Pannelli CLT per l’edilizia domestica: caratteristiche, pro, contro

Legname a strati incrociati, pannelli CLT sono un materiale da costruzione abbastanza nuovo per il nostro paese. Parliamone in dettaglio, il nostro sito di consulenza ti parlerà delle caratteristiche di tali pannelli, i pro ei contro dell’utilizzo nella costruzione di edifici residenziali.

Pannelli CLT per l'edilizia domestica

I pannelli CLT hanno un altro nome più comprensibile: pannelli in legno incollato multistrato. Sono stati sviluppati e creati per la prima volta in Austria e Germania alla fine del secolo scorso, ma la ricerca sulle qualità e le proprietà del nuovo materiale è proseguita per diversi anni. Dall’inizio degli anni 2000, la produzione di pannelli CLT è già diventata diffusa in Europa, anche per l’edilizia multipiano..

La popolarità dei pannelli CLT nei paesi europei è dovuta al fatto che questo materiale è considerato un’alternativa ecocompatibile al cemento armato, nonché alla capacità di erigere edifici in modo rapido e relativamente economico.

A differenza dei pannelli sandwich, a cui il portale ha dedicato un articolo separato, i pannelli CLT sono realizzati in un unico materiale: il legno. Gli strati di legname vengono incollati insieme sotto pressione, formando un muro effettivamente finito.

Pannelli CLT per l'edilizia domestica

Gli strati di lamelle di legno sono disposti perpendicolarmente l’uno all’altro, trasversalmente, che è chiaramente visibile nella foto sopra. Gli strati esterni di solito hanno lo stesso orientamento, mentre quelli interni, perpendicolari a quelli esterni, possono essere realizzati in legno più economico per risparmiare denaro. Molto spesso, il legno tenero viene utilizzato per la produzione di pannelli CLT, come il più conveniente. Ma ci sono prodotti di pioppo, nonché varie combinazioni, tra cui diversi tipi di legno, compresi quelli duri. Naturalmente, ciò influisce sul prezzo dei pannelli..

Importante! Le lamelle verticali sono progettate per fornire una maggiore capacità di carico dei pannelli CLT, mentre quelle orizzontali sono responsabili della rigidità nel piano longitudinale.

Molto spesso, il numero di strati di pannelli CLT è dispari, perché il fondo e la parte superiore devono essere nella stessa direzione e realizzati con lo stesso tipo di legno. Tuttavia, ci sono anche configurazioni simmetriche con un numero pari di livelli..

Importante! I pannelli CLT multistrato vengono talvolta definiti “megaphane”. C’è qualcosa in comune, siamo d’accordo. Ma questo materiale differisce in modo significativo dal resto delle strutture in legno incollate sia per lo spessore che per le caratteristiche di produzione..

Pannelli CLT per l'edilizia domestica

Dimensioni del pezzo standard:

  • Lo spessore va da 6 a 100 centimetri, tutto dipende dal numero di strati, di cui c’è un minimo di 3 e un massimo di 12. Inoltre, lo spessore dell’intero pannello dipende dalle tavole usate, dalle lamelle. Di solito hanno uno spessore di 2 centimetri.
  • Larghezza da 60 a 400 centimetri.
  • Lunghezza da 6 a 24 metri.

Le dimensioni sono solide, si tratta di veri e propri muri finiti che accelerano notevolmente il processo di costruzione. La dimensione più popolare è 6×9 metri, che è una parete piena di una casa privata. Le dimensioni minime e massime dei pannelli CLT differiscono da produttore a produttore, ma di solito il minimo è di 3×3 metri.

Pannelli CLT per l'edilizia domestica

I pannelli CLT devono essere ordinati dal produttore in conformità con il design della casa. Gli elementi preconfezionati con aperture per finestre e porte vengono portati in cantiere, dove le fondamenta, molto spesso leggere, sono già pronte. L’assemblaggio della casa può essere eseguito da una squadra con una gru e semplici utensili elettrici in un solo giorno lavorativo, 8 ore. Anche i percorsi per le comunicazioni ingegneristiche nelle pareti sono posti in produzione, quindi è molto importante fornire al produttore un progetto chiaro, un piano della casa, altrimenti potrebbero esserci problemi intrattabili durante il montaggio.

Pannelli CLT per l'edilizia domestica

I pannelli CLT offrono numerosi vantaggi, che consente ad alcuni esperti di chiamarli il materiale del futuro:

  • Il materiale è ecologico – legno, cosa posso dire. La produzione utilizza colla di classe E1, mobili, cioè sicuri per l’uomo.
  • I pannelli CLT forniscono un clima interno salubre.
  • Nessuna contrazione a differenza delle baite.
  • È possibile installare immediatamente finestre ordinarie e panoramiche nei muri, installare porte.
  • Non ci sono crepe nei muri, cioè non è necessario sigillare.
  • Non è necessario intonacare le pareti, sono già lisce e belle. Cosa c’è dentro, cosa c’è fuori.
  • Puoi costruire edifici a più piani.
  • Puoi scegliere qualsiasi stile della casa, qualsiasi layout.
  • Il processo di costruzione porta alla formazione di una quantità minima di rifiuti e rifiuti.
  • I pannelli CLT sono spenti! Sì, sono in legno, ma grazie all’incollaggio sotto forte pressione, sono molto densi. I test hanno dimostrato che una parete realizzata con questo materiale può resistere al riscaldamento fino a +1200 ° С.
  • Gli edifici risultano resistenti ai terremoti, ora vengono costruiti in Giappone. I pannelli CLT possono resistere a un terremoto di 9 punti.
  • Capacità termica 2,1 kJ / kg, conducibilità termica 0,13 W / mK. Questo è tre volte superiore a quello delle case in cemento e mattoni. Gli edifici dei pannelli CLT possono essere costruiti nell’estremo nord.
  • Alto livello di assorbimento del rumore.
  • La casa pesa un po ‘, puoi risparmiare sulle fondamenta.
  • Le pareti sono un terzo più sottili di quelle simili fatte di cemento e legno. Ciò aumenta l’area dell’interno.
  • Nessuna vibrazione dinamica, tutti i pannelli sono staticamente forti in tutte le direzioni.

Pannelli CLT per l'edilizia domestica

Nonostante tali vantaggi significativi, i pannelli CLT, come altri prodotti in legno lamellare, presentano degli svantaggi:

  • La tecnologia è nuova È impossibile dire con certezza per quanto tempo rimarranno le case costruite con pannelli CLT: solo il tempo ci dirà quanto durano. Attualmente, si possono solo fare previsioni e ipotesi, il che allarma molti sviluppatori.
  • Il prezzo è alto La produzione di pannelli CLT non è di per sé economica. Inoltre, ci sono ancora pochi produttori nel nostro paese e il costo è in aumento a causa della scarsa concorrenza tra di loro. Pertanto, coloro che vogliono risparmiare denaro scelgono i materiali da costruzione tradizionali..
  • Le pareti realizzate con pannelli CLT in climi freddi devono ancora essere ulteriormente isolate. Tuttavia, nelle regioni settentrionali questo requisito si applica anche ad altri materiali da costruzione, non è necessario dire che questo è uno svantaggio di pannelli incollati esclusivamente trasversalmente..

Pannelli CLT per l'edilizia domestica

Oggi i pannelli CLT sono sempre più utilizzati nella costruzione di case, non solo in Europa, ma anche in Asia, anche in paesi con un clima molto umido. E mostrano un’alta resistenza a condizioni così difficili. Inoltre, la comodità e l’affidabilità dei pannelli CLT è stata apprezzata dai militari statunitensi, che costruiscono scafi e caserme da essi. I test hanno dimostrato che tali strutture non sono inferiori ai profili in acciaio in termini di resistenza alle esplosioni..

Siamo certi che i pannelli CLT continueranno a guadagnare popolarità come materiale da costruzione grazie alle loro buone caratteristiche e al rapido montaggio degli edifici..

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy