili a quelli di Prometal e Geipel. Sono più economici di quelli importati, anche se non molto: $ 10,3-16,2 per 1 sq M. o $ 0,9-1,35 per ferrovia.

La cosa principale è che la tuta si adatta

L’installazione è una fase molto importante nella vita di un rack sospeso. Il risultato finale dipende in gran parte dall’installazione, cioè dalla bellezza indescrivibile degli interni (che, ovviamente, si desidera ottenere). Pertanto, è meglio non lesinare e chiamare un team di installatori. Le imprese che vendono soffitti di solito forniscono questo servizio e offrono un anno di garanzia per il loro lavoro. I prezzi di installazione vanno da $ 3 a $ 10-15 / sq.m. a seconda della complessità dell’installazione. Inoltre, questa cifra è influenzata dal volume degli acquisti: maggiore è l’area totale del soffitto acquistato, più economica sarà la sua installazione. Questo è ovvio: non è redditizio inviare una brigata al cliente se vuoi fare “bellezza da rack” solo in bagno.

In linea di principio, se lo desideri davvero, puoi iniziare a installare personalmente il soffitto del rack: si differenzia dalle altre controparti sospese per la facilità di montaggio. La cosa principale è agire direttamente di fronte alla regola “c’è forza – non è necessaria la mente”. Perché una stampa incurante – e un’ammaccatura disgustosa rimane sul binario, che non può più essere riparato. Ma gli esperti e ancora non consigliamo di farlo. È meglio non rischiare e non essere avidi, ma chiamare i maestri.

Il prezzo del soffitto di solito comprende quattro elementi: le lamelle stesse, il pneumatico, le sospensioni e il battiscopa. Questo kit include le istruzioni di installazione.

Abbiamo già capito cos’è il reiki. Ora diamo un’occhiata alle altre parti del design. Il pneumatico è realizzato in alluminio o acciaio ed è una barra con “denti”, per cui sono agganciate le lamelle. Ogni tipo di binario ha bisogno del proprio pneumatico, in modo che non vi siano crepe, curve e distorsioni. Inoltre, le rotaie di una società non possono essere collegate al bus di un’altra in alcun modo, l’intercambiabilità non è adatta qui.

Vai avanti. Il pneumatico con le stecche attaccate ad esso si aggrappa alla sospensione. Essenzialmente, è un filo che è attaccato ad un vero soffitto di cemento. Questo è un dettaglio di design molto importante: un controsoffitto è chiamato così perché appeso a una sospensione. La sospensione può essere regolata in altezza – più in alto o più in basso. Allo stesso tempo, tieni presente che i controsoffitti a cremagliera “mangiano” da 4 a 7 cm di altezza e in alcuni casi fino a 12. Quindi se il tuo appartamento ha soffitti bassi e la tua altezza è di circa due metri, devi acquistare attentamente i soffitti a cremagliera.

Un plinto, o un “angolo” contro il muro, è in realtà solo un pezzo decorativo. Copre la giuntura tra il muro e il soffitto, proprio come il battiscopa sul pavimento. Si noti che lo zoccolo del soffitto deve essere avvitato perfettamente diritto. Altrimenti, il soffitto toccherà lo zoccolo con un bordo e l’altro penzolerà brutto nell’aria..

Sia la luce!

Per “illuminare” una stanza, ovviamente, hai bisogno di lampade. Di norma, gli apparecchi punto o “rettangolari” (raster) sono montati su controsoffitti a listelli. Ma, ahimè, non sono inclusi nel pacchetto e devono essere acquistati separatamente. Meglio, ovviamente, immediatamente, “senza uscire dalla cassa”. Ci sono stati casi in cui i soffitti erano già stati installati nell’appartamento e all’ultimo momento il cittadino si è reso conto di essersi dimenticato delle lampade. Fastidio!

Le lampade cercano di abbinare il colore del soffitto: bianco, cromato o oro. Il bagno ha bisogno di lampade con un cappuccio speciale che protegge dall’umidità.

I faretti più economici hanno un prezzo di $ 1,7 per pezzo (bianco) e $ 3 (cromo, oro). È importante eseguire un cablaggio competente, quindi il soffitto sarà intatto e non si verificherà un cortocircuito dall’umidità.

Ma come inserire le lampade nel binario? Dopotutto, non ci sono buchi. In effetti, è molto semplice: devi misurare il diametro della lampada (se parliamo di un punto) e tagliare un foro della dimensione richiesta. Dicono che può anche essere fatto con le forbici. Non lo so, non l’ho provato. Ma è meglio, ovviamente, affidare la questione agli specialisti. Per quanto riguarda le lampade raster, viene realizzato un foro per loro con una macchina speciale e viene già venduto un binario “pieno di fori”. Questo rake si chiama “schermo” e costa in media $ 7 per unità. A volte lo “schermo” viene venduto completo di lampade.

Dove andare sui soffitti?

Quindi, la questione è piccola: dove acquistare un superceiling così meraviglioso? La comunicazione con i professionisti mi ha finalmente convinto di una cosa: non andrò sul mercato. Perché hai bisogno di un intermediario aggiuntivo, quando tu stesso puoi andare in azienda ed è molto più economico acquistare il massimale che ti piace? Inoltre, le aziende sono interessate a soddisfare i propri clienti: devono mantenere il marchio. Pertanto, il destino dei tuoi soffitti a lungo (a seconda del periodo di garanzia) sarà nelle loro mani callose affidabili. Inoltre, sul mercato, di norma, esiste solo ciò che è richiesto in massa, è improbabile che qualcosa di raffinato venga raccolto lì..

Ad esempio, ora è apparsa una novità – un soffitto a cremagliera sospeso curvo: è necessario, per esempio, combinare il soffitto di due stanze, e sono a livelli diversi, o qualche sporgenza è consumata. Cosa fare? Dopotutto, il binario non può essere piegato, si torcerà e si deformerà. Abbiamo risolto il problema nel modo seguente: in base al tuo ordine, realizzeranno lamelle con la lettera “g” o qualsiasi altra forma desiderata. Come vuoi. Questo tipo di piacere costa circa $ 3 in più rispetto a un normale soffitto diritto. Ma bello.

Quindi, se alla fine hai deciso e realizzato che senza controsoffitti la tua vita futura perde significato, ti offriamo un memo, che include alcune semplici regole:

in primo luogo, non dimenticare che un soffitto di alta qualità deve essere in una pellicola protettiva.
in secondo luogo, ricordare delle lampade. Meglio comprare subito. Quindi il team di installazione li installerà contemporaneamente al soffitto..
In terzo luogo, il prezzo dipende dalla superficie totale del soffitto. Più spaziosa è la cucina (bagno, piscina), più economico sarà un metro quadrato di soffitto a cremagliera.
E infine, in quarto luogo: Alza gli occhi e ammetti onestamente te stesso, i tuoi soffitti “nativi” sono davvero così alti? Forse ti stanno quasi cadendo in testa in ogni caso, e vuoi ancora attaccarne uno sospeso? Credetemi, ha senso installare un controsoffitto a cremagliera solo se l’altezza del “cielo” nell’appartamento consente di sacrificare indolore 4-10 cm dell’altezza del soffitto naturale. Altrimenti, dovrai abbandonare questa meravigliosa idea. Bene. Inteso. Per quanto mi riguarda, non riesco ancora a decidere quale soffitto del rack scegliere. Davvero, per molta saggezza, molti dolori.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy