Ipoteca con cambio

Di recente sono apparsi diversi nuovi programmi da banche e agenti immobiliari, che si offrono di acquistare prima un nuovo appartamento e poi di vendere il loro vecchio. L’offerta in condizioni di aumento dei prezzi è più che pertinente e interessante per molti moscoviti.

Immagine

Non tutti i russi possono acquistare un appartamento, pagando il prezzo intero per intero, o migliorare le loro condizioni di vita senza attendere decenni di assistenza del governo nell’ambito di un programma per reinsediare coloro che sono in lista d’attesa. Se pubblichi un annuncio “Sto cambiando un appartamento di due stanze a Lobnya per un appartamento di una stanza a Mosca”, il pagamento aggiuntivo ammonterà a diverse decine di migliaia di dollari. La domanda genera l’offerta: i banchieri e gli agenti immobiliari, dopo essersi uniti, hanno trovato una via d’uscita da questa situazione e hanno offerto un nuovo servizio per scambiare un appartamento usando un mutuo ipotecario.

La maggior parte delle banche ha già apprezzato i vantaggi di tali transazioni e, se lo si desidera, può eseguirle anche entro un giorno. Se stai pianificando di migliorare le tue condizioni di vita e desideri acquistare un appartamento sul mercato immobiliare secondario, allora un tale schema è possibile. Viene eseguito un cosiddetto affare di un giorno, quando vendi il tuo vecchio appartamento e ne acquisti uno nuovo lo stesso giorno. Prendi in prestito la differenza mancante di costo dalla banca.

Schemi tradizionali

Ogni agente immobiliare può ora scambiare un appartamento con un mutuo. In linea di principio, si tratta di una transazione alternativa comune, che utilizza solo fondi presi in prestito anziché personali. Pertanto, la tecnologia per condurre uno scambio utilizzando un mutuo non è diversa dalla tecnologia per condurre una transazione alternativa. Oggi, tutte le agenzie immobiliari lavorano con i clienti che vogliono scambiare il loro appartamento con un mutuo. Il cliente ha il diritto di scegliere personalmente l’agenzia immobiliare, le cui condizioni di lavoro sono più interessanti per lui, così come la banca presso la quale richiede un mutuo.

In primo luogo, il cliente stipula un accordo con un’agenzia immobiliare, che, a sua volta, aiuterà a trovare la banca giusta. Quindi il cliente raccoglie i documenti che gli agenti immobiliari, a loro volta, inviano alla banca. Successivamente, c’è un periodo di attesa: la banca approverà il prestito. Se l’istituto di credito accetta di fornire fondi, la stessa agenzia immobiliare cercherà l’appartamento giusto. Resta da concordare l’opzione scelta con la banca, concludere un accordo, assicurare e vendere il vecchio appartamento entro sei mesi, l’accordo è pronto. Le commissioni delle agenzie immobiliari possono variare notevolmente e in media dall’1 al 6 percento.

Pro e contro

I vantaggi di questo schema sono evidenti. Il vantaggio principale di questo schema è che una persona migliorerà le sue condizioni di vita e si trasferirà in un nuovo appartamento oggi, e non dieci anni dopo, dopo aver accumulato l’importo necessario. Oltre a questo fattore, ci sono quattro principali vantaggi dello scambio di mutui.

In primo luogo, non è necessario impedire l’accordo con uno sforzo particolare. In effetti, con l’alternativa standard, devi trovare un venditore per un appartamento e un altro acquirente per te, quindi condurre una transazione allo stesso tempo. Nel turbolento mercato odierno di Mosca, fare questo, per dirla in parole povere, è difficile.
In secondo luogo, il prezzo di un nuovo appartamento è fissato al momento dell’acquisto e l’acquirente è protetto da un aumento del costo degli alloggi.
In terzo luogo, ha l’opportunità di trasferirsi in un nuovo appartamento, fare riparazioni lì e controllare il vecchio.
In quarto luogo, può vendere l’appartamento precedente dopo sei mesi..

Il vecchio appartamento può essere detenuto fino alla fine dei 6 mesi assegnati dalla banca, e ciò compenserà, o addirittura rimborserà completamente i costi associati all’emissione di un prestito, il pagamento degli interessi maturati per 6 mesi. Allo stesso tempo, durante il periodo assegnato per la vendita degli immobili esistenti, il prestito non viene rimborsato con pagamenti di rendite, ma vengono addebitati gli interessi che, come la maggior parte del debito principale, vengono pagati quando l’appartamento esistente viene venduto.

Tuttavia, questo schema per migliorare le condizioni abitative ha i suoi svantaggi. In particolare, quando si cerca un appartamento, è necessario tenere conto dei requisiti delle banche per un appartamento. Allo stesso tempo, non tutti i venditori sono pronti a vendere un appartamento a un acquirente di mutui per vari motivi, tra cui la raccolta di documenti aggiuntivi, che mostrano l’intero valore dell’oggetto venduto, se stiamo parlando di un appartamento di proprietà da meno di 3 anni. Inoltre, quando vende questo oggetto, il venditore è tenuto a pagare le tasse per un importo superiore a 1 milione di rubli. Considerando i prezzi di oggi, l’importo dell’imposta è piuttosto consistente. Anche se recentemente le banche assicureranno che un importo fino a 1 milione di rubli compaia nel contratto di compravendita. Tuttavia, in ogni caso, il numero di opzioni che potrebbero essere considerate alternative è ridotto..

Allo stesso tempo, c’è un certo ritardo * tra il consenso della banca per emettere un prestito e la ricerca di un nuovo appartamento, per il quale i prezzi sul mercato possono aumentare notevolmente e il cliente dovrà pagare più per l’oggetto acquistato di quanto si aspettasse. Inoltre, ha costi aggiuntivi per l’ottenimento di un prestito, pagamento per i servizi di una società di valutazione e assicuratori..

In generale, secondo gli esperti, il sistema di scambio dei mutui è ancora vantaggioso per il mutuatario. Secondo le previsioni, i tassi di interesse sui prestiti ipotecari diminuiranno, ovvero le condizioni per la fornitura e l’utilizzo di un prestito miglioreranno solo nel tempo.

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: