Dono o testamento: come smaltire correttamente un appartamento

Sezioni dell’articolo



Documenti richiesti per la ri-registrazione immobiliare

Per registrare un accordo di donazione, avrai bisogno dei seguenti documenti:

  1. Passaporti delle parti del contratto.
  2. Domanda di registrazione.
  3. Ricevuta del pagamento del dovere statale.
  4. Passaporto catastale immobiliare.
  5. Certificato di persone registrate nello spazio abitativo.
  6. Accordo di donazione (sono necessarie entrambe le copie – il donatore e quello dotato).

Per fare testamento con un notaio, hai solo bisogno di un passaporto. Puoi anche prendere documenti per la proprietà lascita. Ciò contribuirà a descriverlo in modo più accurato e in futuro sarà molto più difficile sfidare la volontà. Ad esempio, se un terreno è lasciato in eredità, vale la pena di indicarne i dati catastali.

Ma per inserire l’eredità, avrai bisogno di molti più documenti:

  1. Dichiarazione di accettazione dell’eredità.
  2. Certificato di morte del testatore.
  3. Documenti che confermano l’ultimo luogo di residenza del testatore.
  4. Documenti che confermano il rapporto degli eredi con il defunto.
  5. Volere.
  6. Documenti comprovanti che la proprietà apparteneva davvero al defunto.

Il processo di trasferimento di un appartamento sotto testamento

Fare testamento

Per redigere un testamento, è sufficiente contattare qualsiasi notaio che redigerà il testo. Puoi farlo tu stesso, ma poiché la volontà è ancora necessariamente certificata da un notaio, è meglio affidare la stesura del testo a uno specialista.

Il notaio si assicura che il suo cliente sia competente e valuta adeguatamente ciò che sta accadendo. La volontà viene quindi firmata dal cliente e dal notaio. Successivamente, il notaio appone un sigillo sul documento e lo registra nel registro.

Eredità

Per fare questo, è necessario trovare un notaio nel luogo di residenza del testatore. Gli viene presentata una domanda e un elenco di documenti sopra specificati, sulla base dei quali apre un caso di successione. L’erede ordina una valutazione della proprietà che gli è stata lasciata (ciò può essere fatto nell’ITV o in organizzazioni specializzate che dispongono di una licenza adeguata). Sei mesi dopo l’apertura del testamento, il notaio rilascia un certificato di eredità all’erede. È vero, prima devi pagare la tassa statale.

Il processo di trasferimento di un appartamento durante la donazione

Conclusione di un contratto

Il contratto deve essere firmato dal donatore e dal dotato. Se si sospetta che la donazione possa essere contestata, è meglio contattare un notaio per poter certificare il documento.

Registrazione del contratto

Il regalo deve essere registrato. Questo può essere fatto presso la Companies House o il Centro multifunzionale. Per registrarsi, è necessario fornire i documenti elencati nella sezione precedente. Sulla base delle informazioni in essi contenute, i dipendenti delle agenzie governative redigono una dichiarazione che deve essere firmata dalla persona dotata. Gli verrà anche consegnata una ricevuta attestante che i documenti sono stati accettati.

Il periodo massimo di registrazione è di 7 giorni. Una volta scaduto questo periodo, è necessario visitare nuovamente l’autorità di registrazione, assicurarsi che la registrazione sia stata effettuata e ritirare l’accordo di donazione.

Sottigliezze della volontà della procedura abitativa

Un testamento può essere redatto un numero illimitato di volte e ogni nuovo testamento avrà la precedenza su quello precedente. Ma non abusare di questa opportunità, altrimenti, dopo la tua morte, gli eredi potrebbero iniziare lunghe controversie, cercando di sfidare varie versioni della tua volontà e persino i giudici potrebbero avere ragionevoli dubbi sulla tua adeguatezza.

Considera tutti gli eredi richiesti

Nella legislazione russa, ci sono concetti di eredi “per legge” e “per volontà”. La prima categoria comprende le persone che hanno diritto a una quota dell’eredità quando il proprietario della proprietà non ha redatto un testamento.

La categoria “testamentaria” comprende le persone che il proprietario ha citato come eredi nella sua volontà. Ma ci sono persone che non possono essere private dell’eredità, indipendentemente dal testo della volontà.

Questi sono bambini minori o parenti stretti disabili. Se il proprietario dell’appartamento non desidera che ricevano il diritto a una parte degli immobili dopo la sua morte, è meglio usare un atto di dono per il trasferimento di alloggi.

Le sfumature della procedura per la registrazione di un atto di dono per l’edilizia abitativa

Non emettere un atto di dono fino all’età adulta

I minori e le persone inabili non possono trasferire beni immobili in virtù di un accordo di donazione. Il codice civile lo proibisce esplicitamente. Se l’atto è redatto per conto di tali persone, sarà considerato non valido.

Scopri la forma di proprietà

Esistono due forme di proprietà, nei casi in cui l’alloggio è di proprietà di più persone: la comproprietà senza assegnazione di azioni e la comproprietà comune. Quando si donano beni immobili, assicurarsi di prestare attenzione a questo. Se la quota dell’appartamento è assegnata, può essere donata a chiunque senza problemi. Ma se possiedi un appartamento in base alla comproprietà, al fine di donare la tua quota, devi prima cambiare la forma di proprietà in una condivisione comune.

Legalizzare la riqualificazione illegale

La riqualificazione modifica le caratteristiche tecniche dell’appartamento e se viene effettuata illegalmente, le caratteristiche effettive non corrisponderanno a quelle indicate nei documenti. Pertanto, non sarà possibile impossessarsi di tali beni fino a quando la riqualificazione non sarà legalizzata.

Condizioni speciali

La legislazione consente di specificare nella donazione le condizioni alle quali la proprietà verrà trasferita al donato. Questo potrebbe essere l’inizio di una determinata data o evento. Ad esempio, i genitori spesso indicano nell’atto che i loro figli riceveranno un appartamento solo dopo che i loro figli si saranno sposati..

Le condizioni possono essere assolutamente qualsiasi, ma devono soddisfare due criteri principali:

  • la loro offensiva non dovrebbe essere inevitabile;
  • non dovrebbero prevedere la commissione di azioni di ritorsione nei confronti del donatore.

In teoria, nella volontà possono essere prescritte condizioni speciali. In Russia, tali casi non sono rari. Ad esempio, i testatori spesso indicano che il loro erede può ricevere beni immobili solo dopo aver ricevuto l’istruzione superiore. Ma queste condizioni non sono sempre soddisfatte nella pratica. Gli eredi possono facilmente presentare una causa in tribunale con l’obbligo di riconoscere il testamento parzialmente non valido (la parte che parla delle condizioni).

La legge non proibisce esplicitamente tali volontà condizionali, ma non regola in alcun modo tale questione. Non è specificato chi dovrebbe occuparsi della proprietà fino a quando gli eredi non soddisfano tutte le condizioni della volontà e molti altri punti. Anche se nei paesi occidentali tali testamenti non sorprenderanno a lungo nessuno. Si tratta di casi curiosi quando la proprietà viene lasciata in eredità a un amato gatto e vengono prescritte le condizioni obbligatorie per la sua manutenzione.

Caratteristiche della tassazione

Al momento della donazione di alloggi, il nuovo proprietario è tenuto al pagamento dell’imposta, pari al 13% del suo valore. Inoltre, l’importo non viene calcolato dal valore contabile, ma dal valore di mercato della proprietà. L’imposta deve essere pagata entro due settimane. Se la proprietà viene donata a un parente stretto o un familiare, non è richiesta alcuna imposta.

Per le proprietà ricevute per volontà, non viene pagata alcuna imposta, ma per ottenere un certificato di eredità è necessario pagare una tassa statale. Per i parenti, è lo 0,3% del valore della proprietà, per tutte le altre persone – 0,6%.

Che è meglio: emettere un testamento o un atto

Ciascuno dei suddetti metodi di trasferimento di proprietà immobiliari ha i suoi vantaggi e può essere vantaggioso per il proprietario di casa a determinate condizioni..

Volere:

  1. Non è necessario pagare le tasse.
  2. Non è necessario modificare la forma di proprietà dell’appartamento quando le quote non sono assegnate in natura.
  3. È possibile modificare le condizioni un numero illimitato di volte.

Donazione:

  1. È possibile specificare condizioni speciali alle quali l’appartamento verrà trasferito.
  2. La procedura di registrazione è molto più semplice.
  3. La proprietà passa immediatamente dopo la registrazione.
  • Accordo di donazione per una parte di un appartamento – download in formato .doc
  • Accordo di donazione, campione – download in formato .doc
Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy