Come sostituire in modo indipendente un tetto in ardesia con cartone ondulato

Sezioni dell’articolo



Hai deciso di sostituire la tua copertura in ardesia pesante con un materiale moderno più leggero? Prenditi il ​​tuo tempo per assumere costose coperture professionali. In questo articolo, il nostro sito ti spiegherà come eseguire tutti i lavori di copertura per conto nostro..

Come sostituire in modo indipendente un tetto in ardesia con cartone ondulato

Fino a poco tempo fa, le lastre di ardesia in cemento-amianto inventate nel 1901 erano considerate il materiale di copertura principale. Un tetto così “eterno” soddisfaceva tutte le qualità necessarie che erano rilevanti in quel momento, ma aveva anche uno svantaggio significativo: un peso impressionante. Oggi, con l’arrivo sul mercato di nuovi materiali di copertura, l’ardesia sta rapidamente perdendo terreno. La popolazione copre massicciamente i tetti con ondulina, cartone ondulato o piastrelle metalliche. Allo stesso tempo, le squadre di costruzione assunte, al fine di aumentare il costo stimato del lavoro, oltre a rendere la vita più facile per se stessi, spesso convincono il cliente a eseguire uno smantellamento completo e fabbricare il tetto da zero. Altri credono che sia sufficiente rimuovere semplicemente il vecchio materiale di copertura e puoi tranquillamente posarne uno più moderno. La verità, come sempre, sta da qualche parte nel mezzo. Proviamo a spiegare come agire realmente.

Smantellamento del lavoro

Per costruire qualcosa di nuovo, devi prima rimuovere tutto ciò che ci ostacola. Cioè, per eseguire lavori di smantellamento. E, naturalmente, devi iniziare a smantellare con … le previsioni del tempo. Prima di iniziare i lavori di copertura, dovresti scoprire se i meteorologi ci promettono piogge lunghe e prolungate. Dopotutto, stiamo già bloccando il soggiorno, con tutto il lavoro interno, quindi la pioggia all’interno è assolutamente indesiderabile.

Importante! Anche se i meteorologi hanno dato il via libera, fare ancora scorta di film, teloni o altri tipi di impermeabilizzazione.

Come sostituire in modo indipendente un tetto in ardesia con cartone ondulato

Per lo smantellamento, abbiamo bisogno di un estrattore di chiodi, un blocco di legno, corde e un paio di ganci spessi come un chiodo di ardesia, oltre a due barre di guida che serviranno per il sollevamento e l’abbassamento sicuri dei materiali di copertura.

Lo smantellamento dovrebbe iniziare nell’ordine inverso all’installazione, ovvero rimuovere prima il pattino, quindi la fila superiore di ardesia e così via fino alla cassa nuda. Tiriamo fuori i chiodi con un estrattore di chiodi, posizionando un blocco di legno al posto dell’ultima fermata. I fogli di cemento-amianto devono essere abbassati lungo le guide di legno, dopo averli agganciati ai fori precedentemente realizzati dai chiodi con ganci. Abbassare l’ardesia solo con la corda non è sicuro.

Come sostituire in modo indipendente un tetto in ardesia con cartone ondulato

Non sforzarti di smantellare subito l’ardesia dall’intero tetto, se la squadra è piccola e non hai il tempo di coprire il tetto in un giorno, sostituiscilo in più fasi, prima riparando una pendenza, poi la successiva.

Seguendo l’ardesia, smantelliamo anche la vecchia cassa, lasciando sull’aereo solo un sistema di travi nuda.

Riparazione del sistema del tetto

Poiché i requisiti per il piano di ardesia e cartone ondulato sono diversi (per l’installazione del cartone ondulato, è richiesta una superficie perfettamente piana), costruiremo questo piano.

Per prima cosa devi prestare attenzione alla condizione delle travi estreme della trave e alla presenza di un aereo nel suo insieme. Per fare questo, in tutti e quattro gli angoli della pendenza che stiamo riparando sulle travi, serriamo le viti in modo che tutti e 4 i tappi non siano avvitati di 3 cm alla barra. Da un angolo all’altro in diagonale, oltre che lungo le travi, tiriamo l’allacciatura. Quindi, controllando se l’aereo è uniforme e se c’è una protuberanza sulla struttura in legno. I fili allungati in diagonale dovrebbero appena toccarsi l’un l’altro all’intersezione. Se non esiste un piano, lo costruiamo svitando (ma non torcendo) le viti necessarie.

Come sostituire in modo indipendente un tetto in ardesia con cartone ondulato

Inoltre, concentrandoci sul piano che abbiamo costruito, allineamo le travi con una tavola bordata, orlandola al legno con una connessione bullonata.

Ora, usando le travi estreme come fari, tiriamo l’allacciatura tra loro con incrementi di 1,5-2 me rivediamo il resto del sistema di travi. Se necessario, livelliamo le travi con una tavola bordata e, in caso di gravi danni all’albero, effettuiamo una sostituzione completa. In ogni caso, 2 persone possono far fronte a tale lavoro senza troppi costi di manodopera, che hanno semplicemente le competenze per gestire uno strumento di costruzione, mentre la produzione di un nuovo sistema di travi richiede le forze di un intero team di costruzione con la partecipazione di veri professionisti nel settore delle coperture.

Produzione di tornitura

Il prossimo passo è l’installazione della membrana impermeabilizzante. È adagiato orizzontalmente sulle travi, partendo dal basso e salendo sulla cresta. L’impermeabilizzazione dovrebbe sovrapporsi in modo che l’acqua possa fluire giù. Inchiodiamo il film alle travi con una pinzatrice.

Come sostituire in modo indipendente un tetto in ardesia con cartone ondulato

Importante! Non stendere l’impermeabilizzazione “strettamente”, dovrebbe piegarsi leggermente, aumentando così le dimensioni dello spazio ventilato.

Parallelamente all’idro-barriera, montiamo la cassa. Se ciò non viene fatto, allora ci saranno problemi su come salire sul piano del sistema di travi senza danneggiare la membrana impermeabilizzante.

L’installazione della cassa inizia con l’installazione di una barra di supporto (50×40 mm), che è fissata sopra il film impermeabilizzante lungo l’intera lunghezza delle travi. Per l’installazione, utilizziamo una vite autofilettante 4.2×75. Fase di installazione 35-40 cm. Non è necessario utilizzare una trave lunga per l’intera trave, spazi vuoti di 1-1,5 m sono abbastanza adatti.

Per il tornio trasversale, è adatta una “shalyovka” bordata – una tavola di 25×150 mm. Iniziamo l’installazione dal cornicione stesso e finiamo con la cresta. La prima e l’ultima tavola dovrebbero andare lungo i bordi delle travi, il resto dovrebbe essere posizionato con incrementi di 450 mm, cioè una sagoma di 30 cm deve essere installata tra le assi (la cassa è progettata per cartone ondulato di marca C21, per altri tipi di ferro il passo della cassa sarà diverso).

Come sostituire in modo indipendente un tetto in ardesia con cartone ondulato

Quando hai finito con la cassa, vai alla seconda rampa. Lì eseguiamo anche tutte le operazioni di cui sopra. L’unica differenza è nell’installazione dell’ultima cresta. Dovrebbe coprire la tavola corrispondente della pendenza opposta; per questo, quest’ultima è tagliata con una pialla elettrica. Proteggi entrambe le schede con un solo pezzo di membrana impermeabilizzante, fissandola con una pinzatrice.

Infine, montiamo la tavola del vento. È attaccato all’estremità della cassa e dovrebbe sporgere sopra di esso all’altezza dell’onda del cartone ondulato, può essere inferiore di un paio di millimetri.

Installazione di cartone ondulato

Al termine del lavoro con l’albero, è possibile procedere direttamente all’installazione del cartone ondulato. Sarebbe bello acquistarlo in una dimensione pari alla lunghezza della rampa. Questa è la distanza dalla cresta all’estremità delle travi, più altri 5-8 cm.

I fogli vengono accuratamente rimossi dal pacco e alimentati al tetto lungo le barre di guida inclinate, per comodità in quella parte del foglio che sarà coperta da una cresta, nell’onda esterna puoi fare un paio di fori per i ganci.

Importante! I fogli di cartone ondulato devono essere rimossi dal pacco e non estratti. Il rivestimento polimerico è molto facile da graffiare.

Il primo foglio viene visualizzato con molta attenzione. Dipenderà da lui come cadrà il resto del ferro. Per fare questo, fissiamo le bandiere alle travi estreme, piccole stecche lunghe 20-30 cm, che sono installate sullo stesso piano con il sistema di travi e sporgono di 10-15 cm oltre i suoi limiti. A una distanza di 5-8 centimetri dalla grondaia, una vite autofilettante è attorcigliata rigorosamente perpendicolarmente in una rotaia in modo tale che la sua testa sia più alta dell’altezza d’onda del cartone ondulato. Inoltre, tra le due bandiere estreme lungo l’altezza d’onda della lamiera, tiriamo l’allacciatura. Se si affloscia, le bandiere possono essere duplicate. Raddrizzare un filo, esporre il ferro è molto più facile.

Come sostituire in modo indipendente un tetto in ardesia con cartone ondulato

Importante! Qualsiasi rifilatura del cartone ondulato deve essere eseguita dal lato della cresta, dal lato della grondaia dovrebbe esserci solo un taglio di fabbrica.

Il cartone ondulato viene montato sul tornio mediante viti con rondelle al tasso di 6-8 pezzi / m3. È utile calcolare e delineare i punti di attacco sul terreno..

Come sostituire in modo indipendente un tetto in ardesia con cartone ondulato

Importante! Serriamo le viti autofilettanti senza fanatismo, la rondella di pressione dovrebbe premere il ferro sulla cassa, ma allo stesso tempo non essere molto deformato.

Montiamo angoli del vento e cresta. È molto più semplice eseguire questi lavori immediatamente che scalare il ferro scivoloso in seguito, con il rischio di schiacciarlo o graffiarlo. Per fissare la cresta, vengono utilizzati lunghi trapani con una rondella in grado di cucire attraverso lo spessore del cartone ondulato e fissarli nell’albero. La modifica viene eseguita tramite un’onda esterna.

Come sostituire in modo indipendente un tetto in ardesia con cartone ondulato

Come sostituire in modo indipendente un tetto in ardesia con cartone ondulato

Importante! Tutto il grattacielo viene eseguito solo con l’uso dell’assicurazione e con il benessere del padrone. Infrangere queste semplici regole può portare a tragiche conseguenze..

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: