Copertura in ardesia fai-da-te

Sezioni dell’articolo



L’ardesia come materiale di copertura non perde oggi la sua popolarità. Uno dei suoi ovvi vantaggi è la facilità di installazione. Come coprire il tetto da solo con l’ardesia, cosa cercare quando si sceglie un materiale, quali strumenti sono necessari – imparerai tutto questo da questo articolo.

Copertura in ardesia fai-da-te

Selezione del materiale

Oggi, il moderno mercato dei materiali da costruzione ha diversi tipi di ardesia per coperture. Consideriamo le loro caratteristiche distintive, i vantaggi e gli svantaggi:

Tipo ardesiaprezzo mediospecificazionivantaggisvantaggiArea di applicazione
Ardesia per copertureRUB 325 / pz.Colore: grigio, grigio-blu, verde, marrone. Dimensioni dei piatti: lunghezza 25-60 cm, larghezza 15-35 cm, spessore 0,4-0,9 cm.Materiale elite con elevate proprietà decorative. Resistente alla luce solare, non infiammabile, molto durevole, resiste a grandi cali di temperatura.Peso elevato, fragilità, complicato processo di installazione, costo elevato.Copertura del tetto di edifici pubblici e residenziali.
Lastre di cemento amianto110 sfregamenti / m2Disponibile in 3 tipi: ardesia ordinaria ondulata (VO) con dimensioni 120×68 cm, rinforzata ondulata (WU) con lunghezze foglio fino a 280 cm, ondulato unificato (UV) con dimensioni foglio 175×112,5 cm. e l’amianto.Durata di 30 anni facile da installare, durevole, a basso costo.Grande peso, fragilità, aspetto sgradevole, che richiedono una pittura aggiuntiva.È considerata un’ardesia “popolare”, quindi è ampiamente utilizzata dalle coperture ai recinti..
Ardesia europea (lamiera ondulata bituminosa, esente da amianto)420 rubli / foglioÈ realizzato in cellulosa multistrato impregnata di polimeri e satura di vapori di bitume nelle camere ad alta temperatura e pressione. Ha un dipinto esterno. Il peso dei fogli è di 6-8 kg. Dimensione del foglio 2000x990x3 mm.Resistenza, durata fino a 50 anni, leggerezza, flessibilità, aspetto estetico.L’alto costo del materiale, la bassa resistenza alle temperature estreme: in estate, l’ardesia si ammorbidisce e in inverno diventa fragile. Insufficiente resistenza ai raggi UV.Viene utilizzato durante l’installazione di tetti come “Ondulin”, “Aqualine”, “Ondura”, “Gutta”, “Nulin” per edifici residenziali e pubblici.
Ardesia di plastica trasparente190 rubli / foglioRealizzato con vari polimeri. I più comuni sono in policarbonato e PVC. Dimensione del foglio 2000×900 mm.Resistenza ad ambienti chimicamente aggressivi, gelo, carichi di neve e vento, resistenza, peso ridotto, trasmissione della luce.Espansione significativa dei fogli quando esposti a temperature elevate. Questo deve essere preso in considerazione durante l’installazione dell’ardesia trasparente..Costruzione di piscine, giardini d’inverno, serre, padiglioni, tettoie, soffitte, ecc..
Ardesia di gomma110 rubli / foglioProdotto con fibra di vetro e rifiuti di gomma. I fogli hanno dimensioni: lunghezza – 81 cm, larghezza – 69 cm, altezza dell’onda – 3 cm.Leggero, facile da tagliare con un coltello ed eccellente flessibilità.Infiammabile e non resistente al gelo.Piccoli annessi con tetti spioventi e piccoli annessi.
Ardesia metallica (pavimenti profilati)480 rubli / foglioÈ realizzato in acciaio zincato e ha un rivestimento protettivo polimerico. Dimensione del foglio 2000×1150 mm.Leggero, impermeabile, di bell’aspetto, installazione conveniente.Scarso isolamento acustico, effetti di risonanza da pioggia, vento, ecc..Tetti di edifici industriali e oggetti per l’edilizia domestica.

I prezzi dell’ardesia dipendono dal materiale, dal numero di onde nel foglio, dalle dimensioni, dallo spessore e dal colore del prodotto..

Copertura in ardesia fai-da-te

Nonostante tutte le varietà elencate nella tabella, l’ardesia di cemento-amianto rimane una delle soluzioni più popolari, convenienti ed economiche. I suoi principali vantaggi:

  1. Durabilità: il tetto resiste a carichi di neve e vento fino a 200 kg / m2.
  2. Sicurezza antincendio: la composizione dei prodotti in cemento-amianto non è infiammabile.
  3. Buon isolamento acustico: il rumore della grandine o della pioggia sotto il tetto è minimo.
  4. Sicurezza elettrica: in un temporale il cemento amianto non è suscettibile all’accumulo di elettricità statica.
  5. Durabilità: il materiale di ardesia non si corrode dalle precipitazioni.

Ecco perché in questo articolo prenderemo in considerazione la tecnologia delle coperture utilizzando l’esempio della lavorazione di lastre di cemento amianto..

Come calcolare la quantità di strumenti necessari per il materiale

Dopo aver deciso sulla selezione dell’ardesia, è necessario calcolare la quantità richiesta. Per questo, viene utilizzato un disegno del tetto, che indica le sue dimensioni e pendenze. I calcolatori online, di cui ce ne sono molti online, ti aiuteranno a calcolare il consumo di materiali..

Per iniziare a lavorare sull’installazione di un tetto in ardesia, avrai bisogno dei materiali mostrati nella tabella qui sotto:

Nome materialeUnità rev.Prezzo, rub.Consumo per 100 m2Costo totale, rub.Nota
Lamiera di cemento-amiantom211013514850
Tavole 40 mmm346000.482208
Fascio 75 mmm352000.542808
Film isolantem22,3224515
Isolamentom3150011500
Colori acriliciKg50trenta1500
Antisettico per legnoKgtrenta20600
Chiodi in ardesia con distanzialiKg208160o viti lunghe 85 mm – 10,6 kg
Lamiera di colmo del tettoPCS.80201600o dima modello 1200 mm
Scarichi sul tetto2 in esecuzione. m95201900
Totale:27641

Anche per lavoro abbiamo bisogno dei seguenti strumenti e dispositivi di protezione:

  • trapano
  • corda 10–20 m
  • bulgaro
  • respiratore
  • un martello

Prima fase: lavori preparatori

L’installazione di un tetto in ardesia inizia con la posa di travi. Sono installati sulla cintura di cemento superiore della scatola di casa, parete o Mauerlat ad una distanza di 70–80 cm l’uno dall’altro. La parte della trave del tetto è fissata verticalmente alle travi, che costituirà il supporto per la tornitura. L’altezza e l’angolo tra le travi devono essere uguali per ogni trave.

Copertura in ardesia fai-da-te

Pertanto, una struttura del tetto in legno includerà:

  • mauerlat
  • travi
  • puntoni
  • gabbia

Importante: per tetti con copertura in ardesia, la pendenza della struttura dovrebbe essere compresa tra 22 e 45 gradi. Nel caso di una grande quantità di precipitazioni naturali nella regione, la pendenza del tetto aumenta al fine di evitare il loro accumulo alle giunture delle lastre. Con frequenti carichi del vento, il tetto diventa più piatto.

La tornitura conferisce al tetto ulteriore resistenza e rigidità, collega le travi e funge da base per il fissaggio dell’ardesia. Il tornio è realizzato in legno 50×50 mm con una pendenza tale che il foglio di ardesia si sovrappone a due strisce di fila di 15 cm su ciascun lato.

Per la parte del colmo del tetto, viene utilizzata una barra 60×120 mm con una tavola 60×150 mm, che viene premuta contro di essa. Su grondaie e valli è necessaria una solida cassa, composta da una tavola di 60×250 mm.

Secondo passo: installazione di strati isolanti del tetto

Oltre alle coperture, il sistema di copertura comprende:

  • strato impermeabilizzante
  • barriera di vapore
  • materiale di isolamento termico

Dal basso, il tetto è orlato da una barriera al vapore, che è fissata alla struttura usando una pinzatrice da costruzione. Quindi, l’isolamento termico viene posto tra le travi e questa “torta” è completata dallo strato superiore di materiale di copertura, che viene posato sull’isolamento e attaccato alle travi martellando i chiodi attraverso le lamelle.

Copertura in ardesia fai-da-te

Prima di iniziare a posare l’ardesia, il legno del sistema di travi deve essere trattato con un antisettico per proteggerlo dal marciume e dallo shashel

Terza fase: posa dell’ardesia sulla cassa

Quando si erige un tetto, diventa necessario sollevare l’ardesia di cemento-amianto. Questo viene fatto con due ganci metallici e una corda forte legata a loro. I ganci sono necessari per afferrare i fogli dal basso, quindi l’ardesia viene tirata sul tetto lungo la passerella.

Copertura in ardesia fai-da-te

Il materiale di copertura inizia a essere posato dal lato sopravento dal basso verso l’alto. Una corda tesa può essere utilizzata per evitare la curvatura delle file. Quando i fogli sono distanziati, i giunti longitudinali della fila successiva di ardesia vengono spostati di un’onda rispetto ai giunti longitudinali della fila precedente. Lo schema di installazione è il seguente:

  1. Il primo foglio è posato dalla sporgenza del timpano.
  2. I successivi due fogli della riga inferiore sono sovrapposti al primo.
  3. Quindi i primi due fogli vengono posati nella seconda fila e un foglio nella prima fila.

Il layout dell’ardesia sul tetto è mostrato nella foto:

Copertura in ardesia fai-da-te

La quantità di sovrapposizione è uguale alla lunghezza d’onda nella direzione orizzontale e nella direzione verticale è di 12-15 cm.

Il quarto stadio: fissaggio dell’ardesia sul tetto

Prima di fissare i fogli al loro interno, è necessario praticare fori per chiodi o viti, che devono essere 2-3 mm più grandi del diametro del dispositivo di fissaggio. Questo viene fatto nella sesta e seconda ondata di una lavagna a 8 onde, o nella quinta e seconda ondata di un foglio a 7 onde, contando dalla sovrapposizione. Tra le unghie deve essere mantenuta una distanza di 10 cm, che vengono inchiodati lungo le creste delle onde. Per la tenuta degli elementi di fissaggio, utilizzare guarnizioni di gomma.

Copertura in ardesia fai-da-te

Suggerimento: i dispositivi di fissaggio non sono intasati fino all’arresto: è sufficiente fissare il foglio in modo che non si sposti. Inoltre, non piegare le unghie: ciò interferirà con l’espansione termica dell’ardesia: potrebbe rompersi.

Quando si posa foglio per foglio, è necessario avvicinarsi alla parte del colmo del tetto. La cresta stessa è isolata con ferro, chiudendo le estremità dell’ardesia per impedire all’umidità di penetrare sotto di essa. I pannelli del vento sono inseriti nei timpani e l’installazione di scarichi per la pioggia o l’acqua di fusione completa l’installazione del tetto.

Quinto stadio: verniciatura protettiva del rivestimento

Il nuovo tetto dovrebbe essere verniciato con smalto acrilico. Ciò proteggerà l’ardesia dalla distruzione, aumenterà la sua resistenza al gelo, l’impermeabilità e ridurrà il rilascio di amianto nocivo nell’ambiente. Inoltre, in questo modo, puoi raddoppiare la vita del tetto..

Copertura in ardesia fai-da-te

Riparazione dell’ardesia

Se diventa necessario riparare un tetto in lastre di cemento-amianto, è molto facile da fare..

È necessario preparare una miscela di cemento M300 diluita con acqua 1: 1 colla PVA e amianto soffiato. La soluzione viene preparata in piccole porzioni per 2-3 ore di funzionamento. Innanzitutto, 2 parti di cemento vengono miscelate con 3 parti di amianto. Quindi questa miscela viene diluita con colla PVA a una densità, conveniente per il lavoro con un pennello o una spatola..

I punti di danneggiamento del tetto devono essere puliti dallo sporco e quindi accuratamente sciacquati con acqua pulita. Dopo che la superficie si è asciugata, le fessure devono essere trattate due volte con la miscela preparata. Lo spessore dello strato applicato deve essere di almeno 2 mm.

Tali riparazioni saranno più efficaci se eseguite in una giornata nuvolosa. Ciò è dovuto al tasso di polimerizzazione della malta di riparazione – non dovrebbe essere elevato. Dopo tale riparazione, il tetto sarà in grado di servire per altri 5-10 anni..

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy